• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 23 12311 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 338

Discussione: Omosessualità

  1. #1
    Braveheart84
    Ospite non registrato

    Omosessualità

    MA l'omosessualità ha origini psicologiche o biologiche?

  2. #2
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281
    Scusa Braveheart ma, a che ti serve saperlo?

    Un po' come chiedere: ma il preferire le giacche o i jeans, ha origini biologiche o psicoqualcosa?

    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  3. #3
    theniaka
    Ospite non registrato
    in effetti nessuna "eredita' biologica" si presenta senza la contribuzione di un certo ambiente socio-psicologico... questo e' una tema che con cui si occupano le scienze, ma credo che riferisca solo al lato di "curiosita' delle scienze (la scienza viene nata dalla curiosita' secondo me)... e poi credo che questa materia riferisca di piu' a scienze con le quale la psicologia e' leggata e non con la psicologia come scienza per se'...

    a presto!

  4. #4
    Braveheart84
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da willy61
    Scusa Braveheart ma, a che ti serve saperlo?

    Un po' come chiedere: ma il preferire le giacche o i jeans, ha origini biologiche o psicoqualcosa?

    Buona vita

    Guglielmo
    Caro Guglielmo,
    in realtà sono molto interessato a tale tema poiché ho un'idea precisa sull'omosessualità e sulle sue origini, e vorrei avere una conferma da chi studia psicologia.

  5. #5
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281
    Carissimo

    Cercare conferme da psicologi è (fortunatamente) tempo perso. Oltre che una cosa abbastanza inutile, secondo me. Quando anche alcuni partecipanti confermassero un'idea che hai già non avresti appreso nulla di nuovo.

    Facciamo una cosa, se ti va: scrivi qual'è la tua idea e vediamo assieme di discuterne.

    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  6. #6
    Partecipante Super Figo L'avatar di paroletta
    Data registrazione
    07-03-2006
    Messaggi
    1,618
    Interessante...

  7. #7
    Braveheart84
    Ospite non registrato
    Interessante notare come l'argomento omosessualità sia diventato tabù, ma nel senso opposto rispetto a quello di una volta!

  8. #8
    theniaka
    Ospite non registrato
    braveheart84, non ho capito cosa vuoi che discutiamo. le origini dell' omosessualita' o il fatto che e' un tabu'?
    grazie in anticipio!

    a presto!

  9. #9
    Partecipante Figo L'avatar di valex82
    Data registrazione
    23-10-2004
    Residenza
    roma
    Messaggi
    914
    Originariamente postato da Braveheart84
    Interessante notare come l'argomento omosessualità sia diventato tabù, ma nel senso opposto rispetto a quello di una volta!

    che cosa intendi dire con questo?

    credo che tu non abbia avuto molte risposte alla tua domanda perchè finalmente stiamo capendo che è inutile chiedersi qual'è la causa dell'omosessualità...del resto nessuno di noi si interroga sul perchè è eterossessuale.

    personalmente credo che anche se trovassimo la causa non servirebbe assolutamente a niente, perchè un omosessuale non è malato, e non deve cambiare il suo orientamento sessuale...voi eterosessuali andreste mai in terapia per cambiare il vostro orientmento? io credo proprio di no...

  10. #10
    Braveheart84
    Ospite non registrato
    Theniaka, sulle origini volevo discutere, perché ho sempre messo in dubbio la spiegazione genetica dell'orientamento omosessuale.
    Vale: non volevo infatti discutere se considerarla una malattia o meno, ma semplicemente se è vero che ha origini psicologiche.

  11. #11
    non esiste una risposta univoca. alcuni, per esempio, credono che l'omosessualità maschile sia il risultato di un qualche meccanismo che ha luogo nell'utero materno (una delle teorie che sta prendendo piede, al momento, è che la madre abbia una risposta immunologica al feto maschio, che cambia a seconda dell'ordine di nascita, è minore per il primo figlio, maggiore - in modo, credo, esponenziale - per i figli successivi); per quel che riguarda l'omosessualità femminile ci sono pochi studi e meno evidenze. restando nel campo della biologia o delle scienze potresti cercare qualcosa di simon levay, che ha studiato le strutture cerebrali in rapporto all'orientamento sessuale, o j. michael bailey, che ha suggerito l'esistenza di una componente ereditaria attraverso una serie di studi sui gemelli.
    tieni conto che, ripeto, la maggior parte di questi studi riguardano esclusivamente l'omosessualità maschile.
    per quel che riguarda le radici psicologiche sono meno ferrata, spero che qualcuno possa colmare la mia lacuna per ora ti rimando a wikipedia (l'avessi trovata prima mi sarei risparmiata anche le prime righe del messaggio ).

    Ultima modifica di Mia_Wallace : 07-07-2007 alle ore 03.34.07
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  12. #12
    theniaka
    Ospite non registrato
    interessante messaggio!

    a presto!

  13. #13
    Partecipante Super Figo L'avatar di paroletta
    Data registrazione
    07-03-2006
    Messaggi
    1,618
    Bè, i professionisti che abbracciano le teorie neuropsicologiche parlano di una diversa morfologia del cervello di alcune persona omosessuali (delle parti sarebbero più grandi e altre più piccole), inoltre pare abbiano il pene più grande in media di un centimetro sia in lunghezza che in larghezza.

    Altri professionisti dicono che queste diversità non sono la causa dell'omosessualità ma ne sono la conseguenza, e identificano diverse cause: madre che incoraggia comportamenti disfunzionali tipici del disturbo di genere (che se trattato pare che azzeri la percentuale di transessualismo e diminuisce l'omosessualità del 3-4%), coseguenza di abusi sessuali infantili...ecc...ecc..

  14. #14
    asinov
    Ospite non registrato
    l'omosessuale maschio passivo ha erezione?

  15. #15
    Partecipante Super Figo L'avatar di paroletta
    Data registrazione
    07-03-2006
    Messaggi
    1,618
    Originariamente postato da asinov
    l'omosessuale maschio passivo ha erezione?
    Che io sappia, si! Le disfunzioni sessuali sono un'altra cosa, ovviamente possono essere presenti anche negli omosessuali (possibilità comune a tutti!)

Pagina 1 di 23 12311 ... UltimoUltimo

Privacy Policy