• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4

Discussione: John Doe

  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di alessia85
    Data registrazione
    13-03-2005
    Residenza
    pompei (na)
    Messaggi
    3,219

    John Doe

    Salve ragazzi,
    mi sono imbattuta per caso in questo fumetto durante le vacanze...dalle mie parti non lo avevo mai notato..devo dire che mi ha incuriosito, qualcuno lo conosce?che ne pensate?
    alessiuccia

    *il mio blog*

    ***
    *baffone rimodernato!!!*
    ***
    Oltre il muro dei vetri, si risveglia la vita, che si prende per mano a battaglia finita......come fa questo amore, che dall'ansia di perdersi, ha avuto in un giorno la certezza di aversi!

    ***

    ...Non avrebbe mai potuto capirmi, perchè a me piacciono troppe cose, e io mi ritrovo sempre confuso e impegolato a correre da una stella cadente all'altra finchè non precpito. Questa è la notte, e quel che ti combina. Non avevo niente da offrire a nessuno, eccetto la mia stessa confusione.
    -Sal- da "Sulla strada", J.Kerouac

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di vivaladomenica
    Data registrazione
    29-03-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    146
    non lo conosco.. di che parla?

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di alessia85
    Data registrazione
    13-03-2005
    Residenza
    pompei (na)
    Messaggi
    3,219
    beh la trama è davvero strana, e io che non l'ho letto dal principio, ma ho comprato un numero a caso, ho faticato un pò a capila.
    Anche perchè, se ho ben capito, i tre numeri che ho sono "di passaggio" tra una stagione e l'altra: ho l'ultimo della seconda stagione, quello intitolato terza stagione, e il primo della terza...

    In pratica è ambientato in un mondo in cui ci sono dei personaggi particolari, e in cui anche "entità" tipo tempo, morte ecc. sono come persone.
    John Doe si trova, in questo momento della storia, senza memoria.
    Il riassunto del primo numero della 3 stagione (furia psichedelica) diceva che Mordered (che dovrebbe essere il figlio di John) ha sconfitto la Morte e quindi in questa 3 stagione ci sono un pò le conseguenze di questo...
    John lavora per la Trapassati Inc. ma non ho capito precisamente di che si tratta

    mi rendo conto di essere stata alquanto confusionaria, ma era anche per chiarirmi le idee che avevo chiesto se qualcuno lo conoscesse!!!
    alessiuccia

    *il mio blog*

    ***
    *baffone rimodernato!!!*
    ***
    Oltre il muro dei vetri, si risveglia la vita, che si prende per mano a battaglia finita......come fa questo amore, che dall'ansia di perdersi, ha avuto in un giorno la certezza di aversi!

    ***

    ...Non avrebbe mai potuto capirmi, perchè a me piacciono troppe cose, e io mi ritrovo sempre confuso e impegolato a correre da una stella cadente all'altra finchè non precpito. Questa è la notte, e quel che ti combina. Non avevo niente da offrire a nessuno, eccetto la mia stessa confusione.
    -Sal- da "Sulla strada", J.Kerouac

  4. #4
    Hi Octane
    Ospite non registrato

    Riferimento: John Doe

    Citazione Originalmente inviato da alessia85 Visualizza messaggio
    beh la trama è davvero strana, e io che non l'ho letto dal principio, ma ho comprato un numero a caso, ho faticato un pò a capila.
    Anche perchè, se ho ben capito, i tre numeri che ho sono "di passaggio" tra una stagione e l'altra: ho l'ultimo della seconda stagione, quello intitolato terza stagione, e il primo della terza...

    In pratica è ambientato in un mondo in cui ci sono dei personaggi particolari, e in cui anche "entità" tipo tempo, morte ecc. sono come persone.
    John Doe si trova, in questo momento della storia, senza memoria.
    Il riassunto del primo numero della 3 stagione (furia psichedelica) diceva che Mordered (che dovrebbe essere il figlio di John) ha sconfitto la Morte e quindi in questa 3 stagione ci sono un pò le conseguenze di questo...
    John lavora per la Trapassati Inc. ma non ho capito precisamente di che si tratta

    mi rendo conto di essere stata alquanto confusionaria, ma era anche per chiarirmi le idee che avevo chiesto se qualcuno lo conoscesse!!!
    Ciao, sono un appassionato di JD e cercherò di spiegarti brevemente cos'è John Doe. Come già sai lavora per la trapassati inc. che si occupa di portare a buon fine la dipartita di ogni essere umano come decisa dalle Alte Sfere, una specie di struttura burocratica che ha approfittato dell'assenza del Grande Capo (dio per gli amici) per imporre un suo ordine delle cose contro il caos generato dal libero arbitrio voluto dallo stesso. All'inizio della prima stagione Morte, Fame, Pestilenza e Guerra, per coprire un grande numero di vite umane "riciclate" e quindi non mietute per preparare un Armageddon in grande stile progettano una strage di milioni di persone che non sono utili a tale scopo. John che lavora per loro come direttore scopre l'inghippo e decide di rubare la Falce dell'olocausto, oggetto indispensabile per la strage. Tutta la prima stagione si sviluppa attorno a questa linea, a parte qualche albo con storie scollegate dalla continuity.

    Nella seconda le cose cambieranno, complicandosi ulteriormente, grazie anche al fatto che John è "un gran figlio di puttana" che utilizza e manipola chi gli sta vicino, che siano amici, amanti, colleghi & affini, per raggiungere i suoi scopi.

    Nella terza, beh, già sai parecchio e non ti sto a raccontare, anche perchè gli autori del fumetto Roberto Recchioni e Lorenzo Bartoli stanno optando da ben 10 numeri ormai per storie seppur carine abbastanza ripetitive.
    La particolarità di questo fumetto rispetto ad altri come Dylan Dog, Nathan Never , Tex & assortiti sta nel fatto che c'è in generale una storyline sottesa a tutta la serie e sopratutto la grande fantasia dei due autori, che spesso riescono a stupire i lettori con trovate davvero originali, almen nelle prime due stagioni.

    Per saperne di più ti consiglio di leggere commenti e notizie su questo forum:

    John Doe


    Un saluto
    Ultima modifica di Hi Octane : 08-05-2008 alle ore 19.15.11

Privacy Policy