• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: di nuovo doppia

  1. #1
    evaluna^
    Ospite non registrato

    di nuovo doppia

    Un pò di tempo fa probabilmente non avrei raccontato questo sogno, ma seguo il consiglio di lasciarmi andare, e lo faccio. Dunque anche questa volta c'è di mezzo un palcoscenico o una platea...anzi mi sembra che mi trovassi dentro ad un cinema, seduta in platea vicino ad un mio amico dell'università, chiara la sua presenza visto che ultimamente ci sto pensando spesso.
    Lui ad un certo punto mi dice che devo dimagrire un pò ed io ci resto molto male. Anche questa scena però, io la osservo dal di fuori, questa volta è nettissima la sensazione di vedere come dei "fotogrammi" che si sovrappongono e che mostrano questa scena di noi sue seduti vicini, ma io guardo me stessa e sono molto diversa da come sono realmente, effettivamente molto più "grossa". Poi ricordo che i miei genitori guardavano queste immagini ( come fossero diventate foto o una ripresa..) e mio padre mi chiedeva se quello fosse il mio ragazzo...Mi sono svegliata molto nervosa.
    Di questo sogno non trovo una chiave di lettura facilmente come l'altra volta..Amus, Alea?

  2. #2
    Amus
    Ospite non registrato
    Bentornata!
    Ho letto ieri sera e poi ho pensato... stanotte :wink:
    Poi stamattina come una nube nella mia mente, non ho capito bene, ho colto (a questo punto non esclusivamente in seguito al sogno ma all'idea che comincio a formarmi di te) come la sensazione di qualcuno che non si riconosce in quello che fa, che non si identifica con la propria vita Il fatto che tu continui ad osservarti dal di fuori che continui a sentirti doppia forse cominci a sentire l'esigenza di unire le tue due parti, di sovrapporle e di ricominciare a sentirti una sola, e non so se per farlo occorre che tu rivoluzioni lo status quo non lo so davvero
    Non ricordo di averlo letto (forse però l'hai scritto ) ma immagino che questa sensazione sia fastidiosa... oppure è una mia errata percezione...

    A volte percepiamo come proveniente dagli altri quello che in realtà emaniamo noi stessi e chi studia psicologia lo sa...

  3. #3
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Credo che tu abbia ragione.
    Quello che percepisci lo percepisci bene, non è emanato da te...
    Sì, la sensazione è decisamente fastidiosa e l'esigenza di unire le due parti è davvero URGENTE , però non so nemmeno io se sia necessario rivoluzionare la situazione...
    Dire che forse non mi riconosco in quello che faccio è vero, ma che non mi identifico nella mia vita lo è meno....non lo so se capisci la differenza... ..io nella mia vita mi ci "sento", però non mi ci sento precisamente Serena (non nel senso tranquilla, nel senso che mi chiamo Serena ).
    Poi un'altra ipotesi riguardo a questo sogno...a parte il fatto di sentirsi doppia, ma riguardo al resto.
    Pensavo...il fatto che questa persona mi dicesse che dovevo in qualche modo "migliorarmi" non potrebbe essere il frutto di quella che è una sostanziale insicurezza riguardo a quello che potrebbe pensare di me un ragazzo che un pochino mi interessa?
    Io ipotizzo..
    Un bacio grazie e a presto

  4. #4
    Amus
    Ospite non registrato
    Se tu lo ipotizzi... certo che è possibile
    Ma occorre che tu ricorda che al di là di una tua possibile insicurezza (che è solo un problema tuo) al ragazzo potresti invece piacere proprio come sei
    Le insicurezze, la bassa autostima, il sentirsi "non abbastanza" e "non all'altezza" spesso dipendono solo da noi anche se preferiamo pensare che i messaggi ci provengono dagli altri

  5. #5
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Forse è così, anche perchè in questo periodo la mia autostima non se la passa molto bene, diversamente dal solito....ricordo poi di averne parlato nel post che avevi aperto proprio tu a riguardo nella Dolce Vita.
    Buona giornata

Privacy Policy