• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1
    Partecipante Leggendario L'avatar di paperoga
    Data registrazione
    04-11-2006
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    2,358

    se faccio la volontaria in un associazione..

    Non so se è la stanza giusta, nel caso moderatori intervenite!!


    molto probabilmente tra poco inizierò a collaborare con una associazione onlus che si occupa di affidi. La mia richiesta è stata di semplice volontariato, per farmi un po' le ossa (il tirocinio obbligatorio l'ho già fatto, ma non sono abilitata), col fatto che ho lavorato 5 anni come educatore ho chiesto se potevo essere utile nei servizi che più si avvicinavano al mio corso di studi.
    Cosi mi hanno proposto di partecipare agli incontri di auto-aiuto delle famiglie affidatarie, come partecipante/uditore.

    volevo chiedervi.. secondo voi devo fare un'assicurazione??

    grazieeeee
    Alessandra

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di elisabs1982
    Data registrazione
    26-02-2007
    Residenza
    brescia
    Messaggi
    85
    anche io stavo pensando di propormi come volontaria in qualche associazione, anche se sono abilitata. giusto per entrare nel settore, conoscere qualcuno, poi da cosa nasce cosa...
    che ne dite?
    si può fare?

  3. #3
    Partecipante Leggendario L'avatar di paperoga
    Data registrazione
    04-11-2006
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    2,358
    sono fiduciosa..aspetto risposte!!
    Comunque ieri ho parlato con una mia amica che ha fatto giurisprudenza mi ha detto che l'assicurazione è una cosa infortunistica non a tutela della professione, nel senso che se succede qualcosa in questi incontri e PARLO PER ASSURDO venissero fuori denunce o simili l'assicurazione non c'entra proprio, non tutela, invece l'albo si. Mi ha detto che è utile farla se la frequenza è tutti i giorni appunto per fini infortunistici.

    grazie!
    Ultima modifica di paperoga : 19-01-2008 alle ore 12.30.49
    Alessandra

  4. #4
    Matricola L'avatar di pupetta80
    Data registrazione
    31-03-2005
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    21
    IO ho prestato servizio come volontaria presso una casa famiglia per 6 mesi e non ho mai pagato un'assicurazione. Se la struttura è privata spesso npn te la richiede.
    Comunque fare la volontaria è una esperienza formetiva che può insegnarti tante cose, ma sesso non apre le porte...Dopo 6 mesi io sono stata gentilmente salutata...
    In bocca al lupo!

  5. #5
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato
    Ot umoristico
    Citazione Originalmente inviato da pupetta80 Visualizza messaggio
    Comunque fare la volontaria è una esperienza formetiva che può insegnarti tante cose, ma sesso non apre le porte...Dopo 6 mesi io sono stata gentilmente salutata...
    In bocca al lupo!
    curioso errore di battitura

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di Andy66_rm
    Data registrazione
    11-10-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    320
    Io sono abilitato e sto facendo richieste ad associazioni, alcune sembrano interessate, ma ovviamente anche lì cercano un pò d'esperienza alle spalle... così credo che inizierò un corso gratuito di formazione volontari alla Caritas dove potrei inserirmi in Centri Ascolto... vedremo.... ma la tutela privilegiata credo passi per l'Ordine...
    Andrea

  7. #7
    Partecipante Leggendario L'avatar di paperoga
    Data registrazione
    04-11-2006
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    2,358
    grazie dei contributi!!!! per ora mi hanno proposto gruppi di auto/aiuto, interesante per me!!faccio per farmi conoscere..
    Alessandra

Privacy Policy