• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12
  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    30-01-2007
    Messaggi
    44

    cooperative:cosa ne pensate?

    sono quasi-abilitata e mi sto rendendo conto che effettivamente un passo quasi obbligato per trovare una sistemazione lavorativa, quantomeno nella mia zona, sono le cooperative. ormai da qualche mese lavoro per una cooperativa sociale:nonostante l'attività mi piaccia molto (sono a contatto con i bambini), mi sento completamente sfruttata, mi pagano una miseria (ovvero 6 euro all'ora)... a volte penso che fare la baby sitter sia economicamente più gratificante e meno impegnativo!
    vorrei sapere da voi: sono tutte così,le cooperative??

  2. #2
    Picciurina L'avatar di peperina
    Data registrazione
    08-09-2002
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    1,246
    Io lavoro in un asilo privato, quindi niente cooperativa, e mi pagano 4,80 all'ora... quindi direi che c'è di peggio
    Qual è la cosa più difficile a questo mondo?
    Vivere!
    Molta gente esiste, ecco tutto.
    (Oscar Wilde)

  3. #3
    Postatore OGM L'avatar di blackfox
    Data registrazione
    25-09-2004
    Residenza
    Monfalcone
    Messaggi
    4,909

    Re: cooperative:cosa ne pensate?

    Originariamente postato da kiocciola04
    sono quasi-abilitata e mi sto rendendo conto che effettivamente un passo quasi obbligato per trovare una sistemazione lavorativa, quantomeno nella mia zona, sono le cooperative. ormai da qualche mese lavoro per una cooperativa sociale:nonostante l'attività mi piaccia molto (sono a contatto con i bambini), mi sento completamente sfruttata, mi pagano una miseria (ovvero 6 euro all'ora)... a volte penso che fare la baby sitter sia economicamente più gratificante e meno impegnativo!
    vorrei sapere da voi: sono tutte così,le cooperative??
    ho paura di sì......io non ho mai sentito di meglio, ma di peggio (4-5 euro l'ora)...
    Dany

  4. #4
    MONICA82
    Ospite non registrato
    wow........che bello! promette bene il mondo del lavoro......! Non ci sono degli esempi postivi??????? ciao

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di LePleiadi
    Data registrazione
    21-11-2006
    Messaggi
    324
    Io faccio l'edu per una coop. e mi trovo benissimo, so che sono stata fortunata perchè tra le coop alcune sono scadentissime.
    In bocca al lupo

  6. #6
    Ruth di Lonsdale
    Ospite non registrato
    6 euro all'ora non è malaccio. occorre anche vedere però il tipo di contratto, le ore, le mansioni, ...
    e poi: un pò di "gavetta" non ci fa male, no?!?
    buon lavoro!

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di LePleiadi
    Data registrazione
    21-11-2006
    Messaggi
    324
    Secondo me per iniziare a farti conoscere (e a conoscere tu stessa) il mondo del lavoro le coop. non sono male.
    So che la paga non è sempre decente, so che non è un gran chè ma per iniziare è meglio di niente...anche perchè non vedo molte alternative.
    Ci vogliono lappena aureate e con esperienza

  8. #8
    Ruth di Lonsdale
    Ospite non registrato
    gavetta....

  9. #9
    io lavoro per il mio comune cn una cooperativa e m danno circa 7 e all'ora più riomborso spese se m sposto cn le bambine che seguo... nn è male anche perchè è un'importante esperienza che conisglierei a chi è interessato al mondo dei bambini....solo a contatto cn loro, cn i loro pensieri, emozioni, problemi ecc... puoi arricchire veramente la tua visione...
    l'anno scorso ho anche lavorato cm supplente per bambini DA ed è stato molto interessante e gratificante... anche questo tramite coop...

  10. #10
    Partecipante Assiduo L'avatar di kermesse
    Data registrazione
    28-02-2005
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    162
    Anch'io lavoro in una cooperativa sociale, in particolare sto lavorando come educatrice in un centro per minori per minori.Lo stipendio è di circa 1000 euro al mese,ma nei miei turni sono compresi anche due notti a settimana,notti pagate come passive e non attive e questo ci tutela parecchio nel caso succede qualcosa di notte e noi non ce ne accorgiamo perchè stiamo dormendo.La maggior parte dei minori che ospitiamo sono adolescenti stranieri,albanesi,kosovari o marocchini e il nostro compito consiste nel seguirli in tutto e per tutto,dalle normali mansioni quotidiane,osservazione delle dinamiche di gruppo,ad assicurarli un'iscrizione a scuole o di alfabetizzazione o corsi professionai all'inserimento nella società,il tutto con contatti costanti con i servizi sociali.Non tutti sono portati per questo lavoro,non è facile.Io personalmente ci lavoro da un anno e nonostante le situazioni difficili da gestire,credo che non avrei potuto trovare lavoro migliore per me,all'interno di una coop.soc.Mi sono messa alla prova e con soddisfazione posso dire che sto svolgendo un buon lavoro.IL mio consiglio è di non rifiutare mai nessuna opportunità,perchè un conto è a parlarne,un conto è viverle certe esperienze...e alcune possono essere davvero gratificanti.
    "Vorrei imparare dal vento a respirare,dalla pioggia a cadere,dalla corrente a portare le cose dove non vogliono andare e avere la pazienza delle onde di andare e venire,ricominciare a fluire"

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di islasy
    Data registrazione
    17-02-2004
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    162
    Originariamente postato da kermesse
    ...IL mio consiglio è di non rifiutare mai nessuna opportunità,perchè un conto è a parlarne,un conto è viverle certe esperienze...e alcune possono essere davvero gratificanti.
    Ciao a tutti!! Beh, sono pienamente d'accordo con kermesse. Dunque, io ho 25anni e lavoro da ben 5 anni in cooperative. Sia una struttura come kermesse, e lì a Napoli mi pagavano pokino, x 15ore settimanali, talvolta sabato e domenica extra nn pagati, prendevo solo 300euro!? ma...neanke ero laureara! Ora, da un anno lavoro a Trieste, sempre come educatrice, ma servizio al territorio. Ho un contratto part-time, diventato in breve a tempo indeterm, sono socia, prendo circa 7euro a ora, x 21settimanali. Nn è tantiss, ma mi permette di vivere da sola e di nn dipend più dai miei, mi permette di fare esperienza, e soprattutto di continuare a studiare.... uno nella vita x arrivare al TOP deve accontentarsi... ma sapeste quando son felice di essermi accontentata!!
    Domani è un altro giorno

  12. #12
    Neofita L'avatar di klaudia78
    Data registrazione
    14-08-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1
    ciao! Le cooperative non pagano tanto, è vero, ma è un modo (con i tempi che corrono a volte l'unico) per iniziare.. e fare esperienza, che è quella che ti serve! l'importante è che sia chiaro il tipo di contratto, a volte cercano di fregarti, occhio!!! non fare più di quanto previsto dal progetto, spesso cercano di far leva sull'entusiasmo iniziale e sul desiderio di sentirsi bravi e indispensabili... di lì allo sfruttamento il passo è breve!!! Non scoraggiarti... e nel frattempo, continua a cercare, magari trovi qualcosa di meglio! in bocca al lupo!!! ;o)

Privacy Policy