• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 27
  1. #1
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di semplificatore
    Data registrazione
    29-08-2007
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,076
    Blog Entries
    1

    ...finalmente vi parlo di Ciccio

    E' giunto il momento.
    I tempi sono maturi per parlarvi di Ciccio.
    Il suo nome è un altro ma non si dica che faccio attacchi personali….chiamiamolo Ciccio.

    Ciccio è uno psicologo.
    E farebbe meglio a non esserlo.

    Conobbi Ciccio circa qualche tempo fa in quanto moroso di un'amica.
    Era una cena a casa di questa amica, c'era anche altra gente.
    In fase post digestiva, quando normalmente scatta il gossip, di punto in bianco Ciccio comincia a far strani discorsi, a controbattere ogni cosa che gli ospiti dicevano e, soprattutto, a imporre la propria opinione.
    In maniera oggettivamente arrogante. Ma proprio testualmente diceva cose tipo: "No, non è vero quello che dici, è vero come dico io".
    Ricordo di aver sentito frasi del genere all'asilo e forse fino alla seconda elementare.
    Poi visto che cominciava a crearsi uno strano gelo, io, che sono ragioniere e non psicologo, ma che con la gente ho comunque a che fare, ho abilmente e studiatamente iniziato a dargli ragione, anche perché non di questioni di stato si trattava ma di cose tipo che film scegliere per fare il gioco dei mimi.
    Tensione calata.
    Usciamo dalla cena e l'opinione media mia e dei miei compari è istantaneamente: "ma che stronzo che è quello"

    Rincontro Ciccio qualche mese dopo
    Io ero con un'amica in una caffè-pub. Lui con la sua morosa.
    Ad occhi esterni la ragazza che era con me poteva essere anche la mia ragazza (e non lo era) dunque un minimo di delicatezza nel parlare poteva oggettivamente essere richiesta. Anche perché lui non l'aveva mai vista prima. L'educazione è alla base del buon vivere civile, prima ancora della professionalità.
    Per motivi logistici ci siamo messi allo stesso tavolo.
    Abbastanza di punto in bianco comincia a vantarsi nella seguente maniera (sottolineo con la sua fidanzata presente):
    - "Io le donne le ho sempre trattate male, sono riuscito a fare sempre come volevo io, anche sessualmente (argomento non richiesto peraltro). Non ho un'alta opinione di loro, vanno trattate così perché è questo che vogliono"
    - "Io alle mie donne precedenti ho sempre messo le corna…"
    - "Anche adesso le tratterei male…. fortuna che ho incontrato lei (indica la sua morosa) che mi ha dato una calmata."
    Imbarazzo e gelo (nessuno gli aveva chiesto niente).
    Provo a cambiare discorso, mettendola sulla battuta, ma anche su argomenti leggeri lui ha sempre cercato di imporre il proprio punto di vista in quanto "professionalmente valido".
    La mia amica, che non lo aveva MAI visto prima, ha avuto la stessa reazione descritta sopra: "ma quanto è stronzo quello".

    La descrizione che più gli si addice è pallone gonfiato.
    Un parassita da estirpare.
    Uno che cerca di confondere le idee del prossimo per poi dargli un appiglio che è la sua unica opinione.

    Vi ricordo che è uno psicologo con tanto di studio.
    Esercita.

    E' vero che in tutte le professioni ci sono i bravi e i cattivi, ma proprio perchè psicologo dunque persona che lavore con le menti altrui (presumibilemente da aiutare se non da guarire) vi chiedo: Perché uno così pieno di sé, arrogante, presuntuoso, non-ascoltante gli altri, dovrebbe avere uno studio da analista? Perché fidarsi di professionisti come lui?
    Ditemi, per favore, se tra i vostri colleghi succede che ce ne siano così....
    Perchè non è bello per niente...non fanno i bidelli....

    Bene, signori…..
    Non fate risse nel rispondere mi raccomando….

    E, moderatori, non preoccupatevi…Il prossimo thread sarà il mio ultimo thread.

    Ho detto
    Ultima modifica di semplificatore : 11-02-2008 alle ore 18.44.39
    "......c'è chi un giorno invece ha sofferto / e allora ha detto: io parto
    / ma dove vado se parto? / sempre ammesso che parto: ciao! ....
    "
    (da "E la vita e la vita" di Cochi e Renato, 1974)


    Clicca qui e godi con le foto di Semplificatore su Flickr

    http://it.youtube.com/user/accrocchio70

  2. #2
    francysoul
    Ospite non registrato
    Beh..che dire di gente così ce nè pieno il mondo...che siano psicologi o magazzinieri...ce ne sono una marea....
    Se si comporta così evidentemente qualche problema ha.....e come dice il caro proverbio "prima di aiutare gli altri aiuta te stesso"....dietro a certi comportamenti solitamente c'è altro...non guardare solo l'impatto..anche se sò che è difficile,se ti va,vai oltre...
    Premetto che non sono una psicologa ma un'educatrice...questo è solo ciò che penso...
    Ciao ciao

  3. #3
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,928
    Blog Entries
    3
    per me personalità e capacità professionali sono 2 cose separate...magari nel suo lavoro è bravissimo!
    e ti assicuro che non sarebbe l'unico!

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  4. #4
    Partecipante Figo L'avatar di *galadhriel*
    Data registrazione
    24-09-2006
    Residenza
    vicino firenze
    Messaggi
    915
    Blog Entries
    2
    secondo me è un cretino...scusa la franchezza.....una laurea non equivale a un cervello funzionante purtroppo....e lui si limita ad essere cafone...ci sono dottori che fanno morire le persone.......




    L'acqua è poca, e la papera non galleggia!

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Credo che nel nostro mestiere (o quello che ci piacerebbe esercitare ) ci vogliano più conoscenza, intuito e intelligenza rispetto alla dolcezza e comprensione che i non addetti immaginano. Chissà che queste persone poi nel trattare coi pazienti non riescano a trovare la freddezza che noi più "sensibili" fatichiamo a raggiungere?
    Oppure semplicemente il fatto che abbiano scelto questa professione rispecchia la loro necessità di essere riconosciuti detentori della conoscenza e della verità suprema, come può accadere in terapia... beh in quel caso non è affatto utile.
    Sia chiaro: se con un terapeuta non funziona, nessuno è obbligato a continuare con lui! Trovi un altro più bello, che problemi non ha! Anche perchè in un altro thread da qualche parte si parlava di 90 euro all'ora
    Comunque è grottesco questo individuo che descrivi forse la "lei" che gli ha dato una calmata era in raltà la sua psicoanalista?!
    Fondamentalmente mi sembra un cafone...
    Ultima modifica di Ember : 12-02-2008 alle ore 02.54.50
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  6. #6
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato
    la mia domanda è: ma chi è che cura lui?

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Per questo andare in analisi secondo me è fondamentale prima di intraprendere la professione...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di D@niela
    Data registrazione
    04-12-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    5,511
    Anche io nella mia vita ho conosciuto qualche "ciccio"...in ordine di tempo, l'ultimo era proprio uno psicologo con tanto di studio!
    Anche a me ha fatto impressione pensare che un idiota di quel genere potesse esercitare una professione che (in teoria) richiede estrema sensibilità.
    p.s. ma non è che abbiamo conosciuto lo stesso "ciccio"?!

  9. #9
    quasi psicologa
    Ospite non registrato
    ragazzi allora se vi descrivo io uno psichiatra che è nostro professore???? secondo me andate ad ucciderlo (almeno a ricoprirlo di insulti!!) ....ha fatto volare (sul serio dico) il libretto di un cieco (e forse anche sordo) perchè non sapeva rispondere alle sue domande d'esame!!!! volevo vendicarmi ma che gli dovevo fare????? quelli sono i veri maleducati!!! altro che

  10. #10
    Iggy1982
    Ospite non registrato
    Una volta ho avuto a che fare con un tipo così; studente di psicologia. Frequentava questo forum. Feci giusto in tempo a far notare la sua inadeguatezza al corso di studi prima di essere bannato a tal proposito

  11. #11
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di semplificatore
    Data registrazione
    29-08-2007
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,076
    Blog Entries
    1
    Citazione Originalmente inviato da Daniela.G Visualizza messaggio
    .
    p.s. ma non è che abbiamo conosciuto lo stesso "ciccio"?!
    Nella vita ognuno di noi prima o poi conosce un "Ciccio".....
    Quindi è abbastanza probabile.....

    Come anche quelli che più che lavorare scrivono, scrivono, scrivono....
    scrivono di cose di cui invece dovrebbero occuparsi materialmente....
    ...ho conosciuto una volta un famoso pedagogista che scriveva fior fiore di libri e si faceva strapagare per partecipare ai convegni senza non solo avere figli ma nemmeno aver mai fatto studi diretti presso le scuole materne....un grande davvero....un altro fulgido esempio di Ciccità.
    "......c'è chi un giorno invece ha sofferto / e allora ha detto: io parto
    / ma dove vado se parto? / sempre ammesso che parto: ciao! ....
    "
    (da "E la vita e la vita" di Cochi e Renato, 1974)


    Clicca qui e godi con le foto di Semplificatore su Flickr

    http://it.youtube.com/user/accrocchio70

  12. #12
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di semplificatore
    Data registrazione
    29-08-2007
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,076
    Blog Entries
    1
    Citazione Originalmente inviato da Iggy1982 Visualizza messaggio
    Una volta ho avuto a che fare con un tipo così; studente di psicologia. Frequentava questo forum.
    ....certo che i tipi che frequentano i forum sono poco raccomandabili!!!!
    "......c'è chi un giorno invece ha sofferto / e allora ha detto: io parto
    / ma dove vado se parto? / sempre ammesso che parto: ciao! ....
    "
    (da "E la vita e la vita" di Cochi e Renato, 1974)


    Clicca qui e godi con le foto di Semplificatore su Flickr

    http://it.youtube.com/user/accrocchio70

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Citazione Originalmente inviato da quasi psicologa Visualizza messaggio
    ha fatto volare (sul serio dico) il libretto di un cieco (e forse anche sordo) perchè non sapeva rispondere alle sue domande d'esame!!!!
    Se era sordo come faceva a fare l'orale? o il prof sapeva il Malossi?
    Comunque può essere concepibile che una persona del settore sia abituata a trattare persone con un handicap come se non ce l'avessero... a volte capita anche a me! ma ci vuole rispetto in tutto... cieco o non cieco, chi sei tu per fare queste scenate?

    Tranquilli ragazzi, venite tutti in terapia da me che non sono una "Ciccia": io ho sempre ragione!!
    Ultima modifica di Ember : 12-02-2008 alle ore 18.57.17
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  14. #14
    quasi psicologa
    Ospite non registrato
    Ember comunque era un poco "sordo"...lui ha detto all'assistente che ha qualche grado di sordità!! quindi se alzi la voce lui ti sente!

  15. #15
    Johnny
    Ospite non registrato
    Citazione Originalmente inviato da semplificatore Visualizza messaggio
    E' giunto il momento.
    I tempi sono maturi per parlarvi di Ciccio.
    cioè ti sei iscritto al forum per parlare di Ciccio e hai aspettato fino a adesso?



    Citazione Originalmente inviato da semplificatore Visualizza messaggio
    Ciccio è uno psicologo.
    E farebbe meglio a non esserlo.
    uno non E' psicologo, ma FA lo psicologo, dopo aver studiato tanti anni. Se ha uno studio evidentemente ha fatto tutti gli esami, tirocini, l'esame id stato, ed è stato "valutato" ideoneo a svolgere la professione. Come sia nella vita privata non ha NESSUNA importanza; importante è come lavora.
    Però spesso la figura dello psicologo viene un pò idealizzata e allora si crede che sia un "superuomo" che ha tutto il sapere del mondo solo perchè ha a che fare con le "menti" degli altri. Ma, mi dispiace deluderti, non è così. Se è maleducato sono problemi suoi, ma non ha nulla a che fare con il modo in cui lavora.
    Ultima modifica di Johnny : 12-02-2008 alle ore 19.29.13

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy