• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 28
  1. #1
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    24-08-2006
    Messaggi
    1,145

    psicologo coi piercing???

    Domandina...

    Secondo voi...avere qualche piercing può invalidare la serietà dello psicologo agli occhi dei potenziali o reali clienti/pazienti?

    La domanda è sicuramente un po' banalotta...ma chi può consigliarmi meglio di voi, cari futuri colleghi opsiani?!?

    Un abbraccio
    Ultima modifica di Tipolina83 : 03-08-2007 alle ore 18.10.47

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Mi pare se ne fosse parlato (se non in tempi recenti, di certo ricordo una mega discussione ai miei primi anni di Ops )... mah io penso che ognuno sia libero di scegliere, sapendo però che l'apparenza a volte incide sulle scelte altrui. Credo inoltre che ci voglia un certo decoro per qualsiasi mestiere, poi dipende dai singoli casi...

    Poi c'è differenza se uno ha il viso costellato di piercings o solo qualche orecchino... io ho il buco in cima all'orecchio e non è che mi conferisca chissà che aria seria, ma chi se ne frega, io seria lo sono lo stesso... poi al limite lo tolgo

    Tanto più che ormai per i giovani è così normale che quando saremo adulti tutti avremo piercings e tatuaggi a ricordo della nostra giovinezza e non saranno più visti in modo strano... forse...
    Ultima modifica di Ember : 19-08-2007 alle ore 20.41.07
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    24-08-2006
    Messaggi
    1,145
    io ne ho uno al naso e uno alla lingua...

    Uffola, non vorrei toglierli

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Elo.nora
    Data registrazione
    31-01-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,200
    Se guardi al piercing cone ad un atto autolesionistico, ad un modo per controllare il proprio corpo in un momento di crisi della propria identità, probabilmente sarebbe guisto pensare di non fidarsi troppo almeno per quanto riguarda alcuni aspetti professionali, ma non credo che un "paziente" penserebbe una cosa cosi di fronte ad un orecchino....

  5. #5
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    24-08-2006
    Messaggi
    1,145
    Originariamente postato da Ember


    Tanto più che ormai per i giovani è così normale che quando saremo adulti tutti avremo piercings e tatuaggi a ricordo della nostra giovinezza e non saranno più visti in modo strano... forse...
    mi attacco a questa speranza

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    24-08-2006
    Messaggi
    1,145
    Originariamente postato da Elo.nora
    Se guardi al piercing cone ad un atto autolesionistico, ad un modo per controllare il proprio corpo in un momento di crisi della propria identità, probabilmente sarebbe guisto pensare di non fidarsi troppo almeno per quanto riguarda alcuni aspetti professionali, ma non credo che un "paziente" penserebbe una cosa cosi di fronte ad un orecchino....
    io non ho fatto i piercing come atto auto-lesionistico nè per controllareil mio corpo durante una crisi di identità

  7. #7
    Postatore OGM L'avatar di Lunete
    Data registrazione
    23-04-2004
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    4,231
    Io ho un piercing alla lingua e uno all'ombelico,per cui molto poco visibili..in ogni caso io credo che sia molto importante anche l'immagine che un professionista dà,secondo me i piercing la compromettono in qualche modo,per cui credo che almeno a lavoro ne farò a meno.

  8. #8
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    24-08-2006
    Messaggi
    1,145
    Originariamente postato da Lunete
    Io ho un piercing alla lingua e uno all'ombelico,per cui molto poco visibili..in ogni caso io credo che sia molto importante anche l'immagine che un professionista dà,secondo me i piercing la compromettono in qualche modo,per cui credo che almeno a lavoro ne farò a meno.
    Se togli il piercing alla lingua poi si chiude il buco

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Megghina
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    Fornacette (Pisa)
    Messaggi
    5,368
    io avevo l'orecchino al naso, promettendo a me stessa che lo avrei tolto prima della laurea e cosi' ho fatto.
    secondo me si', il piercing influenza l'immagine professionale. cosi' come le scollature, le gonne troppo corte e i tacchi troppo alti.
    noi la possiamo pensare in modo diverso am consideriamo che uno psicologo deve essere una figura (all'interno del suo studio) "neutra" cioe' senza troppi eccessi che possano portare ad antipatie o a sentimenti di sfiducia.
    questi pregiudizi ci sono, e uno psicologo, a mio parere, non puo' fare finta di non vederli.
    Se non puoi esser strada, sii sentiero,
    se non puoi esser sole, sii una stella;
    vincere o perdere
    non ha a che vedere con la grandezza
    ma bisogna essere al meglio quello che si è




    docente del corso accelerato di Spigazione
    attendiamo iscritte

  10. #10
    Postatore OGM L'avatar di Lunete
    Data registrazione
    23-04-2004
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    4,231
    Originariamente postato da Tipolina83
    Se togli il piercing alla lingua poi si chiude il buco
    Lo rimetto ogni sera,risolto il problema

  11. #11
    Partecipante Figo L'avatar di simona.c
    Data registrazione
    02-05-2007
    Residenza
    scandicci (FI)
    Messaggi
    852
    Originariamente postato da Megghina
    io avevo l'orecchino al naso, promettendo a me stessa che lo avrei tolto prima della laurea e cosi' ho fatto.
    secondo me si', il piercing influenza l'immagine professionale. cosi' come le scollature, le gonne troppo corte e i tacchi troppo alti.
    noi la possiamo pensare in modo diverso am consideriamo che uno psicologo deve essere una figura (all'interno del suo studio) "neutra" cioe' senza troppi eccessi che possano portare ad antipatie o a sentimenti di sfiducia.
    questi pregiudizi ci sono, e uno psicologo, a mio parere, non puo' fare finta di non vederli.
    concordo in pieno...

    io ho un piercing all'ombleico che ho tolto (anche se non era molto visibile) ed un tatuaggio che copro sistematicamente in tutte le occasioni professionali..

  12. #12
    ironica82
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da simona.c
    concordo in pieno...

    io ho un piercing all'ombleico che ho tolto (anche se non era molto visibile) ed un tatuaggio che copro sistematicamente in tutte le occasioni professionali..
    anche io ho un pircing all'ombelico, ma nn è visibile quandi credo che nn influisca molto
    per il resto sono d'accordo con megghina
    bisogna sepersi regolare e fare in modo che il tuo aspetto almeno quando si è al lavoro sia abbastanza neutro senza eccessi.

  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    Una mia amica/collega ha il piercing all'ombelico, ma non gli crea problemi, visto che non si vede. Anche perchè non mi sembra serio andare al lavoro con la pancia in vista. Anche se teoricamente no, in pratica l'immagine che si da conta molto. Posso assicurarti che nello studio dove vado non ti prenderebbero con il piercing. Pensa che la capa non ama neanche il look jeans+scarpa da ginnastica!
    Concordo con Megghi che anche scollature e gonne troppo corte non sono molto professionali....

    E per la cronaca...io avevo un buco all'orecchio in alto come Ember, ed è bastato toglierlo un giorno x una risonanza x non riuscire + ad inserirlo e farlo chiudere. Sarà stato l'effetto della risonanza non so...

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  14. #14
    Partecipante Figo L'avatar di simona.c
    Data registrazione
    02-05-2007
    Residenza
    scandicci (FI)
    Messaggi
    852
    Io ho deciso di togliere il piercing all'ombelico perchè ho fatto una scelta molto radicale era una cosa vecchia di anni e rappresentava la mia "adolescenza"..
    ho deciso di cercare di assumere un atteggiamento diverso per me prima di tutti...
    ma so che sono troppo puntigliosa

  15. #15
    Postatore Epico L'avatar di euphoria
    Data registrazione
    26-11-2006
    Residenza
    in una vita nuova
    Messaggi
    10,110
    Blog Entries
    8
    io sono in procinto di fare il piercing all'ombelico se mi decido una buona volta a rassodare ste masse flaccide che mi ritrovo a20anni e una cosa che desidero mediamente da 5anni ne moda , ne niente per quanto riguarda l'essere"professionale" vorrà dire che userò i tailleur
    Libera d'esser libera di poter essere... [ return ]




    La vita del puntuale è un inferno di solitudini immeritate.

    la certezza è il lusso di chi non è coinvolto

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy