• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 15
  1. #1
    Johnny
    Ospite non registrato

    Strage Erba: Arrestato Azouz Marzouk Per Spaccio Droga

    COMO - Azouz Marzouk, 27 anni, il tunisino marito di Raffaella Castagna e padre di Youssef, due delle quattro vittime della strage di Erba (Como), è stato arrestato dalla Guardia di Finanza per spaccio di stupefacenti. Assieme a lui sono finite in carcere altre sei persone, tra cui il fratello Sadok. L'inchiesta, relativa allo spaccio di cocaina e hascisc nell'Erbese, era cominciata piu' di un anno fa, prima della strage che ha avuto come vittime i familiari di Azouz Marzouk. Si basa principalmente su intercettazioni telefoniche e ambientali, proseguite anche dopo il massacro. L'ordinanza con i provvedimenti cautelari, di circa 400 pagine, e' stata firmata dal gip Luciano Storaci, mentre l'inchiesta e' condotta dal pm Massimo Astori, uno dei tre magistrati che hanno portato avanti anche quella sulla strage. Azouz, l'anno scorso, era gia' finito in carcere per una vicenda di droga, aveva scontato alcuni mesi ed era uscito con l'indulto. Sono complessivamente dieci le ordinanze di custodia cautelare firmate dal gip: sei hanno fatto finire in carcere altrettante persone, una non e' stata eseguita, due sono state notificate a persone gia' detenute, una e' agli arresti domiciliari e riguarda l'unica donna del gruppo.


    http://www.ansa.it/opencms/export/si..._42133904.html

  2. #2
    Postatore OGM L'avatar di marygrace83
    Data registrazione
    15-11-2005
    Residenza
    ...
    Messaggi
    4,166
    mi hai preceduta
    mi viene solo da dire con sdegno che (e qui riprendiamo un concetto detto e ridetto purtroppo in tante altre discussioni ) che in Italia ormai si tende a far passare per santo chi santo non lo è proprio.
    posso manifestare tutta la mia solidarietà ad una persona a cui hanno ammazzato moglie, figlio e suocera...ma da qui a osannarlo, pur sapenso che è uno spacciatore, che con il suo "lavoro" uccide chissà quante altre persone....no, non mi va proprio!!
    Ultima modifica di marygrace83 : 01-12-2007 alle ore 13.03.56

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Giuppy83
    Data registrazione
    24-04-2007
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    1,431
    Mah, guarda, è un atteggiamento che ultimamente si sta manifestando in maniera davvero prepotente: ogni volta che avviene un omicidio, i parenti, sebbene nel momento di massima sofferenza, si prestano alle telecamere ed esternano lì il loro dolore. Certo, gran parte della colpa va ai "giornalisti", che ormai sembrano, piuttosto, degli avvoltoi che svolazzano attorno alla carcassa, ma anche queste persone, queste vittime (seppure indirette), non hanno più il pudore della riservatezza, l'umiltà della sofferenza silenziosa e privata. Hanno perso la dignità per il loro quarto d'ora di celebrità. Io provo un grande imbarazzo quando mi capita di vedere al telegiornale queste persone lanciare proclami, o piangere davanti all'impietoso giornalista in cerca di sangue (o di scoop?).
    Certo, il caso di Azouz Marzouk è proprio la degenerazione di questo sistema di cattiva e disgustosa informazione, che arriva a renderti celebre, famoso, ricco, non per meriti personali, ma perchè... ti hanno sterminato la famiglia! E lui ci ha abbondantemente messo del suo, dando prova di grande squallore morale...

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pecorellablu
    Data registrazione
    28-05-2002
    Messaggi
    1,308
    Citazione Originalmente inviato da Giuppy83 Visualizza messaggio
    Mah, guarda, è un atteggiamento che ultimamente si sta manifestando in maniera davvero prepotente: ogni volta che avviene un omicidio, i parenti, sebbene nel momento di massima sofferenza, si prestano alle telecamere ed esternano lì il loro dolore. Certo, gran parte della colpa va ai "giornalisti", che ormai sembrano, piuttosto, degli avvoltoi che svolazzano attorno alla carcassa, ma anche queste persone, queste vittime (seppure indirette), non hanno più il pudore della riservatezza, l'umiltà della sofferenza silenziosa e privata. Hanno perso la dignità per il loro quarto d'ora di celebrità. Io provo un grande imbarazzo quando mi capita di vedere al telegiornale queste persone lanciare proclami, o piangere davanti all'impietoso giornalista in cerca di sangue (o di scoop?).
    Certo, il caso di Azouz Marzouk è proprio la degenerazione di questo sistema di cattiva e disgustosa informazione, che arriva a renderti celebre, famoso, ricco, non per meriti personali, ma perchè... ti hanno sterminato la famiglia! E lui ci ha abbondantemente messo del suo, dando prova di grande squallore morale...
    Verissimo...però ragazzi mi da tanto l'impressione che sia tutta una catena. Ovvero i giornalisti montano alla grande questi personaggi che provengono dalle più oscure vicende di cronaca nera, ma la domanda è "perchè lo fanno?"...perchè la gente probabilmente vuole questo, vuole leggere questo. Altrimenti penso che i giornalisti si dedicherebbero ad altro se tutto ciò non provocasse una tiratura delle vendite.Farà anche squallore sentire che questo signorino a cui è stata sterminata la famiglia è rientrato in gattabuia per spaccio ma intanto il giornale che ce lo racconta lo andiamo a comprare eccome. Insomma...è un paradosso, un cane che si morde la coda, non si ferma l'uno se non si ferma l'altro. Penso sia difficile fermare la curiosità morbosa della gente per queste vicende ...molto difficile
    Nel momento in cui uno si impegna a fondo, infinite cose accadono per aiutarlo, cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute...Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare, incominciala. L'audacia ha in sè genio, potere e magia.Incominciala adesso!


  5. #5
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di musicafelicia
    Data registrazione
    17-02-2006
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    1,093
    Citazione Originalmente inviato da pecorellablu Visualizza messaggio
    Verissimo...però ragazzi mi da tanto l'impressione che sia tutta una catena. Ovvero i giornalisti montano alla grande questi personaggi che provengono dalle più oscure vicende di cronaca nera, ma la domanda è "perchè lo fanno?"...perchè la gente probabilmente vuole questo, vuole leggere questo. Altrimenti penso che i giornalisti si dedicherebbero ad altro se tutto ciò non provocasse una tiratura delle vendite.Farà anche squallore sentire che questo signorino a cui è stata sterminata la famiglia è rientrato in gattabuia per spaccio ma intanto il giornale che ce lo racconta lo andiamo a comprare eccome. Insomma...è un paradosso, un cane che si morde la coda, non si ferma l'uno se non si ferma l'altro. Penso sia difficile fermare la curiosità morbosa della gente per queste vicende ...molto difficile
    alla fine è tutto un discorso di quanti soldi porta tutta questa pubblicità,vengono proposte giornalmente storie simili a queste, se ne discute...o meglio....ognuno dice la sua e tutto finisce qui. pettegolezzi. quanta gente viene arrestata per spaccio giornalmente?però non vengono sbattuti in prima pagina. aziz marzuc invece si, perchè fa scalpore,la gente ne parla, i giornali vendono,insomma l'economia gira.minimo senso morale uguale a zero. e non dico solo di questa triste storia ma anche di tutte le altre e ce ne sono davvero tante.un pò di silenzio non farebbe che bene.

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Giuppy83
    Data registrazione
    24-04-2007
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    1,431
    Citazione Originalmente inviato da pecorellablu Visualizza messaggio
    Verissimo...però ragazzi mi da tanto l'impressione che sia tutta una catena. Ovvero i giornalisti montano alla grande questi personaggi che provengono dalle più oscure vicende di cronaca nera, ma la domanda è "perchè lo fanno?"...perchè la gente probabilmente vuole questo, vuole leggere questo. Altrimenti penso che i giornalisti si dedicherebbero ad altro se tutto ciò non provocasse una tiratura delle vendite.Farà anche squallore sentire che questo signorino a cui è stata sterminata la famiglia è rientrato in gattabuia per spaccio ma intanto il giornale che ce lo racconta lo andiamo a comprare eccome. Insomma...è un paradosso, un cane che si morde la coda, non si ferma l'uno se non si ferma l'altro. Penso sia difficile fermare la curiosità morbosa della gente per queste vicende ...molto difficile

    Non so... ma chi l'ha detto che la gente vuole questo? Se i giornali propinano solo questo, questo si legge e basta! Per esempio, quando morì il papa, TUTTE le reti televisive, rai, mediaset, lasette, per una intera e interminabile settimana mandarono in onda 24 ore su 24 filmati e speciali sul papa. Chi l'ha detto che la gente voleva quello? Io per sapere che cavolo succedesse nel mondo nel frattempo, (a parte leggere giornali, cosa che faccio sempre) dovetti guardare il tg lampo di MTV!!!
    Non credo che tutte le persone siano casalinghe di Voghera, prive di senso critico... o questa è un'utopia?

  7. #7
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pecorellablu
    Data registrazione
    28-05-2002
    Messaggi
    1,308
    Se così non fosse come si spiegherebbe il tiraggio di certi giornali, il ruolo di primo piano che ha la cronaca nei giornali e nei tg oltre che in trasmissioni televisive(vedi Matrix,Porta a porta..)???...come ho scritto sopra probabilmente è un circolo vizioso che si alimenta a vicenda i giornali propinano queste storie indubbiamente ma la gente ne è cmq incuriosita altrimenti non si azzarderebbero a far parlare su cose che non portano un guadagno, la maggior parte della gente perlomeno,insomma le casalinghe di Voghera sono più di quelle che credi.
    Forse tu, io , noi in questo forum non ne facciamo parte...ma siamo 4 gatti in confronto a tutta Italia. E poi pensaci bene...stiamo qua a parlarne pure noi di ste cose(paradosso no?).
    Nel momento in cui uno si impegna a fondo, infinite cose accadono per aiutarlo, cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute...Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare, incominciala. L'audacia ha in sè genio, potere e magia.Incominciala adesso!


  8. #8
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,928
    Blog Entries
    3
    Citazione Originalmente inviato da pecorellablu Visualizza messaggio
    Se così non fosse come si spiegherebbe il tiraggio di certi giornali, il ruolo di primo piano che ha la cronaca nei giornali e nei tg oltre che in trasmissioni televisive(vedi Matrix,Porta a porta)
    secondo me a un certo punto ti ci portano per forza a guardare questi programmi.parlo per me,molto spesso la programmazione televisiva è fatta di film "panettone" o Elisa di Rivombrosa...se ci sono programmi che,per quanto faziosi siano,parlano di fatti di cronaca,preferisco guardare quelli.

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  9. #9
    Partecipante Super Figo L'avatar di estela84
    Data registrazione
    22-05-2007
    Residenza
    toscana!
    Messaggi
    1,718
    Citazione Originalmente inviato da Giuppy83 Visualizza messaggio



    Per esempio, quando morì il papa, TUTTE le reti televisive, rai, mediaset, lasette, per una intera e interminabile settimana mandarono in onda 24 ore su 24 filmati e speciali sul papa. Chi l'ha detto che la gente voleva quello??
    hahaha troppo vero! era una cosa ossessiva!

    vi propongo questa nuova visione delle cose che ho sentito da 2 miei amici l'altra sera: secondo loro i vari tg passano determinate notizie che incutono paura e timore in modo che la gente sia realmente spaventata e si affidi al partito politico che guarda caso propone leggi adeguate x risolvere quel problema (vedi tipo rom e governo bossi fini).....insomma, una sorta di alleanza tra tg e politici..

  10. #10
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Giuppy83
    Data registrazione
    24-04-2007
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    1,431
    Non me ne stupirei, estela! Tieni presente che mediaset è di berlusconi, i dirigenti della Rai sono tutti politici (mica giornalisti, eh, no, sarebbe troppo bello) e i giornalisti tutti tesserati... quindi non sarebbe così eclatante una connivenza informazione-politica!

  11. #11
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,928
    Blog Entries
    3
    chissà perchè però al governo c'è prodi...

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Citazione Originalmente inviato da .*Grace*. Visualizza messaggio
    secondo me a un certo punto ti ci portano per forza a guardare questi programmi.parlo per me,molto spesso la programmazione televisiva è fatta di film "panettone" o Elisa di Rivombrosa...se ci sono programmi che,per quanto faziosi siano,parlano di fatti di cronaca,preferisco guardare quelli.
    esiste anche il tasto per spegnere... che è anche il modo per protestare contro questo tipo di TV. se quello che c'è non ci piace, ma lo guardiamo lo stesso facciamo il loro gioco in fondo. loro continueranno a proponarci certi programmi perchè è su quelli che vendono le pubblicità a prezzi altissimi, e noi avremo ancora solo quello da vedere in tv.
    se invece spegnamo, si spera che prima o poi cali lo share (quelli veri su cui si fanno poi i contratti per le pubblicità, non quelli pubblicizzati che servono solo a dar lustro al personaggio di turno)e a quel punto forse cambieranno tipo di programmazione...

    è vero che non siamo noi a fare la tv, ma abbiamo un potere per farla cambiare o meno. se noi siamo i primi ad accanontentarci di quello che c'è, quello è ciò che avremo.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  13. #13
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,928
    Blog Entries
    3
    E' vero,ma a volte la tv spenta mi mette tristezza e quindi lascio acceso...
    però scusate,lo share a quanto ne so si misura con un apparecchio speciale sopra la tv,non su tutte le tv indistintamente,quindi se non ce l'ho i miei dati non arrivano...per cui è indifferente ciò che guardo,ai fini dei dati degli ascolti...o sbaglio?

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  14. #14
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    quello è l'auditel, ma non è l'unico modo per rilevare se un programma viene seguito o meno. ci sono, ad ex, le varie indagini di mercato sia sui programmi, che sui prodotti sponsorizzati sui programmi che vengono fatte a tappeto e non solo su chi ha l'apparecchio Auditel.

    spero non stiamo andando troopo OT
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  15. #15
    Partecipante Super Esperto L'avatar di fufi1986
    Data registrazione
    25-01-2006
    Messaggi
    605
    Citazione Originalmente inviato da estela84 Visualizza messaggio
    vi propongo questa nuova visione delle cose che ho sentito da 2 miei amici l'altra sera: secondo loro i vari tg passano determinate notizie che incutono paura e timore in modo che la gente sia realmente spaventata e si affidi al partito politico che guarda caso propone leggi adeguate x risolvere quel problema (vedi tipo rom e governo bossi fini).....insomma, una sorta di alleanza tra tg e politici..


    Tecnica usata negli stati uniti per far si che la gente non si opponesse al patrioct act e alla guerra in iraq... perchè la paura e il miglior mezzo di persuasione,
    Comunque io credo che in casi come questi c'entri molto la curiosità morbosa della gente verso i problemi e le sofferenze altrui, anche per un efetto catartico. Se ci si fa caso i programmi con ascolti più alti sono proprio quelli che scavano nel torbido oltre a quelli dove tutti piangono e litigano. Forse oggi come oggi molta gente non riesce a sentire le proprie emozioni nella vita reale e ha bisogno che queste vengano rappresentate sullo schermo in una sorta di rispecchiamento... (ogni tanto mi ci sono ritrovata anch'io nel meccanismo "c'è posta per te")
    There █████ █ ████ is ███ █ no █████ █ ████ conspiracy █ ████ █████
    █ ████ everything ███ █████ is█████ ████ ████ fine ████ ███ ██████
    trust ███ ██████ ███ your █████ ████ government.

Privacy Policy