• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 32
  1. #1
    Partecipante Esperto L'avatar di LaurAt
    Data registrazione
    24-06-2004
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    338

    laurea triennale e prospettive

    Vi presento la mia situazione confidando in
    un vostro consiglio:

    faccio un lavoro che non ha nulla a che fare
    con la psicologia, però mi permette di mantenermi
    e mi garantisce una stabilità contrattuale.

    allo stesso tempo porto avanti gli studi universitari, lentamente ma con passione; inevitabilmente sono pietosamente fuori corso (!).

    stavo seriamente ipotizzando di raggiungere la laurea triennale, per poi svolgere magari un corso privatamente, approfondendo uno dei settori di mio interesse...

    ma quanto vale la laurea triennale?
    potrei comunque definirmi psicologa?

    molti di voi si saranno resi conto che l'università è una giungla, specie per chi non frequenta... e sinceramente continuare a pagare ricche tasse universitarie in "s"proporzione agli esami dati, è uno spreco...
    "Tutti dovremmo preoccuparci del futuro, perché là dobbiamo passare il resto della nostra vita." - C.F. Kettering

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di LePleiadi
    Data registrazione
    21-11-2006
    Messaggi
    324
    Non credo che la triennale serva per lavorare, di certo non serve per fare lo psicologo.

  3. #3
    Neofita L'avatar di dynatos84
    Data registrazione
    28-07-2007
    Residenza
    Avezzano
    Messaggi
    3
    Ciao, effettivamente con la laurea triennale non c'è molta possibilità di lavoro; ti qualificheresti, una volta fatto l'esame di stato per l'albo B degli psicologi, come tecnico psicologo, che non so cosa sia effettivamente, ma non credo abbia molte opportunità. Del resto anche uno psicologo con la laurea specialistica può soltanto valutare, mentre per fare terapia è necessario iscriversi ad un corso di specializzazione (della durata media di 4 anni).

  4. #4
    atenanike
    Ospite non registrato
    Vedi che tutti parlate di divenatre psicoterapeuta ed i fare la scuola!!!In altri post sono stata rimproverata perchè sostenevo questa cosa....ma non è obbligatorio fare la scuola e diventare psicoterapeuta,uno psicologo non fa solo psicoterapia,giusto???Una mia amica è solo abilitata e l'hanno chiamata in una scuola e in un centro per minori.....non ha fatto la scuola,quindi si può lavorare lo stesso!

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di tatee
    Data registrazione
    21-10-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    497
    Hai ragione, si può lavorare lo stesso.
    Ma anche io ti dico che si lavora quasi esclusivamente dopo la specialistica, o vecchio ordinamento.
    L'iscrizione all'albo b è prevista per legge ma a quanto pare non è sfruttabile quasi in nessun campo. Infatti corrono voci, molto sicure, da parte del ministero, su di una probabile nuova riforma che trasformi la nostra facoltà riavvicinandola al vecchio ordinamento.
    Datemi libri, frutta, vino francese, un buon clima e un po' di musica fuori dalla porta, suonata da qualcuno che non conosco.
    Keats

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pecorellablu
    Data registrazione
    28-05-2002
    Messaggi
    1,308
    Confermo quanto detto...di certo la triennale non basta per diventare uno psicologo, ma se si ha pazienza e fortuna un lavoro te lo può cmq offire. Anch'io sono stata chiamata, appena finita la triennale, dalla struttura dove ho svolto il tirocinio per fare da insegnante di sostegno con un contratto regionale di 2 anni ad una bimba sorda.
    Quindi non affidiamoci solo alle voci della massa, se si ha pazienza e fortuna qualcos ai trova sempre.
    Nel momento in cui uno si impegna a fondo, infinite cose accadono per aiutarlo, cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute...Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare, incominciala. L'audacia ha in sè genio, potere e magia.Incominciala adesso!


  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di manuela22
    Data registrazione
    29-09-2006
    Messaggi
    193
    forse perchè avevi le magistrali ?? Bel lavoro, ci metterei la firma a trovarlo dopo i la laurea triennale...

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di LaurAt
    Data registrazione
    24-06-2004
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    338
    se potessi, proseguirei la carriera universitaria fino alla specializzazione, miro a poter fare psicoterapia quindi sono la prima a storcere il naso se mi fermassi alla triennale... ma purtroppo è veramente difficile rispettare i tempi universitari per dare gli esami e pagare fior di tasse senza neanche usufruire di alcun che! dovrebbero adattare l'uni. a misura di studente/lavoratore
    come dicevo, a questo punto sono propensa a scegliere un corso privato in un settore specifico, sperando che dia una qualifica "apprezzabile".
    "Tutti dovremmo preoccuparci del futuro, perché là dobbiamo passare il resto della nostra vita." - C.F. Kettering

  9. #9
    psicosarix
    Ospite non registrato
    Citazione Originalmente inviato da LaurAt Visualizza messaggio
    [...]
    come dicevo, a questo punto sono propensa a scegliere un corso privato in un settore specifico, sperando che dia una qualifica "apprezzabile".

    ciao
    cosa intendi per corso privato in un settore specifico? mi hai incuriosita ... hai già qualche idea?

    io sono del v.o. e ammetto di non avere molte conoscenze sul triennio di psicologia ... però mi dicono che il 90% di chi frequenta psicologia non fa nemmeno l'abilitazione all'albo B e va dritto alla specialistica.
    forse ti converrebbe vedere se c'è un master universitario ... so che ci sono di due livelli uno per per la laurea triennale e uno per la specialistica.
    magari potrebbe essere più qualificante di un corso privato ... e come costi ... insomma ... a quel che vedo siamo più o meno lì


  10. #10
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pecorellablu
    Data registrazione
    28-05-2002
    Messaggi
    1,308
    ciao manuela, no ho un diploma in una scuola professione come tecnico dei servizi sociali. Mi hanno richiesto la laurea triennale in psicologia dello sviluppoo in scienze della formazione come insegnante di sostegno, non mi hanno manco chiesto la scuola superiore fatta.
    Nel momento in cui uno si impegna a fondo, infinite cose accadono per aiutarlo, cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute...Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare, incominciala. L'audacia ha in sè genio, potere e magia.Incominciala adesso!


  11. #11
    Partecipante Esperto L'avatar di LaurAt
    Data registrazione
    24-06-2004
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    338
    ciao psicosarix,
    cosa intendi per corso privato in un settore specifico? mi hai incuriosita ... hai già qualche idea?
    guarda, per es. mi ha sempre interessato la grafologia.
    esistono dei corsi accreditati, anche se l'affidabilità di questa disciplina è spesso messa in discussione...

    è vero, i costi di un corso privato e un master saranno simili, ora mi informo sugli argomenti...
    "Tutti dovremmo preoccuparci del futuro, perché là dobbiamo passare il resto della nostra vita." - C.F. Kettering

  12. #12
    psicosarix
    Ospite non registrato
    Citazione Originalmente inviato da LaurAt Visualizza messaggio
    ciao psicosarix,
    guarda, per es. mi ha sempre interessato la grafologia.
    esistono dei corsi accreditati, anche se l'affidabilità di questa disciplina è spesso messa in discussione...
    è vero, i costi di un corso privato e un master saranno simili, ora mi informo sugli argomenti...
    ho capito grazie!!!
    allora ancor di più ti consiglio di informarti sui master ...
    di solito sono automaticamente riconosciuti come titoli validi ... e comunque sui curricula fanno molta più figura e sono ritenuti più affidabili ...

    spero che troverai quello che cerchi "in bocca al lupo"

    ciao

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di manuela22
    Data registrazione
    29-09-2006
    Messaggi
    193
    Ciao PecorellaBlu! ma di che regione sei?? a questo punto credo che il discorso cambi da regione a regione, anche se, leggendo diverse discussioni nel forum tutti dicono che per fare sostegno devi aver fatto formazione primaria e poi il corso ada in più per poter svolgere sostegno.Spero davvero che per le private il discorso cambi!Bombarderò di curriculum tutti presa la laurea!!

    Laurat: concordo perfettamente con te.. a me la scuola di psicoterapia non ha mai attirato, però mi sarebbe piaciuo fare anche la specialistica... e se poi mi ritrovo cn le stesse opportunità di un triennale?Soldi per tasse, libri, poi se si è pendolare... nono nn ce la si può fare... anch io l anno scorso pensavo ad un master.. se qualcuno ne ha da consigliare ben venga

  14. #14
    psicosarix
    Ospite non registrato
    secondo me fate benissimo a pensare ad un master

    ... tanto poi la specialistica la potete prendere anche in un secondo momento ... magari quando avete consolidato un po' la vostra posizione economica e anche privata (io stessa non mi potrei nememno sposare col mio lavoro precario!!!) e poi comunque per la miseria di lavoro che c'è!!! ... tranquille non perdete alcuna possibilità!!! e per la maggior parte delle persone la scuola di specializzazione non cambia molto le cose!

    non so che master consigliarvi, ma se andate sui siti delle facoltà di psicologia ci saranno sicuramente informazioni ... potete anche accedere a quelli di altre facoltà che sono aperti alla nostra laurea ... magari così potete incrementare le possibilità di lavoro

    in bocca al lupo!



  15. #15
    Luisamiller
    Ospite non registrato

    basta con la psicoterapia

    miei cari giovanissimi colleghi, ho 58 anni e da 25 faccio lo psicologo. Vi assicuro che dovete provate a pensare qualche cosa che non sia la psicoterapia. Personalmente mi ha dato da vivere per molti anni, ma poi ho scoperto che c'era anche altro. Vi invito a visitare il mio blog: www.psicoanimale.splinder.com. Luisamiller

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy