• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di transistorina
    Data registrazione
    29-12-2001
    Messaggi
    87

    esercizio della professione di psicoterapeuta!

    Vorrei poter avere informazioni certe su quanto segue:

    1. Oltre la'albo degli psicologi ne esiste anche uno degli pscicoterapeuti o si aggiunge semplicemente nel primo che lo psicologo ha conseguito anche la specializzazione in psicoterapia?

    2. Può uno psicologo regolarmente iscritto all'albo che però non ha ancora finito il quarto anno della specializzazione (quindi non è nell'albo degli psicoterapeuti) esercitare come psicoterapeuta? Si configura il reato di abuso della professione?

    3. E' legale che una scuola di psicoterapia faccia fare psicoterapia a pazienti ignari (come tirocinio) ad un suo allievo degli ultimi anni accompagnandolo con un supervisore? Il paziente non dovrebbe, se ciò è legale, esserne messo a conoscenza?

    Ringrazio chiunque mi possa rispondere!!!!

  2. #2
    Partecipante Leggendario L'avatar di gieko
    Data registrazione
    28-03-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    2,312
    Cerco di risponderti, spero sia tutto corretto:

    1. esiste l'albo degli psicologi, gli psicoterapeuti sono inseriti in una sezione dedicata, quindi costituisce una specializzazione rispetto al titolo di psicologo.

    Su questi punti specifici la legge emerge in tutte le sue lacune...

    2. ufficialmente no, sulla fattura non puoi ancora apporre la dicitura "psicoterapia", ma "colloquio psicologico".

    3. non credo sia illegale non dirlo al paziente, non ho trovato specifiche su questo punto, quindi sarà a discrezione del tutor e/o dello psicologo specializzando.

    Un saluto
    gieko

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di transistorina
    Data registrazione
    29-12-2001
    Messaggi
    87
    grazie a te!

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di quattrostracci
    Data registrazione
    06-07-2006
    Messaggi
    717

    Re: esercizio della professione di psicoterapeuta!

    Originariamente postato da transistorina
    Vorrei poter avere informazioni certe su quanto segue:

    2. Può uno psicologo regolarmente iscritto all'albo che però non ha ancora finito il quarto anno della specializzazione (quindi non è nell'albo degli psicoterapeuti) esercitare come psicoterapeuta? Si configura il reato di abuso della professione?

    Ringrazio chiunque mi possa rispondere!!!!
    Ciao, non esiste il reato di esercizio abusivo della professione di psicoterapeuta in quanto... non è una professione. La professione è quella di Psicologo, pertanto il reato si potrebbe riferire solo a soggetti privi di detto titolo professionale.

    A voler essere proprio pignoli... si potrebbe configurare un abuso di titolo.

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di transistorina
    Data registrazione
    29-12-2001
    Messaggi
    87
    Ma sei sicuro? Quindi basta semplicemente laurearsi in psicologia e poi fare lo psicoterapeuta, tanto il cliente non lo sapra' mai e se anche dovesse scoprire che non sei psicoterapeuta non puo' far rivalere il suo diritto di aver fatto una psicoterapia con uno psicologo non psicoterapeuta! Mi chiedo allora che senso ha (a parte il fatto etico e professionale) per molti spendere soldi nella formazione da psicoterapeuta...tanto possono esercitare lo stesso senza essere perseguibili!!!! Siamo proprio in Italia

    Grazie comunque anche per la tua risposta.

  6. #6
    Lilagrace
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da transistorina
    Ma sei sicuro? Quindi basta semplicemente laurearsi in psicologia e poi fare lo psicoterapeuta, tanto il cliente non lo sapra' mai e se anche dovesse scoprire che non sei psicoterapeuta non puo' far rivalere il suo diritto di aver fatto una psicoterapia con uno psicologo non psicoterapeuta! Mi chiedo allora che senso ha (a parte il fatto etico e professionale) per molti spendere soldi nella formazione da psicoterapeuta...tanto possono esercitare lo stesso senza essere perseguibili!!!! Siamo proprio in Italia

    Grazie comunque anche per la tua risposta.

    Non è così fortunatamente....
    un "semplice" psicologo (ed è tale finchè non ha conseguito la spec. in psicoterapia) non può fare psicoterapia ne spacciarsi per psicoterapeuta. E per questo potrebbe essere perseguito.
    Un paziente può verificare che il suo terapeuta sia effettivamente tale consultando la sezione apposita dell'albo. Nel caso scopra un inganno può denunciare il professionista in questione.

    Ciao ciao

  7. #7
    Partecipante Super Esperto L'avatar di quattrostracci
    Data registrazione
    06-07-2006
    Messaggi
    717
    Attenzione: io non ho detto che uno Psicologo può fare Psicoterapia senza essere autorizzato... ma che, qualora lo facesse, comunque NON potrebbe essere perseguito per il reato di esercizio abusivo in quanto la Psicoterapia NON è una professione, ma una specializzazione per Psicologi e Medici. Ergo il reato ipotizzabile potrebbe essere quello di ABUSO di titolo.

    Il reato di esercizio abusivo è valido SOLO ed esclusivamente per la professione di Psicologo (e per tutte le altre, ovviamente...).

    Questo da un punto di vista di giustizia ordinaria. Dopodiché l'Ordine potrebbe decidere di procedere anche in altra maniera attraverso le proprie commissioni disciplinari.

Privacy Policy