• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8

Discussione: help stern

  1. #1
    lauretta1982
    Ospite non registrato

    help stern

    help!!!!
    qualcuno sa consigliarmi un manuale o qualsiasi altra fonte in cui possa trovare una storia (anche breve) dell'infant research e degli studi di stern?? dovrei contestualizzare il lavoro di stern ma a parte i suoi libri non trovo nulla!!!!

    grazie a tutti!!!!!!!!

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di SilentEagle
    Data registrazione
    05-03-2005
    Residenza
    milano
    Messaggi
    127
    Beebe B., Lachmann F.M., Infant research e trattamento degli adulti, Raffaello Cortina Editore, Milano, 2003.

    Spero possa esserti utile

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di LunaLibera
    Data registrazione
    20-07-2007
    Residenza
    in fondo al mare...con la testa tra le nuvole...
    Messaggi
    605
    Manuale di psicopatologia dell'infanzia, a cura di M. Ammaniti, Raffaello Cortina Editore
    L'essere che io aspetto, non è reale. Come il seno materno per il poppante, io lo creo e lo ricreo continuamente a cominciare dalla mia capacità di amare, a cominciare dal bisogno che ho di lui; l'altro viene la dove io sto aspettando, la dove io l'ho già creato. E se lui non viene, io lo allucino: l'attesa è un delirio. R.Barthes

    Siate capaci si sentire nel profondo qualunque ingiustiza commessa nei confronti di chiunque in qualunque parte del mondo. E.Montale


  4. #4
    Salve, qualcuno avrebbe da passarmi i riassunti del libro Le interazioni madre-bambino di Stern? Grazie!

    Urgente!

  5. #5
    Citazione Originalmente inviato da Rosalia86 Visualizza messaggio
    Salve, qualcuno avrebbe da passarmi i riassunti del libro Le interazioni madre-bambino di Stern? Grazie!

    Urgente!
    anche a me servirebbero!!!

  6. #6
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281
    No Author. (2000). What grown-ups understand about child development: A national benchmark survey. Washington, DC: Zero to Three

    Nelson, C. A. (1999a). How important are the first three years of life? Applied Developmental Science, 3(4), 235-238.

    Rovee-Collier, C. (1996). Shifting the focus from what to why. Infant Behavior & Development, 19(4), 385-400

    Goldfield, E. C., & Wolff, P. H. (2002). Motor development in infancy. In A. Slater, & M. Lewis (Eds.), Introduction to infant development (pp. 61-82). New York: Oxford University Press

    Muir, D., & Slater, A. (2000). Infancy research: History and methods. In D. Muir, & A. Slater (Eds.), Infant development: The essential readings Malden, MA: Blackwell Publishers

    Reddy, V., & Trevarthen, C. (2004). What we learn about babies from engaging with their emotions. Zero to Three, January, 9-15

    Moore, G. A., Cohn, J. F., & Campbell, S. B. (2001). Infant affective responses to mother’s still face at 6 months differentially predict externalizing and internalizing behaviors. Developmental Psychology, 37, 706-714

    Colombo, J. (2002). Infant attention grows up: The emergence of a developmental cognitive neuroscience perspective. Current Directions in Psychological Science, 11, 196-200

    Mareschal, D. (2000). Connectionist modelling and infant development. In D. Muir, & A. Slater (Eds.), Infant development: The essential readings. (pp. 55-65), Malden, MA: Blackwell Publishing

    Inoltre, una bella descrizione e discussione della diatriba tra i punti di vista di Stern e della Mahler sullo sviluppo infantile (e sulle sue conseguenze sui modelli terapeutici adottati in psicoterapia) si può trovare in : Downing G., Il corpo e la parola, Astrolabio ed., Roma, 1995

    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  7. #7
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281
    Inoltre, sul numero 4/2007 della rivista "Psicoterapia e scienze umane", è comparso un interessante articolo di critica alle posizioni di Stern:

    Jeanine M. Vivona
    Dalla "metafora" evolutiva al "modello" evolutivo: il restringimento del ruolo del linguaggio nella cura della parola (pp. 443-464)
    [Ed. orig.: From developmental metaphor to developmental model: The shrinking role of language in the talking cure. Journal of the American Psychoanalytic Association, 2006, 54, 3: 877-902]

    Ri-buona vita

    Ri-Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di ChiaraB@84
    Data registrazione
    31-05-2007
    Residenza
    Nuoro
    Messaggi
    95

    Riferimento: help stern

    Ciao!forse potrebbe esserti utile "Manuale di psicologia dinamica" di Lis Stella Zavattini .il mulino.
    In bocca al lupo
    Chiara

Privacy Policy