• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: grazia a Contrada

  1. #1
    Johnny
    Ospite non registrato

    grazia a Contrada

    Adnkronos - Ign - MAFIA: LEGALE CONTRADA, PEGGIORANO SUE CONDIZIONI DI SALUTE

    nell'indulto non erano inclusi i reati di mafia, perchè per quelli ci pensano di persona
    Ultima modifica di Johnny : 28-12-2007 alle ore 14.47.17

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    la mia domanda è: perchè la grazia? se ci sono problemi di salute, ci sono altre soluzioni. la sospensione della pena, l'arresto con la domiciliazione in ospedale,... insomma, prima di dare la grazie altre strade sono percorribili. anche perchè la grazie per motivi di salute non ha molto senso. o mi sbaglio?
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  3. #3
    Johnny
    Ospite non registrato
    eh ma adesso come ministro della giiustizia abbiamo Mastella....mica uno qualsiasi, è uno che ha fatto il testimone di nozze a Campanella ossia colui che ha fatto i documen ti falsi a Provenzano per andare a Marsiglia, se non fa le grazie lui....chi?

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di fufi1986
    Data registrazione
    25-01-2006
    Messaggi
    605
    se finisco in galera e ho problemi di salute io ci posso anche tirare il calzino dietro le sbarre, ma d'altra parte si sa, c'è chi può e chi non può, e lui "può"..
    There █████ █ ████ is ███ █ no █████ █ ████ conspiracy █ ████ █████
    █ ████ everything ███ █████ is█████ ████ ████ fine ████ ███ ██████
    trust ███ ██████ ███ your █████ ████ government.

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di barbara.deleo
    Data registrazione
    13-03-2006
    Residenza
    ALTROVE
    Messaggi
    3,636
    Blog Entries
    1
    in anticipo dico che è la mia umile opinione: si danno i domiciliari a chi ha sterminato 4 ragazzi a causa di guida in stato di ebrezza e che ora firma linee di jeans ed orologi e scrive pure un libro senza sapere l'italiano e poi si fa' appello alla giustizia dello sconto della pena in carcere per una persona che sta male?
    Dovremmo rivedere alcuni dei parametri che vengono utilizzati!!!!
    Contrada può aver sbagliato, non giudico perché non conosco in modo approfondito i capi di imputazione, le prove di colpevolezza (nessuno di noi li conosce!), ma mentre di un killer se ne fa un divo, di un malato (di cui non discuto colpevolezza od innocenza) se ne fa il baluardo della severità della giustizia italiana...
    Personalmente, e sottolineo personalmente, avrei tenuto in galera il killer e ricoverato in luoghi opportuni il malato.
    Sbaglierò.... ma più passa il tempo e più sono consapevole che la legge NON è uguale per tutti....


    L'amore non rende le cose migliori, anzi le rovina.
    Ti spezza il cuore.
    Rende tutto un gran casino.
    Non siamo qui per fare le cose alla perfezione.
    I fiocchi di neve sono perfetti.
    Le stelle sono perfette.
    Noi no.

    "Ho deciso di perdermi nel mondo, applico alla vita i puntini di sospensione" (MORGAN)
    http://jaustenit.spaces.live.com/

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    andiamo con ordine:
    Contrada è stato condannato (confermata dalla Corte d'AppellO)a 10 anni con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. E se si considera che era uno dei dirigenti del SISME, non stiamo parlando di noccoline...

    Marco Ahmetovic è stato condannato a 6 anni e mezzo per l'omicidio dei 4 ragazzi. La condanna ai domiciliari era però per un altro reato: ha violato le regole dei domiciliari ed è tornato in carcere dove sconterà entrambe le pene a questo punto.

    Contrada può aver sbagliato, non giudico perché non conosco in modo approfondito i capi di imputazione, le prove di colpevolezza (nessuno di noi li conosce!)
    Allora, questo discorso dovrebbe valere sia per Contrada che per Ahmetovic. Comunque non sta a noi decidere le prove di colpevolezza: è il lavoro del Tribunale e nel caso di Contrada si è arrivati alla Corte d'Appello che ha ritenuto sufficienti le prove per riconfermare la condanna.

    si danno i domiciliari a chi ha sterminato 4 ragazzi a causa di guida in stato di ebrezza e che ora firma linee di jeans ed orologi e scrive pure un libro senza sapere l'italiano
    cosa c'entra la giustizia con i media?
    possiamo stare a discutere se era il caso o no secondo noi di dare i domiciliari se si parla di giustizia. ma è un piano ben diverso se qualche agente pubblicitario ha deciso di usarlo come testimonial... (sorvoliamo sul fatto che scriva un libro: in Italia lo fanno tutti, non si capisce perchè lui non potrebbe farlo).

    poi si fa' appello alla giustizia dello sconto della pena in carcere per una persona che sta male?
    un conto è uno sconto di pena, ma non è quello di cui si parlava qui. all'inizio (ora pare dica che non sia vero, che lui non abbiamo mai chiesto questa cosa) la notizia era la grazia.
    Definizione: La grazia è un provvedimento di clemenza individuale, cioè beneficia soltanto un determinato condannato o internato, condonandogli, con o senza condizioni, la pena principale in tutto o in parte o sostituendola con altra meno grave.

    Se il signor Contrada sta male può usufruire degli arresti con domiciliazione in ospedale dove avrà le cure del caso, come può chiedere la sospensione momentanea per motivi di salute il che vuol dire che ha una durata di tot e poi deve ritornare in carcere.
    Dobbiamo essere clementi con signor Contrada perchè sta male? Ci sono altre vie, senza nulla togliere alla pena che gli è stata data.
    Ultima modifica di LuisaMiao : 31-12-2007 alle ore 16.34.10
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  7. #7
    Partecipante Super Figo L'avatar di Antopsi
    Data registrazione
    26-06-2003
    Residenza
    Ribera (AG)
    Messaggi
    1,711
    Citazione Originalmente inviato da LuisaMiao Visualizza messaggio
    andiamo con ordine:
    Contrada è stato condannato (confermata dalla Corte d'AppellO)a 10 anni con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. E se si considera che era uno dei dirigenti del SISME, non stiamo parlando di noccoline...

    Marco Ahmetovic è stato condannato a 6 anni e mezzo per l'omicidio dei 4 ragazzi. La condanna ai domiciliari era però per un altro reato: ha violato le regole dei domiciliari ed è tornato in carcere dove sconterà entrambe le pene a questo punto.



    Allora, questo discorso dovrebbe valere sia per Contrada che per Ahmetovic. Comunque non sta a noi decidere le prove di colpevolezza: è il lavoro del Tribunale e nel caso di Contrada si è arrivati alla Corte d'Appello che ha ritenuto sufficienti le prove per riconfermare la condanna.



    cosa c'entra la giustizia con i media?
    possiamo stare a discutere se era il caso o no secondo noi di dare i domiciliari se si parla di giustizia. ma è un piano ben diverso se qualche agente pubblicitario ha deciso di usarlo come testimonial... (sorvoliamo sul fatto che scriva un libro: in Italia lo fanno tutti, non si capisce perchè lui non potrebbe farlo).



    un conto è uno sconto di pena, ma non è quello di cui si parlava qui. all'inizio (ora pare dica che non sia vero, che lui non abbiamo mai chiesto questa cosa) la notizia era la grazia.
    Definizione: La grazia è un provvedimento di clemenza individuale, cioè beneficia soltanto un determinato condannato o internato, condonandogli, con o senza condizioni, la pena principale in tutto o in parte o sostituendola con altra meno grave.

    Se il signor Contrada sta male può usufruire degli arresti con domiciliazione in ospedale dove avrà le cure del caso, come può chiedere la sospensione momentanea per motivi di salute il che vuol dire che ha una durata di tot e poi deve ritornare in carcere.
    Dobbiamo essere clementi con signor Contrada perchè sta male? Ci sono altre vie, senza nulla togliere alla pena che gli è stata data.
    Sono daccordo.
    Mi viene inoltre da aggiungere che nel caso specifico Masella (per fortuna) c'entra ben poco. Il provvedimento di grazia nell'ordinamento Italiano è competenza esclusiva del Capo dello Stato, che prescinde anche dalla richiesta del condannato. Contrada può benissimo non aver chiesto nessuna grazia, non ha importanza, se qualcuno fa la richiesta per lui, il Presidente della Repubblica, dopo aver valutato il caso con la Corte Costituzionale, decide in autonomia.
    E' ovvio che in ogni caso la scelta del Presidente scontenterà qualcuno. Chi, come me per esempio, ritiene che le pene se esistono c'è un motivo e che i reati di mafia sono anche più gravi dell'omicidio (quando addirittura non coincidono), sarà scontento se Napolitano gli concederà la grazia. Viceversa chi ritiene che Bruno Contrada è un uomo innocente, se non riceverà la grazia griderà all'enesimo scandalo tutto Italiano. Magari dimenticando che da quando la grazia esiste ha creato sempre questo tipo di polemiche.
    http://s2.bitefight.it/c.php?uid=49195

    Is not dead what it can eaternal live, but in strange eaons even death may die...

    Io ne ho viste cose che vuoi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. E' tempo di morire.

    Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cavolo, scegliete lavatrice, macchina, lettore cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita; scegliete mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici. Scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cavolo, scegliete il fai-da-te e il chiedetevi chi siete la domenica mattina. Scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz, mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio, ridotti a motivo di imbarazzo di stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi. Scegliete il futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa cosí? Io ho scelto di non scegliere la vita. Ho scelto qualcos'altro. Le ragioni? Non ci sono ragioni. Chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

    Il mio blog... Venitemi a trovare.

    Avanguardista del F.E.R.U. e Governatore della provincia di Palermo.
    I GATTI DOMINERANNO IL MONDO!

  8. #8
    frangetta
    Ospite non registrato
    mmmh.........

  9. #9
    Partecipante Super Figo L'avatar di Antopsi
    Data registrazione
    26-06-2003
    Residenza
    Ribera (AG)
    Messaggi
    1,711
    Citazione Originalmente inviato da frangetta Visualizza messaggio
    mmmh.........

    Cosa? C'è qualcosa che non ti convince?
    http://s2.bitefight.it/c.php?uid=49195

    Is not dead what it can eaternal live, but in strange eaons even death may die...

    Io ne ho viste cose che vuoi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. E' tempo di morire.

    Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cavolo, scegliete lavatrice, macchina, lettore cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita; scegliete mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici. Scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cavolo, scegliete il fai-da-te e il chiedetevi chi siete la domenica mattina. Scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz, mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio, ridotti a motivo di imbarazzo di stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi. Scegliete il futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa cosí? Io ho scelto di non scegliere la vita. Ho scelto qualcos'altro. Le ragioni? Non ci sono ragioni. Chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

    Il mio blog... Venitemi a trovare.

    Avanguardista del F.E.R.U. e Governatore della provincia di Palermo.
    I GATTI DOMINERANNO IL MONDO!

Privacy Policy