• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 23
  1. #1
    Partecipante Figo L'avatar di MariaRita84
    Data registrazione
    22-04-2007
    Residenza
    in una piccola città della costa abruzzese
    Messaggi
    753

    Tripoli: I 6 Condannati A Morte

    E' stata confermata a Tripoli la pena di morte per le cinque infermiere e il medico bulgari, accusati di aver inoculato il virus dell'Aids in centinaia di bambini libici. La condanna è stata emessa dalla Corte suprema libica. 56 dei 438 bambini libici contagiati dal virus dell'Hiv sono già morti.

    Cosa pensate della pena di morte? Cosa pensate dell'utilizzo della pena di morte? A situazioni estreme come questa la pena di morte è l'unica risposta? La pensereste allo stesso modo se vostro figlio o vostro fratello fosse uno di quei bambini?
    io sono sui libri per l'EdS...

    ...ma il mio cervello si rifiuta

  2. #2
    Yezidism
    Ospite non registrato
    Ancora una volta i paesi arabi insegnano all'italia cosa si intende per giustizia e certezza della pena, come mi piacerebbe vedere davanti ad un tribunale libico tutti i nostri incompententi servi di partito e raccomandanti che dirigono le nostre asl, incompetenti ma raccomandati che con le loro neglicenze fanno migliaia di morti ogni anno in italia, l'ultima stima vedeva i morti per malasanità di numero superiore ai morti per incidenti stradali! in soldoni in italia nel 2006 sono morte più persone di malasanità che non di incidenti stradali.
    Sarebbe da prendere tutti i dirigenti del nostro sistema sanitario e consegnarli alla giustizia libica, meglio ancora ad un tribunale talebano.
    Benessere del popolo libico che dopo questa giusta sentenza avrà sicuramente un sistema sanitario migliore dato che ora un medico libico prima di fare un errore ci penserà 100 volte! Daltronde Gheddafi si conferma ancora garante del benessere del suo popolo, non solo è l'unico paese arabo con zero attentati terroristici e fanatismo islamico, ma lo stesso presidente segue in prima persona le vicende di malasanità. Io ora non sono mai stato in libia, ma scommetto che gli psicologi libici non sono disoccupati come quelli italiani.
    Gli italiani anzichè criticare le lezioni di giustizia che ci arrivano dalla libia in tema di malasanità farebbero meglio a pagare i debiti di guerra al colonello Gheddafi, potrebbero farlo magari senza diminuire le pensioni o alzando le tasse, basta solo dedicare l'8 per mille alla libia per saldare i debiti di guerra anziche dedicarlo pateticamente alla chiesa cattolica e allo stato straniero del vaticano! Facendo ciò avremo aiutato uno stato arabo amico senza mandarci migliaia di persone con la terza media e armate fino ai denti a 10 000 euro al mese come succede in libano.

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di Antopsi
    Data registrazione
    26-06-2003
    Residenza
    Ribera (AG)
    Messaggi
    1,711
    Per quello che mi riguarda sono sempre stato contrario alla pena di morte, e continuerò ad esserlo sempre. La speculazione (in senso intellettivo del termine) del "se capitasse a me" non la faccio per il semplice motivo che non sono in grado di dire cosa farei se perdessi il telefonino, meno che mai se qualcuno uccidesse una persona a me cara. Certamente i miei principi sno ferrei, e la dignità umana per me è imprescindibile da tutto, compreso la pena da commisurare al danno.
    Io sono con Pannella e i Radicali che da anni portano avanti una campagna mondiale per l'abolizione della pena di morte. spero con tutto il cuore che la moratoria internazionale davanti all'ONU vada a buon fine, ma la strada è ovviamente lunga.
    Rispondendo random alle tue domande MariaRita84, non sono convinto che la pena di morte sia l'unica rispiosta possibile. E' stato ampiamente dimostrato, e sul sito di nessuno tocchi caino potrete trovare maggiori informazioni, che la pena di morte non funziona come deterrente. In nessuno stato che la applica c'è una riduzione dei delitti collegati a questa pena, prova del fatto che la paura della morte non ti porta a non commettere un omicidio. Non parliamo poi dell'assurdità del punire l'omicidio con l'omicidio. Allora se uno ruba che gli si deve fare, rubare in casa per vendetta?
    http://s2.bitefight.it/c.php?uid=49195

    Is not dead what it can eaternal live, but in strange eaons even death may die...

    Io ne ho viste cose che vuoi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. E' tempo di morire.

    Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cavolo, scegliete lavatrice, macchina, lettore cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita; scegliete mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici. Scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cavolo, scegliete il fai-da-te e il chiedetevi chi siete la domenica mattina. Scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz, mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio, ridotti a motivo di imbarazzo di stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi. Scegliete il futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa cosí? Io ho scelto di non scegliere la vita. Ho scelto qualcos'altro. Le ragioni? Non ci sono ragioni. Chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

    Il mio blog... Venitemi a trovare.

    Avanguardista del F.E.R.U. e Governatore della provincia di Palermo.
    I GATTI DOMINERANNO IL MONDO!

  4. #4
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281

    Re: Tripoli: I 6 Condannati A Morte

    Originariamente postato da MariaRita84
    ...

    Cosa pensate della pena di morte? Cosa pensate dell'utilizzo della pena di morte? A situazioni estreme come questa la pena di morte è l'unica risposta? La pensereste allo stesso modo se vostro figlio o vostro fratello fosse uno di quei bambini?
    Che, come ogni altra pena, è stupida. Aggiungere male al male non fa un grammo di bene.

    Che molte persone preferiscono sentirsi dire "hai ragione" piuttosto che guardare in faccia la realtà

    Sì, la penserei allo stesso modo. E, magari, se potessi, prenderei per il collo il/la colpevole e lo/la ammazzerei con le mie mani. Per vendetta, per odio, per rivolta. Perché gli esseri umani sono fatti anche di questo.

    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  5. #5
    Johnny
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Antopsi
    E' stato ampiamente dimostrato, e sul sito di nessuno tocchi caino potrete trovare maggiori informazioni, che la pena di morte non funziona come deterrente.
    si però che si pensi anche a Abele qualche volta e anche tutta la discussione sulla pena...si parla sempre del criminale e mai della vittima (anche la giustizia italiana è criminocentrica, fra l'altro)

    non dico che la pena di morte è giusta o sbagliata, perchè ormai il reato è stato commesso.
    Quel che non capisco è xke si debba sempre aspettare ad agire DOPO che è stato commesso qualcosa, non si fa mai prevenzione.
    Ultima modifica di Johnny : 13-07-2007 alle ore 15.03.57

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di maryflower
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    453

    Re: Re: Tripoli: I 6 Condannati A Morte

    Originariamente postato da willy61
    Che, come ogni altra pena, è stupida. Aggiungere male al male non fa un grammo di bene.

    Che molte persone preferiscono sentirsi dire "hai ragione" piuttosto che guardare in faccia la realtà

    Sì, la penserei allo stesso modo. E, magari, se potessi, prenderei per il collo il/la colpevole e lo/la ammazzerei con le mie mani. Per vendetta, per odio, per rivolta. Perché gli esseri umani sono fatti anche di questo.

    Buona vita

    Guglielmo

    concordo pienamente aggiungendo solo che due cose sbagliate non diventano una cosa giusta, restano due cose sbagliate!

  7. #7
    Partecipante Figo L'avatar di MariaRita84
    Data registrazione
    22-04-2007
    Residenza
    in una piccola città della costa abruzzese
    Messaggi
    753
    Pochi commenti sono bastati a riproporre la spaccatura che io stessa ho rintracciato già solo leggendo articoli di giornali diversi. Una spaccatura che vale non solo per questo caso specifico, ma sull'intera concezione di pena di morte. Per quanto riguarda Tripoli, possiamo individuare due correnti di pensiero:
    - quella per cui l'infezione è la conseguenza delle scarse condizioni igieniche delle strutture ospedaliere
    - quella per cui l'infezione è la conseguenza della negligenza umana.
    Il punto è che, indipendentemente dalla chiave di lettura, 438 bambini si sono ammalati. E la loro vita non sarà più vita.
    io sono sui libri per l'EdS...

    ...ma il mio cervello si rifiuta

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di ghiretto
    Data registrazione
    15-11-2004
    Residenza
    nell'orbita di Anarres
    Messaggi
    3,359
    E uccidendo altre 3 vite saremo a 441 non vite, e lo chiamiamo progresso.
    " E se scruti a lungo un abisso, anche l’abisso scruterà dentro di te" Nietzsche


    dai un'occhiata a questo sito www.altrapsicologia.it

    per usufruire del servizio contattare la scrivente per pattuire il compenso

  9. #9
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,926
    Blog Entries
    3
    Sono un pò dubbiosa riguardo la pena di morte,ma in generale posso dirmi favorevole.Ciò che non mi sembra giusto è che i genitori di questi bambini paghino,attraverso le tasse,da mangiare e da bere a chi ha condannato i loro figli a una morte certa.Mi sembra proprio "oltre al danno la beffa".

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  10. #10
    Partecipante Figo L'avatar di MariaRita84
    Data registrazione
    22-04-2007
    Residenza
    in una piccola città della costa abruzzese
    Messaggi
    753
    Per Ghiretto: a quali 3 vite ti riferisci? Se ti stai riferendo ai condannati, occorre precisare che sono 6. Inoltre, si tenga presente che i bambini morti sono 56, mentre quelli che hanno contratto l'Hiv 438 (compresi i precedenti).

    Io non sono favorevole alla pena di morte, semplicemente perchè mi sembra contraddittorio punire chi uccide uccidendo.
    Al di là di questo, penso che l'errore umano abbia condannato dei bambini innocenti a "vivere la morte" e i loro familiari a soffrire vita natural durante. Su questo non si può sorvolare.
    In conclusione, il mio parere in proposito è che l'errore degli operatori sanitari merita comunque una sanzione, per quanto niente potrà restituire a queste famiglie una vita normale.
    io sono sui libri per l'EdS...

    ...ma il mio cervello si rifiuta

  11. #11
    Partecipante Super Figo L'avatar di Antopsi
    Data registrazione
    26-06-2003
    Residenza
    Ribera (AG)
    Messaggi
    1,711
    http://s2.bitefight.it/c.php?uid=49195

    Is not dead what it can eaternal live, but in strange eaons even death may die...

    Io ne ho viste cose che vuoi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. E' tempo di morire.

    Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cavolo, scegliete lavatrice, macchina, lettore cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita; scegliete mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici. Scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cavolo, scegliete il fai-da-te e il chiedetevi chi siete la domenica mattina. Scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz, mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio, ridotti a motivo di imbarazzo di stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi. Scegliete il futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa cosí? Io ho scelto di non scegliere la vita. Ho scelto qualcos'altro. Le ragioni? Non ci sono ragioni. Chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

    Il mio blog... Venitemi a trovare.

    Avanguardista del F.E.R.U. e Governatore della provincia di Palermo.
    I GATTI DOMINERANNO IL MONDO!

  12. #12
    Partecipante Figo L'avatar di MariaRita84
    Data registrazione
    22-04-2007
    Residenza
    in una piccola città della costa abruzzese
    Messaggi
    753
    Ho sentito al tg che alcuni di questi bambini hanno contratto l'hiv PRIMA dell'arrivo delle infermiere e del medico sotto accusa... Ma se ciò è vero e ci sono delle prove, perchè scatenare la propria rabbia su un semplice capro espiatorio? Perchè, a questo punto, mi viene da pensare anche questo... considerato, peraltro, anche che le famiglie dei contagiati hanno ritirato la richiesta di condanna a morte.
    io sono sui libri per l'EdS...

    ...ma il mio cervello si rifiuta

  13. #13
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,926
    Blog Entries
    3
    L'hanno ritirata dopo aver ricevuto un risarcimento di un milione di euro a bambino.La cosa mi lascia molto ma molto perplessa.

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  14. #14
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,926
    Blog Entries
    3
    A distanza di una settimana sono ancora più perplessa,ora addirittura sono stati graziati tutti...
    Mi dispiace per Yezidism che era così fiducioso nella giustizia libica e nella sua certezza della pena.
    Credo che se si è fatto comprare Gheddafi,dato che pare abbia ricevuto finanziamenti e aiuti economici umanitari,ormai si possa comprare proprio tutto.

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  15. #15
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281
    Non vedo la differenza tra chi compera delle vite umane in Libia e chi compera la vita di un ostaggio italiano in Afghanistan, o in Iraq. Meglio vivi.

    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy