• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19
  1. #1
    Partecipante Figo L'avatar di MariaRita84
    Data registrazione
    22-04-2007
    Residenza
    in una piccola città della costa abruzzese
    Messaggi
    753

    Ho Il Cuore Spaccato...

    Quello che sto per scrivere spero mi aiuti a liberarmi del grosso peso che mi porto sul cuore da più di 24 ore... momento in cui io e A. abbiamo concluso la nostra serata baciandoci.
    Qualche chiacchiera, un paio di bicchieri, la passione per il ballo che ci unisce... poi un suo velato invito a fumare una sigaretta, nonostante l'unica fumatrice tra i due fossi io. Usciamo a prendere una boccata d'aria... continuiamo a parlare delle nostre passioni... lui mi racconta dei suoi viaggi in moto, io delle mie immersioni... lui mi consiglia dove mangiare pizza a Napoli e io dove non mangiarla nella mia città. E' dopo queste chiacchiere che è arrivato il famoso bacio... che non sono riuscita a soffocare... nonostante il pensiero del mio ragazzo.
    Con Fra ero un pò irritata da qualche giorno... Lui è un uomo dolce, gentile, premuroso ma tutt'altro che perfetto. L'ho a lungo idealizzato... poi la sua impulsività ha rotto qualcosa. Improvvisamente, mi sono sentita schiacciata dalla sua introversione, dalla sua incertezza, dalla sua incapacità di leggermi dentro fino in fondo... Piccole incomprensioni e comportamenti fuori luogo sono continuati fino a questa sera, raggiungendo il culmine. E io mi sono detta "ma chi me lo fa fare? Ho già sofferto abbastanza..."
    E' per questo, forse, che c'è stato il bacio con A. Un ragazzo bello e dannato, con cui (qualcosa mi dice) non potrà mai esserci nulla, nonostante lui mi abbia più volte ripetuto di volermi rivedere... nonostante abbia insistito affinchè gli lasciassi il mio numero di telefono... Io gli ho lasciato la mia mail...come se cambiasse qualcosa.
    Alle 80 di questa mattina mi è arrivata una sua mail, nonostante le ore di viaggio per tornare a Napoli... Non ho resistito a non rispondergli... Altra sua mail, dopo pranzo... Risposta... Ultima mail, nel pomeriggio... Non ho risposto. Ho pensato a Fra... era il caso di chiudere tutto... Ma, quando Fra mi ha chiamato, è continuato il litigio... e lui mi ha trattato come mai aveva fatto, mancandomi di rispetto e offendendomi fino a concludere sbattendomi il telefono in faccia.
    Ora, il mio cuore non sia spaccato a metà... tra un nuovo entusiasmo e un vecchio amore... tra la routine e la novità... Forse, qualcosa tra me ed A. potrebbe anche esserci... ma io non riesco a pensarlo... non riesco ad ammetterlo a me stessa... mi sembra impossibile...
    Non riesco a dormire... penso e ripenso... spero che qualcuno possa darmi un parere... non so che fare.
    io sono sui libri per l'EdS...

    ...ma il mio cervello si rifiuta

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2
    forse le idee sono meno confuse di quello che credi...in fondo(a meno che non ci sia dell altro che hai omesso)hai parlato della situazione in termini molto chiari:col tuo ragazzo ci stai da tanto,litigate,anche pesantemente a quanto pare,ma lui è una certezza,un punto fermo,che ti tranquillizza pure se non ti rende felice(e qui,puoi sapere solo tu se vale di più la felicità o la certezza di avere qualcosa da dare un pò per scontato),e poi c è la ventata di novità che già di per sè è irresistibile,figuriamoci se si presenta quando si è in fase di stallo come capita a te...scontato dirlo,ma vivi due situazioni che sono totalmente opposte,perchè questo nuovo ragazzo ti emoziona,ma non ti rassicura per niente...e forse tu temi più il rischio,quello di lasciare una certezza per qualcosa che non sai neppure se ci sarà e quanto durerà...se ci ho visto giusto,il problema non è nè il tuo ragazzo nè l altro tipo in quanto tali,ma la tua insicurezza,la paura di rimanere scoperta di fronte all incertezza che ti impedisce di goderti la novità invece di rimanere ancorata a qualcosa che sai non puoi più darti granchè.



    HuNgEr Of LiFe!



  3. #3
    Partecipante Figo L'avatar di MariaRita84
    Data registrazione
    22-04-2007
    Residenza
    in una piccola città della costa abruzzese
    Messaggi
    753
    Ebbene hai colto in pieno la situazione... dicendomi quelle cose che, chissà, forse dentro di me già sapevo, ma non riuscivo ad ammettere. Ultimamente, il rapporto col mio ragazzo (che, in verità, va avanti solo da 7 mesi) non mi ha dato quello che speravo. Peraltro, sono coscente del fatto che pretendo molto da lui... ma lui sa, lui ha sempre saputo della mia insicurezza, dovuta a delle pessime esperienze pregresse con gli uomini. Lui sa anche che dentro casa mia l'aria è irrespirabile... come potrebbe non esserlo, senza la presenza costante di un padre e con una madre malata di cancro? Io non ho le risorse mentali, in questo momento, per sopportare la sua aggressività. Non ho la voglia di sentirmi offesa e umiliata... ho il dovere di preservare la mia serenità e la mia dignità, a maggior ragione per il fatto che per molto tempo della mia vita non l'ho fatto, pentendomene amaramente. Lui è una sicurezza perchè c'è, è presente... ma in che modo? Non ho più entusiasmi con lui... e forse, chissà, A. è stato soltanto un capro espiatorio... un ragazzo bellissimo che ha bussato alla mia porta portando un pò di aria nuova...
    Grazie QuInCyyyyyy, a te e a chiunque vorrà darmi un parere.
    io sono sui libri per l'EdS...

    ...ma il mio cervello si rifiuta

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2
    ma il tuo ragazzo ha dei veri e propri motivi per trattarti così male?se così non fosse onestamente,comportarsi così sapendo la situazione in cui ti trovi,mi sembra solo egoista e insensibile...ragazzo apparte non hai degli amici stretti?te lo chiedo perchè magari,ti tieni stretto il tuo ragazzo perchè temi di non poter fare riferimento a nessun altro...un amico/a non ha la stessa funzione di un ragazzo,ma se c è è già tanto...



    HuNgEr Of LiFe!



  5. #5
    Partecipante Figo L'avatar di MariaRita84
    Data registrazione
    22-04-2007
    Residenza
    in una piccola città della costa abruzzese
    Messaggi
    753
    Il mio ragazzo davvero non ha motivi... penso sia nervoso per fatti suoi... ultimamente, non è molto soddisfatto delle sue cose. E io non ho molti amici stretti con cui parlare... e con quei pochi amici storici che ho ho anche vergogna e paura di confidarmi sull'accaduto, perchè so che potrei essere giudicata male. Comunque è probabile che il mio non avere troppe persone attorno influisca sul mio comportamento, portandomi a tenermi lui stretto stretto... So solo una cosa: più ci penso a questa situazione, più sono confusa... e triste. O forse, non è confusione: forse è davvero solo e soltanto paura.
    io sono sui libri per l'EdS...

    ...ma il mio cervello si rifiuta

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2
    è capitato anche a me:il fatto di avere pochi amici influiva non poco sulla mia difficoltà a lasciarlo...sembra quasi che non esistano soluzioni...



    HuNgEr Of LiFe!



  7. #7
    Postatore OGM L'avatar di Tesmaaah
    Data registrazione
    25-03-2007
    Residenza
    Prov. (Na)
    Messaggi
    4,343
    secondo me rita, ti sei risposta da sola: dentro te sai qualè sarebbe la cosa migliore da fare e la decisione migliore da prendere, ma hai tanta paura, paura di nn avere più una presenza fissa e costante come quella del tuo attuale ragazzo, paura di restare sola, visto che leggevo che hai pochi amici con i quali, tra l'altro preferisci nn confidarti, perchè nn capirebbero appieno la tua situazione, ma sarebbero subito pronti a giudicarti..secondo me il ragazzo bellissimo cn cui hai scambiato qualche bacio, ha smosso in te una consapevolezza che tu già stavi acquisendo man mano che il rapporto con il tuo ragazzo degenerava, nn ha fatto altro insomma, che confermartela! Capisco la tua confusione, capisco la tua paura, ma ti sei chiesta se dare quel bacio ti ha fatto sentire in colpa? Selo desideravi ardentemente? Bhè probabilmente hai cercato in lui, qualcosa che il tuo raga nn ti dava più, forse solo un pò di affetto, considerazione ed attenzione in più...credo che tu nella tua confusione, devi cercare di capire qualè tra le 2 situazioni riesce a farti sentire felice e tranquilla, quella che ti fa stare bene e decidere poi di conseguenza...probabilmente il tuo ragazzo sarà così preso dalle cose sue, che nemmeno avrà dato tanta importanza al fatto che tu abbia bisogno del suo supporto e che ti senta trascurata (credo)!
    Hai tutta la mia solidarietà, anche x la situazione poco piacevole che vivi in famiglia.
    Un forte!

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di barbara.deleo
    Data registrazione
    13-03-2006
    Residenza
    ALTROVE
    Messaggi
    3,636
    Blog Entries
    1
    ho vissuto il dilemma del lasciare e rischiare e non è stato per nulla facile...
    Io che avevo paura dell'abbandono di certezze che, però, stavano uccidendo il mio vero "essere", soffocata in una storia di due anni dove tutti era ormai consolidato, dove la novità era un ricordo lontano... io crescevo mentre lui rimaneva lo stesso uomo introverso, indecifrabile, diverso da quello che avevo conosciuto... e crescendo mi rendevo conto che era semplicemente un uomo spaventato dai suoi stessi sentimenti, che aveva paura di essere ferito e per il quale non c'è posto per l'emozione, perché ti porta a sbagliare, a soffrire.... ed allora meglio costruirsi le proprie certezze, il proprio piccolo mondo dentro il quale nulla deve cambiare, tutto deve restare come è sempre stato... io crescevo e maturavo, avevo voglia di vita, sete di emozioni e lui restava sempre lì... fino a quando le emozioni mi sono venute a cercare ed allora è stata la crisi esistenziale... io che avevo dimenticato il cuore per due anni, mi risvegliavo accanto ad un uomo che non riconoscevo... così ho riflettutto, mi sono dannata l'anima ed alla fine ho raschiato il fondo recuperando quel po' di coraggio che non mi era stato ancora tolto: ho chiuso la porta ed ho affrontato l'imprevisto rischiando tutta me stessa... è così difficile rialzarsi da soli... soprattutto quando quella vita che ti butti alle spalle stravolge anche le tue relazioni sociali, lasciandoti sola e senza amici... cerca la forza che hai dentro di te, sicuramente tu avrai la fortuna di avere accanto dei buoni amici... riscopri il tuo valore, non permettere MAI che qualcuno offuschi la tua luce... se la novità è arrivata è certamente il segno, il sintomo che la vita sta cercando di dirti qualcosa.... certo è che il messaggio è comprensibile solo a te, tu sei l'unica in grado di leggerlo, noi possiamo solo esserti vicine, ma mi sento di dirti di andare avanti, continua a camminare lungo la tua strada... mi ha colpito la scelta di aggettivi che hai fatto "vecchio vs novità", non credi che in questi due aggettivi si nasconda il messaggio? Ci vuole molto coraggio, lo so, ed hai diritto ad un momento per pensare, ma dimentica le paure e se hai voglia di sentire l'ebrezza del rischio, dell'emozione, fai le scelte conseguenti, non ti bloccare, perché la vita ti presenta delle occasioni al momento giusto, sta' a noi coglierle.
    Ascolta il cuore e che importa se poi il nuovo non avrà un futuro! Non vivrai rimpiangendo cose che potevi fare e non hai fatto.
    Ti auguro tutto il bene possibile perché ognuno di noi lo merita già solo per il fatto di essere al mondo.
    Ti forte e ti mando il mio in bocca al lupo....


    L'amore non rende le cose migliori, anzi le rovina.
    Ti spezza il cuore.
    Rende tutto un gran casino.
    Non siamo qui per fare le cose alla perfezione.
    I fiocchi di neve sono perfetti.
    Le stelle sono perfette.
    Noi no.

    "Ho deciso di perdermi nel mondo, applico alla vita i puntini di sospensione" (MORGAN)
    http://jaustenit.spaces.live.com/

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Non aggiungo niente ma tutta la mia solidarietà
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  10. #10
    Partecipante Figo L'avatar di MariaRita84
    Data registrazione
    22-04-2007
    Residenza
    in una piccola città della costa abruzzese
    Messaggi
    753
    Grazie a tutte per il vostro supporto... vi abbraccio virtualmente!

    Capisco la tua confusione, capisco la tua paura, ma ti sei chiesta se dare quel bacio ti ha fatto sentire in colpa? Selo desideravi ardentemente? Bhè probabilmente hai cercato in lui, qualcosa che il tuo raga nn ti dava più, forse solo un pò di affetto, considerazione ed attenzione in più...credo che tu nella tua confusione, devi cercare di capire qualè tra le 2 situazioni riesce a farti sentire felice e tranquilla, quella che ti fa stare bene e decidere poi di conseguenza...

    Hai perfettamente ragione, Tesmaaah. Quello che ho deciso di fare è proprio prendermi un pò di tempo per riflettere. Voglio capire il perchè di quel bacio... il suo significato... e anche le conseguenze... Solo allora potrò decidere per il meglio.

    Ascolta il cuore e che importa se poi il nuovo non avrà un futuro! Non vivrai rimpiangendo cose che potevi fare e non hai fatto.

    Nella sua semplicità, questa frase è tremendamente profonda, barbara.deleo... e mi fa paura. Perchè, in effetti, alle volte c'è bisogno di un pò di "incoscienza" nel prendere delle decisioni... Ascolterò il mio cuore, nella speranza che il pensiero del futuro non sia troppo condizionante.

    Grazie ancora ragazze per la vostra solidarietà.

    Vi farò sapere tra qualche tempo come si è conclusa questa storia....
    io sono sui libri per l'EdS...

    ...ma il mio cervello si rifiuta

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    Ciao MariaRita...voglio subito dirti che mi dispiace molto per la situazione familiare difficile che vivi....e riguardo la tua confusione attuale..questo nuovo ragazzo effettivamente ha avuto la funzione di darti uno scossone e portarti a valutare seriamente se continuare il rapporto col tuo fidanzato o no.... Devi capire se lo ami ancora, e cosa non funziona tra voi.... Prima di cogliere al volo la novità, devi capire cosa stai facendo, perchè poi indietro non si torna.

    Ti abbraccio

  12. #12
    Partecipante Leggendario L'avatar di paperoga
    Data registrazione
    04-11-2006
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    2,358
    mi dispiace tanto per la situazione che vivi a casa.. ti mando un abbraccio virtuale grande grande.

    credo che questo ragazzo, che porta una ventata di serenità nella tua vita, sia la dimostrazione che il sole arriva sempre..poi nn importa che veste abbia, magari di una storia paseggera, magari di un amicizia, o anche fosse solo una dolcissima emozione..

    quello che ti consiglierei adesso è di concentrarti sul tuo ragazzo e su come portare avanti o concludere la storia, questo fa tanto male, ma tanto tanto ma è l'unica strada verso una serenità/felicità...

    almeno questa strada è l'unica che conosco!

    in bocca al lupo per tutto.. tutto passa, tutto!

    un bacio!

  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di francy1981
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    nel mondo...
    Messaggi
    3,814
    Blog Entries
    1
    ciao MariaRita, ti capisco bene anzi benissimo non puoi immaginare...7 mesi fa ho lasciato il mio ragazzo dopo 8 anni e mezzo, avevo anche aperto un thread in cui i tuoi consigli erano stati preziosi.Un ragazzo qualunque problema personale abbia non ha il diritto di trattarti male, di mancarti di rispetto, se c'è qualcosa che non va se ne parla, tu non devi permettere a nessuno di privarti di un pò di felicità. Vivi una situazione difficile anche a casa e chi ti sta vicino dovrebbe farti stare bene, dovrebbe aiutarti, invece tu hai provato una sensazione bella con A. un altro ragazzo un'altra persona...e questo è gia la dimostrazione che con il tuo ragazzo il rapporto è arrivato alla deriva. Se una persona non riesce a farti stare bene, non bisogna per forza provare a sistemare le cose, perchè è una forzatura ad un rapporto che dovrebbe venire naturale tra due persone che vogliono stare insieme.
    Ti abbraccio tanto... per qualsiasi cosa..uno sfogo una chiacchierata non esitare perchè davvero capisco quanto stai confusa e giù ora e so che sfogarsi è uno dei modi che ti può aiutare a stare meglio...


    Se sapessi che questi sono gli ultimi attimi che ti vedo, direi "ti amo" e non darei scioccamente per scontato che già lo sai.

    Nessuno può mostrare troppo a lungo una faccia a sé stesso e un'altra alla gente senza finire col non sapere più
    quale sia quella vera.
    (Nathaniel Hawthorne)

    visita questo sito...per dire ANCHE IO SONO DALLA PARTE DI BAMBINI

    My Blog....venite a trovarmi...

  14. #14
    Partecipante Figo L'avatar di MariaRita84
    Data registrazione
    22-04-2007
    Residenza
    in una piccola città della costa abruzzese
    Messaggi
    753
    Vi ringrazio veramente tutte... ognuna mi ha dato dei consigli molto preziosi!
    Volevo solo dirvi che ho riflettuto tanto... ed è forse per questo che sono già giunta a una conclusione: lasciare il mio ragazzo sarebbe stato un grosso errore. A. è arrivato in una sera in cui ero particolarmente provata, per una serie di motivi, familiari e sentimentali... Quel bacio io l'ho utilizzato per alleviare la mia sofferenza, per riempire il mio vuoto... esso ha un senso solo in relazione a quel momento di tristezza. Non ho detto del bacio al mio ragazzo perchè non credo abbia senso parlargli di una cosa che non ha, effettivamente, alcuna importanza per me ma che potrebbe, nonostante questo, far soffrire lui. In compenso, gli ho parlato di quello che mi fa stare male di lui... con la promessa che si impegnerà per essere più attento e venirmi più incontro. Vedremo come andrà... mi voglio fidare di lui.

    Un bacione grande grandissimo a tutte...e grazie ancora di cuore!
    io sono sui libri per l'EdS...

    ...ma il mio cervello si rifiuta

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di barbara.deleo
    Data registrazione
    13-03-2006
    Residenza
    ALTROVE
    Messaggi
    3,636
    Blog Entries
    1
    sono felice che tu abbia deciso, in un modo o nell'altro.
    In bocca al lupo per tutto e vai avanti così.


    L'amore non rende le cose migliori, anzi le rovina.
    Ti spezza il cuore.
    Rende tutto un gran casino.
    Non siamo qui per fare le cose alla perfezione.
    I fiocchi di neve sono perfetti.
    Le stelle sono perfette.
    Noi no.

    "Ho deciso di perdermi nel mondo, applico alla vita i puntini di sospensione" (MORGAN)
    http://jaustenit.spaces.live.com/

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy