• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    25-06-2005
    Residenza
    campi bisenzio
    Messaggi
    338

    Ottenere visibilità per lavorare privatamente!

    chiunque abbia tentato, stia tentando, ci sia riuscito, nel difficile percorso che conduce ad avere una visibilità sufficiente per lavorare privatamente.
    una raccolta di successi ed insuccessi, gioie e delusioni, meriti e demeriti

    gli argomenti che propongo:

    --promuovere corsi
    --contattare medici di base
    --pubblicità online
    --creazione sito web personale
    --pubblicazioni sul web
    --progettazione e promozione di eventi
    --collaborazioni con enti/associazioni
    --volontariato di vario ordine e grado
    --collaborare fra colleghi

    in altre parole la dura strada del farsi conoscere!

  2. #2
    annozero
    Ospite non registrato
    un buon modo da me sperimetnato per crearsi un poco di visibilità è la collaborazione con siti web. La professionalità richiesta è abbordabile per chi ha anche poca esperienza, infatti le prestazioni da effettuare non sono mai di tipo terapeutico ma più che altro informativo. Gli articoli non devono mai essere troppo lunghi per non annoiare, per cui l'impegno da dedicarci diventa abbordabile. Questo unito alla pubblicità rende sul lungo termine. Purtroppo molti neofiti amano il tutto e subito. Spesso ho parlato ocn neolaureate che fino a quando non hanno trovato il lavoro fisso come psicologa nei disturbi alimentari non sono disposte a dedicarsi ad altro!!
    Questo a mio avviso ecidenzia una forte immaturità.

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di zibboooo
    Data registrazione
    14-09-2005
    Residenza
    roma
    Messaggi
    101
    ciao anno zero, la tua risposta è interessante ma cosa intendi per collaborazione con siti web?? come si fa??
    non sono molto esperto di web, ma credo che la tua sia una buona idea...
    "Chi ha occhi per vedere e orecchi per intendere si convince che ai mortali non è possibile celare nessun segreto. Chi tace con le labbra chiacchiera con la punta delle dita, si tradisce attraverso tutti i pori.."(S. Freud, 1905)

  4. #4
    annozero
    Ospite non registrato
    Molti siti e portali di piscologia pubblicano materiali provenienti dalle fonti più disparate, l'importante è che chi scrive abbia una competenza minima sull'argomento e non debordi. Ovviamente certi siti vanno cercati.
    www.mentesociale.it
    www.forminrete.it
    www.cpsico.it
    lo stesso opsonline effettua collaborazioni di questo genere
    Ovviamente questi sono solo alcuni siti che puoi facilmente trovare sulla rete. progetti in genere giovani offrono maggiori possibilità.
    Un saluto
    AnnoZero

  5. #5
    manola
    Ospite non registrato
    anche io tento, molto a fatica, di inserirmi nel mercato come libero professionista.

    ci provo da più di un anno...

    non mi sogno nemmeno di volere tutto subito, ma devo dirvi che:

    ho affittato, circa due anni fa, insieme a due colleghi, uno studio nel centro storico di Palermo, la mia ridente () città, pagavo 157 euro + le spese.

    contestualmente ho iniziato a collaborare con un'associazione che si occupava di handicap ed ho organizzato una serie di seminari su questo tema tenuti da esperti del settore, ho fatto stampare locandine, pieghevoli, ho pubblicato annunci su siti internet molto in vista (e molto ben fatti), insomma ho cacciato (insieme ai suddetti colleghi) un sacco di soldi.

    risultato: pochissime adesioni

    ho pubblicizzato su internet e sui quotidiani locali alcune mie iniziative relative a corsi brevi rivolti a piccoli gruppi

    risultato: 6 adesioni, di cui due alla fine mi hanno dato buca, dopo aver fissato un appuntamento.

    nel frattempo, era passato circa un anno, ho dovuto lasciare lo studio perchè tra affitto, luce, acqua e condominio nessuno di noi tre ce la faceva.

    ho trovato un'altra soluzione più economica ed ho continuato le mie attività presso un altro studio (di amici professionisti ma non psicologi)

    questo fino a giugno.

    ad ottobre, quando ero pronta a cominciare a fare pubblicità come prima più di prima attraverso i canali da alcuni di voi suggeriti, mi viene comunicato che non potrò più usufruire della mia stanza perchè non c'è più disponibilità

    attualmente sono senza studio, col c..o per terra!

    se non ho uno studio è inutile che io faccia pubblicità e comunque...questo voleva essere il senso del mio intervento, anche facendo pubblicità nei modi su indicati (anche pagando!) non avuto un grandissimo ritorno, anzi neppure grande...
    vi ho raccontato, sinteticamente la mia esperienza non per scoraggiarci tutti insieme, ma per capirla insieme a voi...cosa non ho fatto che avrei potuto fare?
    avete suggerimenti da darmi, punti di vista da propormi?
    o anche esperienze positive da raccontarmi...

    io non mi sono arresa!

  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di anto_2007
    Data registrazione
    17-05-2007
    Residenza
    roma-catanzaro
    Messaggi
    116
    manola fai bene a non arrenderti, io personalmente non ho ancora cominciato e credo che sarà dura. secondo me il modo più efficace per lavorare nel nostro campo, almeno all'inizio, è il "passaparola". Bisogna farsi conoscere da medici, logopedisti etc che ti possono inviare dei pazienti (anche se penso che tu abbia già contattato quelli che conoscevi). Per quanto riguarda lo studio ho letto da qualche parte (forse proprio su questo sito) che qualcuno (tipo medici etc) ti "presta" lo studio in cambio di una percentuale sulle prestazioni che effettui ..non so..potrebbe essere un'idea-ciao
    ANTO


  7. #7
    manola
    Ospite non registrato
    ciao! siii naturalmente ho dato il mio biglietto da visita a diversi medici..quanto a chiedere lo studio in prestito in cambio di una percentuale..mi informerò in giro, non ci avevo pensato!

    grazie per il suggerimento...

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di anto_2007
    Data registrazione
    17-05-2007
    Residenza
    roma-catanzaro
    Messaggi
    116
    Citazione Originalmente inviato da manola Visualizza messaggio
    ciao! siii naturalmente ho dato il mio biglietto da visita a diversi medici..quanto a chiedere lo studio in prestito in cambio di una percentuale..mi informerò in giro, non ci avevo pensato!

    grazie per il suggerimento...
    non c'è di che_in bocca al lupo
    ANTO


Privacy Policy