• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11
  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    12-04-2007
    Messaggi
    60

    lavoro da NON-psicologa

    SE uno non è iscritto all'albo (quindi non è psicologo) può lavorare come consulente esterno nel pubblico? se si sotto quale nome (nel contratto)? stage? borsa? collaborazione? ho un'occasione di lavoro ma per ora sono ancora dottore magistrale, non psicologa....

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di lisaanna
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    trieste
    Messaggi
    215
    Ciao! allora..credo di avere un pò anch'io le idee confuse , ma credo che come prima cosa bisogna differenziare abilitazione da iscrizione all'albo! tu hai superatol'esame di stato ma non sei iscritta all'albo? in questo caso non è un grande problema perchè si diventa psicologi con l'abilitazione! poi l'iscrizione (io comunque sono iscritta!) serve ma non è necessaario per tutto! e poi c'è ancora una distinzione da fare? hai la laurea V.O. o hai quella triennale? nel primo caso puoi esercitare come psicologo nel secondo ti iscriveresti nella sez, B dell'albo dove puoi fare solo l'assistente psicologo...se invece hai fatto già i 3 ani + 2 è come se fossi del V.O.!
    per qto riguarda le possibilità di lavoro...io CREDO che quasi tutti anche per collaborazioni esterne richiedano almeno l'abilitazione....ma suciramente c'è qualcuno che possa dare info più certe....
    il mio percorso è stato subito tirocinio post laurea ed EDS e poi iscrizione all'albo e ora sto facendo borse lavoro....

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di paroletta
    Data registrazione
    07-03-2006
    Messaggi
    1,618

    Re: lavoro da NON-psicologa

    Originariamente postato da gomiannum
    SE uno non è iscritto all'albo (quindi non è psicologo) può lavorare come consulente esterno nel pubblico? se si sotto quale nome (nel contratto)? stage? borsa? collaborazione? ho un'occasione di lavoro ma per ora sono ancora dottore magistrale, non psicologa....
    Se ci dici anche che tipo di lavoro ti hanno proposto..possiamo aiutarti di più! A parte che potresti chiedere anche a loro!!

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di lisaanna
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    trieste
    Messaggi
    215
    infatti! esistono tanti tip idi inquadramento e modi per cui ti fanno dei contratti a volte anche per "aggirare" il problema!! dipende se hai già avuto qualche contatto concreto parlane!

  5. #5
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    12-04-2007
    Messaggi
    60
    allora...io ho fatto i 3+2 ma non ho ancora fatto l'EdS..per cui non sono abilitata. il fatto è che chi mi propone questa cosa "non se ne intende" e non sa dire se è necessaria l'iscrizione all'albo..non vorrei che poi vado nei casini...

  6. #6
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    12-04-2007
    Messaggi
    60
    per essere più precisa, queste persone vorrebbero che dopo la conclusione del tirocinio continuassi la frequenza, dandomi qualche soldino...il fatto è che, appunto, non so se si più fare non essendo abilitata....grazie a tutti quelli che mi hanno risposto

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di lisaanna
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    trieste
    Messaggi
    215
    Allora per ora io ti consiglierei di lasciar perdere...è facile trovarsi in complicazioni se non si è certi di quello che si sta facendo in questo campo! proprio per averlo sentito da un paio di amiche che anche solo per poca esperienza rischiavano di aver violato qualche codice, ed erano iscritte all'albo! senza abilitazione puoi fare ben poco e proprio perchè nessuno dei due è certo delle competenze ti conviene rimandare a dopo l'abilitazione!

  8. #8
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    12-04-2007
    Messaggi
    60
    che tristezza...una volta che avevo avuto l'occasione..

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di lisaanna
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    trieste
    Messaggi
    215
    dipende da quali sono le tue mansioni.....soprattutto se hai a che fare con sommiistrazione test, valutazioni varie..se sei a contatto diretto con i servizi alla persona insomma devi avere l'ailitazione!ma strano che nemmeno chi ti propone non sappia dirti....dovrebbero essere più informati di te!!andrebbero nei guai anche loro!!

  10. #10
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    26-07-2003
    Messaggi
    743
    Dipende da quello di cui ti occuperai.
    Se fino all'iscrizione all'albo svolgerai mansioni non da psicologo (per esempio partecipare ad una ricerca, somministrare questionari o altre cose per le quali servono competenze universitarie di psicologia ma non si fa lo psicologo) non dovrebbero esserci problemi.
    Se devi condurre colloqui, fare diagnosi (anche somministrare test, tipo TAT, Rorschach,...) o comunque attività professionali da psicologo devi aspettare l'iscrizione all'albo.
    Ma se è dove hai fatto il tirocinio puoi chiedere di continuare a fare ciò cha hai fatto finora (e non dovrebbe essere attività da psicologo svolta in da soli ma sempre con l'assistenza del tutor) fino all'iscrizione all'albo.

    Il lavoro deve essere NON da psicologa non solo sul contratto ma anche nei fatti: l'importante è che un potenziale paziente, che non ha letto il contratto, non pensi che tu in quel momento sei una psicologa (altrimenti se poi controlla all'ordine e vede che non sei iscritta potrebbero essere guai...).
    Ultima modifica di Vimae : 30-08-2007 alle ore 16.23.28
    Vimae

  11. #11
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    12-04-2007
    Messaggi
    60
    ho capito, ora è un pò più chiaro...grazie

Privacy Policy