• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111

    Otto Ohm - le strade inquiete (e altre storie)

    Io parlerò con te
    Per tenerti lontana dalle brutte avventure
    ti aiuterò a decidere
    Tra domande pesanti,se mi vorrai parlare
    Conoscerai dei volti nuovi e li vedrai sparire
    Tornare da dove sono venuti
    Ti sentirai più piccola di una formica
    E pranzerai con molte persone deluse


    Perchè non inporta la strada che fai
    La gente che incontri e le donne che hai
    Conta solo il momento in cui riesci a vederti
    Dentro di lei


    Ti sussurrerò parole dolci agli angoli
    Delle strade inquiete,mentre viene giù la neve
    Avrò cura delle piccole malinconie
    Delle timidezze che fanno sorridere
    Per far caso ancora ai piccoli miracoli
    Che ormai nessuno vede
    Non bisognerà guardare poi così lontano
    Tu dimmi che li vedi
    Come li vedo io


    Ti parlerò perchè
    C'è chi maschera bene le sue vere intenzioni
    E' ti deluderà con sorriso capirai
    Essattamente cosa vuole dire soffrire
    Perchè aspettiamo di essere sfiorati da una stella
    Che riesca a farci dimenticare
    Che ci troviamo a rovistare tutti i giorni
    Tra le cose che un giorno sembravano vere


    Perchè non inporta la strada che fai
    La gente che incontri e le donne che hai
    Conta solo il momento in cui riesci a vederti
    Dentro di lei


    Ti sussurrerò parole dolci agli angoli
    Delle strade inquiete,mentre viene giù la neve
    Avrò cura delle piccole malinconie
    Delle timidezze che fanno sorridere
    Per far caso ancora ai piccoli miracoli
    Che ormai nessuno vede
    Non bisognerà guardare poi così lontano
    Tu dimmi che li vedi
    Come li vedo io


    Perchè non inporta la strada che fai
    La gente che incontri e le donne che hai
    Conta solo il momento in cui riesci a vederti
    Dentro di lei


    Quanto è vera questa canzone.

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di yellow**
    Data registrazione
    24-07-2006
    Messaggi
    5,397
    una xsona mi ha dedicato SCUSAMI .
    è bellissima....ma io non volevo me la dedicasse lui
    Hakuna Matata

  3. #3
    Partecipante Leggendario
    Data registrazione
    30-05-2003
    Messaggi
    2,051
    Bellissima!

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di yellow**
    Data registrazione
    24-07-2006
    Messaggi
    5,397
    Citazione Originalmente inviato da David Visualizza messaggio
    Bellissima!
    quale??scusami???
    Hakuna Matata

  5. #5
    Partecipante Leggendario
    Data registrazione
    30-05-2003
    Messaggi
    2,051
    Citazione Originalmente inviato da yellow** Visualizza messaggio
    quale??scusami???
    La canzone che ha postato pinga, yellow**. Scusami non la conosco, ma provvederò!

  6. #6
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    vado subito a cercare il testo

  7. #7
    Partecipante Leggendario
    Data registrazione
    30-05-2003
    Messaggi
    2,051
    Scusa

    Scusa
    Se sono troppo sincero
    Se non riesco a perdonarmi
    Di aver perso del tempo chissà dietro a che cosa
    Invece di cercare te
    Ma questo forse gia lo sai
    Che certe cose accadono
    Soltanto quando sembra chiaro
    Che a te non può succedere

    Tu portami via
    Dalle spine del mondo
    Aiutami ad essere uomo
    Nel buio più pesto
    Insegnami come si fa
    A non sentirsi di troppo
    E a non avere sempre dentro
    Il mare d'inverno

    Scusa se mi sono distratto
    Se non dico mai ti amo
    Se faccio troppo tardi
    Ritorno e tu gia dormi
    Mi siederò vicino a te
    Ma non ti sveglierò perchè
    Mentre tu dormi scacci via
    Anche l'ultimo fantasma nero
    Ed io lo vedo allontanarsi

    Tu portami via
    Dai giudizi cattivi
    Da questo abbrutirsi
    Dentro a riti banali
    Insegnami come si fa
    A non sentirsi di troppo
    E a non avere sempre dentro
    Il mare d'inverno

    Anche questa bellissima, musica e testo!

Privacy Policy