• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 23
  1. #1
    Partecipante L'avatar di luras
    Data registrazione
    07-01-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    58

    Come Salvare I Bambini.......

    Lo so, lo so, sempre e solo guerra in questa stanza ma..........



    Martedì 1 APRILE da "La Repubblica":


    I bambini vanno protetti dalle immagini di guerra? Certamente, lo consigliano i nostri massimi psicologi: anche se, a voler essere banali, i bambini tutti i bambini del mondo, dovrebbero soprattutto essere protetti dalla guerra. E magari, se possibile, anche le donne, anche i vecchi, anche gli uomini, anche i giovani, vittime inutili di una guerra che, come tale, è quasi sempre inutile.
    Nel bel film di Salvatores e nel libro di N.Ammaniti "Io non ho paura", un bambino, figlio di sequestratori, scopre in una orrenda fossa un altro bambino, rapito e tenuto prigioniero, e la sua terribile sofferenza e solitudine. Nasce tra loro la grande misteriosa solidarietà dell'infanzia contro un mondo adulto incomprensibile e crudele.
    Se i nostri bambini, protetti da ogni difficoltà, vedessero la guerra, non attraverso la faccia atona come quella di un orco del Presidente Usa o la potenza distruttrice di armi sempre più potenti di quelle dei cattivi del "Signore degli Anelli", ma le immagini di altri bambini disperati, terrorizzati, feriti, morti, certo si turberebbero, ma forsePROVEREBBERO L'ISTINTIVO BISOGNO DI AIUTARLI, DI STARE DALLA LORO PARTE, CONTRO TUTTI GLI ADULTI CRUDELI DEL MONDO. CAPIREBBERO IL SENSO PROFONDO DELLA PAROLA PACE!!!





    luras

  2. #2
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594
    Condivido pienamente!

    Io sono convinta che i bambini in alcune situazioni si dimostrino più saggi degli adulti... e allora perchè farli crescere nell'inconsapevolezza di cosa sia il dolore e la sofferenza... abituandoli ad una filosofia dell'eterna felicità... quando nel mondo la felicità è diventata un'utopia?
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



  3. #3
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594

    Re: Come Salvare I Bambini.......

    Originariamente postato da luras




    luras
    Ah... non avevo notato le faccine!
    Mmm... a questo punto non capisco quale sia la tua opinione riguardo l'articolo... sembri piuttosto scioccata e incredula (vedi faccine).
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



  4. #4
    Ospite non registrato
    Decisamente contrario. La pace, la solidarietà verso gli altri si insegnano giorno per giorno e non si generano tramite un'endovena di immagini shockanti, il cui esito, tra l'altro, è tutto fuorchè scontato.
    Conosco aneddoti di bambini che sono usciti traumatizzati dalla visione di film per tutti, perchè magari moriva il papà o la mamma del protagonista (bambino), figuriamoci immagini di guerra.

    Chi dice queste cose è pazzo, oppure ha solo voluto fare un discorso per assurdo, sbagliando totalmente esempio.

    Ciao

  5. #5
    Ospite non registrato
    I bambini non hanno occhio critico.
    E comunque ci sono troppe cose da tenere in considerazione parlando di media e servizi giornalistici sui conflitti di tutto il mondo. Non si pulisce una macchia di stilografica immergendo il foglio in un catino d'inchiostro (questa m'è venuta così, perdonatemi...). Insomma, l'obiettività non va d'accordo con il giornalismo.
    Mio figlio lo educherò io, non lo lascerò fare ai media. I media posso giudicarli io, non lui, con i suoi occhi attratti com'è giusto da pupazzi colorati che parlottano in tv.

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    Originariamente postato da Raphael
    Mio figlio lo educherò io, non lo lascerò fare ai media.

    Raphael io ho un figlio di tre anni e mezzo ... è difficile, complesso,a volte titanica l'impresa
    ci provo :huge:
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  7. #7
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da alea

    Raphael io ho un figlio di tre anni e mezzo ... è difficile, complesso,a volte titanica l'impresa
    ci provo :huge:
    Lo so, è difficile tirare su un figlio, mi conosco bene

    Spiegami solo le due faccine imbronciate...

  8. #8
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594
    Originariamente postato da Parods
    La pace, la solidarietà verso gli altri si insegnano giorno per giorno e non si generano tramite un'endovena di immagini shockanti, il cui esito, tra l'altro, è tutto fuorchè scontato.
    Io non ho assolutamente neppure lontanamente menzionato il fatto che ai bambini debbano essere somministrate immagini shockanti... solo che non dovrebbero nemmeno crescere sotto "una campana di vetro"... nell'assoluta estraneità del mondo che li circonda e nel quale un giorno verrano catapultati (perchè prima o poi accadrà) nella loro beata inconsapevolezza del fatto che esistano anche guerra e miseria.
    Non bisogna esagerare nè da una parte nè dall'altra: nè operare una categorica censura, nè traumatizzare con immagini cruente... ma solo spiegare... parlare e raccontare il mondo e i suoi accadimenti!
    A volte l'eccessivo moralismo è deleterio e a lungo andare si rivela tanto traumatizzante, quanto il mostrare un'immagine di guerra!
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



  9. #9
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594
    Originariamente postato da Raphael
    Lo so, è difficile tirare su un figlio, mi conosco bene

    Spiegami solo le due faccine imbronciate...
    Beh... io lo ammetto... fin quando non avrò un figlio, non dirò mai "so cosa vuol dire tirare su un figlio" e "mio figlio lo educherò così e cosà"... tra il dire e il fare... (come dice il celeberrimo proverbio)
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



  10. #10
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da laura81
    Beh... io lo ammetto... fin quando non avrò un figlio, non dirò mai "so cosa vuol dire tirare su un figlio" e "mio figlio lo educherò così e cosà"... tra il dire e il fare... (come dice il celeberrimo proverbio)
    "Lo so, è difficile tirare su un figlio, mi conosco bene" era una battuta...

    E comunque nn ho detto come lo educherò, ho detto solo che sarò io ad educarlo...

  11. #11
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    le faccine imbronciate ...
    è per il poco tempo che stiamo insieme ... e per tutto il mondo (familiare, sociale, mediatico ecc) che nel bene nel male costituiscono "agenzia formativa" , per quel che posso io cerco di essere per lui contenimento, empatia, dialogo
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  12. #12
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594
    Originariamente postato da Raphael
    ho detto solo che sarò io ad educarlo...
    Io credo che non si possa avere il controllo totale sull'educazione di un figlio... esiste la scuola: il confronto con insegnanti e compagni... la tv e i media in generale, sui quali si può esercitare un controllo selettivo... ma non in ogni occasione!
    E poi bisogna tenere in considerazione che un figlio solitamente ha due genitori... e quindi l'educazione si spera che provenga da entrambi e non da un solo: quindi i due genitori dovranno cercare di venirsi in contro, senza imporre il modello educativo di uno o dell'altro genitore.
    Dire "sarò io ad educarlo" è corretto fin quando si ha la consapevolezza che "non sarò solo io ad educarlo".
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



  13. #13
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da laura81
    *
    Non mi pare di averti quotato, nè di averti menzionato. Il mio commento era rivolto all'articolo riportato nel post di apertura.
    Non mi riconosco nell'eccessivo moralismo che descrivi.

  14. #14
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594
    Originariamente postato da Parods
    Non mi pare di averti quotato, nè di averti menzionato. Il mio commento era rivolto all'articolo riportato nel post di apertura.
    Era solo per mettere in chiaro la mia opinione... ed evitare malintesi, che mi facciano passare per la "scellerata" che mostra le immagini di guerra ai bambini!!!
    Scusa, ma tendo ad "infuocarmi" molto per questo tipo di discussioni... non tanto perchè ci siano pareri opposti ai miei, ma perchè spesso i toni dei post non sono chiari e cmq si rischiano fraintendimenti!
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



  15. #15
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594

    Re: Come Salvare I Bambini.......

    Certo, proteggere i bambini dalle immagini shockanti della guerra... ma anche... anzi soprattutto:
    Originariamente postato da luras
    ...i bambini tutti i bambini del mondo, dovrebbero soprattutto essere protetti dalla guerra. E magari, se possibile, anche le donne, anche i vecchi, anche gli uomini, anche i giovani, vittime inutili di una guerra che, come tale, è quasi sempre inutile.[/U]
    Da piccola mi capitava di vedere in tv, "spot" di solidarietà vero i bambini del terzo mondo che muoiono per fame, malattie e guerre... le immagini che molti avranno visto in tv... eppure non ne sono rimasta traumatizzata, anzi ho provato una immensa tristezza per quei bambini... e mi sono sentita privilegiata dalla vita rispetto a loro e ho cercato di imparare ad apprezzare questo mio privilegio... questa fortuna.
    Sicuramente alcune immagini risulterebbero eccessivamente forti ed è giusto che non vengano somministrate ai bambini, anche se oramai in tv si mostra qualsisi porcheria... dai cartoni animati violenti ai film con scene che shockano anche un adulto vaccinato!!!
    Tuttavia credo che questo discorso sull'empatia che possono dimostrare i bambini non è totalmente errato. Forse va riconsiderato in termini più pacati e senza generalizzare troppo.
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy