• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: dubbio!?!

  1. #1

    dubbio!?!

    ciao a tutti...

    io ho 23 anni, sto facendo la specialistica e ho un dilemma, magari qualcuno di voi può aiutarmi a risolverlo...



    sono educatrice da due mesi in una comunità per minori e ho lavorato due anni in una scuola elementare con i bimbi disabili...

    penso che non vorrò fare l'educatrice a vita, e che il mio lavoro ideale sia proprio con i disabili... inoltre i turni sono molto faticosi e mi sono resa conto che se quando andavo a lavorare a scuola mi alzavo al mattino pensando "che bello vado a lavorare", questo non accade quasi mai ora..

    secondo voi dovrei lasciare stare il lavoro in comunità e cercare di inserirmi nell'ambito della disabilità già da ora o pensate che comunque questa esperienza possa essere formativa anche se poi non proseguirò con questo lavoro?

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di silvia80
    Data registrazione
    05-05-2007
    Residenza
    Toscana
    Messaggi
    239
    ciao.se tu per ora lavori li pensa che comunque sei fortunata perche' tante di noi non trovano un lavoro nel nostro ambito.l'esperienza che stai facendo comunque ti puo essere utile per la tua futura professionalita'.un consiglio:continua a lavorare li per proseguire gli studi e informati su qualche master o specializzazione nell'ambito che piu' ti appassiona.magari fra alcuni anni potrai trovare un lavoro che piu' ti piace.

  3. #3
    grazie mille per il consiglio! sai mi rendo conto di essere fortunata ad aver trovato questo lavoro... i dubbi mi vengono perchè tra università e lavoro il tempo per me è davvero poco e ho paura di essermi messa tropo peso sulle spalle!
    sono cmq convinta che in questo campo la cosa più importante è l'esperienza... quindi hai ragione.. continuerò in comunità e poi troverò qualche specializzazione giusta per me!
    grazie ancora!

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    24-08-2006
    Messaggi
    1,145
    Citazione Originalmente inviato da freddie84 Visualizza messaggio
    grazie mille per il consiglio! sai mi rendo conto di essere fortunata ad aver trovato questo lavoro... i dubbi mi vengono perchè tra università e lavoro il tempo per me è davvero poco e ho paura di essermi messa tropo peso sulle spalle!
    sono cmq convinta che in questo campo la cosa più importante è l'esperienza... quindi hai ragione.. continuerò in comunità e poi troverò qualche specializzazione giusta per me!
    grazie ancora!
    Ok L'esperienza, però non devi neanche "stressarti" troppo!
    Un bacione Val

  5. #5
    Partecipante L'avatar di kendykendy
    Data registrazione
    08-10-2007
    Messaggi
    47
    l'esperienza è sicuramente formativa sia a livello professionale che personale (facendoti conoscere anche i propri limiti ed interessi), ma penso anche che lavorare con i disabili non sia per niente una cosa facile sia a livello fisico che psicologico e che persone come te così interessate in questo campo specifico siano molto poche.
    quello che mi viene da consigliarti è di fare domanda nelle strutture che più ti interessano e nel frattempo continuare a lavorare nella comunità, ma se vedi che non riesci più a sostenere il ritmo x stress e troppi impegni, per demotivazione, per scarsi guadagni..ecc cioè vedi che sono più i costi che i benefici, allora ti consiglio di lasciar perdere la comunità. è importante mantenere il tuo benessere e la motivazione, solo in questo modo potrai sentirti ed essere realmente utile x gli altri. sei ancora all'inizio, non preoccuparti ed insegui il tuo sogno. ciao

Privacy Policy