• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 72

Discussione: Diario esami

  1. #1
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    06-09-2005
    Messaggi
    177

    Diario esami

    Ho notato ke qualche volenteroso ha già inziato a postare le domande d'esame.
    Solo qualche piccola regola per cercare di capire dove siamo, chi siamo e dove andiamo
    1. Inseriamo sempre il Polo di riferimento dell'esame di cui postiamo le domande (es. Apprendimento e Memoria - Roma);
    2. Evitiamo commenti estemporanei del tipo: "esame facile", "non studiate il testo", "bastano gli appunti" e chi più ne ha più ne metta;
    3. Proviamo a dare consigli utili a chi verrà dopo di noi;
    4. Cerchiamo di dare e non solamente chiedere (non ci limitiamo a chiedere le domande degli esami che altri hanno sostenuto, ma ricordiamoci nei limiti del possible di inserire anche le nostre);
    5. ..... chiunuqe voglia aggiungere altro è invitato vivamente ad esprimersi!
    Buono studio!

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di dadanettuno
    Data registrazione
    20-12-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    113
    una delucidazione, scusami...
    perchè dobbiamo evitare di inserire commenti del tipo:
    "esame facile", "non studiate il testo", "bastano gli appunti" etc. etc. o al contrario (aggiungo io) <esame molto difficile>, <studiate tutto ma proprio tutto>, <evitate i riassunti> etc. etc.?
    aggiungi di dare consigli utili... anche questi a me sembrano consigli utilissimi... siamo del nettuno quindi persone con pochissimo tempo a disposizione che hanno scelto questo corso proprio per questo...
    è doveroso dare notizie importanti ma anche le piccole cose... contribuiscono all'utilità :-))
    ciao
    d.
    Ultima modifica di dadanettuno : 17-07-2007 alle ore 16.53.33

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    06-09-2005
    Messaggi
    177
    Il mio consiglio è dettato dal fatto che alcuni Prof. a quanto pare, visitano questo Forum e ci sono state delle ripercussioni a seguito di commenti di questo tipo in altre materie.
    Tra l'altro, consigli di questo tipo non mi sembrano molto sensati (cosa vuol dire esame facile?).
    Ok certamente nell'avvertire "attenzione approfondite molto il concetto X o il capitolo sull'argomento Y".
    Cmq la mia è una proposta che credo sia a beneficio di tutti.
    Ripeto, se avete altre proposte costruttive, ben vengano.
    Grazie 1000 x il tuo contributo.

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di dadanettuno
    Data registrazione
    20-12-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    113
    mah esame facile potrebbe significare che la materia non è difficilissma da preparare, che non ci vuole tantissimo tempo per studiarla etc etc a livello medio di difficoltà... poi si sa ognuno di noi possiede capacità diverse, motivazioni diverse, apprendimento più o meno lento e così via di seguito...
    cmq mi chiedo... se nel forun del nettuno meglio non scrivere di queste affermazioni... se non si può farlo neanche in quello di opsonline... e non sto ad elencare altri forum inerenti agli studi universitari... dove si può fare allora? ci si deve sentire in privato? :-)))
    ti faccio presente cmq che proprio in questo sito, in particolare nella sessione dritte per l'esame... ci sono dei post dove vengono misurate le difficoltà degli esami ;-))
    ciao
    d.

  5. #5
    maria.m75
    Ospite non registrato
    sorrido.. ma alla fine, escludendo qualche pio esame, quand'è che sono facili? Al più.. al più.. ma proprio al più.. quello che ci capita di leggere/scrivere è esattamente il contrario!!! I professori non se la prenderanno di certo se qualcuno consiglia di studiare sui testi o sui riassunti..tanto alla fine quello che per noi conta è passare l'esame..mentre loro avranno solo un compito in più da correggere. Condivido l'opinione di non complicarci le cose Anzi, anche la descrizione del clima può essere utile.. sapendolo prima si arriva meno ansiosi e stressati, il che non è poco..

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Arte1misia
    Data registrazione
    29-06-2007
    Residenza
    Trieste
    Messaggi
    7,818
    Si potrebbe aggirare la cosa dicendo
    "Io ho studiato solo sugli appunti ma è andato bene"
    comunque anche per me la descrizione del clima è importante
    Nicoletta
    Odio essere bipolare. È fantastico!
    via largofactotum su tumblr

    su anobii http://www.anobii.com/nicoletta/books

    La forza non viene dal vigore fisico. Viene da una volontà indomabile.
    M. Gandhi
    Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
    M. K. Gandhi



    >>>>>la mia playlist<<<<<

  7. #7
    fanspsicologia
    Ospite non registrato
    molto belle le frasi di gandhi!!!!
    Per il resto basta usare molto tatto,come sempre.

  8. #8
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    06-09-2005
    Messaggi
    177
    Vi invito a leggere il post al link sotto riportato.

    http://www.opsonline.it/forum/showth...threadid=39406

  9. #9
    maria.m75
    Ospite non registrato
    Gian perdonami... ma cosa c'entra con noi? ...scusa, ma tu hai mai passato un esame con zero risposte esatte? Oppure, ti risulta che a comunita' funzioni cosi'? (passare l'esame facendo scena muta) Semmai noi di Nettuno soffriamo del problema opposto: veniamo martorizzati da alcuni esami con domande impossibili quasi a non volercelo volutamente far passare.... Non sto a specificare di quali esami stia parlando ma so che hai capito. Non c'e' confronto tra dei perfetti sconosciuti quali siamo noi e degli studenti che frequentano i corsi.. Come ha detto una collega piu' su (scusa, non ricordo il nome ) basta solo usare tatto... di certo nessuno di noi scrivera' di averlo passato gratis, e' ovvio che questo abbia causato conflitti tra docenti e alunni, scusa.. e' una cosa molto grave quello che hanno riportato.. e c'entra poco con gli appunti o con il facile o difficile...(tanto, peggio di cosi!)

    edit: franspsicologia, scusa
    edit 2: sigh... non abbiamo neanche casi di assistenti carine che aiutano nei compiti...
    [cut 14:40] magari i prof. o il Preside leggessero quello che scriviamo!!! Forse sarebbe l'unico modo per risolvere alcuni dei nostri problemi... e non sono certo casi di facilitazioni o suggerimenti ma una forma di discriminazione (d i s c r i m i n a z i o n e) vera e propria...
    Ultima modifica di maria.m75 : 18-07-2007 alle ore 16.43.16

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di Arte1misia
    Data registrazione
    29-06-2007
    Residenza
    Trieste
    Messaggi
    7,818
    Infatti le informazioni sono preziose
    in realtà quello che si dice sarebbe l'equivalente degli studenti che frequentano e vanno a sentire le domande dell'esame
    i consigli di studio sono personali e come tali vanno presi
    casomai tu gianfior da moderatore, se vedi commenti offensivi, puoi invitare l'utente ad editare, no?
    Nicoletta
    Odio essere bipolare. È fantastico!
    via largofactotum su tumblr

    su anobii http://www.anobii.com/nicoletta/books

    La forza non viene dal vigore fisico. Viene da una volontà indomabile.
    M. Gandhi
    Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
    M. K. Gandhi



    >>>>>la mia playlist<<<<<

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di barbara.deleo
    Data registrazione
    13-03-2006
    Residenza
    ALTROVE
    Messaggi
    3,636
    Blog Entries
    1
    Originariamente postato da maria.m75
    sorrido.. ma alla fine, escludendo qualche pio esame, quand'è che sono facili? Al più.. al più.. ma proprio al più.. quello che ci capita di leggere/scrivere è esattamente il contrario!!! I professori non se la prenderanno di certo se qualcuno consiglia di studiare sui testi o sui riassunti..tanto alla fine quello che per noi conta è passare l'esame..mentre loro avranno solo un compito in più da correggere. Condivido l'opinione di non complicarci le cose Anzi, anche la descrizione del clima può essere utile.. sapendolo prima si arriva meno ansiosi e stressati, il che non è poco..
    .


    passare l'esame sarà anche importante non discuto (è lo stesso per me) ma al prof interessa anche che lo studente abbia acquisito ciò che ha studiato, altrimenti si rischia di dare la laurea a persone che saranno totalmente degli incompetenti! Diciamo che noi ce la metteremo tutta e che i Prof eviteranno di considerare i Nettuniani come degli scansafatiche... visto che proprio non lo siamo (molti di noi lavorano, studiano ed hanno bimbi e famiglia!). E lo dico io che sono una delle "fortunate" che si divide "solo" tra lavoro e studio (non ho famiglia!).

  12. #12
    maria.m75
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da barbara.deleo
    . al prof interessa anche che lo studente abbia acquisito ciò che ha studiato, altrimenti si rischia di dare la laurea a persone che saranno totalmente degli incompetenti!
    il punto d'inizio della discussione era se si poteva scrivere o non scrivere "esame facile", "studiate sugli appunti" in un IPOTETICO post perchè i ai professori non piace.. e non che dovevamo cominciare a studiare TUTTI sui riassunti.
    Che vuol dire che ai professori non piace? Sapessero quante cose non piacciono a noi e dobbiamo sopportarle!
    Non ho detto che gli studenti devono studiare sui riassunti (tant'è che io ho tutti i testi, uno per uno e non ho mai consigliato una cosa del genere); alla fine sono scelte soggettive e chi "corre il rischio" di studiare in questo modo lo fa in modo consapevole.. Qualcuno magari non aspira ad un voto altissimo, qualcuno sa che sono davvero ben fatti, così come quando io sottolineo e salto delle righe che non servono (non ho pur sempre studiato una specie di riassunto del libro? Boh).. e ci sono anche persone che studiano sui testi e saltano pagine intere.
    Alla fine del tuo intervento, se l'hai volutamente scritto avendo seguito il senso del discorso di tutti gli interventi fatti almeno fino al mio, capisco che secondo te non si potrebbe scrivere/consigliare di studiare sui riassunti e che studiare in questo modo porterà all'incompetenza.. boh.. si verdà..

    Ad ogni modo, il senso del discorso era completamente un altro : si valutava l'ipotetica possibibilità di poterlo scrivere senza censurarci
    Ciao
    buono studio, Maria

  13. #13
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    06-09-2005
    Messaggi
    177
    Ragazzi, probabilmente i miei "suggerimenti" sono stati travisati, cmq ribadisco che l'invito a non postare commenti di un certo tipo, è dettato dal fatto che in passato si sono verificati casi di "ritorsione" nei confronti degli altri studenti, in appelli successivi.
    Sei voi foste un Prof., cosa pensereste leggendo commenti del tipo "si copia alla grande", "portatevi i bigliettini con i riassunti", "non comprate il libro, tanto ci sono i riassunti su Piazza Nettuno" ecc. ecc,?!?!?
    Veramente non penso che ci sia bisogno di specificare che, per il bene di chi deve ancora sostenere un esame, non è il caso di inserire commenti di questo tipo. Tanto più che siamo persone adulte e non dovremmo avere bisogno di questi espedienti per passare un esame! (è ovvio, è pura illusione, perché sappaimo bene che ne succedono di tutti i colori in sede d'esame).
    Potete utilizzare i Messaggi Privati, per scambiarvi pareri e opnioni su quelle che volete, ma vi chiedo nuovamente la cortesia di evitare certe considerazioni sul Forum.
    Grazie 1000!

  14. #14
    maria.m75
    Ospite non registrato



    ...ho perso le parole...abbiamo iniziato con i riassunti e siamo finiti a copiare...

  15. #15
    Partecipante Esperto L'avatar di irlanda
    Data registrazione
    23-11-2003
    Messaggi
    253
    Originariamente postato da Arte1misia
    Infatti le informazioni sono preziose
    in realtà quello che si dice sarebbe l'equivalente degli studenti che frequentano e vanno a sentire le domande dell'esame
    i consigli di studio sono personali e come tali vanno presi
    casomai tu gianfior da moderatore, se vedi commenti offensivi, puoi invitare l'utente ad editare, no?
    Scusate se mi intrometto! Ma i "nettuniani" non hanno la possibilità di seguire le lezioni in via telematica?
    Lo chiedo perchè mi interessa molto saperlo.
    Infatti, oltre ai frequentanti e agli iscritti a Nettuno, aggiungerei una terza categoria di studenti, alla quale appartengo ... quella dei non frequentanti ma iscritti ai corsi universitari diciamo così "regolari" (passatemi il termine, senza offesa! Obiettivamente non saprei come chiamare i laureati di una o dell'altra categoria ... forse perchè entrambi hanno una laurea!)
    Insomma, vi assicuro che la vita universitaria in questi termini è terribile. Aggiungo i problemi lavorativi e familiari che ci accomunano e vi assicuro che è come vivere in un limbo da cui non si vede via di uscita. Non vi dico la fatica infernale nel reperire anche la minima informazione. E meno male che c'è ops!
    Ciao a tutti

Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy