• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 38
  1. #1
    Postatore OGM L'avatar di marygrace83
    Data registrazione
    15-11-2005
    Residenza
    ...
    Messaggi
    4,166

    vicini vicini....vicini di casa!

    vi va di raccontare le vostre esperienze/ dis-avventure con i vicini di casa?
    io prima abitavo nel mio paesello di 5000 anime e tutto era tranquillo, ma a milano ne ho viste...e sentite soprattutto di cotte e di crude!
    inizio io:
    * prima casa:ero in una camera senza tv ma ho potuto seguire t-u-t-t-e le partite dell'Inter in diretta perchè ad ogni azione seguivano urla incredibili!
    *seconda casa: sabato pomeriggio, cerco di studiare per un esame...sento i vicini urlare: padre contro il figlio...urlano e litigano x ore, l'uomo dice alla moglie: tuo figlio ha un buco + grande di quello della parmalat (avrà avuto qualche debituccio?), poi il figlio sbatte la porta e va via. seguono 24 ore di puro, assoluto, religioso silenzio, niente, nemmeno un sospiro, una parola, uno starnuto... e io che seguo troppe fiction in tv ero convinta che il figlio avesse fatto una strage! per la cronaca falso allarme fu!
    terza e attuale casa: al piano di sopra ho 4 cani (si, 4 ) che scalpitano come cavalli e una volta hanno abbaiato x 5 ore di seguito...e io avevo sempre un esame da dare...ho lasciato un biglietto-garbato ed educato al proprietario e la risposta è stat: smettila di dire cazzate, i miei cani quando ci sono io non abbaiano vai a vivere in campagna se ti danno fastidio i rumori
    signori che abitano sul mio stesso piano: una sera, sempre partita dell'inter lei dice: ma questo str di Adriano non segna mai! e lui:cosa hai detto? chiedi perdono!chiedimi scusa!non permetterti mai +!
    e io cambieresti tua moglie con adriano?si!
    dulcis in fundo: esattamente sotto la mia camera da letto c'è la camera da letto di una giovane donzella che ci tiene a far sapere a tutto il condominio che sta avendo un rapporto sessuale... e non è bello essere svegliati nel cuore della notte dai suoi gemiti....

    ora sto per cambiare casa...speriamo bene!

    a voi la parola!
    Ultima modifica di marygrace83 : 21-06-2007 alle ore 13.12.18

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di angel84
    Data registrazione
    21-10-2004
    Residenza
    salerno
    Messaggi
    1,331
    Io abito da sempre qui...alla porta accanto, con i muri attaccati ai miei abita una signora che non ha delle corde vocali ma di più, parla ad un tono di voce che possono sentirla dalla luna....sopra di me abita una famiglia e la signora chissà come mai ma litiga sempre con il marito o la figlia più piccola passata mezzanotte e va a dormire anche tardissimo...poi al quarto piano abita l'attuale sindaco che ha due figlie che suonano il piano e lo suonano a qualunque ora e tutto il giorno e quando sbagliano nota ricominciano da capo e si sente in tutta la casa....aiutoooooo

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1

    Re: vicini vicini....vicini di casa!

    Originariamente postato da marygrace83

    dulcis in fundo: esattamente sotto la mia camera da letto c'è la camera da letto di una giovane donzella che ci tiene a far sapere a tutto il condominio che sta avendo un rapporto sessuale... e non è bello essere svegliati nel cuore della notte dai suoi gemiti....
    Questa è successa pure a me......
    Cosa c'è di strano?
    Che trattavasi di coinquilino affezzionatissimo e deditissimo a Comunione e Liberazione......
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  4. #4
    Partecipante Figo L'avatar di valex82
    Data registrazione
    23-10-2004
    Residenza
    roma
    Messaggi
    914
    che condominio impegnativo!!!

    io ho due signore che si parlano, anzi, si urlano dal balcone le ultime notizie sulla loro salute, e ogni volta che una delle due va a fare la spesa chiede all'altra se ha bisogno di qualcosa...quindi certe volte le senti urlare per chiamarsi... Ma dico io non potrebbero usare il citofono?

    e poi c'è valerio, temibile combina guai di sei anni, che non fa altro che dire parolacce ed è talmente imbranato da riuscire sempre a fare male a qualche altro bambino. e la mamma? generalmente reagisce urlando il nome del figlio in modo tale che riesce a sentirla tutto il quartiere...e se sta in buona, comincia a snocciolare tutto il suo vocabolario di parolacce...

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di claudiapitt
    Data registrazione
    13-09-2004
    Residenza
    provincia varese
    Messaggi
    18,837
    Blog Entries
    62
    ecco un argomento per il mio prossimo libro...
    con tutti i traslochi che ho fatto nella mia vita, di vicini strani ne ho beccati un sacco...
    cominciamo con il mio primo palazzo (dai miei 0 ai 17 anni):
    - di fianco la "sciura maria" vecchietta pluriottantenne, curiosissima, che appena sentiva il minimo rumore sul pianerottolo apriva la porta e si godeva lo spettacolo...una volta arriviamo dalla spesa e lei apre, accampando la scusa che pensava fosse la lattaia (NB: quest'ultima quando arrivava si annunciava con delle grida che sentivano a 3 k di distanza...)
    io, che avevo 4 anni ed ero già tremenda, la guardo con questa faccia e le dico: "no, signora maria, tu non pensavi che fosse la lattaia, tu sei curiosa!"
    (per la cronaca, la vecchina si è offesa e io le ho prese da mia mamma... )
    - dall'altro lato del pianerottolo c'era la famiglia misteriosa (mamma, papà e figlia) che non si vedevano mai, non facevano mai rumore ed erano motivo di curiosità per tutti...mia mamma aveva terrorizzato me e mia sorella a tal punto nei loro riguardi, che un giorno il signore ci ha regalato due caramelle e noi siamo corse a buttarle nella spazzatura...
    - infine la signora M. simpaticissima, appassionata di organo (lo strumento musicale )
    menzione speciale per il paolo, nipote 19enne dei signori di sotto, che cenava sempre dai nonni e si radunava proprio sotto il mio balcone con la sua compagnia di amici...stuzzicando i miei ancora dormienti ormoni e appetiti...




    Credi nell'amore a prima vista o devo ritornare?

    "here I am: Mary Fuckin' Poppins" (S.Jones- S&TC)

    La setta dei gufatori
    Dea della vendetta
    Ex-Inquisitore boia del fu-F.E.R.U.

  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di Ichnusa85
    Data registrazione
    05-05-2007
    Residenza
    Sarda trapiantata a Roma
    Messaggi
    101
    Ma che bel thread
    Anche io ho avuto la "fortuna" di sentire numerosi rapporti sessuali della mia vicina, il cui marito, a quanto pare, viaggia per lavoro e quando torna...
    L'altra coppia mia vicina di casa, attaccata alla mia camera da letto,litiga di continuo e per ben tre volte lei ha iniziato a tirare le pentole addosso a lui poi hanno avuto una bimba, che ora avrà 6 mesi, non l'ho mai vista ma so il nome visto che ogni mattina la mamma la incita nella lallazione! Per di più piange la notte e , per non svegliare il marito, la bambina viene portata a strillare nel salotto, cioè affianco alla mia camera! :wif

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di psychodany
    Data registrazione
    19-03-2006
    Messaggi
    11,484
    oddio!

    Io non vedo l'ora di andarmene da dove sto: e son 18 anni!!!

    dai 0 ai 3 sono stata a Milano e non ricordo una cippa.

    Qui... c'è di tutto e di più. allora:

    1) La famiglia di sotto: T E R R I B I L E. Due pensionati, con tre figli. Il primo sposato a Roma, con due o tre bambini e lo adoro, perchè è lontano e non rompe le palle. La seconda figlia convive con un tipo, due figli, di cui uno avuto da un marocchino che, se avesse saputo della gravidanza, se lo sarebbe portato al suo Paese: gliel'ha quindi tenuto nascosto, l'ha lasciato prima di entrare in gravidanza avanzata; l'altro ha tre mesi, e ogni santo giorno rompe anche lui, piange da mattina a sera e, ovviamente, lo tiene nella camera sotto la mia, dove io S T U D I O. (ebbenesì, stanno sempre qua, ogni santo giorno. La figlia più piccola la odio. Avrà una trentina d'anni, forse qualcosa di più. 4 figli maschi, di cui due avuti dal primo matrimonio, magicamente fallito perchè lui si giocava quel poco che guadagnava, e gli altri due con un ragazzo marocchino che tratta una merda (ah, tra l'altro mi è capitato di assistere al concepimento dell'ultimo figlio che ha 9 mesi, nel senso che si sentiva tutto) . Questa qui è una nullafacente, non fa un cacchio di lavoro e si affida a quei poveri cristi dei genitori che vanno avanti con la pensione. Urla dalla mattina alla sera contro quegli scostumati dei figli, stanno sempre giù a far casino e non mi fanno studiare. ne avrei tante da raccontare... ma credo che questo quadro dia l'idea di quello che mi tocca sopportare.

    2) La famiglia del piano di sopra: Una coppia con un figlio di 13/14 anni. separati in casa, scelgono sempre un orario preciso per litigare e farsi sentire: le 230, ovvero quando io sto per addormentarmi

    3) Quelli che abitano due piani sotto di me: Rompono perchè nel giardino hanno due cani da caccia che abbaiano da mattina a sera e non so quante volte sono stata lì lì per preparare qualche polpettina succulenta avvelenata. Inoltre hanno due pianoforti in casa e mi devo sorbire pure le esercitazioni.

    Mi fermo qui, ma avrei tantissime altre cose da raccontare.

    Una cosa è certa: non vedo l'ora di andarmene da qui. E' uno stress, non sopporto più la maleducazione della gente, non hanno per niente rispetto dei vicini!


    VIRTUTE SIDERUM TENUS

  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di Nethelien
    Data registrazione
    26-09-2006
    Residenza
    Trieste
    Messaggi
    239
    Finchè stavo in casa in paese nessun problema..
    ora vivo in appartamento in città ed è da ridere
    La famiglia che sta sul nostro stesso pianerottolo è stranissima..
    2 figlie, 1 di 15, riservata ma carina, ed una di 4 anni, su loro nulla da dire.
    Il padre un paio di volte è uscito nello stesso momento in cui uscivo io, ma faceva finta di aver dimenticato qualcosa in casa per non andare in ascensore insieme. Boh, molto taciturno e serio, ma ancora nella normalità...
    La mamma-moglie ... sui 45-50 credo, sempre serissima, non parla, a volte se ci sente tornare, socchiude la porta, sbircia, e la richiude senza dire una parola e con fare cospiratore..
    Il "meglio" però era quando sentiva arrivare l'ascensore ed spalancava la porta in pigiama/in mutande/ nuda per poi fare un balzo indietro e richiudere...

    Diciamo che prima o poi ce la troveremo con un'ascia davanti alla porta o saremo al tg a dire "eh beh sì.. era strana..."

  9. #9
    theniaka
    Ospite non registrato
    ascoltate...
    io studio in creta da 3 anni, anche se non sono di creta...
    dal primo giorno che sono qui... non so... non mi piace affatto (i motivi sono inumerabili!)
    la gente mi sembra molto diversa della quella che mi era abituata...

    to come to an end... quando devo uscire di casa mia alle 8 per andare alle mie lezioni... metto fuori di casa mia... fuori della mia porta la spazzattura... per non dimenticare portarla via uscendo... questo lo faccio alle 7:45... e esco prima le 8...

    la donna che abita vicino a me ha visto un giorno la spazzattura fuori della mia porta e diceva ad un' altra donna che sono inssoportabile! (chi... io...?!)
    uscendo del mio appartamento abbiamo cominciato a litigare... devo confessare che non avevo nessuna voglia di litigare con nessuno quella mattina...

    ti ho detto che per un decina di minuti... non puzza il corridoio... e non mi diceva niente... urlava... e alla fine mi ha detto "pu***a"...

    gli ultimi 2 anni non parliamo... anche quando ci troviamo insieme nell' ascensore...

  10. #10
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    fiko questo thread

    io di vicini di casa ne ho e ne ho avuti tanti di veramente strani.

    - a firenze dirimpettaia che almeno una volta alla settimana incontravo sul pianerottolo e che, tutte le volte, mi chiedeva il nome e l'età
    GIURO che mi avrà fatto la stessa domanda almeno 50 volte! però almeno era simpatica e disponibile però tutte le volte che bussavo a casa sua, prima dovevo sorbirmi domande: "ma tu chi sei? ahhhh sei la nuova dirimpettaia!!" (nuova? A' SIGNORA Sò 10 MESI CHE ABITO QUIII!)

    - a palermo III anno signora di sotto convinta di sentirci passeggiare coi tacchi alle quattro del mattino.ogni mattina era sempre la stessa solfa: bussava e "ragazze, dovete farmi il favore che con i tacchi alle 4 del mattino non dovete passeggiare che io soffro di insonnia e..."
    "ma... ma... noi, signora..."
    "no, voi lo sapete: vi voglio bene ma i tacchi no che io soffro di insonnia..."
    "ok signora... "

    - a palermo IV anno, signora di sotto grassissima con gatto iperaffamato. si addormentava nel balcone (sotto la mia stanza) e russava come una mietitrebbia. il gatto nel frattempo miagolava per la fame ma lei... RRRRRRRRRROOOOOOOOnnnnnffffffff!!!!
    e la notte erano cori di ROOOOOOONFFFF e MIAAUAUAUAU, ROOOOOOONFFFF e MIAAUAUAUAU! e va beh

    - a palermo V anno, signora con barboncino scassa-cazzi. ero in motorino, stavo per posteggiare e il barboncino mi si mette di fronte abbaiandomi. dico alla padrona "signora, mi scusi, può chiamare il suo cane? se no rischio di schiacciarlo mentre posteggio e mi sp..." e lei: "cosa schiacci???? sei una puttana!!! tu il mio cane non lo schiacchi, capito???"
    "ma... ma... ma io...

    - vicino della casa a mare a catania, catanese DOC: "mariiiaaaaa - PROT - che ccazzo, l'apparecchi la tavola - prot - cà ajiu fami! PROT PROT PROT"
    dove per PROT si intendono rumori roboanti provenienti dall'interno delle sue cavità corporee

    - vicina di casa mia ad enna, 12 anni fa: "domani ti invito che ci mangiamo una pizza!!!". Io ancora questa pizza la aspetto

    - signora che abitava sopra al mio ragazzo, a palermo. teneva sempre appeso fuori un tappeto così lungo che andava a finire nel balcone di casa del mio moroso. il problema è che non lo ritirava mai e, immaginatevi tra lo smog e la polvere, com'era ridotto quel tappeto.
    Un giorno, il mio moroso si secca e la chiama da sotto: "signora, mi scusi, potrebbe essere così cortese da spostare quel tappeto?"
    signora: "je picchì???" (trad: "e perchè?")
    moroso: "ci fa ombra ed è impolverato..."
    signora: "m'aviti a scusari picciotti, ma u tappitu un zì entra" (trad: "scusate ma il tappeto non voglio rientrarlo dentro")
    moroso: "ma perchè signora scusi?"
    signora: "mi tiene lontani gli spiriti"
    moroso: "signora, lei non ha capito, a me non interessa degli spiriti, lei il tappeto lo deve spostare perchè noi fuori ci mangiamo e..."
    signora: "senta, guardi che oggi mio marito è moRto nervoso..."
    moroso: "signora condoglianze, ma lei il tappeto deve toglierlo"
    signora: "ma che condoglianze e condiglianze!!! adesso faccio scendere mio marito!"
    moroso: "ma non era moRto?"
    signora: "arrrrrrrrrrghhhhhhhhh!"
    alla fine il tappeto non lo ha tolto
    Ultima modifica di pinga : 22-06-2007 alle ore 05.03.46

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di claudiapitt
    Data registrazione
    13-09-2004
    Residenza
    provincia varese
    Messaggi
    18,837
    Blog Entries
    62
    pinga... mi sono slogata una mascella dalle risate...

    mi è venuto in mente che, sempre ai tempi della mia prima casa, c'era una vicina, che abitava in un condominio vicino, che a qualsiasi ora del giorno e della notte richiamava i suoi figli (13 e 16 anni) con urla disumane...ma forse lo faceva per informare tutto il vicinato delle loro abitudini:
    "eeeeeeeeeeeeeeeeeneeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa aa! vieni accccccccaaaaaaaaaaaaaaaaasaaaaaaaaaaaaaaaaa! è pronta la ceeeeeeeeeeeeeenaaaaaaaaaaaaaaa!"
    "caaaaaaaaaaaaaaaaaammmmmmmineeeeeeeeeeeeee! dove ti sei andatooooooooooooooooooooooooooooooo? devi affare la docciaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!"

    e poi c'era la signora di sopra, che girava sempre in casa con gli zoccoli di legno, producendo il rumore di una mandria di caprette inferocite...una sera dopo mezzanotte, ha ricevuto una telefonata da parte di mia mamma, versione lucifero, che le ha fatto passare questa brutta abitudine...




    Credi nell'amore a prima vista o devo ritornare?

    "here I am: Mary Fuckin' Poppins" (S.Jones- S&TC)

    La setta dei gufatori
    Dea della vendetta
    Ex-Inquisitore boia del fu-F.E.R.U.

  12. #12
    Partecipante Affezionato L'avatar di danimelchi
    Data registrazione
    03-04-2007
    Messaggi
    80
    veramente carino questo post!
    vi racconto anche io un paio di situazioni con i miei vicini di casa... allora iniziamo con casa mia. tutte le mattine (domeniche comprese) vengo svegliata dal marito della vicina alle 7.30 perchè torna a quell'ora dal lavoro. Ma non è che fa piano, non è che pensa a quest'ora probabilmente c'è gente che dorme!, no, lui arriva, sbatte la porta dell'ascensore, apre la porta di casa chiusa a chiave e sbatte la porta, gridando "SOOOONOOOOOO AAAAARRRRRRIIIIIIVVVVVVVVAAAAAAAAAAAATTTTTTTTTTTTT TTTOOOOOOOOOOOOOOOOO!"

  13. #13
    Partecipante Affezionato L'avatar di danimelchi
    Data registrazione
    03-04-2007
    Messaggi
    80
    veramente carino questo post!
    vi racconto anche io un paio di situazioni con i miei vicini di casa... allora iniziamo con casa mia. tutte le mattine (domeniche comprese) vengo svegliata dal marito della vicina alle 7.30 perchè torna a quell'ora dal lavoro. Ma non è che fa piano, non è che pensa a quest'ora probabilmente c'è gente che dorme!, no, lui arriva, sbatte la porta dell'ascensore, apre la porta di casa chiusa a chiave e sbatte la porta, gridando "SOOOONOOOOOO AAAAARRRRRRIIIIIIVVVVVVVVAAAAAAAAAAAATTTTTTTTTTTTT TTTOOOOOOOOOOOOOOOOO!" a quel punto naturalmente si sveglia la bambina della coppia che ha 1 anno e inizia a piangere (povera bambina, svegliata malamente tutte le mattine!)
    finiscono questi e iniziano quelli del piano di sopra, moglie in carriera con tacco alle 8 del mattino... (e naturalmente anche loro quando sono... ehm... diciamo in intimità... si sentono!)

    per i 5 anni d'università ho abitato a palermo.
    il primo anno l'appartamento sopra casa mia era affittato a due uomini, che però la notte erano raggiunti da altrettante donne (o almeno così abbiamo sempre creduto perchè si sentivano rumori di tacchi, non volendo essere maligni... dovevano essere le loro donne).
    nello stesso palazzo c'era una signora anziana, probabilmente non del tutto in sè, che ogni giorno, a qualunque ora urlava: aiutoooooo mi ammazzzzzaaaaaaaaaaannnnnnnnnnnnnnoooooooooooo! (noi malignamente pensavamo... magari l'ammazzassero!)
    poi c'era la patita di gigi d'alessio che ascoltava a tutto volume il suo cantante preferito, aggiungendoci ogni tanto laura pausini e ...gigi fininzio (mi pare si chiami così).
    gli ultimi 2 anni palermitani sono stati allietati dalla signora del piano di sopra che stendeva le lenzuola (tutti i giorni!!!) per il lungo davanti alla nostra terrazzina della cucina, così dovevamo sempre mangiare all'ombra. per non parlare di quando minacciava di piovere e metteva una plastica trasparente sul suo bucato steso. ovviamente quando finiva di piovere prendeva questa plastica e rovesciava tutta l'acqua acconcata nel nostro terrazzino (non guardando se sotto ci fosse qualcuno... )
    vogliamo parlare del cagnolino (avete presente quei cagnetti piccoli, odiosi e ringhiosi) sempre della stessa signora del piano di sopra che abbaiava a tutte le ore della notte?
    Beh, le esperienze palermitane sono comunque le più belle!!!

  14. #14
    Postatore OGM L'avatar di blackfox
    Data registrazione
    25-09-2004
    Residenza
    Monfalcone
    Messaggi
    4,909
    veramente dal morir dal ridere queste situazioni....certo che a viverle...
    Anch'io ho vicini molto strani...Intanto vi devo dire che abitiamo in una villetta a schiera in una via tranquilla di un paese, e abbiamo sia un portico chiuso dove ci si può posteggiare 2 auto, sia un vialetto dove ci sta 1 o 2 auto.
    In più davanti casa sulla strada libera ognuno può parcheggiare davanti casa propria...
    Ecco, il problema sta qui...ho dei vicini di casa che, nonostante abitino 2 case più in la della mia, e abbiamo davanti casa sempre il parcheggio tutto libero, regolarmente parcheggiano davanti casa mia...Non riesco a capire il perchè, è scomodissimo....
    Inoltre ho due signori che abitano vicino (uno attaccato a me e uno un po' più in là), che siccome sono in pensione e non hanno niente da fare hanno pensato bene di piantare un piccolo orto nel mio giardino lungo il cancello, e ogni mattina li trovi alle 7.30 che lo curano...Dovreste vedere che orto, ho perfino i girasoli

    Ultima...durante i miei ultimi esami universitari ho avuto il piacere (mentre studiavo) di partecipare alla vita amorosa/sessuale del mio vicino...comprensiva di telefonate Urlate in cui diceva di tutto alla morosa perchè lei se ne andava in giro con altri ragazzi...

    Sono tutti Pazzi!!!!
    Dany

  15. #15
    Postatore OGM L'avatar di marygrace83
    Data registrazione
    15-11-2005
    Residenza
    ...
    Messaggi
    4,166
    mi sto sganasciando dalle risate ragazzi

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy