• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 15

Discussione: Disegno di una bambina

  1. #1
    Partecipante Leggendario L'avatar di Crazymoon
    Data registrazione
    16-12-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    2,215

    Disegno di una bambina

    Ciao a tutti opsiani, ieri pomeriggio mi ha chiamato una mia amica e mi ha detto che vorrebbe trovare un senso, per curiosità, ad un disegno che sua figlia fa spesso. Il disegno in realtà io non l ho visto, me lo ha descritto lei per telefono ieri.
    Pare che la bimba disegni spesso al centro di un foglio una casa, con 5 finestre e due porte e con tanto di comignolo, ai lati della casa dei fiori giganti che superano in altezza la casa stessa, Sopra la casa, sospesi in ariia disegna la sua famiglia, per primo disegna il secondo genito, poi il fratello maggione, nonchè primo genito, poi la madre, il padre e lei, la grandezza dei personaggi varia il primo fratello disegnato è il più grande, il secondo (il primo genito)lo disegna un pò più piccolo, la madre grande quasi come il primo genito, il padre è il più piccolo di tutti e lei grande quanto la prima figura disegnata. La famiglia come ho detto prima è sospesa in aria sopra la casa, sembra quasi toccare il cielo, che lei infatti disegna, e lo disegna con nuvole e con il sole in alto a destra.

    Cosa ne pensate?
    Grazie in anticipo
    "...I'm running and not quite sure where to go, and I don't know what I'm diving in to, i'm hanging by a moment..."

    L'ora più buia è sempre quella che precede l'arrivo del sole.

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Ciao, io non so interpretarlo ma la questione delle "dimensioni" mi ha ricordato un mio disegno di quando ero piccolissima... mia mamma grossa tutto il foglio, mio babbo una specie di alieno in un angolino (e io dentro il cuore della mamma) più facile di così...

    Eccolo qui: http://img254.imageshack.us/img254/8296/myfamilyep5.jpg
    Ultima modifica di Ember : 16-11-2007 alle ore 12.05.34
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  3. #3
    Partecipante Leggendario L'avatar di Crazymoon
    Data registrazione
    16-12-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    2,215
    A me incuriosisce parecchio il fatto che ha disegnato se stessa e ic omponenti della sua famiglia sospesi
    "...I'm running and not quite sure where to go, and I don't know what I'm diving in to, i'm hanging by a moment..."

    L'ora più buia è sempre quella che precede l'arrivo del sole.

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di marilisa
    Data registrazione
    02-04-2005
    Messaggi
    221
    generalmente disegnare i membri della propria famiglia sospesi per aria senza una base d'appoggio è sinonimo di insicurezza dell'attaccamento. a me fa specie invece che lei si sia rappresentata accanto al padre che appare essere la figura meno significativa della sua vita (lo disegna appunto come il più piccolo)

  5. #5
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    16-03-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    642

    risposta

    Se si avessero altre informaaioni...sul tratto ( marcato o meno), sui particolari che ha messo sui personaggi...Anche per la casa....per esempio le finestre sono chiuse e aperte, dal comigniolo esce del fumo?
    Finestre, porte sonoun modo per vedere l'apertura o la chiusura verso l'esterno se non sbaglio....i confini...e dal cmino invece esce del fumo? da qualche parte leggevo che se il camino è fumante ricorda il fatto che dentro casa ci sono delle persone intorno al fuoco, della vita, relaizoni....ma nn soo se è una informazione attendibile.
    Come diceva marilisa disegnare le figure familiari sospese in aria è indice di poca stabilità....ora bisognerebbe indagare meglio le relazioni familiari....bisognava chiedere alla bambina delle cose per poter dare una interpretazione.
    Però azzerderei....sembra un quadro di poca stabilità, poca definizione...anche l'aver messo tutte quelle porte e finestre...a maggior ragione se le finestre sono aperte..è come se i confini fosseri poco chiari.
    La casa è anche simbolo di come lei vive in famiglia da quanto ne so e certo è un qudro poco stabile e definito visto così, anche i fiori sono più grandi della casa, come a proteggerla...questa casa quanto è forte, stabile, definita per lei?
    Anche i ruoli ad esempio: le figure più grandi sono il fratello più piccolo e lei.
    La madre e specialmente il padre sono più piccoli...beh...in qualche modo li ha svalorizzati nel disegno in questo modo.
    Bisognava parlare con lei quando ha disegnato quella situazione per indagare meglio....
    Cmq non significa che la bambina abbia dei problemi. Semplicemente così è poco per valutare fino in fondo.
    Sorridi se vuoi che ti sorridano

  6. #6
    Partecipante Leggendario L'avatar di Crazymoon
    Data registrazione
    16-12-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    2,215
    Grazie per le vostre risposte, e cercherò di informarmi meglio, anche se posso già dire che il fumo dal comigliolo esce, e le finestre sono cinque perchè i componenti della sua famiglia sono 5, quindi una finestra per ognuna.
    Grazie ancora
    "...I'm running and not quite sure where to go, and I don't know what I'm diving in to, i'm hanging by a moment..."

    L'ora più buia è sempre quella che precede l'arrivo del sole.

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di Lisa1969
    Data registrazione
    02-12-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    92
    Non si può analizzare un disegno raccontato al telefono...
    Davanti alla tua richiesta si può solo elencare la simbologia dei vari elementi, ma bisogna vederlo e farsi raccontare dalla bambina il significato di tutti i componenti per capire la relazione che li lega e comprendere la struttura dell'intero disegno.
    La casa è al centro del foglio, quindi predomina nello spazio, è un buon segno, ma se il tratto è buono...
    il comignolo col fumo ci parla di calore familiare, le finestre aperte di socializzazione, il sole in alto a destra della figura del padre forte e presente...
    il primo personaggio che si disegna è il più importante e l'ultimo il meno importante, il più grande è quello su cui proietta il suo ideale, quello vicino alla sua figura quello che sente più vicino.
    il fatto di essere sospesi in alto è forse indice di poca solidità, ma forse è idealizzazione della famiglia...
    Elencati così tutti questi elementi non hanno una valenza chiara, io percepisco in questo disegno una certa ambivalenza che sta vivendo la bambina, ma se farle fare il disegno non è seguito da una spiegazione e non si analizza il tratto, i colori che usa è possibile dire tutto e il contrario di tutto.

    E' difficile essere di aiuto a te e alla mamma.

    Lisa

  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di marilisa
    Data registrazione
    02-04-2005
    Messaggi
    221
    Citazione Originalmente inviato da marilisa Visualizza messaggio
    generalmente disegnare i membri della propria famiglia sospesi per aria senza una base d'appoggio è sinonimo di insicurezza dell'attaccamento. a me fa specie invece che lei si sia rappresentata accanto al padre che appare essere la figura meno significativa della sua vita (lo disegna appunto come il più piccolo)


    ci ho pensato. ripeto quello che mi fa specie e l'ordine in cui sono stati disegnati i vari membri della famiglia. azzardo: e se ci fosse un problema nella coppia genitoriale? e se la bambina fosse stata coinvolta in un gioco di alleanze in cui apparentemente il padre è la figura debole? bah, forse azzardo troppo.
    effettivamente è difficile valutare senza vedere il disegno e senza info anamnestiche sulla storia familiare

  9. #9
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di manuelas
    Data registrazione
    19-11-2004
    Residenza
    modena
    Messaggi
    1,268
    sono daccordo col fatto che andrebbe fatta un'inchiesta specifica sui familiari, per sapere chi è il più buono, il più simpatico, antipatico, cattivo, felice infelice e perchè...
    inoltre vanno chiesti i nomi e le età...
    per il fatto che siano fuori dalla casa non credo abbia una valenza particolare, se non una questione di comodità "tecnica"!!
    sono daccordo per l'idealizzazione e per l'area della fantasia (parte alta del disegno) in cui disegna il gruppo. concordo anche sull'interpretazione della successione dei personaggi.

    definire bene le finestre e le porte sarebbe importante, come pure vedere come sono rappresentati i personaggi (occhi, mani, piedi,...) se sono uguali tra loro o meno, se hanno dettagli particolari...
    il fatto che ci siano tutti però è già buon segno, avrebbe potuto invece omettere quelli che nn ama particolarmente!

    non azzarderei invece interpretazioni sull relazioni tra mamma e papà, che cmq sono disegnati vicini, se la mamma è più grande forse è vista come "più forte", mentre il papà è "più vicino" alla bimba...
    si potrebbe vedere questo disegno?


    cmq è un po' un ibrido tra il test della famiglia e il test della casa, oltretutto manca tutta la valutazione grafica e del tratto, che in un disegno a colori manca...quindi prendi il tutto con beneficio di inventario

  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di rosjbee
    Data registrazione
    19-05-2003
    Residenza
    Pescia
    Messaggi
    267
    fermo restando che un disegno è un indicazione di massima di come un bambino si sente nel mondo, e nel caso dei bambini l'elemento primario è la famiglia, sicuramente è significativo che questo disegno lo faccia spesso e anche altre cose che tu hai citato sembrano importanti: la sospensione per aria non è comune nei disegni di genere (la famiglia) e anche la dimensione del padre. Però insomma vanno tenute presenti tante cose, veramente tante. Puoi provare, se è il caso e se è possibile, a chiedere tu a lei di fare il disegno con la consegna" mi disegni la tua famiglia?" , può darsi che lei ti ripeta il disegno di cui sopra e comunque avresti modo di vedere e sentirla parlare mentre disegna. Dato che il disegno è un'attività spontanea e particolare nei bambini è importante stare attenti a non influenzare il contenuto e la forma, visto che tra l'altro i bambini tendono a volersi ingraziare l'adulto.
    E comunque meglio sempre vederlo il disegno che "sentirlo" per telefono.....
    ciao ciao

  11. #11
    Partecipante Affezionato L'avatar di diblykiss
    Data registrazione
    10-01-2008
    Residenza
    a casa
    Messaggi
    105
    Blog Entries
    1

    Riferimento: Disegno di una bambina

    c'è ancora qualcuno che partecipa a questa discussione interessante?
    Io sto facendo la tesi di laurea su quest'argomento! Mi piacerebbe saperne di più!
    Il TrUcCo NeLlA vItA nOn è OtTeNeRe Ciò ChE vUoI...è VoLeRlO dOpO kE l'HaI oTtEnUtO!!!

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di lollypsico
    Data registrazione
    12-02-2008
    Residenza
    dentro un orologeria
    Messaggi
    2,878

    Riferimento: Disegno di una bambina

    io ho letto vari libri..uno lo scorso anno in cui venivano paragonati i disegni di bambini autistici con bambini normali,e un altro in cui si potev intuire dal tipo di disegno in cui veniva raffigurata la famiglia in che rapporto stavano i bambini rispettivamente con i loro padri biologici e acquisiti(in seguito alla separazione dei genitori)

  13. #13
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Accadueo
    Data registrazione
    31-03-2003
    Messaggi
    2,536

    Riferimento: Disegno di una bambina

    ciao Lillynella, permettimi una domanda un po' provocatoria a te e ai colleghi che hanno risposto: la tua amica considera lo psicologo come un critico d'arte?
    Secondo me, prima di entrare nel fantastico mondo dell'interpretazione del disegno infantile, dovremmo stare molto attenti a considerare chi e cosa domanda una persona (che sia amica, familiare, cliente, ecc.) quando chiede il "nostro" punto di vista a livello professionale.
    Come mai questa amica mi domanda di interpretare un disegno di sua figlia?
    Questa mamma che ipotesi ha a riguardo?
    Cosa vede lei nel disegno di sua figlia tanto da chiedere info all'amica che studia psicologia?
    Cosa se ne fa delle informazioni che riceve?
    Le risposte che attende gli servono per dire a qualcuno dei familiari: "te l'avevo detto!!"?
    Che valore darà alle possibili interpretazioni?
    Una volta interpretato questo disegno, mi chiederà di interpretare pure la grafia e gli album da disegno?
    Dove ha sentito parlare dell'interpretazione dei disegni infantili?

    Non dimentichiamo che il disegno della famiglia, della casa, della figura umana, ecc., sono strumenti che vengono usati in ambito diagnostico infantile e come tali devono essere utilizzati ed interpretati con molta cautela ed in contesti adatti e protetti.
    "Domani" l'avvocato dell'amica ti chiama per re-interpretare la figura del padre quasi assente sul disegno, che fai?
    Naturalmente in questo caso estremizzo e scherzo
    ciaociao

  14. #14
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Disegno di una bambina

    Non chiediamo al disegno di più di quello che il disegno può essere.
    Se l'obiettivo della mamma è quello di avere una risposta di tipo "diagnostico", concordo pienamente con quello che ha detto Accadueo nel post precedente. Non è possibile (sicuramente non è opportuno, né professionale) fare diagnosi fuori dal contesto della relazione di consulenza.
    Se la richiesta è, invece, una legittima curiosità (proposta da un'amica) circa il possibile significato simbolico del disegno, senza nessuna pretesa diagnostica, qualche riflessione, a tempo perso, si può anche fare.
    Ma, a questo punto, si tratta più di una riflessione su simboli che di un discorso sulla singola bambina.

    La simbologia, in sé, mi pare abbastanza evidente. Una casa (che raffigura sempre la persona - vista dall'esterno- o l'interiorità - vista dall'interno) con molte aperture (5 finestre, oltre che la porta), che farebbe supporre la possibilità di muoversi a proprio agio fra diversi punti di vista (la finestra rappresenta sempre un punto di visuale: dipende se verso l'esterno o verso l'interno - si capirebbe dal disegno). Il mondo interiore (rappresenato dalle varie figure di familiari), soprattutto sul versante più "intellettuale" (le figure sono collocate nel mondo dell'aria, il cielo) è ricco e articolato. La fantasia non manca (nubi nel cielo azzurro). La capacità di esternare le "scorie energetiche", le congestioni di tipo emozinale, normali soprattutto nell'ambito di relazioni complesse, pure non manca (il camino che fuma = evacuazione delle impurità).
    Quello che, secondo me, caratterizza, però, il disegno, da un punto di vista simbolico, è costituito dai fiori giganti che superano la casa.
    I fiori rappresentano le potenzialità creative (per precisarle, bisognerebbe sapere quali tipi di fiori sono stati disegnanti e di quale colore, almeno). Il disegno potrebbe esprimere l'urgenza di esprimere potenziali creativi maggiori di quelli che l'organizzazione della persona, come è venuta a costituirsi finora, forse ha consentito di esprimere (i fiori, comunque, superano la casa). Sarebbe anche interessante sapere, in proposito, se la porta è aperta o chiusa.
    Il sole, in alto, a destra, infine, potrebbe confermare la capacità e l'urgenza di esprimere queste forze creative, queste "qualità brillanti".

    Prego gli eventuali lettori di considerare che mi sono mosso a livello di un ragionamento sui simboli, non sulla bambina reale, che non conosco.
    Per usare i termini di un grande maestro, mi sono mosso a livello di "mappa", non di "territorio". Non confondete i due piani, per favore.
    Ciao a tutti.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  15. #15
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pecorellablu
    Data registrazione
    28-05-2002
    Messaggi
    1,308

    Riferimento: Disegno di una bambina

    Consiglio un testo "Il test del disegno della famiglia" di Castellazzi ..ti può essere utile. Mancano elementi come l'età della bambina, caratteristiche come il tratto, le cancellature, i colori utilizzati, l'utilizzo preciso dello spazio ,le verbalizzazioni della bimba durante il disegno e soprattutto l'inchiesta ( la spiegazione che la bimba fa di quello che ha disegnato) senza di queste possiamo immaginare tante belle cose. I simboli e le immagini hanno dei significati molto generali che però vanno sempre contestualizzati caso per caso utilizzando gli elementi che ti ho scritto sopra altrimenti rischiamo di vedere cose che non ci sonoe tralasciarne altre.
    Ultima modifica di pecorellablu : 15-06-2008 alle ore 01.56.21
    Nel momento in cui uno si impegna a fondo, infinite cose accadono per aiutarlo, cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute...Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare, incominciala. L'audacia ha in sè genio, potere e magia.Incominciala adesso!


Privacy Policy