• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 34

Discussione: sfogo lavorativo

  1. #1

    sfogo lavorativo

    Ma perchè ti assumono solo se hai esperienza???'Anche per pulire il ...fondoschiena ai bambini di un anno.Se nessuno mi da la possibilità di farla, da che parte inizio???Non ce la faccio più...scusate lo sfogo
    Vogliamo farlo crescere: collaborate su www.psicologiainfantile.net
    Fate un favore gratuito!!!www.energie-rinnovabili.net

  2. #2
    cangurina
    Ospite non registrato
    e siamo alle solite... tranquilla richiedono esperienza da un anno in su anche per andare a pulire le scale nei condomini. In definitiva nessuno ha voglia di sbattersi per fermarsi qualche giorno e spiegarti o avviarti ad un lavoro. Nessuno! Comprta perdita di tempo quindi lavoro quindi denaro.
    Ci vogliono già "imparati" .
    Ovviamente converrebbe loro insegnarti un lavoro e investire sul singolo assicurandosi che rimanga in futuro. Ma non lo fanno.
    E noi siamo asempre al solito punto.

    Di conseguenza ci conviene mentire spudoratamente millantando esperienza che non si ha (a che rischio però?!), tanto i lavori su piazza son sempre quelli: barista,baby sitter, commessa,centralinista,....
    o esser sinceri, giocarsi bene il colloquio sperando di trovar dall'altra parte un terreno umanamente fertile e pazientare.....

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di chiara23
    Data registrazione
    17-10-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    473
    hai provato a fare richiesta al servizio civile?

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di polpettella
    Data registrazione
    11-12-2006
    Residenza
    padova
    Messaggi
    201
    sei in buona compagnia; è da tre anni che in veneto nn riesco ad entrare in comunità asili e quant'altro perchè nn ho esperiewnza.però se gratuito tutto và bene! pensata te! nn mollARE DI BUGIE!io ho detto anche che avevo una macchina cosa che sembra indispensabile,altro che titoli e competenze!

  5. #5
    ke disperazione....era meglio andar a lavorare finite le superiori!!!!!!sono già oltre l'età per il servizio civile da un mese ed inoltre sarei vincolata obbligatoriamente per un annoa 433, 80 euro....e se magari mi chiamano per qualche lavoro??? siiiiiiiiiiiiiii, illusione!!!
    Ultima modifica di nexia1979 : 23-10-2007 alle ore 21.25.23
    Vogliamo farlo crescere: collaborate su www.psicologiainfantile.net
    Fate un favore gratuito!!!www.energie-rinnovabili.net

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di polpettella
    Data registrazione
    11-12-2006
    Residenza
    padova
    Messaggi
    201
    prova a mandare curriculum a ludoteche nel frattempo, scuole private, pensa anche di poterti spostare se nn hai importanti legami, prova pure alla caritas ! è dura ma è proprio ora che nn si deve mollare!

  7. #7
    atenanike
    Ospite non registrato
    Ciao, è proprio vero,megli annuci cercano 20enni con esperienza!!
    Nella colonia dove va mia cugina d'estate c'è una ragazzina che da quandi aveva 14 anni segue i bambibi disabili,ora ne ha 18 e dice che le laureata che assumono con tanto di master fatti sono delle incapaci e che spesso vengono mandate via e certi bambibi difficili li segue lei. Certo non hanno mai lavorato!!!Lei non ha studiato ma con la sua esperienza riesce a gestire benissimo questi bambini.E le laureata con anni di studio alle spalle diventano pazze perchè non riescono a gestire bambini con handicap così gravi.
    Questo perchè anche nei tirocini di pazienti neanche l'ombra!

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di lucciolina
    Data registrazione
    17-01-2005
    Residenza
    Provincia di Como
    Messaggi
    327
    Scusate, ma dove mettete il tirocinio? ...questa è esperienza, per esempio!
    e poi le persone che credono in noi? (per esempio tutor con cui siamo in contatto, etc....il passaparola è importantissimo in questo lavoro)
    Io penso che bisogna essere capaci di vendersi bene! di mostrare quelle che sono le nostre capacità (anche quelle potenziali) e la nostra voglia di fare!
    Così facendo si può lavorare; io lavoro da anni (un pò come educatrice ed un pò come psicologa...è dura ma sono sempre riuscita a trovare dei lavori che mi gratificassero!), quindi in bocca al lupo a tutti quanti!
    ciao

  9. #9
    Neofita L'avatar di cisottina
    Data registrazione
    13-06-2007
    Residenza
    vicenza
    Messaggi
    6
    Ciao, condivido il tuo pensiero lucciolina, ma mi spieghi come fai a mostrare le tue potenzialità se il tuo spirito d'intraprendenza e la tua buona volontà vengono bloccati sul nascere?
    In questi mesi mi sto moblitando per trovare lavoro sia come educatrice che come psicologa e psicoterapeuta (visto che sarei anche questo...per quel che conta!) ma quando cerco un approccio umano al telefono o chiedo semplicemente l'opportunità di un colloquio di conoscenza, la risposta è sempre la stessa: intanto ci invii il curriculum, la inseriremo nel nostro data base e ... tanti saluti!
    Io credo nel mio valore personale e professionale...anzi, è più corretto dire che me ne sto auto-convincendo...si, perchè se è già un impresa trovare uno straccio di lavoro, con l'autostima sotto i tacchi diventa una missione impossibile. Quindi, meglio auto -condizionarsi.
    Ma tu come ti sei mossa per avere gli spazi lavorativi che hai?
    Qualche consiglio? Suggerimento?
    Grazie

  10. #10
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277
    Vi offro un suggerimento che molti anni fa quando ho cominciato mi è servito.
    Ho cercato sul sito della mia ASL la pag dei medici di base e dei pediatri, ho scaricato gli indirizzi e gli ho inviato una lettera di presentazione con scritto chi sono, dove esercito (indirizzo studio), di cosa mi occupo e qual é la mia formazione. Ho allegato alla busta 3/4 biglietti da visita.
    Nel tempo ho aggiornato la lettera con la psicoterapia e le competenze nuove acquisite.
    Devo dire che il riscontro é stato buono anche perché molti dei medici hanno messo i biglietti in sala d'attesa a disposizione (così mi hanno detto i pz che mi sono arrivati) altri ne hanno tenuto uno nel cassetto per fornire il nome e il numero a chi lo desiderasse.
    Non ho capito come fare da questa pag a inserire i file ma se qualcuno vuole la mia lettera per i medici di base per copiarla mi scriva in pm: non ho problemi a metterla a disposizione
    Buona ricerca
    il silenzio è pace, è serenità. A.G.

  11. #11
    Matricola
    Data registrazione
    07-02-2006
    Residenza
    torino
    Messaggi
    22

    esperienza o preparazione

    Anch'io ho il problema di tutti: trovare chi mi permette di lavorare magari in un ambito in cui non ho esperienza (mi sto muovendo per lavorare nei nidi)...rimango allibita da chi pensa che basti solo avere l'esperienza e che la preparazione non serve a nulla, credo che non sia vero...il mio percorso di studi mi ha fatto maturare, mi ha dato strumenti che sul campo non trovi...per la prima volta quest'anno ho lavorato in un centro estivo con bimbi della materna (ovviamente sul curriculum avevo un po' banfato) e devo dire che una volta imparati giochi e canzoni, chiesto delucidazioni alla coordinatrice non solo non ho avuto il medesimo problema ma me la sono cavata decisamente meglio di ragazzine di 20 che magari avevano anche fatto quel lavoro per 5 o 6 anni...besos

  12. #12
    Partecipante Esperto L'avatar di lucciolina
    Data registrazione
    17-01-2005
    Residenza
    Provincia di Como
    Messaggi
    327
    Eccomi qui!
    Come vi dicevo qualche messaggio fa, a mio avviso è importante non disperare!
    Certo l'esperienza è importante, ma nel mio preciso caso il passaparola lo è stato di più! ho trovato lavoro come psicologa soprattutto grazie a persone che hanno creduto in me (tutor di tirocinio, ma anche colleghi conosciuti in un master), lavoretti, intendiamoci, ma pur sempre la possibilità di fare esperienza. Per quanto riguarda il lavoro come educatrice ho semplicemente mandato il mio curriculum ed una cooperativa mi ha contattato; negli anni ho praticamente lavorato in servizi diversi (adattandomi alle varie mansioni, soprattutto per fare esperienza utile anche per il futuro). Io penso che sia più senplice trovare lavoro come educatori (se pensiamo al cambio di operatori in alcuni settori dove richiedono turni, per esempio nelle comunità!), anche se non lo considero il "mio" lavoro, ma solo un campo di esperienza. Negli anni diverse cooperative (ma anche comuni) mi hanno contatato per lavorare come educatrice, ma ho sempre dovuto non accettare, perchè non sarei riuscita a lavorare come psicologa nello stesso tempo.
    Quindi, la mia gavetta continua (se penso che mi sono laureata nel 1999!!!)...spero che prima o poi potrò sentirmi pienamente soddisfatta.
    Per ora cerco di adeguarmi al mercato, di fare esperienza...
    Vi ricordo che prima o poi si inizia sempre a lavorare nel campo, ma all'inizio bisogna adeguarsi.
    IN BOCCA AL LUPO

  13. #13
    atenanike
    Ospite non registrato
    Ciao,la ragazza di cui ho parlato ha dalla sua l'essere portata e riuscire a trovare un modo per farsi accettare e comunicare con questi bambini. Spesso la formazione non conta molto se non sei portata per certi campi lavorativi, ho delle amiche che si vogliono specializzare per seguire minori disabili,peccato che non sopportini i bambini in generale e non abbiano mai visto un bambino disabile con handicap psicologici gravissimi.Se sei interessato a questo campo, il minimo che devi fare e il tirocinio in certi ambiti dove tocchi con mano il problema,se non sai a cosa vai incontro sarà un falllimento per me....vi faccio l'esempio di mia cugina che si sta specializzando in medicina,lei voleva fare geriatria,ma ha vinto la borsa per oncologia,lavorando nel reparto malati terminali ha capito che non vuole fare l'oncologa!Quindi se non tocchi con mano è solo teoria e gli stufi di servono a poco!Io so già per esempio che non potrei mai fare il penalista,anche se non ho toccato con mano o capito come funziona...

  14. #14
    Neofita
    Data registrazione
    18-10-2004
    Messaggi
    2

    buona idea

    Io ho iniziato a percorrere la tua strada telefonando ad alcuni medici ma non ho avuto grandi spazi. Mandare una lettera di presentazione credo sia una grande idea, Ci proverò!!!!
    Me ne manderesti una bozza???

    (sivik@iol.it)

    Grazie, ciao.

    Silvia














    Citazione Originalmente inviato da tanatoss Visualizza messaggio
    Vi offro un suggerimento che molti anni fa quando ho cominciato mi è servito.
    Ho cercato sul sito della mia ASL la pag dei medici di base e dei pediatri, ho scaricato gli indirizzi e gli ho inviato una lettera di presentazione con scritto chi sono, dove esercito (indirizzo studio), di cosa mi occupo e qual é la mia formazione. Ho allegato alla busta 3/4 biglietti da visita.
    Nel tempo ho aggiornato la lettera con la psicoterapia e le competenze nuove acquisite.
    Devo dire che il riscontro é stato buono anche perché molti dei medici hanno messo i biglietti in sala d'attesa a disposizione (così mi hanno detto i pz che mi sono arrivati) altri ne hanno tenuto uno nel cassetto per fornire il nome e il numero a chi lo desiderasse.
    Non ho capito come fare da questa pag a inserire i file ma se qualcuno vuole la mia lettera per i medici di base per copiarla mi scriva in pm: non ho problemi a metterla a disposizione
    Buona ricerca

  15. #15
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di ziogargamella
    Data registrazione
    07-11-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    1,390
    Citazione Originalmente inviato da nexia1979 Visualizza messaggio
    Ma perchè ti assumono solo se hai esperienza???'Anche per pulire il ...fondoschiena ai bambini di un anno.Se nessuno mi da la possibilità di farla, da che parte inizio???Non ce la faccio più...scusate lo sfogo
    probabilmente perchè se lo pulisci con la scottex il bambino rimane con un bel culetto roseo, mentre se lo pulisci con una di sottomarca tu pensi di fare un furbata spendendo meno ma al bimbo poi gli si irrita il culo ...come vedi l'esperienza conta anche qui....
    ...scherzi a parte gli annunci di lavoro sono uno schifo perchè 3/4 chiedono una età massima che è improbabile che tu possa avere se nello stesso tempo (tutti i casi) è anche richiesta l'esperienza. Purtroppo l'italia è la repubblica delle banane e anche il congo credo sia più evoluto di noi, basti pensare agli stipendi da fame che ci sono qui in italia che sono tra i più bassi in tutta la UE.
    Ad ogni modo...stai tranquilla, quello che pubblicano gli annunci di lavoro è solo il job profile, il profilo tipo del candidato. Dato che di uomini bionici ne esistono pochi e sono solo ad Arcore, è improbabile che una persona giovane abbia allo stesso tempo competenze, esperienza, titoli etc etc...Io ne sono la dimostrazione (non di uomo bionico, ahime ), dato che ho superato una specie di concorso in cui era richiesta una lingua straniera e io di quella lingua non conoscevo nemmeno l'alfabeto
    ...forza e coraggio

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy