• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 62
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di Ste_cc84
    Data registrazione
    25-09-2007
    Messaggi
    66

    Metodi e Tecniche dei Test di Personalità

    Ciao a tutti!
    Eccomi qui a chiedere info sull'esame di Metodi e Tecniche dei Test di Personalità, Prof. Bevilacqua.
    So che la prof. farà fare 3 compitini specifici al termine di ogni tranche di corso (Rorschach, Wais, Blacky), in + alla fine ci sarà da presentare un lavoro di gruppo.
    OK...fin qui ci siamo.
    Quello che nn ho tanto afferrato è l'utilità dei libri in bibliografia che lei indica come "Prerequisiti".
    Questi Prerequisiti sarebbero:
    • Gabbard, "Psichiatria psicodinamica", Capp. 1-2
    • Ammaniti/Stern, "Attaccamento e psicoanalisi", Cap. 1
    • Lingiardi/Madeddu, "I meccanismi di difesa", Capp. 1-4-Appendice

    Se i compitini saranno sul Rorschach, la Wais e il Blacky, ha senso/è veramente utile spararsi tutti questi libri?
    Esperienze in merito?

    Grazie a tutti, come sempre!

  2. #2
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    31-01-2006
    Messaggi
    152
    da quanto ho capito...sono dei prerequisiti nel senso che nell'analisi di ogni protocollo(sia Rorschach,wais e Blacky...)occorre usare e quindi saper conoscere le tematiche presenti nei ibri quali per esmepio i meccansimo di difesa e quant'altro...credo siano utile per un migliore approfondimento e per capire le logoche sottostanti...

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ama77
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    In prov. di Novara
    Messaggi
    587
    Guarda Ste, l'anno scorso questi testi non c'erano quindi non posso dirti quale utilità abbiano...leggendo i titoli credo servano solo a farti capire che aspetti psicodinamici vanno a valutare i suddetti test, ma credo siano basi già in tuo possesso no?
    Per il resto, se non ha cambiato modalità quest'anno, ogni singolo test viene siglato ed interpretato in gruppo (5 persone circa, scelte a inizio corso) e viene discusso sempre in gruppo davanti al tutor (se si viene "bocciati" si deve ritornare col protocollo corretto a ridiscuterlo), per arrivare all'appello finale in cui si sintetizza il percorso fatto e la probabile diagnosi del caso clinico assegnato.
    In generale non fanno domande di teoria diciamo, anche se qualche assistente pignolo lo si può sempre trovare...

    Questo è quello che si è fatto l'anno scorso e quello prima ancora...se ha cambiato modalità quest'anno non so davvero dirti!
    Ultima modifica di ama77 : 31-10-2007 alle ore 16.07.47

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di Ste_cc84
    Data registrazione
    25-09-2007
    Messaggi
    66
    Ciao Ama!
    La modalità d'esame credo sia rimasta + o - la stessa: 3 compitini sui test e poi alla fine il resoconto del lavoro di gruppo.
    In effetti, come dici tu, in teoria questi famosi prerequisiti dovremmo averli già ben piantati in testa (dopo 4 anni di studi!!)...solo che nn vorrei ritrovarmi a dover rifare qualche compitino per qualche domanda un po' strxxza.
    Mi sa che risolverò così la questione: i libri per i prerequisiti li leggerò, cercando di valutare se dicono qualcosa di nuovo rispetto alle conoscenze già acquisite.
    Di certo, però, non starò lì a rompermi la testa per sapere tutto a memoria!

    Speriamo bene!

  5. #5
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ama77
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    In prov. di Novara
    Messaggi
    587
    Sì mi sembra la cosa migliore da fare!
    Vorrei precisare che noi l'anno scorso in totale abbiamo fatto 3 "compitini" come li chiami tu e non 4 (cioè + il resoconto). Praticamente ogni gruppo lavora sul caso assegnato siglando e interpretando il singolo test: poi consegna l'elaborato e si presenta all'orale per ogni singolo test (non ricordo esattamente le date, ma mi sembra fossero metà febbraio per il Blacky, inizio maggio per il Rorschach e giugno-luglio o settembre per la Wais). Nessun resoconto finale a parte: il giorno stesso dell'orale della Wais si parla di tutto il percorso svolto fornendo una sintesi generale del caso assegnato.
    Per esempio, noi l'anno scorso abbiamo avuto la sgradita sorpresa di essere rimandate solo per la Wais (di solito quello in cui bocciano di più è il Rorschach, ma a noi han fatto i complimenti ) a fine giugno e io mi dovevo laureare a metà luglio!!! Ovviamente per evitare un mio infarto, mi ha fatto un orale di 50 minuti singolarmente facendomi ragionare su ogni minimo aspetto, mentre le altre ragazze del mio gruppo sono state rimandate a metà luglio (visto che si laureavano a settembre!)
    Insomma, è certamente un esame da non sottovalutare: pretendono davvero degli ottimi elaborati!
    In bocca al lupo!

  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di Ste_cc84
    Data registrazione
    25-09-2007
    Messaggi
    66
    Caspita! Allora nn lo prenderò certo sottogamba!
    Quest'anno l'esame sembra un pochino diverso: 3 compitini sui 3 test (a gennaio il Rorschach, a maggio la Wais e a luglio il Blacky) in +, se nn ho capito male, a ogni gruppo verrà assegnato un caso da analizzare secondo i 3 protocolli, che sul quale bisognerà scrivere una "tesina" da discutere poi a luglio.

    Uff. L'esame è molto interessante...ma che fatica!!

  7. #7
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ama77
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    In prov. di Novara
    Messaggi
    587
    E quindi i 3 compitini sarebbero sulla teoria???
    Uhhh se è così...pesaaaaaaante!!!
    Però alla fine ti garantisco che è uno dei più utili: io al tirocinio per esempio sto proprio sfruttando questi test!!!

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di Ste_cc84
    Data registrazione
    25-09-2007
    Messaggi
    66
    Mah! Chi ci capisce qualcosa è bravo!
    Onestamente, non ho mica capito se i compitini sono sulla teoria, oppure se devi fare una siglatura "al volo".
    Spero tanto che la prof. chiarisca un po' la questione.
    Tra qualche giorno dovrebbe incominciare con le esercitazioni...magari spiegherà meglio.

  9. #9
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ama77
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    In prov. di Novara
    Messaggi
    587
    Ecco che la Prof sia in grado di spiegare meglio l'esame la vedo dura...ihihihihihih...l'anno scorso abbiamo saputo dai ragazzi dell'anno precedente come funzionava, fai tu!
    No dai, sicuramente poco alla volta capirete un po' meglio se han deciso di mantenere la vecchia modalità o quella nuova...soprattutto si capisce quando mettono on line alla apgina della Prof il materiale!
    Buono studio, ciao

  10. #10
    Partecipante Affezionato L'avatar di Ste_cc84
    Data registrazione
    25-09-2007
    Messaggi
    66
    Oggi ho parlato con una ragazza del mio corso, e le ho spiegato le mie perplessità.
    Lei mi ha un pochino rassicurata. In poche parole, secondo lei la modalità d'esame è come quella che mi hai spiegato tu: i 3 compitini sono sulle parti del lavoro di gruppo che riguardano ciascun test.
    Probabilmente, ho capito proprio male io.
    Speriamo!

    Grazie ancora delle info!!

  11. #11
    Partecipante Affezionato L'avatar di Ste_cc84
    Data registrazione
    25-09-2007
    Messaggi
    66
    Domandona: sul sito della Bevilacqua ho trovato la "Griglia per l'esame Rorschach", sove sono riportate queste voci:
    - Funzionamento del pensiero ed esame di realtà
    - Natura e qualità degli affetti/pulsioni
    - Sé/Oggetto/Relazione
    - Difese
    - Angosce
    Solo che nn capisco a cosa possano servire.
    Sono utili per la stesura della relazione di gruppo?
    HELP!

    Grazie

  12. #12
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ama77
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    In prov. di Novara
    Messaggi
    587
    Sì, saranno i titoli dei paragrafi della relazione! Si capisce bene come inserire i vari dati tramite il Manuale e gli appunti delle lezioni (io avevo usato solo il Manuale, ma se puoi avere gli appunti, meglio!) anche se non è così semplice interpretare il roschach...

  13. #13
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    31-01-2006
    Messaggi
    152
    Ho una domandona(si fa per dire!) su questo esame...
    - Oggi ha parlato della seconda data d'esame...l'1 febbraio....il 18 gennaio è rimasto comunque?
    - Tutto il gruppo deve andare in una data oppure ci si può distribuire in base alle singole esigenze?Grazie

  14. #14
    Partecipante Affezionato L'avatar di Ste_cc84
    Data registrazione
    25-09-2007
    Messaggi
    66
    Da quel che ho capito io...
    - la data del 18/01 è cmq rimasta (lei ha detto "Se qualcuno vuole venire il 18, può benissimo farlo")
    - secondo me, visto che il lavoro è di gruppo, ovvero discusso tra tutti i partecipanti, all'esame bisogna presentarsi tutti

    Cmq, aspettiamo notizie da chi l'ha già fatto...sarà sicuramente più attendibile!

  15. #15
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ama77
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    In prov. di Novara
    Messaggi
    587
    Confermo che tutto il gruppo deve andare in una data. L'anno scorso facevano iscrivere i gruppi alle varie date disponibili e chiedevano anche una certa equa distribuzione, scrivendo poi l'orario a cui presentarsi e l'assistente che vi verrà assegnato e vi interrogherà su tutti i test.

Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy