• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 33

Discussione: Decreto Mussi-Fioroni

  1. #1
    desphusband
    Ospite non registrato

    Decreto Mussi-Fioroni

    Scrivo qui per fare presente a tutti un'altra stupidaggine dell'ormai vecchio governo.

    Il ministro Mussi e il ministro Fioroni hanno proposto un decreto che attribuisce 25 punti a chi, alla maturità, ha punteggi superiori all'80 e una media degli ultimi tre anni del liceo superiore ai 7/10. 25 punti bonus per l'accesso alle facoltà a numero chiuso: un'enormità che non lascia spazio a coloro che vogliono "rifarsi", riscattarsi seguendo un loro percorso di studi che esuli dalla scelta (compiuta nell'immaturità dei 13 anni d'età) fatta per il liceo.

    In termini brevi: viene sbarrato l'accesso a chi non ha avuto modo di eccellere al liceo (vuoi per molteplici fattori: voi meglio di me conoscete i travagli che taluni soggetti sono costretti a sopportare in età adolescenziale, ansie che non permettono loro di concentrarsi a fondo sullo studio, i primi amori, i litigi con i genitori, le incertezze, etc.).

    Per collaborare alla proposta di eliminazione di tale decreto, vi prego di firmare la petizione al seguente link; il codice d'identità da inserire non verrà visualizzato in pubblico e viene tenuto segreto.

    Firmatela numerosi!! Ricordate: si tratta del futuro di migliaia di giovani!

    Contro il Decreto dei 25 Punti - Signatures

    Grazie a tutti!

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di ziogargamella
    Data registrazione
    07-11-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    1,390
    io sono assolutamente favorevole a questo decreto, cosi come sono favorevole a tutti gli sbarramenti dei numeri chiusi di alcune facoltà, che personalmente non trovo nemmeno sufficientemente rigidi..........vedi poi i laureati di alcuni settori totalmente disoccupati e le carenze di alcuni settori nei quali ci sarebbero prospettive lavorative interessanti....
    Il sistema dei punti sarà perfettibile, certo, ma è una modalità che permette a molte persone di vedersi giustamente riconosciuti i meriti di un percorso scolastico sudato.
    E poi di le cose come stanno realmente: non viene sbarrato nulla, semplicemente coloro che hanno avuto buoni risultati al liceo GIUSTAMENTE hanno una base di partenza più alta rispetto a chi ha avuto voti più bassi. In linea di principio non fa una piega. Certo, è un sistema come ho detto perfettibile, ci sono le contingenze che tu hai elencato che possono portare una persona a fallire indipendentemente dai propri meriti o demeriti, ma questa è una eventualità alla quale non ci si può attaccare per mandare a monte un sistema giusto che giustamente tenderebbe a premiare chi ha più sudato.
    Mi trovo a difendere un decreto di un ministro di sinistra, domani nevica..

    per cui...

    NON Firmatela numerosi!! Ricordate: si tratta del futuro di migliaia di giovani

  3. #3
    desphusband
    Ospite non registrato
    Vergognati. E chi esce dalle private? 100 e lode in maturità, prego, passino pure. Tu sei psicologo come mia nonna è pedagogista.
    Se poi veramente i test sono equi e giusti, che bisogno c'è di dare 25 punti? uno bravo dovrebbe passare comunque. Questo decreto è la malata confessione del fatto che il liceo non conta nulla.

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di ziogargamella
    Data registrazione
    07-11-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    1,390
    se vuoi mi posso anche vergognare, non ci sono problemi, però in questo caso credo che la mia vergogna dovrebbe essere direttamente proporzionale alla tua per il pm che mi hai mandato, che per rispetto (io evidentemente lo conosco) non pubblico qui ma che ovviamente giro al moderatore della stanza.

    In quanto agli auguri negativi contenuti nello stesso per mia fortuna mi reputo molto fortunato e guardando la mia dichiarazione dei redditi posso solo avere rinforzi positivi, a differenza di quanto tu hai auspicato.


    Ora posso vergognarmi in pace
    Ultima modifica di ziogargamella : 27-01-2008 alle ore 20.09.56

  5. #5
    ironica82
    Ospite non registrato
    se ho capito bene verranno avvantaggiati gli studenti con voti almeno pari ad 80 su 100
    e cmq il voto non determinerà l'accesso all'università al 100% ma al 50%...insieme ai test di ingresso

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di ziogargamella
    Data registrazione
    07-11-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    1,390
    Citazione Originalmente inviato da ironica82 Visualizza messaggio
    se ho capito bene verranno avvantaggiati gli studenti con voti almeno pari ad 80 su 100
    e cmq il voto non determinerà l'accesso all'università al 100% ma al 50%...insieme ai test di ingresso

    appunto. Il che è sacrosanto. Carriera pregressa e prove di ammissioni.
    Per una cosa buona che fa la sinistra diamogliene atto!!

  7. #7
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,702
    Citazione Originalmente inviato da desphusband Visualizza messaggio
    Vergognati. E chi esce dalle private? 100 e lode in maturità, prego, passino pure. Tu sei psicologo come mia nonna è pedagogista.
    Questa maniera di rispondere è decisamente migliorabile.
    Se una tua opinione viene contestata, non mi pare la maniera migliore per controbattere, cerca di controllare la tua verve dialettica almeno un pò.
    Ammonizione solamente perchè voglio credere che tua nonna sia una pedagogista.
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  8. #8
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di ziogargamella
    Data registrazione
    07-11-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    1,390
    Citazione Originalmente inviato da Biz Visualizza messaggio
    Questa maniera di rispondere è decisamente migliorabile.
    Se una tua opinione viene contestata, non mi pare la maniera migliore per controbattere, cerca di controllare la tua verve dialettica almeno un pò.
    Ammonizione solamente perchè voglio credere che tua nonna sia una pedagogista.

    ...da quanto lui ha appreso direi pedagogista fallita

  9. #9
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,702
    Non devo aggiungere che sarebbe meglio non continuare a beccarvi, nè in pubblico nè in privato, vero?
    Vorrei che notaste il sapiente uso della preterizione
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  10. #10
    desphusband
    Ospite non registrato
    Mia nonna non è una pedagogista. Quanto ci vuole a comprendere l'ironia?

    La maturità, tornando a noi, conterà per il 100%, dato che il 30% dei candidati, in media, ha sempre il 100 in maturità. Sono ammessi solo il 20%. Ditemi voi come potranno passare, gli studenti. Mah...

  11. #11
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,928
    Blog Entries
    3
    mah,secondo me 25 punti sono comunque troppi,o perlomeno,dovrebbero forse essere proporzionati al numero di domande del test.se ad esempio ci sono 100 domande,25 punti sono già il 25%...boh mi sembra esagerato.
    Io ho fatto 2 test d'ingresso,a Cagliari e Padova l'anno dopo,vi posso assicurare che i punti di partenza tengono conto già del voto di maturità (andate a vedere qualche graduatoria),quindi questo decreto non è proprio una novità.
    Ho passato entrambi i test nonostante abbia preso 72 alla maturità,ma nonostante abbia azzeccato molte domande dei test,persone che avevano sbagliato più domande erano più in alto di me solo per aver preso di più alla maturità.Mi sembra lo stesso discorso dell'esame di maturità con una commissione esterna:con una commissione che non ti conosce,magari non hai fatto una mazza durante l'anno,fai un esame brillante e prendi il massimo dei punti dell'esame,e viceversa...

    ma se il governo è caduto resta solo una proposta..no?

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  12. #12
    desphusband
    Ospite non registrato
    Non si sa nulla, Grace. Stiamo facendo il possibile per dare voce ai ragazzi. L'indignato speciale del TG5 ne ha già parlato, affermando che "cose simili esistono solo in Italia".

    Oltretutto, uscendo un ragazzo da un liceo con un 79 non avrebbe diritto a nulla. Un ragazzo che esce da un professionale con un 81 ha diritto a dei punti. E' assurdo! Obiettivamente, il liceo è più impegnativo di un professionale (senza nulla togliere a quest'ultimo), gli esami sono differenti, le materie sono diverse!

  13. #13
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,928
    Blog Entries
    3
    Io penso che è giusto premiare,ma 25 punti sono troppo esagerati,considerando,ripeto,che del voto della maturità già si tiene conto.
    E poi penso che i problemi dell'istruzione italiana non siano questi:che facciano davvero delle scuole superiori che formino al lavoro,e allora le iscrizioni all'università diminuiranno,almeno per certi campi.Però siamo in Italia e di dare un lavoro ai giovani non gliene frega niente a nessuno.

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  14. #14
    Partecipante Super Esperto L'avatar di fufi1986
    Data registrazione
    25-01-2006
    Messaggi
    605
    Allora: premetto che io non avrei mai fatto parte della categoria degli "avvantaggiati", perchè non ho mai avuto una media superiore al 7 e ho preso 76 alla maturità, ho il diploma di liceo classico. Io sono per la meritocrazia. E' vero che probabilmente gli studenti che fino ad ora sono stati "svogliati" (come dicevano di me) saranno un pò penalizzati da questo decreto. Se invece guardiamo il tutto con un'ottica diversa, più a lungo termine, non possiamo negare che questo decreto farà si che non si possa più dormire tanto sugli allori. le prossime generazioni di studenti della scuola superiore partiranno con la consapevolezza che, se si impegneranno di più, avranno più possibilità di arrivare dove vogliono e lo faranno con un pochino meno di fatica rispetto a chi ha faticato meno prima.. Voglio dire: uno studente che ha faticato per mantenere una buona media ed avere un buon voto finale vedrà riconosciuto il suo impegno al momento di accedere all'università; chi ha passato meno tempo sui libri e si è gingillato di più alle superiori dovrà dimostrare un pochino di più al momento di entrare all'università. Tutto questo può essere, non solo un incentivo per gli studenti a studiare, ma anche una garanzia di qualità. Se si sapesse che per avere una buona carriera scolastica bisogna impegnarsi fin dalle scuole medie ci sarebbe meno gente che procrastina l'impegno perchè tanto poi si ricomincia da zero. Di certo bisogna anche dare a tutti gli strumenti per farcela (come ad esempio dei professori che sappiano davvero fare il loro lavoro) perchè tutti hanno diritto a studiare, ma non possiamo nemmeno giustificare quelli che scaldano il banco per non andare a lavorare con il diritto allo studio..
    Se si inizia a scuola a promuovere il principio per cui se vuoi una cosa la devi meritare io credo che diminuirebbe un pochino anche la cultura della raccomandazione e avremo messo una prima pietra per migliorare le cose. Io me la sono cavata molto bene al test d'ingresso nonostante la mia media del 6.5 ma questo mi è costato un pochino di fatica in più durante l'estate. Se mi fossi impegnata di più in fisica e chimica alle superiori probabilmente avrei passato il doppio delle giornate al mare!
    Insomma non è che dobbiamo essere per sempre il paese degli escamotage dell'ultimo minuto per cui se sei un pò più furbo alla fine te la cavi!da qualche parte si dovrà pur cominciare a fare le cose seriamente!
    E se la devo dire tutta sono d'accordo pure con la storia che con i debiti non si passa più! (e io sarei bocciata più di una volta)
    Ultima modifica di fufi1986 : 27-01-2008 alle ore 21.47.39
    There █████ █ ████ is ███ █ no █████ █ ████ conspiracy █ ████ █████
    █ ████ everything ███ █████ is█████ ████ ████ fine ████ ███ ██████
    trust ███ ██████ ███ your █████ ████ government.

  15. #15
    desphusband
    Ospite non registrato
    QUella dei debiti può essere giusta, ma questa no! Ragazzi, stiamo precludendo la VITA a migliaia di ragazzi che da un giorno all'altro, per errori che pensavano rimediabili, hanno saputo di doversi rassegnare!! 25 punti tagliano fuori tutti coloro che non hanno un 100, non passerà più nessuno con le proprie forze!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy