• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 44
  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    25-12-2006
    Messaggi
    53

    Coop: quanti Euro all'ora?

    Ciao,

    dopo una lunghissima attesa finalmente mi hanno offerto lavoro in una coop con un compenso di 5 euro netti all'ora per 40 ore in totale.
    Come la giudicate questa offerta? A me suona pochino ma non so dato che non ho molti termini di paragone e quindi volevo il vostro giudizio.
    E' decente o offensiva? Quanto prende un educatore in genere?

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    A parte che in qualche altro 3d c'è il link al CCNL delle Coop Sociali a cui devi fare riferimento per capire i parametri della retribuzione, ci sono un paio di cose da considerare: sei assunta a tempo determinato/indeterminato o con co.co.pro? E poi, educatore in che ambito, in che servizio e per fare cosa? La retribuzione cambia tanto se si passa da educatore non specializzato per uno spazio bimbi al supermercato, a quello che fa ass. scolastica con bambini disabili a uno che fa il trasporto...
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    25-12-2006
    Messaggi
    53
    Citazione Originalmente inviato da LuisaMiao Visualizza messaggio
    A parte che in qualche altro 3d c'è il link al CCNL delle Coop Sociali a cui devi fare riferimento per capire i parametri della retribuzione, ci sono un paio di cose da considerare: sei assunta a tempo determinato/indeterminato o con co.co.pro? E poi, educatore in che ambito, in che servizio e per fare cosa? La retribuzione cambia tanto se si passa da educatore non specializzato per uno spazio bimbi al supermercato, a quello che fa ass. scolastica con bambini disabili a uno che fa il trasporto...
    Il contratto dovrebbe (uso il condizionale perche' non e' che siano stati chiarissimi) essere a tempo determinato. Lavorero' in una comunita' alloggio con ragazzi disabili. Perle funzioni mi sa che saranno dall'organizzare attivita' fino al lavare i piatti.

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Che livello ti hanno proposto?
    In comunità di solito si è sul sesto livello...
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  5. #5
    Partecipante
    Data registrazione
    25-12-2006
    Messaggi
    53
    Citazione Originalmente inviato da LuisaMiao Visualizza messaggio
    Che livello ti hanno proposto?
    In comunità di solito si è sul sesto livello...
    a dir la verita' non mi hanno parlato di nessun livello.

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    ma che contratto ti hanno proposto allora?
    se è un CCNL deve esserci il livello, secondo titolo di studio e mansioni svolte, e dà lì si ricava lo stipendio.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  7. #7
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di ziogargamella
    Data registrazione
    07-11-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    1,390
    io lavoro per una comunità, avevo un contratto a prestazione occasionale a 10 euro netti l'ora. Ora dovrei passare a un co.co.co e CREDO che la retribuzione sia analoga. Una assunzione a tempo det o ind. credocomporti per motivi fiscali una retribuzione più bassa. 5 euronetti l'ora però è una retribuzione da ASA non da educatore.

  8. #8
    Partecipante
    Data registrazione
    25-12-2006
    Messaggi
    53
    Citazione Originalmente inviato da ziogargamella Visualizza messaggio
    io lavoro per una comunità, avevo un contratto a prestazione occasionale a 10 euro netti l'ora. Ora dovrei passare a un co.co.co e CREDO che la retribuzione sia analoga. Una assunzione a tempo det o ind. credocomporti per motivi fiscali una retribuzione più bassa. 5 euronetti l'ora però è una retribuzione da ASA non da educatore.
    mmmmmmm la cosa inizia a puzzarmi un po'.
    Sicuramente chiedero' qualche spiegazione in piu'.

  9. #9
    Partecipante Esperto L'avatar di LePleiadi
    Data registrazione
    21-11-2006
    Messaggi
    324
    Non è la prima volta che vedo coop.che inquadrano educatori a livello Asa da noi anche gli educatori laureati in scie dell'edu che dovrebbero essere 6 livello vengono pagati al 5

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Citazione Originalmente inviato da ziogargamella Visualizza messaggio
    io lavoro per una comunità, avevo un contratto a prestazione occasionale a 10 euro netti l'ora. Ora dovrei passare a un co.co.co e CREDO che la retribuzione sia analoga. Una assunzione a tempo det o ind. credocomporti per motivi fiscali una retribuzione più bassa. 5 euronetti l'ora però è una retribuzione da ASA non da educatore.
    La differenza maggiore tra un contratto a progetto e un tempo determinato/indeterminato la fanno i contributi INPS. Con il progetto ne vengono versati meno, ergo la paga oraria netta risulta più alta. Poi ci sono altri ammennicoli vari...

    Comunque Psielisa chiedi la paga oraria lorda: è da lì che si fanno i conti. Quella netta varia in realtà mese per mese per le tasse, il comune di residenza, se si hanno soggetti a carico, detrazioni varie, etc che il tizio che ti ha fatto il colloquio non può aver in mente tirando fuori la cifra di 5 euro l'ora. (Comunque, mi pagavano più di 6 euro l'ora per fare il dopo-scuola )
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di dolcevita73
    Data registrazione
    13-02-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    139
    Ciao Psielisa,
    non so se ti può servire come paragone, ma due anni fa lavoravo per una coop. come AEC nelle scuole, con contratto co.co.pro., e non guardavano nè titoli, nè laurea... mi davano 6 € l'ora per un tot. di 36 ore settimanali.
    Inoltre spesso i fondi provengono dal comune, e quindi più di un tot. non ti danno.
    questa è stata la mia esperienza.
    Spero di esserti stata utile.
    In bocca al lupo!

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Citazione Originalmente inviato da dolcevita73 Visualizza messaggio
    Ciao Psielisa,
    non so se ti può servire come paragone, ma due anni fa lavoravo per una coop. come AEC nelle scuole, con contratto co.co.pro., e non guardavano nè titoli, nè laurea... mi davano 6 € l'ora per un tot. di 36 ore settimanali.
    Inoltre spesso i fondi provengono dal comune, e quindi più di un tot. non ti danno.
    questa è stata la mia esperienza.
    Spero di esserti stata utile.
    In bocca al lupo!
    I soldi per i servizio di assistenza educativa scolastica arrivano dal Comune nel senso che è lui che si deve prendere l'onere di questo servizio. Ma invece di farlo direttamente lo appalta alle coop. soc.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di anlin1980
    Data registrazione
    12-10-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    176
    Ciao Psielisa, ti porto la mia personale esperienza.
    Io ho lavorato per un perdiodo in due servizi della coop. dove precedentemente avevo svolto tirocinio. La retribuzione è stata assai differente. Nel primo servizio (centro di accoglienza per minori) la tariffa era 6 euro netti all'ora per la solita media di 36 ore settimanali. Nel secondo servizio, gestito sempre dalla stessa coop (centro antiviolenza) ho percepito 10 euro nette l'ora e ho lavorato anche più di 36 ore. In entrambi i casi ho avuro un contratto di prestazione occasionale.
    Tanto dipende, come dicevano altre regazze nel 3d, da come ti inquadrano all'interno della struttura, e tanto dipende anche dai fondi che la struttura ha a disposizione.
    In bocca al lupo per questa esperienza!!!!!
    ...you can wait for ages
    watch your compost turn to coal
    but time is contagious
    everybody's getting old... (Damien Rice - Coconut Skins)

  14. #14
    Partecipante
    Data registrazione
    25-12-2006
    Messaggi
    53
    Citazione Originalmente inviato da anlin1980 Visualizza messaggio
    Ciao Psielisa, ti porto la mia personale esperienza.
    Io ho lavorato per un perdiodo in due servizi della coop. dove precedentemente avevo svolto tirocinio. La retribuzione è stata assai differente. Nel primo servizio (centro di accoglienza per minori) la tariffa era 6 euro netti all'ora per la solita media di 36 ore settimanali. Nel secondo servizio, gestito sempre dalla stessa coop (centro antiviolenza) ho percepito 10 euro nette l'ora e ho lavorato anche più di 36 ore. In entrambi i casi ho avuro un contratto di prestazione occasionale.
    Tanto dipende, come dicevano altre regazze nel 3d, da come ti inquadrano all'interno della struttura, e tanto dipende anche dai fondi che la struttura ha a disposizione.
    In bocca al lupo per questa esperienza!!!!!
    grazie mille.

    Per la retribuzione, le cifre che hai scritto sono al netto?

  15. #15
    Partecipante Assiduo L'avatar di anlin1980
    Data registrazione
    12-10-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    176
    si, al netto!
    ...you can wait for ages
    watch your compost turn to coal
    but time is contagious
    everybody's getting old... (Damien Rice - Coconut Skins)

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy