• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 18
  1. #1
    Johnny
    Ospite non registrato

    proposta di legge per droga in parlamento

    dopo aver scoperto che molti parlamentari fanno uso di sostanze (grazie al test all'insaputa fatto delle iene), hanno fatto una proposta di legge per garantire che non ci siano politici drogati in parlamento

    http://www.camera.it/_dati/lavori/st...PDL0023650.pdf
    Ultima modifica di Johnny : 17-09-2007 alle ore 15.15.50

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di TiziaPsiko
    Data registrazione
    01-08-2007
    Residenza
    Lecce/Torino
    Messaggi
    1,122
    ma è un documento ufficiale o qualcuno si è divertito a farlo? c'è da ridere!
    "I deputati e i senatori possono rifiutare di sottoporsi agli accertamenti." e allora siamo punto e a capo??!
    Tizi@
    "Non smettere mai di correre verso un traguardo..non smettere mai di essere te stesso..lotta sempre per cio che vuoi perchè solo cosi tutto avrà un senso..solo cosi potrai addormentarti con la consapevolezza di non aver sprecato la tua giornata!"
    "di a tutti che è possibile così altre persone avranno il coraggio di scalare le proprie montagne..." P.Choelo
    Voglio tornare bambino perchè le ginocchia sbucciate facevano meno male di un cuore infranto"(Jim Morrison)

  3. #3
    DelfinoArtista
    Ospite non registrato
    *mode ironia cattiva on*

    scusate ma se non fossero sotto effetto di pesanti sostanze
    Non potrebbero lavorare in parlamento quindi....

    *mode ironia cattiva off*

    Scusate lo sfogo.. ma ormai sono anni che seguo un pò la politica e... non so che altro dire

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di Andrea1975
    Data registrazione
    05-07-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    174
    Dopo i controlli in parlamento facciamoli anche nelle scuole, perchè insegnanti e allievi non possono fare uso di sostanze stupefacenti; poi negli uffici (vorreste che lo sportellista della vostra banca faccia uso di sostanze stupefacenti?); nei Ministeri; nei negozi e nei supermercati (io mica voglio un fruttivendolo fattone!).
    Anzi visto che ci siamo rendiamo i controlli obligatori a tutti e non se ne parla più!

    A chi usa sostanze proibite e fatto divieto di esercitale qualsiasi diritto e di svolgere vita pubblica; gli esami li ripetiamo ogni mese.
    Così debelliamo anche la droga.

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di Andrea1975
    Data registrazione
    05-07-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    174
    Scusate ora non posso più scrivere perchè mi hanno fatto un controllo a sorpresa e non so se risulterò negativo...

    Addio a tutti

  6. #6
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,702
    Immaginati di selezionare un marketing manager sotto l'effetto bamba, chi prenderesti?
    A parte gli scherzi, vedo che possono rifiutare i controlli, se lo vogliono
    Proverò anch'io a dirlo ai carabinieri quando mi fanno l'alcohol test
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di maryflower
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    453
    .....beh...hanno diritto a comprare casa a prezzi ridicoli,perchè non hanno diritto a drogarsi? io invece dico che i fattoni siamo noi...quando sprechiamo tempo andando a votare!

  8. #8
    Johnny
    Ospite non registrato
    il fatto è ceh se loro stessi sono tossico-dipendenti, chi le farà mai le leggi e le iniziative per arrestare spaccaitori, giri di droga, ecc....mica si vorranno togliere i rifornimenti

  9. #9
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di semplificatore
    Data registrazione
    29-08-2007
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,076
    Blog Entries
    1
    E' brutta la droga.
    Brutta brutta brutta.
    Annacquaisce il cervello.

    Ecco come vanno le cose…

    Io sono ribelle>provo la droga>eroina?cocaina?acidi?chinotto?>n'importe quel>l'importante è drogarsi>droga>cascano i denti>cascano i capelli>si ammoscia il pistolino>si asciuga la passerotta senza nemmeno ribarleffarsi>casca il naso>diventi Michael Jackson>però almeno la cocaina….una presina…guarda che fighe in giro…loro la prendono…allora anch'io>ma son parlamentare> e chissenefrega> ma sono cardinale>tanto poi c'è la confessione>ma son pilota di pullman> tanto caschi dal viadotto….>e tutti da Bruno Vespa a dire: "fermiamo la droga" "i nostri poveri ragazzi">poveri un paio di ciufoli>cretinibuffonisenzacervellosmidollaticani> mica siamo a 40 anni fa e nemmeno in una galassia lontana lontana>effetti conosciuti e / o conoscibili…..>i soldi della droga vanno alla mafia>ai cattivi> e i capiscioni e chi fa le leggi antidroga prima si scandalizzano poi la consumano> fanno prosperare i cattivi>
    ma
    allora
    molto
    semplicemente
    basta
    non
    drogarsi
    e
    trombare
    un
    po'
    di
    più

    da cui il nuovo slogan: "Rottama la canna in cambio di un'orgia!!!"
    "......c'è chi un giorno invece ha sofferto / e allora ha detto: io parto
    / ma dove vado se parto? / sempre ammesso che parto: ciao! ....
    "
    (da "E la vita e la vita" di Cochi e Renato, 1974)


    Clicca qui e godi con le foto di Semplificatore su Flickr

    http://it.youtube.com/user/accrocchio70

  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di maryflower
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    453
    semplificatore for president!!!

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di Andrea1975
    Data registrazione
    05-07-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    174
    Originariamente postato da Biz
    Immaginati di selezionare un marketing manager sotto l'effetto bamba, chi prenderesti?
    immagino che sarebbe proprio un colloquio divertente...

    Cmq la questione è che è il test non valuta se in quel momento sei sotto l'effetto di droga ma se l'hai assunta in tempi recenti.
    Credo che siano affari delle singole persone quello che fanno fuori dall'orario e dal luogo di lavoro, a prescindere dal lavoro che fanno (ministri, parlamentari, operai o psicologi).
    Non mi piacciono le limitazioni di libertà, a prescindere su chi vengono applicate.

  12. #12
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di TiziaPsiko
    Data registrazione
    01-08-2007
    Residenza
    Lecce/Torino
    Messaggi
    1,122
    (avevo ragione rasputin?) E' vero il fatto della libertà di cui parla Andrea, ma è vero anche che chi ,se non coloro che fanno le leggi, dovrebbero dare il buon esempio? Comunque grazie a Le iene!!!
    Tizi@
    "Non smettere mai di correre verso un traguardo..non smettere mai di essere te stesso..lotta sempre per cio che vuoi perchè solo cosi tutto avrà un senso..solo cosi potrai addormentarti con la consapevolezza di non aver sprecato la tua giornata!"
    "di a tutti che è possibile così altre persone avranno il coraggio di scalare le proprie montagne..." P.Choelo
    Voglio tornare bambino perchè le ginocchia sbucciate facevano meno male di un cuore infranto"(Jim Morrison)

  13. #13
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    Quello che mi fa incavolare non è tanto il fatto che ci siano parlamentari che facciano uso di droghe, perchè la capacità di fare buone leggi va al di là del fatto di farsi le canne o tirare qualche pista. l'utilizzo della droga è un fatto privato su cui non mi và di sindacare e sulla quale è stato creato un fatto pubblico tanto per denunciare, ridere, fare audience.
    Quello che mi fa realmente incavolare è il fatto che i parlamentari legiferino in modo repressivo sull'uso e lo spaccio di stupefacenti (con ignoranza e senza tenere conto dei fattori sociali che la reggono) e che poi - quando escono da lì - vadano a farne uso con molta nonchalance.
    Quindi non solo il danno ma anche la beffa per noi.

    La scelta di assumere droga - di qualunque natura essa sia - deve essere un fatto libero. Libero per noi gente comune, libero per i parlamentari. Chi decide di farsi del male lo fà perchè dotato di libero arbitrio anche per ciò che è negativo alla salute e non deve esserci una legge che reprime questo libero arbitrio.
    Putroppo i parlamentari, fumando, si sono fumati anche quel poco di neuroni che gli sono rimasti e non sono minimamente capaci di fare una cernita dei fatti ragionevole ed intelligente, non capiscono che il fenomeno "droga" non può essere archiviato con una legge tanto imbecille.
    Ultima modifica di pinga : 19-09-2007 alle ore 14.39.56

  14. #14
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di semplificatore
    Data registrazione
    29-08-2007
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,076
    Blog Entries
    1
    Originariamente postato da pinga
    .

    La scelta di assumere droga - di qualunque natura essa sia - deve essere un fatto libero. Libero per noi gente comune, libero per i parlamentari. Chi decide di farsi del male lo fà perchè dotato di libero arbitrio anche per ciò che è negativo alla salute e non deve esserci una legge che reprime questo libero arbitrio.
    Putroppo i parlamentari, fumando, si sono fumati anche quel poco di neuroni che gli sono rimasti e non sono minimamente capaci di fare una cernita dei fatti ragionevole ed intelligente, non capiscono che il fenomeno "droga" non può essere archiviato con una legge tanto imbecille.
    Si, ma chiunque si droghi SI RICORDI che dà denaro alle

    multinazionali della droga
    alla mafia
    ai criminali

    Quindi mi fa proprio ridere il "no global" pacifista che si fuma una canna alimentando le mafie mondiali che vorrebbe combattere.

    Sia chiaro questo.

    Ho detto
    "......c'è chi un giorno invece ha sofferto / e allora ha detto: io parto
    / ma dove vado se parto? / sempre ammesso che parto: ciao! ....
    "
    (da "E la vita e la vita" di Cochi e Renato, 1974)


    Clicca qui e godi con le foto di Semplificatore su Flickr

    http://it.youtube.com/user/accrocchio70

  15. #15
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    va beh, ma il succo del mio discorso non era questo. sei su un piano leggermente diverso.
    quello è ovvio, infatti io sono per la liberalizzazione ragionata delle droghe proprio per togliere una fetta di commercio alla mafia.
    ma ovviamente quello non è possibile perchè è come fare un torto alla maphia americana e cinese e mammamiamammamia non oso pensare le ripercussioni.

    il discorso è che, ovviamente, una liberalizzazione presuppone un'analisi a monte del fenomeno e interventi di supporto e sostegno per:
    - la prevenzione
    - chi la usa
    - chi la spaccia
    - chi l'ha usata
    - i familiari di chi abusa/spaccia etc...
    - una consapevolezza sociale e diversa del fenomeno
    insomma, a monte ci vuole il rovesciamento di un modo di pensare, il cambio di rotta di una cultura che dubito con il vaticano in casa e con la nostra mentalità si possa fare entro cent'anni.
    Ultima modifica di pinga : 19-09-2007 alle ore 18.27.31

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy