• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13

Discussione: consulenza

  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    28-06-2002
    Residenza
    siracusa
    Messaggi
    42

    consulenza

    salve a tutti , desideravo chiedere una consulenza a tutti voi sperando che qualcuno possa aiutarmi
    sto cercando di avviare uno studio polispecialistico a roma, che comprende oltre a psicologi anche medici generici , pediatri, dietolgi...e volevo cercare di chiedere l'accreditamento (non so se si dice cosi)per far in modo che la struttura possa erogare servizi col SSN....COSI' FAVCENDO CREDO DI POTER RACIMOLARE MEGLIO L'UTENZA...CHE POTREBBE DIMEZZARE L'ATTESA PER VISITE(MEDICHE) O CONSULTI PSICOLOGICI RISPETTO AL SERVIZIO PUBBLICO, RIUSCENDO A PAGARE LE STESSE SOMME DI DENARO.sapete a chi mi posso rivolgere specificatamente? credo sia di competenza delle asl ma sono talmente grandi che non ho ancora ben capito a chi rivolgermi(esiste una direzione generale? )
    se qualcuno sa....vi prego rispondetemi..anche a chi fosse interessato a collaborare... grazie mille

  2. #2
    Matricola L'avatar di luisatla
    Data registrazione
    31-03-2005
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    24
    ciao io sono psicologa e la tua idea mi piace moltissimo, purtroppo non ho idea di come si possa fare...però mi piacerebbe collaborare...se ci sono possibilità tienimi presente
    grazie
    Lu

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    28-06-2002
    Residenza
    siracusa
    Messaggi
    42
    ciao luisa, mi fa piacere che sei interessata, io sto cercando di prendere quante piu' info possibili, se sei interessata fammi sapere magari se sei specializzata in qualcosa, sei sei iscritta all'albo, di cosa ti piacerebbe occuparti, magari inviami un mess privato o mandami il tuo curriculum.vitae nel mess privato posso darti anche il mio numero e parlarne meglio...grazie..ciao

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277
    Ciao psycomemole forse potresti provare facendo uno studio associato convenzionato con la ASL. Credo che questo potrebbe funzionare perché qui in Liguria ci sono e funzionano, in genere però non ci sono psicologi ma questo non esclude che non si possano formare. Prova a informarti in regione all'ufficio per le politiche sociosanitarie per la convenzione loro dovrebbero dirti come fare.
    Credo che si debba avere almeno un dipendente (per es. la segretaria per gli appuntamenti) e i pc in rete.

    Prova a informarti mi sembra una bella iniziativa

    In bocca al lupo

  5. #5
    Partecipante Leggendario L'avatar di gieko
    Data registrazione
    28-03-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    2,312
    Non vorrei spegnere subito il tuo entusiasmo ma, almeno in Lombardia, ottenere una convenzione con il Servizio Pubblico è estremamente difficile, se non impossibile partendo "dal basso". In primo luogo andrebbe fondata una struttura sanitaria privata, e già questo non è semplice, perchè, a parte i capitali ingenti, bisognerebbe attenersi a tutta una serie di regole relative al luogo (varie leggi, dalla 626 sulla sicurezza in poi), trovare dei medici responsabili, avere le apparecchiature.
    Solo per l'adeguamento dei locale e l'istituzione della struttura credo che ci vogliano diverse decine di migliaia di euro, se non di più.
    Se ipoteticamente si riuscisse a farlo si potrebbe avviare la procedura di accreditamento che è burocraticamente molto complessa e non viene sempre fornita (anche per via dei numerosi scandali relativi ai rimborsi chiesti alle Regioni dalle strutture convenzionate). Ci sono poi continui controlli delle ASL etc etc...

    Si parla piuttosto di una proposta di legge per la convenzione della psicoterapia che potrebbe essere più fruibile.

    Un saluto
    gieko

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    28-06-2002
    Residenza
    siracusa
    Messaggi
    42
    grazie a tutti, per gieko, immaginavo non fosse semnplice...ma addirittura cosi'!!!oddio....beh mi informero' anche grazie alle direttive di tanatoss!!! speriamo bene!!!

  7. #7
    Partecipante Figo L'avatar di tata_moni
    Data registrazione
    21-02-2006
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    974
    Dal mio punto di vista, anche solo per questioni di immagine, sarebbe meglio che tu ti informassi dal tuo commercialista e/o legale di fiducia, prima di andare in una direzione generale di una ausl a chiedere... Il tuo progetto è ambizioso e per decollare deve essere solido e serio. Ti consiglio anche di informarti sui servizi che la tua regione o provincia forniscono per le nuove iniziative d'impresa. Alle volte è presente uno specifico ufficio in cui ti daranno una mano per la stesura del business plan (primo passo fondamentale) ed in seguito per l'attivazione pratica dell'idea, una volta verificatane la fattibilità.

  8. #8
    Partecipante
    Data registrazione
    28-06-2002
    Residenza
    siracusa
    Messaggi
    42
    a trovarlo il posto giusto a ci chiedere!! qui a Roma e' una bolgia....mi rimpallano da un posto all altro... !

  9. #9
    Partecipante Figo L'avatar di tata_moni
    Data registrazione
    21-02-2006
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    974
    Anche i commercialisti e avvocati privati ti rifiutano?

  10. #10
    Partecipante
    Data registrazione
    28-06-2002
    Residenza
    siracusa
    Messaggi
    42
    credo che per chiedere la convenzione con il ssn non servano commercialisti o avvocati...ma sua maesta' l'asl!!!

  11. #11
    Partecipante Affezionato L'avatar di isottaII
    Data registrazione
    07-11-2004
    Messaggi
    95
    Ciao! Penso che il consiglio di tata_moni sia piu che saggio! E' vero che i tuoi referenti sono loro, ma la legislazione circa i centri convenzionati è davvero complessa e credo che come centro occorra che tu esista già da almeno un anno! La convenzione implica che sia la asl a pagarti parte delle prestazioni che eroghi, quindi già solo per questo ti conviene conoscere tutte le minuzie burocratiche e legali (anche sulle varie responsabilità medico professionali, assicurazioni ecc..) di fronte al tuo interlocutore....praticamente stai andando a chiedergli di finanziarti!

  12. #12
    Partecipante Figo L'avatar di tata_moni
    Data registrazione
    21-02-2006
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    974
    Originariamente postato da psycomemole
    credo che per chiedere la convenzione con il ssn non servano commercialisti o avvocati...ma sua maesta' l'asl!!!
    Io per sua maestà l'asl ci lavoro e ti assicuro che i dirigenti non sono così disponibili a dare info ad una dolce ragazza che chiede aiuto. Ecco perchè parlo di andare là con un progetto "contropallato", altrimenti non ti fissano neanche un appuntamento. Ad ogni modo provare per credere...

  13. #13
    Partecipante
    Data registrazione
    28-06-2002
    Residenza
    siracusa
    Messaggi
    42
    lo so colleghi che e' dura....magari prendero' info e spero di avere quanto prima un quadro piu' completo della situazione! credo sia fondamentale ormai per la nostra professione inventare qualcosa perche' il mercato e' saturo e in una citta come roma...non e' facile farsi strada...ma forse sto sognando troppo o le mie ambizioni sono davvero troppe al momento! vedremo...cmq ringrazio tutti quelli che mi danno consigli o esprimono la loro...io sono sempre aperta a confronti...

Privacy Policy