• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 55
  1. #1
    Partecipante L'avatar di *melixa*
    Data registrazione
    11-02-2004
    Messaggi
    57

    giochi per la formazione

    ciao!

    Devo tenere un corso di formazione di una giornata sulla comunicazione, avete qualche giochino da suggerirmi in merito alla comunicazione non verbale, per far comprendere insomma che non è importante solo il contenuto di ciò che si dice... ma anche "come" lo si fa!

    grazieeeeeeeeee

  2. #2
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,715
    Porta fuori una persona dalla stanza (mentre il gruppo aspetta dentro) e gli dai queste istruzioni:
    "Ora entri e ti metti in mezzo alla stanza: non parlare, stai in piedi fermo, pensa a quello che vuoi, ogni tanto guarda anche gli altri partecipanti...cerca di non fare espressioni con la faccia. Quando ti faccio un cenno torna pure a sederti."
    Compito da dare agli altri partecipanti al rientro: "scrivete cosa, secondo voi, sta comunicando la persona in piedi".
    Dopo 5 minuti fai sedere il tizio e raccogli alla lavagna le impressioni delle persone (e saranno parecchie, almeno a me ne sono capitate sempre più di una decina).
    La logica che sta sotto è la prima regola della comunicazione: non è possibile non comunicare.

    Spero ti serva, ciauz
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  3. #3
    Partecipante L'avatar di *melixa*
    Data registrazione
    11-02-2004
    Messaggi
    57
    Grazie, utilissimo! Avevo in mente delle cose del genere ma nn riuscivo a giungere alla soluzione data anche la mia poca esperienza nel campo. TI chiedo un altro aiutino a questo punto
    al corso sulla comunicazione segue una giornata sulla negoziazione... ho trovato il giochino delle "arance impossibili" ma mi potresti dare una mano sul senso... nella negoziazione ognuno deve convincere l'altro del bisogno che ha delle arance... ma come si conclude?! Quando termina L'esercitazione? (apparte il fattore tempo...) o come si dovrebbe concludere ottimamente...e di conseguenza come commentarla?

    P.S. In effetti mi preoccupa particolarmente in generale come commentare le esercitazioni... immagino che dovrei chiedere le loro impressioni, e chiedere a loro di commentare ma nn mi sembra così semplice...

  4. #4
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,715
    Per le arance, l'ho visto giocare in diverse maniere, questa è quella che preferisco:
    Si condivide con il gruppo il tempo (20 minuti per leggere i mandati, decidere la strategia e per decidere i negoziatori, poi 20 minuti di discussione tra i negoziatori). Utile la partecipazione di due osservatori, uno per gruppo.
    L'esercitazione si può concludere in due modi: trovano la soluzione tra i negoziatori oppure non la trovano, e il gioco si conclude alla fine dei 20 minuti (o comunque del tempo concordato).
    Una variante utile secondo me, nel caso trovino la soluzione in breve tempo (capita), farli andare avanti a negoziare sul prezzo delle arance da Mendoza (e di solito qui ricominciano a scannarsi )
    Ottimamente si conclude con l'accordo sui punti importanti e cioè:
    1) Chi ha cosa
    2) A quanto si compra il prodotto da Mendoza

    Quando i negoziatori parlano tra loro, tu prenditi qualche nota su un foglio, lo stesso devono fare gli osservatori (a loro puoi preparare una scheda di osservazione, dipende da cosa serve più al gruppo: se deve essere incentrato sulla comunicazione, tu e gli osservatori vi concentrerete sulle modalità di decisione (Imposizione?Seduzione?Manipolazione?), se il lavoro serve a creare gruppo o consapevolezza di gruppo, gli osservatori guarderanno l'interazione a livello base, quindi sempre comunicazione, tu ti fai qualche appunto sulle dinamiche)

    Quando il gioco sarà finito, è essenziale sviluppare alla lavagna in un debriefing quello che è successo: fai parlare gli osservatori e riporti alla lavagna, poi fai parlare i partecipanti sulle sensazioni che hanno avuto (qui tieni il timone a seconda dell'obiettivo: comunicazione, gruppo, squadra? quindi seleziona e valorizza gli interventi che vanno in direzione dell'obiettivo).
    Questo sia se hanno raggiunto l'accordo che nel caso contrario. In quest'ultimo caso sta a te dare la soluzione se vuoi (meglio darla, però dipende dalle giornate Se si sono comportati male non dirgliela )
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  5. #5
    Partecipante L'avatar di *melixa*
    Data registrazione
    11-02-2004
    Messaggi
    57
    Per le arance, l'ho visto giocare in diverse maniere, questa è quella che preferisco:

    Si condivide con il gruppo il tempo (20 minuti per leggere i mandati, decidere la strategia e per decidere i negoziatori, poi 20 minuti di discussione tra i negoziatori). Utile la partecipazione di due osservatori, uno per gruppo.
    L'esercitazione si può concludere in due modi: trovano la soluzione tra i negoziatori oppure non la trovano, e il gioco si conclude alla fine dei 20 minuti (o comunque del tempo concordato).
    Una variante utile secondo me, nel caso trovino la soluzione in breve tempo (capita), farli andare avanti a negoziare sul prezzo delle arance da Mendoza (e di solito qui ricominciano a scannarsi )
    Ottimamente si conclude con l'accordo sui punti importanti e cioè:
    1) Chi ha cosa
    2) A quanto si compra il prodotto da Mendoza


    Scusami ma quale sarebbe la soluzione... non me la immagino proprio la situazione... nn possono "dividersi" le arance e quindi luna o l'altra dovrebbe rinunciare alla arance ma nn ha senso... come fanno a giungere ad una negoziazione?? dato che mi sembra di capire che la conosci mi faresti qlche esempio ...

    P.S. E' incentrato sulla comunicaizone e la negoziazione!

  6. #6
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,715
    Il gioco delle arance ha una soluzione ben precisa, contenuta nei mandati e perfettamente chiara che permette ad entrambi i gruppi di avere successo nel negoziato
    Perchè i gruppi di solito non ci arrivano? Perchè hanno in testa l'idea di vittoria o sconfitta, non di vittoria insieme.
    Infatti la logica che promuove il gioco è che tutti ormai sono abituati a ragionare in termini di vittoria o sconfitta, e quella che è una vittoria per un gruppo è sconfitta per l'altro. In realtà, grazie all'apertura verso l'altro, ad un giocare le proprie carte apertamente senza temere l'altro, quindi alzando il livello di fiducia, il risultato dello scambio è vantaggioso per entrambi
    Se leggi bene ed a fondo i due mandati troverai la soluzione (sennò domani mattina quando mi ricollego ti mando un pm , ti faccio dormire con l'interrogativo )
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di scianica
    Data registrazione
    13-11-2006
    Messaggi
    160
    ciao a tutti, grazie per le informazioni in questo periodo servono molto anche a me. Qualcuno saprebbe suggerirmi cosa posso far fare ai miei corsisti che rientrano da uno stage ( sto facendo orientamento in cosrso di formazione) grazie

  8. #8
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,715
    Citazione Originalmente inviato da scianica Visualizza messaggio
    ciao a tutti, grazie per le informazioni in questo periodo servono molto anche a me. Qualcuno saprebbe suggerirmi cosa posso far fare ai miei corsisti che rientrano da uno stage ( sto facendo orientamento in cosrso di formazione) grazie
    Dipende dall'obiettivo che hanno, dai risultati che vogliono, dal committente
    Un pò più di informazioni?
    Magari apri una discussione nuova così non andiamo fuori argomento qui!
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  9. #9
    Partecipante L'avatar di *melixa*
    Data registrazione
    11-02-2004
    Messaggi
    57
    mi dai una mano biz... com'è evidente ho trovato il testo dell'esercitazione su internet ma praticamente solo la traccia...

  10. #10
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,715
    Mi dai il link al sito dove le hai trovate? Non vorrei fossero incomplete e quindi ti mancassero informazioni importanti...
    Dovrebbero essere due tracce e una scheda di aiuto:
    Il ruolo del Dr. Rolandi
    Il ruolo del Dr. Giona
    Scheda di valutazione
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  11. #11
    Partecipante L'avatar di *melixa*
    Data registrazione
    11-02-2004
    Messaggi
    57
    ti mando l'allegato
    Files allegati Files allegati

  12. #12
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,715
    E' un pò diversa da quella che ho io, cambia lo schema ma la soluzione è bella lì in vista
    Per capire la soluzione consiglio anche a te di concentrarti su ciò che serve (e solo su quello) ai due negoziatori per raggiungere l'obiettivo.
    Mi rendo conto che se è la prima volta può sembrare difficile, ma prima di farlo al tuo gruppo devi capire tu qual è il meccanismo di successo
    Le informazioni sono tutte lì...tu come docente hai a disposizione sia le informazioni di un gruppo che quelle dell'altro gruppo, basta metterle insieme
    Fammi sapere, nel caso ti dò un'altro aiutino
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  13. #13
    Partecipante L'avatar di *melixa*
    Data registrazione
    11-02-2004
    Messaggi
    57
    Capito! In effetti nn l'avevo letta cn attenzione!
    **************************
    Quindi (e chiedo conferma a te ) di solito i gruppi si scannano sui motivi per cui vogliono le arance a tutti i costi, giusto? tralasciando questo particolare fondamentale, credo!

  14. #14
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,715
    Ehm ti ho cancellato la soluzione, meglio non scriverla
    Esatto comunque! I gruppi perdono di vista l'obiettivo perchè l'obiettivo diventa "prevalere sull'altro"
    Su questo si ragiona sia nel caso ci arrivino dopo poco tempo (che è sempre più del necessario) sia nel caso non arrivino alla soluzione
    Ovviamente ogni gruppo avrà il suo mandato, per i trainer che sanno come funziona è più facile arrivare alla soluzione.
    E' bene dare entrambi i mandati anche agli osservatori, se decidi di usarli (chiarendo di stare ben zitti)
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  15. #15
    Partecipante L'avatar di *melixa*
    Data registrazione
    11-02-2004
    Messaggi
    57
    Grazie di tutti i consigli... sn stati preziosissimi!! Spero che nonostante la mia inesperienza vada tutto bene, incrociamo le dita!

    ciao e grazie ancora!

Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy