• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19
  1. #1
    Partecipante Esperto L'avatar di niccovdh
    Data registrazione
    03-03-2007
    Residenza
    lucca
    Messaggi
    308

    Discussione Studio X Quelli Di Lavoro In Prospettiva Della Prova Finale

    Ciao a tutti ho deciso di aprire questa discussione x parlare un pò (noi di lavoro) della prova finale e per cercare di aiutarci un pò sulla preparazione di questo benedetto ultimissimo esame.
    So che ancora dobbiamo incontrarci con il tutorato ma lo apro preventivamente così che la gente possa vederlo e magari qualcuno che l'ha già sostenuto ci possa dare una mano
    fino a venerdì non potremo dire molto ma dopo spero che qualcuno si metta in contatto in modo da farci dormire un pò meglio la notte e studiare un pò meglio il giorno
    Grazie a tutti ci risentiamo la prox settimana
    Non c'è via per la pace... la pace è via
    Dalhai Lama

  2. #2
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    08-05-2006
    Messaggi
    97
    allora, oggi c'è stato l'incontro di tutorato.......che ne pensate?????

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di niccovdh
    Data registrazione
    03-03-2007
    Residenza
    lucca
    Messaggi
    308
    Alla fine le tematiche sono un pò sempre le stesse...solo che quando te le trovi davanti e le devi fare te cambia tutta la prospettiva, e sinceramente nn so dove sbattere la testa, come si fa a ripassare in un mese l'80% di ciò che si è studiato in3/4 anni???.
    credo che siamo stati fortunati x la commissione, ci fossero stati mayer e odoardi sarebbe stato sicuramente peggio.
    Cmq continuo a non capire chi è l'intelligentoine che ha tirato fuori questa modalità di prova finale al posto della tesi, la reputo una gran boiata che tende solo a farti passare con votazioni basse ed inoltre c'è un maggiore rischio di bocciare, non credo sia giusto verso di noi che ci spacchiamo il culo come quelli di qualsiasi altra facoltà, passare con votazioni inferiori rispetto agli altri di 5/10 punti a parità di media.
    Un mio amico a pisa con una media più bassa della mia ha preso 96 io prenderò si e no 90 (sempre che nn ci stianti) e meno male che la giustizia è uguale x tutti....
    Non c'è via per la pace... la pace è via
    Dalhai Lama

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di niccovdh
    Data registrazione
    03-03-2007
    Residenza
    lucca
    Messaggi
    308
    Ciao a tutti...come vi state organizzando x la prova finale??????
    Io sono un pò in para xkè cerdo che se uno vuole può perdere anche tutto il mese su una sola traccia mentre in realtà ce ne dobbiamo ripassare 8.
    Secondo voi modelli, teorie, approcci e autori sono importanti????
    Xkè se x ognuno ce ne mettiamo anke 10 vengono 80 autori da ricordare con rispettive teorie e sinceramente mi sembra un pò eccessivo....voi che dite????
    Beh attiviamo un pò questa discussione almeno ci aiutiamo un pochetto
    Non c'è via per la pace... la pace è via
    Dalhai Lama

  5. #5
    Partecipante Figo L'avatar di marchitiello
    Data registrazione
    05-05-2006
    Residenza
    Milano (ma sono fuggito da Foggia)
    Messaggi
    986
    Beh, io ho già fatto la prova finale, ormai sono alla specialistica; l'unico consiglio che posso darvi è di non farvi prendere dal panico....
    Sembra banale ma è davvero il da farsi....
    Si, le "macro-aree" inizialmente fanno paura, è fondamentale in questo caso il lavoro di squadra. Organizzatevi in gruppi e iniziate a fare delle ricerche che poi vi passerete via e-mail. Non impazzite, basta che leggiate i libri dei vecchi esami, tanto i prof. si fermano lì e mettere informazioni aggiuntive potrebbe andare anzi a vostro svantaggio. In media scrivete una ricerca di 5-6 pagine per ogni area, sono più che sufficienti, non dovrete fare un trattato.
    La parte peggiore è il "progetto", di solito l'ambito è il sociale (marginalità sociali, ovvio), ma non è da escludere che ve ne esca uno in azienda. Purtroppo lì non ci sono linee guida, sperate solo in un progetto di formazione e vedete i libri dell'Odoardi. Alla mia sessione i progetti erano tutti diversissimi, ma è inevitabile dato che non ci sono testi di rferimento. In bocca al lupo a tutti....

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di niccovdh
    Data registrazione
    03-03-2007
    Residenza
    lucca
    Messaggi
    308
    A proposito dei progetti....
    Non ho ben capito cosa vogliono, cioè in molti mi hanno detto che non sapevano bene cosa scriverci e quindi hanno diciamo hanno scritto un pò ciò che gli veniva in mente, io vorrei arrivarci un pò + preparato anke se capisco che in questi casi devi mettere anke un pò di realizzazione immaginata.
    Anke in questo caso i riferiamenti a teorie e modelli possono essere importanti o meglio lasciarli perdere????
    Beh lo so che sto facendo domande da dilettante ma non vorrei essere tra quei pochi che tutte le volte ci lasciano le penne.
    un'ultima domanda: l'orale come si svolge???
    é una chiarificazione di quello che hai scritto nell'esame o cercano anke altre cose??????
    Ciao grazie
    Non c'è via per la pace... la pace è via
    Dalhai Lama

  7. #7
    Partecipante Figo L'avatar di marchitiello
    Data registrazione
    05-05-2006
    Residenza
    Milano (ma sono fuggito da Foggia)
    Messaggi
    986
    Ciao Niccovdh, per quanto riguarda l'orale è una pura formalità, c'è il presidente di commissione che dice cosa non và dei tuoi temi, hai diritto di replica, ma tanto nessuno sente visto che non viene usato il microfono. Non vengono fatte domande da esame, ovvio, ci si attiene solo ed esclusivamente al compito che hai scritto.
    Per il progetto la faccenda è complicatuccia, dal momento che, come sapete, non esistono testi di riferimento. Primo, nel progetto NON vanno messi riferimenti teorici di alcun tipo. Per i progetti di area sociale (quasi sempre escono quelli), tipo alcolizzati, senzatetto, tossicodipendenti etc. andrebbe seguito lo schema che c'è sul libro dell'esame gruppi e comunità, il Lavanco; se seguite quelle fasi fate un buon progetto di sicuro.
    Per l'area di lavoro, credo che possa uscire un progetto di formazione, e quindi seguite lo schema di Odoardi, niente di particolarmente difficile.
    Vista la vostra commissione però darei un'occhiata soprattutto a bilanci di competenze & co. e agli interventi sulla comunicazione nel gruppo di lavoro (T-group etc.); in bocca al lupo, spero di esservi stato utile...

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di niccovdh
    Data registrazione
    03-03-2007
    Residenza
    lucca
    Messaggi
    308
    Hei ma nessuno vuol parlare di come studiare le tracce della prova finale?????
    Io ho cominciato stamani e svolgendo la seconda mi sono trovato con un mucchio di roba e poche idee in testa voi??????
    Ho buttato giù un pò di righe come se fossi all'esame (chiaramente con i libri sotto), ma non mi è piaciuto molto ciò che ho scritto.
    Qulacuno a qualche idea??????
    Non c'è via per la pace... la pace è via
    Dalhai Lama

  9. #9
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912
    E' che probabilmente ci sono pochi studenti in generale di lavoro sul forum rispetto agli altri indirizzi... e quindi ancora meno quelli che fanno la prova finale..
    Ad ogni modo.... se posso permettermi di dare un consiglio anche alla luce di molti amici chen hanno fatto la prova finale... Non consideratelo come un tema... Consideratelo solo come un elaborato scritto dove non conta assolutamente la quantita' di cose che scrivete... Ho un amico di lavoro che qualche prova finale fa scrisse due facciate di foglio protocollo e basta e prese 3 punti... Non perdetevi in grandi elaborazioni teoriche... in lunghe e logorroiche conclusioni ed inizi della prova... Iniziate...andate dritti al punto...scrivete, dimostrate metete anche qualche riflessione personale ma sempre molto ben argomentato... il tutto in modo coerente... e fate una conclusione tranquilla senza perdervi in grandi discorsi pseudofolosofici....
    Meglio scrivere poco ma precisi e puntuali che interi papponi dove e' facile perdersi...
    Hanno infatti nel tempo anche diminuito il numero di ore per la parte teorica perche' i ragazzi si sentivano quasi obbligati ad utilizzare tutte le 4, 5 ore... e quindi scrivevano tantissimo...e spesso anche andando fuori tema... mentre invece anche in due tre ore si puo' fare benissimo e molto tranquillamente

  10. #10
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    08-05-2006
    Messaggi
    97
    ciao Niccovdh........ho l'impressione ke siamo gli unici su questo forum. Poco male, vediamo di organizzarci un pò.....io comincio proprio oggi la mia preparazione per la prova finale e credo ke potremmo iniziare con un indice degli argomenti e relativi libri. Mi sembra un buona idea almeno per orientarsi in generale. Quanto prima scriverò sul forum il mio "indice di argomenti".........

    ciao

  11. #11
    Partecipante Esperto L'avatar di niccovdh
    Data registrazione
    03-03-2007
    Residenza
    lucca
    Messaggi
    308
    Mi sembra proprio di sì.
    Secondo te nella quarta traccia quella della comunicazione nelle organizzazioni quali sono gli esami + importanti da fare?????
    direi lavoro con il marocci ma lui stesso ha sconsigliato di fare i suoi libri che portano fuori strada, psicologia delle organizzazioni, e formazione poi????
    Questa secondo me è la traccia + ostica le altre alla fine non sono così ampie come mi erano parse all'inizio anke se ce ne è qualcuna in cui bisogna spulciare diversi libri
    Non c'è via per la pace... la pace è via
    Dalhai Lama

  12. #12
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    08-05-2006
    Messaggi
    97
    anch'io all'inizio ho avuto qualke difficoltà ma cercando ho cambiato idea.
    Per la quarta traccia secondo me i libri da vedere sono: Elementi di psic. di comunità (pag. 23,46,145,200); Psicologia dell'Orientamento (pag 70-79); Colloquio e intervista (28-34); Introduzione allo studio della comunicazione (pag. 41-68; 125-156); Manuale di Psic. Sociale (pag. $62-470); Psic.della Cominicazione (parte III cap. 11).
    Io invece ho qualke difficoltà con i costrutti dell'empowerment........ke dovrebbero essere Autostima, Locus of Control, Self-Efficacy o Auto-efficacia. Secondo te ce ne sono altri di costrutti????

  13. #13
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    08-05-2006
    Messaggi
    97
    per l'argomento "teorie relative alla gestione delle risorse umane" mi verrebbe da pensare al Taylorismo, Relazioni Umane, Burocrazia di Weber, Modello giapponese e Qualità Totale......sbaglio???? secondo te ce ne sono altri???? per favore aiutiamoci a vicenda.....grazie mille

  14. #14
    Partecipante Esperto L'avatar di niccovdh
    Data registrazione
    03-03-2007
    Residenza
    lucca
    Messaggi
    308
    credo che ci possa incastrare il'esame di sociologia del lavoro, ma prima di tutto l'esame di risorse umane dell di fabio, xò credo che ci si possa mettere anke orientamento, formazione, mayer e marocci xò non lo so di preciso xkè mi sono diviso le tematiche con un mio amico e quella è toccata a lui quindi non credo che la farò.
    Beh ciao se hai qualcos'altro da chiedermi fai pure
    Non c'è via per la pace... la pace è via
    Dalhai Lama

  15. #15
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    08-05-2006
    Messaggi
    97
    ciao....per "sostegno psicologico e prosocialità" cosa consigli di studiare? questo argomento mi sembra molto, forse troppo, vago e generale e non riesco a restringere il campo! ho pensato agli esami di sociale, gruppi e comunità ma ho l'impressione che questi contengano anche tanti altri argomenti che nn centrano molto con il sostegno psicologico o comunque riguardano altri aspetti.
    Grazie mille

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy