• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Partecipante Figo L'avatar di avadakedavra_3
    Data registrazione
    23-12-2006
    Residenza
    Salerno-Fisciano-Caserta!
    Messaggi
    983

    ?????????mio o non mio???????

    Aaaaaaallora!
    Stanotte dopo lunghe vicissitudini oniriche si è presentata ai miei occhi questa scena:
    Ero su un letto ad una piazza e mezzo e stavo facendo l'amore con un ragazzo,il quale mi baciava come il mio ma aveva il volto del suo migliore amico. La cosa strana però è questa: lui era steso di fianco a me pertanto non c'era penetrazione nè la posizione in cui era rendeva a me possibile sfiorarlo. Eppure io avevo dinanzi a me,proprio in mezzo alle mie gambe un pene di dimensioni notevoli in erezione,come se fosse il mio. Io lo masturbo con entrambe le mani,perchè il ragazzo così kiedeva,e al momento dell'eiaculazione fuoriusciva una quantità di sperma davvero davvero davvero enorme! Lui emetteva a questo punto vocalizzi di piacere ma restava in quella posizione e quindi è vero quanto detto prima. Dopo questo si alzava dal letto e se ne andava senza curarsi del disordine che avevamo creato nella stanza con cui io sola avrei dovuto dunque fare i conti.

    Ora voglio precisare una cosa: sembrava davvero che il pene fosse il mio anche se non mi ricordo di una vera e propria "attaccatura" al mio inguine. Ma il piacere lo sentiva lui, nonostante la posizione impossibile al minimo sfioramento da parte mia almeno in quel modo perkè lui era di fianco ma a pancia sotto, e non io.
    Ah,lui non mi sfiorava nemmeno.

    Aperto il dibattito alle interpretazioni!
    ...Questo è l`inizio del mio giorno...


    La vita è questione di stile...
    La vita è sogno,fanne una realtà.
    La vita è una sfida,affrontala.
    La vita è Promessa,adempila.

    Mai nulla per gioco...

  2. #2
    DelfinoArtista
    Ospite non registrato
    Eh però interessante. Molto . Allora mi verrebbero da fare molte domande, di cui ourtroppo la prima molto personale, il fato è, ti sembra che normalmente tu riesci a dare tutto il piacere che vuoi al tuo fidanzato, e allo stesso tempo tu ne ricevi a sufficenza?

    Perchè io vedo in tutto questo, una sorta di annullamento di te, il pene è tuo, ma in verità il piacere è suo (infatti non è attaccatao al tuo inguine e tu non provi piacere)

    Infatti sembra che tu, anche nella posizione più scomoda, con minima penetrazione e quindi nulla di piacere tuo, tu lavori per lui, che vuoi dargli la soddisfazione più completa. Può darsi che magari lui ti richieda certe particolari tipi di prestazioni, o di magari soddisfare certe sue fantasie, ma he tu non ti senti ancora pronta a fare? Perchè un pene così grosso normalmente lo si vede quando è molto vicino agli occhi e la quantità di sperma coì abbondante può appunto significatre o un grosso piacere, o un forte desiderio da soddisfare , che tu trovi esagerato. Però desideri comunque dargli un forte piacere!
    Allo stesso tempo ti senti anche magri sfruttatta, perchè appunto lui, dopo aver avuto il suo piacere.. se ne fa, fregandosene di te (io personalmente ad un tipo del genere consiglio di usare una mazzata sulla schiena appena se ne va)

    Potrebbe anche quindi dasri che tu senta che fai tanto per lui, cerchi di esaudirlo in tutto, ma alla fine non ti senti rispettata, ed è quasi un estraneo (infatti ha la faccia di un amico non del tuo fidanzato)

    Se vuoi magari in privato posso essere più preciso e descrittivo
    Ultima modifica di DelfinoArtista : 29-12-2007 alle ore 00.21.57

  3. #3
    Partecipante Figo L'avatar di avadakedavra_3
    Data registrazione
    23-12-2006
    Residenza
    Salerno-Fisciano-Caserta!
    Messaggi
    983
    Citazione Originalmente inviato da DelfinoArtista Visualizza messaggio
    Eh però interessante. Molto . Allora mi verrebbero da fare molte domande, di cui ourtroppo la prima molto personale, il fato è, ti sembra che normalmente tu riesci a dare tutto il piacere che vuoi al tuo fidanzato, e allo stesso tempo tu ne ricevi a sufficenza?

    Perchè io vedo in tutto questo, una sorta di annullamento di te, il pene è tuo, ma in verità il piacere è suo (infatti non è attaccatao al tuo inguine e tu non provi piacere)
    Con questo forse mi ritrovo....ma non col resto,lui è molto attento alle mie esigenze,ma forse il problema non viene direttamente da lui,ma da me nel senso che sono io a provare magari un senso di inadeguatezza,cosa che però è un pò più larga del campo sessuale...ma si estende a tutti gli ambiti...
    ...Questo è l`inizio del mio giorno...


    La vita è questione di stile...
    La vita è sogno,fanne una realtà.
    La vita è una sfida,affrontala.
    La vita è Promessa,adempila.

    Mai nulla per gioco...

  4. #4
    DelfinoArtista
    Ospite non registrato
    Ho già risposto copiosamente in forma privata, ma per chiarire a tutti alla fine di vede quanto sia frte il tuo desiderio di soddisfare lui e di dargli un enorme piacere, indipendentemente dal tuo . Sulla tua inadeguatezza, mostra quello che vali, hai molte più caratteristiche positive di quello che credi!

Privacy Policy