• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    02-02-2005
    Messaggi
    496

    Dubbi sulla professione di psicoterapeuta

    ciao a tutti,
    sto valutando di intraprendere la scuola di specializzazione per diventare psicoterapeuta....ma ho mille domande a cui molto probabilmente voi, più esperti della sottoscritta, sapete rispondere...

    1. dopo i 4 anni di scuola (pubblica/privata) è possibile aprire uno studio o è necessario qualche altra attività di tirocinio o similare?

    2. l'università di padova ho visto che ha dei corsi quadriennali riferiti ad una certa specializzazione (es. clinica, ciclo di vita) mentre le scuole private fanno riferimento alla linea teorica (cognitiva, gestalt, ecc). che differenza c'è? meglio una scuola privata o pubblica?

    3. ho visto che nei 4 anni le diverse scuole propongono un totale ore di tirocinio differente. cosa dice la legge in merito? cosa è corretto fare?

    grazie a chi mi risponderà...!!!!

  2. #2
    alerapper
    Ospite non registrato
    io so soltanto che non esistono scuole di specializzazione in psicoterapia pubbliche, nel senso che sempre a livello pubblico esiste la scuola in psicologia clinica che ti abilta ad essere anche psicoterapeuta, ma non ti forma molto in psicoterapia. infatti la psicologia clinica è diversa dalla psicoterapia. se quindi ti interessa curare veramente attraverso la psicoterapia allora scegli le scuole private. se invece ti interessa applicare le conoscenze di psicologia per risolvere problemi psicologici e non le psicopatologie, allora scegli psicologia clinica. ciao.

  3. #3
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    02-02-2005
    Messaggi
    496
    Originariamente postato da alerapper
    io so soltanto che non esistono scuole di specializzazione in psicoterapia pubbliche, nel senso che sempre a livello pubblico esiste la scuola in psicologia clinica che ti abilta ad essere anche psicoterapeuta, ma non ti forma molto in psicoterapia. infatti la psicologia clinica è diversa dalla psicoterapia. se quindi ti interessa curare veramente attraverso la psicoterapia allora scegli le scuole private. se invece ti interessa applicare le conoscenze di psicologia per risolvere problemi psicologici e non le psicopatologie, allora scegli psicologia clinica. ciao.
    ti ringrazio moltissimo per la tua risposta!

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di dani.max
    Data registrazione
    20-04-2007
    Residenza
    Friuli
    Messaggi
    65
    ...veramente che io sappia le scuole di specializzazione pubbliche esistono eccome! Anzi, prima di scegliere una privata guarda bene che sia riconosciuta dal MIUR,altrimenti è come non averla neanche fatta, per quelle pubbliche questo provlema non c'è in quanto sono tutte riconosciute. Per quanto riguarda l'indirizzo della scuola di specializzazione penso che dipenda dal direttore del corso: ad esempio, a Padova, la scuola di specializzazione di "Psicologia del ciclo di vita" è uguale per tutti al primo anno, poi al secondo scegli l'indirizzo che più ti piace. Ce ne sono tre: psicologia del bambino e della famiglia, psicologia dell'adulto e dell'anziano e psicologia dei disturbi dello sviluppo ed handicap...la direttice del primo corso è la Prof.ssa Lis che ha un'impostazione psicoanalitica e quindi sarà tale anche il corso, il direttore del terzo invece è il Prof. Cornoldi che invece ha più un indirizzo cognitivo-comportamentale e quindi il corso sarà in quell'ottica (per il secondo non so).
    Questo per quanto riguarda Padova, per altre università non so se è diverso! Ciao!!!

  5. #5
    Neofita L'avatar di simba111
    Data registrazione
    13-02-2005
    Residenza
    massa
    Messaggi
    4
    Io so che le scuole pubblice esistono eccome però so anche, come già detto, che ti preparano da un punto di vista teorico e che dal punto di vista delle psicoterapie si fa veramente poco, più che altro viene riapprofondito quello che hai già fatto all'università. Il loro vantaggio è che costano molto meno di quelle private e che sei maggiormente favorito nei concorsi di alcune USl ma non in tutte dipende dal singolo bando emesso.Ciao!!!

  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di dani.max
    Data registrazione
    20-04-2007
    Residenza
    Friuli
    Messaggi
    65
    ...non so,alla fine la cosa migliore sarebbe parlare con gente che ha fatto o sta facendo sia l'una che l'altra e sentire cosa dicono. Io conosco persone che hanno fatto la scuola pubblica o privata, ma non così bene da parlarci in modo approfondito, comunque mi sembravano ben preparate. Conosco meglio una ragazza che comincerà una scuola privata a dicembre, chiederò a lei come va!!!
    Alla fine il fare esperienza è sempre la cosa che ti prepara meglio...però delle buone basi ci devono essere comunque!
    Per me non è una scelta facile, ci sono molte cose da valutare (soldi, il fatto che ti giochi quasi tutti i fine settimana per 4 anni,...), per quello ho deciso di far passare un anno prima di scegliere se fare la scuola di specializzazione e quale! Si vedrà...di sicuro prima serve trovare un lavoro, e non è per niente facile!

  7. #7
    Neofita L'avatar di simba111
    Data registrazione
    13-02-2005
    Residenza
    massa
    Messaggi
    4
    Hai ragione e devi fare una scelta ben ponderata perchè oltre al costo queste scuole pubbliche o private richiedono un bel pò d'impegno!!!
    Comunque se hai bisogno di informazioni io sono al terzo anno di una scuola privata (IPR) scuola di terapia relazionale sistemica e anche per me è stato difficile sceglierla, sono disponibile, ciao!!!!!

Privacy Policy