• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13
  1. #1
    Angelus
    Ospite non registrato

    Io in un convento di suore...

    Il sogno comincia con io e un mio amico ( che non ho idea di chi sia) che stiamo fuori a un albergo, da cui si vede un palazzo con la scritta WELCOME ANTONY...stiamo fuori a chiacchierare quando arrivano due ragazze, una biondina, ma un po' bruttina (ricordo che aveva un po' d'acne),e un'altra bruna che proprio non ricordo...mentre io e il mio amico stiamo là a farci i fatti nostri, queste due ci guardano e fanno :" sti due froci". io e il mio amco un po' irritati ci alziamo in piedi e io le dico:"che vuoi?" lei mi spiega che siamo scemi, perchè dobbiamo andare sotto la scritta perchè quello è il palazzo dove abita il cantante dei red hot (che si dovrebbe chiamare appunto antony kieds o qualcosa del genere)...all'improvviso, però, antony esce dall'albergo dove stavamo io e il mio amico e le due ragazze se la prendono con noi...allora io le urlo:"zoccola" (VI GIURO CHE NELLA VITA REALE NON SAREI MAI COSì VOLGARE CON UNA RAGAZZA!!!) e lei mi spara, solo che mi manca.
    allora le dico che per scusarmi le avremmo accompagnate a casa. per la strada la biondina mi racconta che lei ha 4 figli da mantenere e per questo non soppoorta essere chiamata come l'avevo chiamata io...quando siamo sotto casa sua, mi da dei baci sulle guancie e ce ne andiamo...
    e qua entrano in scena le suore...
    in pratica io sto alloggiando in un convento o un albero tenuto dalle suore, in cui tutte le stanze sono collegate da una porta; non ci sono corridoi...mi sembra tipo di essere a una gita scolastica, infatti nella mia stanza siamo in 4, io, un mio amico MAssimo, un'altra ragazza, Cinzia e la mia amica carissima CLAUDIA. a u certo punto va via la corrente...allora io e claudia attraversiamo tutte le stanze per cercare di capire cosa è successo...da una stanza, dove c'è un mioex compagno particolarmente viscido, veniamo invitati a andarcene in fretta perchè aveva la varicella da martedì...
    la nostra attraversata delle stanze finisce in una stanza più grande delle altre e più bella, dove ci sono delle ragazze che non conosc che cantano con un bello stereo...allora io e claudia decidiamo di rimanere e ci divertiamo tanto. solo che all'improvviso sento come grattare sul pavimento...
    le ragazze nella stanza dicono che sono i topi delle suore che ci hanno trovato che facciamo troppo casino..infatti dopo poco entrano le suore e ci a me e a claudia ci fanno tornare nella nostra stanza. dove trovo: cinzia che dorme lei sola nel letto matrimoniale (e questo ci fa incazzare, perchè ci volevamo dormire io e claudia) e massimo in un lettino singolo...ma io e claudia ci riprendiamo d'animo e ci mettiamo a dormire abbracciati in un letto singolo appoggiato al muro.
    e qua finisce.
    NB claudia non è la mia ragazza...

  2. #2
    Amus
    Ospite non registrato
    Prima la bara e ora le suore
    Non ti aspettare una risposta immediata
    Ho bisogno di tempo!

  3. #3
    Angelus
    Ospite non registrato
    fai con calma...

  4. #4
    Amus
    Ospite non registrato
    Comincio a ragionare scrivendo così tu mi aiuti oppure arriva un'altra anima pia che dice la sua e da qualche parte si arriva, o forse non si arriva da nessuna parte ma che importa? Quel che conta è che si comunichi
    Ieri sera pensavo alla contrapposizione sacro/profano (in riferimento alle suore di adesso e al Conte Dracula di prima ) Poi, leggendo con maggiore attenzione ho cercato altri opposti/doppi e ho trovato: due uomini/due donne; delle donne, una bruna/una bionda; in camera, ancora due donne e due uomini; all'inizio, tu e l'amico sconosciuto (tuo doppio? )
    Continua tu...

  5. #5
    Angelus
    Ospite non registrato
    Diciamo che per ora sono incuriosito dalla storia del conte: amore e distruzione. amore e fare del male.
    spesso sento questo. Amo la mia ragazza, alcune delle mie amiche (in senso lato, non fraintendiamo) e accanto a questo spasmodico amore che ho per loro, ho spesso il terrore di far loro del male. amore vs paura.
    e a volte per il "troppo amore" finisco a fare delle cazzate infinite...tipo allontanare le persone da me quando sto male. ormai non si contano più le volte che ho provato a lasciare la mia ragazza oppure le volte che con claudia mi sono comportato freddamente per non darle a vedere che stavo male.
    a volte ho come paura di dare "fastidio"...alla fine, se riesco a riprendere razionalità so che è una fesseria, perchè l'amore mio, claudia, sono persone che veramente mi sono seempre state vicino nel bisogno...

  6. #6
    Amus
    Ospite non registrato
    Chissà se anche il "nostro" conte viveva lucidamente questo duplice modo di "sentire"

    Da come ne parli, sembrerebbe più un tuo problema che degli altri!

  7. #7
    Angelus
    Ospite non registrato
    in che senso più mio che degli altri?

  8. #8
    Amus
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Angelus
    in che senso più mio che degli altri?
    Intendo che, preso come sei dalla preoccupazione di fare agli altri del male, finisci col farglielo davvero e non per ciò che oggettivamente tu fai ma per il comportamento che scaturisce dalle tue paure. E' una trappola caro Angelus ed è una trappola che tu tendi a te stesso Se tu riuscissi a smetterla di preoccuparti del fatto che gli altri debbano "sopportarti" saresti più rilassato nei tuoi rapporti e non correresti il rischio di stressare davvero le persone che ti vogliono bene
    In questo periodo mi piacciono le metafore, e soprattutto quando interagisco con te, così immagino la tua "essenza" bella e ricca ma circondata da un nugolo di mosche fastidiose. E siccome tu non sei un animale solitario ma un essere sociale, e la tua essenza la devi condividere con gli altri, ecco che arrivano queste odiose "mosche"...

  9. #9
    Angelus
    Ospite non registrato
    cercherò di munirmi al più presto di DDT...
    (cmq, putroppo hai ragione e io lo so benissimo, infatti ci provo e guarda che prima ero molto peggio...)

  10. #10
    Amus
    Ospite non registrato
    peggio di così???


    Dai che scherzo!
    Buon week-end

  11. #11
    Angelus
    Ospite non registrato
    A volte sembra che al peggio non ci sia mai fine....

  12. #12
    Amus
    Ospite non registrato
    ... solo a volte però! E poi ci sono le altre

    Non lo vedo troppo salutare piangersi addosso
    Eri di cattivo umore quando hai risposto al mio post?
    Te lo chiedo perchè il mio voleva essere allegro e spensierato
    Baci. :ciao2: :ciao2: :ciao2: :ciao2:

  13. #13
    Angelus
    Ospite non registrato
    figurati che il mio voleva essere ironico.........
    com'è vero che la comunicazione scritta non rende mai il senso....

Privacy Policy