• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 26

Discussione: Niente Terapia On Line

  1. #1
    Ospite non registrato

    Niente Terapia On Line

    Ciao a tutti,
    di recente il nostro ordine ha emesso una delibera per mezzo della quale è vietata ogni forma di psicodiagnosi e psicoterapia on line.
    Personalmente credo che sia giusto.
    Voi cosa ne pensate????

    Di seguito trovate il testo integrale della delibera (tratto da www.psy.it)

    "DELIBERAZIONE


    Il Consiglio Nazionale riunito nella propria sede in data 23 marzo 2002

    Visto l’art. 28, comma 6 lettera d) della L. 56/89;
    Vista la legge comunitaria 2001/31 CEE sul commercio elettronico;
    Ritenuto che le pratiche di attività psicodiagnostica e psicoterapeutica via internet non sono
    conformi ai principi espressi negli artt. 6,7 e 11 del vigente codice deontologico


    DELIBERA


    Di ritenere l'esercizio di tali attività sanzionabili ai sensi degli artt. 26 e 27 della legge 56/89.
    Si invitano pertanto tutti i Consigli Regionali e Provinciali a fare osservare la presente deliberazione
    dandone ampia diffusione agli iscritti.
    Si dispone la pubblicazione della presente deliberazione sul Sito web e sul giornale dell'Ordine
    Nazionale degli Psicologi."

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Kia
    Data registrazione
    27-03-2002
    Residenza
    Scozia
    Messaggi
    1,491
    A favore!
    Un mio proffo fa psicodiagnosi e psicoterapia on line da 10 anni e i suoi pazienti sono tutti Statunitensi. Secondo lui e` meglio non vedere i pazienti e interagire con loro il meno possibile....
    Mah... sara`!
    ...how much wood would a wood-chuck chuck, if a wood-chuck could chuck wood?

    KIA & ZENO
    from online romance to lifelong commitment!


    Il mio sito & blog

  3. #3
    secondo me ci sono pro e contro...come in ogni cosa
    sicuramente questo tipo di approccio nn va considerato e valutato prendendo a modello la terapia tradizionale...ha delle potenzialità, ma sicuramente c'è bisogno di tempo, ricerche, sperimentazioni...per reinventare il modo di fare terapia!
    Ovviamente nn sarebbe qualcosa di adatto a tutti...ma penso sia sbagliato precludersi questa via a priori senza che nulla sia stato fatto per valutarne pregi e difetti!Però penso che l'utilizzo di internet potrebbe essere un modo per "avvicinarsi" a quelle persone che nn possono o nn se la sentono di intraprendere un cammino terapeutico...potrebbe insomma essere un inizio, per poi continuare in maniera tradizionale...e questa è solo la prima cosa che mi viene in mente!
    Per fare ciò però bisognerebbe prima di tutto regolamentare il tutto...per evitare rischi, per evitare che questa cosa possa essere sfruttata da persone in cattiva fede...
    cmq mi sembra ci fosse un thread sull'argomento nella stanza su psicologia e internet e sarebbe interessante andare a vedere se ci sono ricerche sull'argomento magari fatte nei paesi dove questo tipo di approccio viene utilizzato...
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Kia
    Data registrazione
    27-03-2002
    Residenza
    Scozia
    Messaggi
    1,491
    Beh, negli USA molti terapeuti hanno fatto psicoterapia on line per anni, per poi abbandonare una strada che non dava risultati sufficientemente buoni a causa della mancanza del "contatto visivo"...
    ho letto un articolo molto interessante sull'argomento un po' di tempo fa.... lo cerco e magari vi posto un riassunto, ok?
    ...how much wood would a wood-chuck chuck, if a wood-chuck could chuck wood?

    KIA & ZENO
    from online romance to lifelong commitment!


    Il mio sito & blog

  5. #5
    ok, grazie
    ma con che criterio sono stati valutati questi risultati nn sufficientemente buoni?a seconda della patologia confronti con altre forme di terapia?
    io avevo letto qualcosa sull'uso della webcam...
    cmq penso che se si vuole fare terapia online si debbano appunto trovare altre modalità...ad esempio ovviando alla mancanza del nn verbale con un'analisi della scrittura...e che cmq, ribadisco, nn sia una strada percorribile per tutti.
    Quello che voglio dire è che è una strada che nn sento di precludere a priori, senza che sia stato provato che sia inutile o dannosa...boh, è un discorso complesso...
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Kia
    Data registrazione
    27-03-2002
    Residenza
    Scozia
    Messaggi
    1,491
    Beh...
    Credo che una psicoterapia on line possa essere pensata soprattutto per chi è impossibilitato (per vari motivi... anziani... disabili...) a recarsi di persona da un terapeuta.
    Certo, con l’anonimato offerto dalla rete anche altre persone potrebbero trovare il coraggio necessario per chiedere aiuto.
    Io pero` credo che questo possa andar bene per "sondare" ... mi va bene se si tratta di colloqui preliminari seguiti successivamente dalla scelta di continuare o meno le sedute in studio. Per me l'assenza della comunicazione non verbale mediata dalla realtà corporea e` un bel problema....
    Certo, il tutto si può arricchire di altri contenuti legati allo specifico dell'esperienza virtuale.... su questo concordo pienamente con te!
    no, so... ci devo pensare ancora un po'.
    Intanto cerco l'articolo.

    Ah, ho trovato questo link:

    http://www.psychoinside.it/progetto.html


    ...how much wood would a wood-chuck chuck, if a wood-chuck could chuck wood?

    KIA & ZENO
    from online romance to lifelong commitment!


    Il mio sito & blog

  7. #7
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Kia
    Data registrazione
    27-03-2002
    Residenza
    Scozia
    Messaggi
    1,491
    Sfortunatamente qui a TS l'articolo non ce l'ho.
    Me lo procurero` il 1 maggio, quando andro` a casa dei miei.
    Un bacione,
    KIA
    ...how much wood would a wood-chuck chuck, if a wood-chuck could chuck wood?

    KIA & ZENO
    from online romance to lifelong commitment!


    Il mio sito & blog

  8. #8
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Kia
    Data registrazione
    27-03-2002
    Residenza
    Scozia
    Messaggi
    1,491
    Niente articolo mi dispiace, ma non lo trovo piu`.

    Cmq mi piacerebbe sentire le opinioni degli altri Ops-iani sull'argomento!
    ...how much wood would a wood-chuck chuck, if a wood-chuck could chuck wood?

    KIA & ZENO
    from online romance to lifelong commitment!


    Il mio sito & blog

  9. #9
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    proprio qualche giorno fa ho postato in Psicologia & Internet un annuncio quanto meno sconcertante

    http://www.obiettivopsicologia.it/fo...&threadid=5571

    parla di psicoterapia on line anche per medicina, scienze della comunicazione, antropologia, e chi più ne ha più ne metta...

    Vorrei avere un vostro parere in merito... purtroppo non ha suscitato clamore ed ame sembra strano perché la trovo una cosa paradossale

  10. #10
    Ospite non registrato
    Ciao Nico
    credo che sarebbe necessario avvisare (o meglio denunciare) il fatto all'ordine degli psicologi!!!!
    Questa cosa non ha senso, soprattutto dopo che il nostro beneamato ordine ha espresso un parere radicalmente sfavorevole circa le terapie on line.
    Tu come pensi che sia meglio agire?:wink:

  11. #11
    il thread sull'argomento con le proposte di azione
    buona lettura
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  12. #12
    ho trovato un articolo interessantissimo!!!
    (è in inglese...ma se qualcuno ha problemi basta che lo dica e ne faccio un riassuntino )

    Through the WEB and what Alice found there:
    The impact of the Internet on the therapeutic alliance


    che ne dite???
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  13. #13
    Ospite non registrato
    [QUOTE]Originariamente postato da Mia_Wallace
    ..ma se qualcuno ha problemi basta che lo dica e ne faccio un riassuntino )
    Ehm, ecco magari a lungo andare un po' di affaticamento lo provo, leggendo l'inglese.....

  14. #14
    allora provvedo e in giornata lo posto
    ps: sono al secondo capitolo
    [edited]...come nn detto...ma quando la inventeranno la giornata di 48 ore??
    Ultima modifica di Mia_Wallace : 09-05-2003 alle ore 19.57.41
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  15. #15
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Mia_Wallace
    .ma quando la inventeranno la giornata di 48 ore?? [/color] [/B]
    non lo so, io la attendo con ansia da un sacco di tempo, così posso avere 24 ore per cazzeggiare e 24 per studiare
    Ciao

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy