• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 34

Discussione: Tenersi tutto dentro

  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di RisingStar
    Data registrazione
    19-12-2004
    Residenza
    Far away from Earth
    Messaggi
    16,004

    Tenersi tutto dentro

    Ciao a tutti,vorrei un vostro parere….
    Mi sono resa conto che il rapporto con il mio ragazzo stava diventando insostenibile poiché appena faceva qualcosa che a me non andava glielo facevo notare e lui si mostrava abbastanza infastidito…ci ho riflettuto su e adesso ho cominciato a tenermi tutto dentro…qualsiasi cosa fa fingo che per me vada bene,non mi esprimo,magari dopo piango,ma appena lo sento è come se non fosse accaduto nulla…ovviamente non litighiamo,ma io come ne uscirò?Scoppierò un giorno?
    Ieri mi ha comunicato che si vedrà con la sua ex poiché lei deve restituirgli alcuni libri presi in prestito mentre stavano insieme(sarà vero?)….stavo per svenire all’idea,ma gli ho detto “ok,nessun problema” e ho passato tutto il pomeriggio a pensarci,a farmi mille flash mentali e a mangiare la qualsiasi per il nervosismo…ho lo stomaco distrutto,non riesco a concentrarmi…e non lo saprà mai…

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Alessia Va
    Data registrazione
    27-10-2003
    Residenza
    Lombardia
    Messaggi
    9,415
    Blog Entries
    315
    Paxina che non puoi andare avanti cosi te l'ho gia' detto.
    E di sicuro tenerti tutto dentro ti fa malissimo.

    cosi non va, ragazza mia
    Un gabbiano di Nessundove io sono, nessun lido considero mia patria, nessun luogo, nessun posto a se mi lega; è di onda in onda invece che io volo


    Trova pace in cio’ che sei e dove ti trovi.
    Le persone spesso sanno gia’ cosa fare; a te spetta il compito di mostrare loro il modo......ecco la vera saggezza.
    (Eragon – C.Paolini)



  3. #3
    lialy
    Ospite non registrato
    pax...ma come fai a fingere così...stai facendo male a te...e stai falsificando la tua storia...lui crede di stare con un'altra persona che non sei tu...

    indipendentemente da lui, stai facendo male a te stessa...tanto male...

    trova una soluzione... non puoi andare avanti così...

  4. #4
    Partecipante Figo L'avatar di pollypocket
    Data registrazione
    23-01-2007
    Residenza
    puglia...profondo sud!!!
    Messaggi
    936
    non puoi fingere che vada tutto bene....nopn è giusto soprattutto perchè tu ne esci distrutta.... va bene che non bisogna esagerare ma se una persona ti ama e si accorge che stai diventando troppo pesante te lo fa notare e ti aiuta a cambiare. prova a chiedergli perchè si infastidisce e soprattutto non continuare a tenerti tutto dentro perchè prima o poi tutto verrà fuori...
    un abbraccio

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di ilpitone
    Data registrazione
    14-06-2007
    Residenza
    Tra palco e realtà
    Messaggi
    3,561
    Cara pax,mi dispiace per la situazione che stai vivendo,io la penso come loro,purtroppo non puoi andare avanti cosi,devi parlare con il tuo ragazzo e capire cosa gli dà fastidio.
    Tenendoti tutto dentro,fai del male a te stessa e poi al vostra relazione è finta,perchè quando si sta con una persona,ci si confronta anche sulle cose che la pensiamo diversamente.
    un abbraccio e cerca di risolvere il problema,non puoi andare avanti cosi.
    "Perchè sei un'essere speciale,ed io avrò cura di te."F.Battiato





    perché la vita è un brivido che vola via
    è tutt'un equilibrio sopra la follia....
    ..........sopra follia!
    senti che fuori piove
    senti che bel rumore... (V.Rossi)

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di locandina
    Data registrazione
    26-04-2006
    Residenza
    Toscana
    Messaggi
    150
    Non so se sia giusto o sbagliato tenersi tutto dentro, ma da quello che ho capito, non fa parte della tua personalità. Ci sono persone che non sentono il bisogno di esternare sempre tutto, ma altre invece non ne possono fare a meno. Penso che comportarsi in modo del tutto diverso da ciò che siamo non va bene e non fa bene.
    Tuttavia penso anche che, per stare con una persona, qualche lato del nostro carattere vada un po' smussato, perchè sennò uno farebbe sempre come gli pare. Forse, potresti fare una selezione e cominciare a tenerti dentro alcune cose che, in confronto ad altre, sono meno importanti. Non so..è un'idea.
    In bocca al lupo!

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    Pax, tu pensi che sia un problema di pesantezza e pignoleria tuo...oppure pensi che effettivamente il tuo ragazzo faccia realmente delle cose ingiuste e scorrette nei tuoi confronti? Cioè voglio capire se questa situazione la percepisci come un problema che deriva da te oppure dal fatto che effettivamente il tuo ragazzao non si comporta bene con te......e in cosa lo noti, a parte l'episodio della ex

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di sulinari
    Data registrazione
    11-01-2005
    Residenza
    provincia di Bologna
    Messaggi
    2,954

    Re: Tenersi tutto dentro

    Originariamente postato da pax83
    …ho lo stomaco distrutto,non riesco a concentrarmi…e non lo saprà mai…
    C'è un libro di un certo Tolstoj, parla di una donna di nome Anna K.
    Non sono sicura di citare giusto perchè vado a memoria ma a un certo punto Anna e la sua amica Dolly parlano e Anna parla di un perdono che pensa di concedere e di fare come se nulla fosse.
    Dolly le risponde una cosa che suona tipo: " eh, s'intende. Altrimenti non sarebbe un perdono. Se bisogna perdonare è del tutto, del tutto."
    Mi torna spesso in mente questa frase.
    lo penso anch'io, ma non solo del perdono.
    Se una cosa la si vuole "perdonare", o non far notare, lasciar correre, dev'essere del tutto.
    Cioè deve esser così anche per noi, una decisione presa valutando pro e contro, e valutando poi che i pro siano più dei contro.
    Nel tuo caso non so, sai?
    Non mi pare che tu ne stia traendo giovamento.
    Ammetto di non aver letto le altre risposte, ma solo il tuo primo post...e di esser partita a scrivere.
    Io credo che tra il fargli notare tutto appena fa qualcosa che non ti piace, e il tenerti tutto dentro, ci siano comportamenti più sfumati che potresti adottare.
    Passare sopra, ma per davvero, a quelle cose che sai che in fondo non sono importanti, o che proprio lui non può cambiare come magari certi atteggiamenti o modi di vedere che sono parte di lui.
    E invece fargli notare le cose su cui si può ragionare insieme, su cui si potrebbe trovare un compromesso.
    Anche perchè se ti senti così non potrete certo stare bene insieme molto a lungo...
    Scusa la logorrea...
    Ultima modifica di sulinari : 27-09-2007 alle ore 17.44.56
    qui ci sono anch'io --> http://internos7.wordpress.com/

    Perfer et obdura. Dolor hic tibi proderit olim.

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di AshersNei
    Data registrazione
    15-03-2004
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    10,723
    io sono una tipa che certe cose proprio non riesce a tenersele dentro, quindi in un modo o nell'altr devo esternare il mio fastidio, o con frecciatine, battutine o direttamente lo faccio capire.... ovviamente l'unica cosa da fare penso che sia quella di parlarne con lui...
    IL MIO FORUM SUI LIBRI ---> QUI!





  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    Poi aggiungo che il tuo ragazzo dovrebbe conoscerti bene....quindi dovrebbe sapere in anticipo quali sono le cose che ti vanno e quelle che non tolleri......senza il bisogno che tu glielo faccia notare.......e dovrebbe insospettirsi se tutt'un tratto non fai mai obiezioni! potrebbe essere molto comodo per lui, ma se cerca un rapporto sincero e limpido con te....non dovrebbe accontentarsi di ciò che gli fa comodo a discapito tuo

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di RisingStar
    Data registrazione
    19-12-2004
    Residenza
    Far away from Earth
    Messaggi
    16,004
    Innanzitutto grazie a tutte per i vostri preziosi consigli.....
    Purtroppo sono una persona "o tutto o niente" non ho vie di mezzo,per cui o gli faccio notare la minima cosa o preferisco non parlare direttamente...
    A volte ammetto di esagerare e so che su qualcosa potrei glissare,solo che adesso sto sorvolando proprio su tutto....ciò che mi stranizza maggiormente è come faccia lui,conoscendomi perfettamente soprattutto da questo punto di vista,a credere che per me vada bene,soprattutto per quanto riguarda il discorso della ex...ed in questo concondo assolutamente con Alesxandra...
    Mi sono autoconvinta che devo cercare di rompergli le scatole il meno possibile e che devo farlo sentire "libero" di agire come vuole,anche a mio discapito...so che può sembrare una cosa masochista...ma sinceramente credevo fosse più semplice...sento un macigno dentro...un vulcano in eruzione...ogni volta che mi arriva un suo sms mi sale il cuore in gola...ho paura di leggere che mi dica che si vedrà con lei se ciò fosse successo tempo fa avrei fatto una strage,e per me non sarebbe mai esistito,ma neanche lontanamente,che si potessero incontrare... ...sto male,non mi sento più me stessa...sto cercando di cambiare..di avere una mentalità più "aperta"...ma a che prezzo??

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    Pax credimi, capisco come ti senti perchè di base anch'io avevo queste tendenze masochiste....ma pian piano ho capito che non era giusto verso me stessa. Inoltre, imparare ad agire secondo le famose vie di mezzo è utile per tutti......non essere sempre dell'idea "o tutto o niente"......perchè nel primo caso tu ti sfogherai di tutto ma lui ti accuserà di essere rompipalle...nel secondo caso lui se ne starà tranquillo ma tu soffrirai dentro........ E allora perchè non provare a riflettere su quali sono le cose per cui vale davvero la pena arrabbiarsi o quanto meno replicare, e le cose che invece sono di poca importanza? E' questo che devi cercare di fare.......

  13. #13
    psycologa81
    Ospite non registrato
    Ciao,so quanto sia brutta la sensazione che stai provando,ma tenerti tutto dentro non fa che peggiorare le cose perchè non confronti più i tuoi pensieri con la realtà vera.La mentalità di noi donne poi...va dove vuole e produce una serie di idee che non fanno altro che farci star male...prova a pensare cosa vorresti che facesse lui al posto tuo...e agisci senza paura,la sincerità è la prima cosa in un rapporto d'amore e di amicizia

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di Andalucia
    Data registrazione
    31-05-2005
    Residenza
    Dove mi mandano
    Messaggi
    7,678
    Pax....secondo me, chi si modifica o si censura per amore...non avrà lunga vita.

    Io penso che il nostro Uomo sia la persona con cui possiamo e dobbiamo essere di più noi stesse..per cui....
    O gli sta bene che tu sia cosi
    Oppure..beh..cercate di capire adesso cosa volete perchè finirete per costruire qualcosa che non c'è:-(

    Mi spiace per la crudezza..
    Lucia


  15. #15
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Francy*
    Data registrazione
    15-06-2005
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    1,202
    Cara Pax..devo dire che concordo con Andalucia..purtroppo capire che la persona che abbiamo scelto non fa per noi è molto doloroso credimi,ma devi interrogarti su questo, piuttosto che non essere te stessa..la sopportazione nei rapporti un pochino c'è ma non include il non essere se stessi è sbagliatissimo..te lo dico per esperienza personale,prima o poi scoppierai perchè stai andando contro la tua natura..non c'è un discorso di pignoleria o meno , ognuno è come è e deve cercare la persona più affine a se stesso...se a te danno fastidio alcuni suoi comportamenti ora ti daranno pèiù fastidio in futuro e le persone Pax non cambiano(e non è nemmeno giusto che ciò succeda)..mi ripeto ognuno è com'è..deve solo trovare l'altra parte della mela..un abbraccio e buon pensiero
    Ultima modifica di Francy* : 28-09-2007 alle ore 19.56.14
    "Lo Zahir è un pensiero che all'inizio ti sfiora appena e finisce per essere la sola cosa a cui riesci a pensare...."

    Paulo Coelho.


    "Sull'orlo del baratro ho capito la cosa più importante miagolò zorba"
    "Ah sì? e cosa hai capito?chiese l'umano"
    "Che vola solo chi osa farlo miagolò zorba"

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy