• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 20
  1. #1
    lorelai.
    Ospite non registrato

    un consiglio per un consiglio...

    ciao opsiani. vi chiedo un consiglio per una mia amica. giuro che non sono io per fortuna diciamo per fortuna sono single e non ho di questi problemi. ma una mia cara amica ha un problema, mi ha chiesto consiglio ma la situazione è delicata. io non me la sento di dirgli qualcosa anche perchè io sono incaz...a quanto lei perchè che cavolo!? ci si comporta così!!?!?!?!?

    vi spiego. questa ragazza ha una storia con un ragazzo da ormai 4 anni. premessa. questo li ha fatto fare una vita del cà (scusate ma quando mi arrabbio divento scurrile!!! )perchè non l'ha mai portata in vacanza mai a ballare e ora che studia fuori è andato poco pure a trovarla vedendosi tipo una volta al mese o poco più perchè non ha mai soldi (ma i suoi sono pieni di soldi. la mia amica mi ha detto che secondo lei non piace ai suoi per quello non lo finanziano. perchè sennò non si spiega che prima quando era con gli amici andava in vacanza a ballare ecc... )
    ora ha trovato un cavolo di lavoro e quindi i problemi sono finiti direte voi!? macchè!!!!!!!!!!!!!!!!! ora lui con la testa è solo al lavoro. questa mia amica a volte mi chiamava in questi gg e mi diceva "dai fammi parlare perchè lui ha parlato solo degli affari suoi del suo lavoro non mi ha nemmeno chiesto come sto..." poverina... poi dice sempre che ha poco tempo x chiamarla (visto che non si vedono da quasi 3 settimane se non ho sbagliato i conti lei avrebbe piacere di avere un pò di tempo x leipure a mezzannotte alle 2 di notte ma senza rompimenti in mezzo....e sentirlo vicino almeno col cuore e invece nulla di tutto ciò). quando riesce a trovare fra i suoi mille impegni un pò di tempo succede tutto ciò: lo chiamano i suoi ad apparechiare(cosa che a quanto sono non sono amputati le manine ce le hanno.... e poi sono in mille in quella casa figurati.. però come apparecchia bene lui ) poi il fratellino piccolo (che poi tanto piccolo... ha 14 anni!!!! ed è un viziato....) lo vuole alla play station la sorella al computer la mamma che gli urla sei sempre al telefono (a che caz te ne frega b con la mia amica si snetono mezzora al giorno quindi che vuole!)a volte mi ha detto la mia amia che si accorge che se parla lei manco l'ascolta perchè sta facendo altro.
    ieri è successa la goccia che ha fatto traoccare la pazienza della mia amica e si è inca....a come una vipera l'episodio di per sè insignificante ma quando sono 4 anni che aspetti che le cose migliorino e iinvece peggiorano che dire ha diritto di arrabbiarsi o no?! gli ha mandato un mess x fargli saxe xche era arrabbiata e lui gli ha risposto (parole della mia amica) "solite fregnacce e poi mi ha scritto -non ci sei solo te.- " ve l'avrei fatta sentire come era ha detto giustamente " non ci sono solo io ma ci sono PURE io... non solo non ha mai tempo ma pure se ne frega di me poi stasera aveva una cena non era ai lavori forzati poteva trovarli anche solo 2 mminuti per me"...ecc ecc...
    ora le cose stanno così. lei per ora non risponde ai mess e vuol vedere se non facendosi sentire lo trova questo benedetto tempo o se ne sbatte totalemte. non vuole farsi sentire x un pò... mi ha chiesto "secondo te quand'è il momento giusto che risponda a patto che i chiami e mi richiami???? e soprattutto che devo fare ? mi sono rotta di dargli opportunità ma allostesso tempo una storia così di 4 anni anche se travagliata non la voglio buttare al vento. però mi sono pure rotta di fare questa vita ,ultimamnete mi sento più single di te... non lo vedo non lo sento vicino...che devo fare??"

    io vi rigiro la sua situazione e così io rigiro i vostri pareri a lei... nonso davvero che dirle, tra l'altro ha pure un esame in settimana ed è a pezzi (e manca da casa da un mese.... povera!!!)


    ps:chiedo scusa x la miriade di errori che ho fatto ma quando scrivo veloce mi capita!
    Ultima modifica di lorelai. : 10-06-2007 alle ore 12.43.03

  2. #2
    !Faralas!
    Ospite non registrato
    io penso che se .. se ne frega pure ora il ragazzo sia il caso che pensasse a prendere la classica "pausa di riflessione" e da li vede. tutto dipende da lui
    se vuole le deve venire incontro.. se nn le viene incontro .. è tosta da digerire ma deve lasciarlo.

  3. #3
    lorelai.
    Ospite non registrato
    infatti è quello che sulle prima ha detto lei..tra l'altro mi ha appena mandato un sms lei che il mess di stamani di lui era molto "io resto della mia posizione perchè ho ragione". poveretta, lei forse non vuole lasciarlo perchè ci aveva investito tutta sè stessa in questa storia e devo essere sincera lui secondo me è cambiato molto. lei stava pure rinunciando agli studi per non stargli lontana.. per fortuna poi ha continuato! a me dispiace x lei xchè è una persona molto sensibile e didponibile con tutti( ame non si sa quanto mi ha sopportato!) e sentirgli dire praricamente che è un'egoista... quello no!

  4. #4
    !Faralas!
    Ospite non registrato
    e lo so mi spiace.. putroppo a volte le storie di tanti anni finiscono cosi all improvviso senza un perche...

    spero nn sia questo il caso.. ma se lo fosse.. si tenesse pronta a subire il colpo

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    Mi dispiace davvero per la tua amica, immagino quanto sia doloroso... Io onestamente credo sia il caso che questa tua amica rifletta bene su questo rapporto così deludente...perchè non è giusto per lei continuare a stare con uno che la tratta così. la tua amica dovrebbe dirgli chiaramente che così non si può andare avanti. perchè lui fa così? quali sono i motivi? la ama o no? a volte in una storia si arriva a sti punti....ma se si riesce a superare questo momento critico poi le cose vanno meglio

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Megghina
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    Fornacette (Pisa)
    Messaggi
    5,368
    senti, io mi sono lasciata dopo 8 anni, e convivevamo pure. Sono viva, sono rinata ma soprattutto mi chiedo come mai non l'ho fatto prima.
    fai queste riflessioni alla tua amica:
    sono 4 anni e tutto, ma sarebbe il caso di prendere una decisione definitiva che cambi la situazione. in meglio in peggio.
    se la dovesse cambiare in peggio.. non e' meglio lasciarsi ora che aspettare e perdere ancora tempo quando questo tempo potrebbe essre investito per rifarsi una vita e per capire dove abbiamo sbagliato?
    il rispetto di se stessi e' la prima cosa che conta... se non lo abbiamo per primi noi non possiamo pretendere che lo abbiano gli altri.

    per esperienza... niente pause di riflessione. servono solo a rimandare e a sentirsi autorizzati a frasi i cavoli propri senza prendersene la responsabilita'..
    Se non puoi esser strada, sii sentiero,
    se non puoi esser sole, sii una stella;
    vincere o perdere
    non ha a che vedere con la grandezza
    ma bisogna essere al meglio quello che si è




    docente del corso accelerato di Spigazione
    attendiamo iscritte

  7. #7
    lorelai.
    Ospite non registrato
    vi ringrazio...tra un pò la chiamo e ci parlo un pò. ah pure lei non crede alle pause di riflessione. ieri al tel mi ha detto" ma porca miseria perchè è cambiato così tanto?all'inizio mi rompeva unpò x le vacanze ecc ma poi mi sono detta chi se ne frega stringo i denti x quello ma nonostante i problemi ci stavò così bene. parlavamo tantissimo ridevamo... ora niente di tutto questo. sembra un altro. sopportavo in silenzio pure la situazione dei suoi che ci ostacolano in tutti i modi e ora!? che mi resta?" io credo che la freni il fatto che ha conosciuto una persona diversa da quanto sta diventando.

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di euphoria
    Data registrazione
    26-11-2006
    Residenza
    in una vita nuova
    Messaggi
    10,110
    Blog Entries
    8
    Originariamente postato da Megghina
    senti, io mi sono lasciata dopo 8 anni, e convivevamo pure. Sono viva, sono rinata ma soprattutto mi chiedo come mai non l'ho fatto prima.
    fai queste riflessioni alla tua amica:
    sono 4 anni e tutto, ma sarebbe il caso di prendere una decisione definitiva che cambi la situazione. in meglio in peggio.
    se la dovesse cambiare in peggio.. non e' meglio lasciarsi ora che aspettare e perdere ancora tempo quando questo tempo potrebbe essre investito per rifarsi una vita e per capire dove abbiamo sbagliato?
    il rispetto di se stessi e' la prima cosa che conta... se non lo abbiamo per primi noi non possiamo pretendere che lo abbiano gli altri.

    per esperienza... niente pause di riflessione. servono solo a rimandare e a sentirsi autorizzati a frasi i cavoli propri senza prendersene la responsabilita'..

    nessuno ha il diritto di maltrattare nessuno.... e se quando a farlo è il proprio partner e quando di mezzo ce una storia di 4anni....io trarrei le mie conclusioni (definitive )
    Libera d'esser libera di poter essere... [ return ]




    La vita del puntuale è un inferno di solitudini immeritate.

    la certezza è il lusso di chi non è coinvolto

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    Originariamente postato da lorelai.
    io credo che la freni il fatto che ha conosciuto una persona diversa da quanto sta diventando.
    Già.... Io però credo che sostanzialmente si è più o meno gli stessi...però può succedere che all'inizio di una relazione ci si mostri diversi per farsi apprezzare dal partner...per conquistarlo. Alla lunga comunque la vera natura viene fuori.

  10. #10
    lorelai.
    Ospite non registrato
    la natura merdaccia direi io...

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    Boh....guarda non mi sento di giudicare perchè non conosco le persone in questione....però evidentemente non sono molto compatibili.... Ci si dovrebbe innamorare dell'altro per quello che è, con pregi e difetti....però se l'altro si mostra meglio di ciò che è si rischia di prendere un abbaglio.... Credo che la cosa migliore sia comunque parlarne apertamente...così anche se dovesse finire la storia comunque sono ben chiare le motivazioni e uno può elaborarla al meglio
    Ultima modifica di Alesxandra : 10-06-2007 alle ore 13.41.09

  12. #12
    lorelai.
    Ospite non registrato
    io lui non lo conosco moltissimo perchè ho avuto un black out con la mia amica (avevamo tipo litigato e ci eravamo molto allontanate poi lei si è messa con lui e io mi sono fatta altri amici. quindi con loro 2 insieme poi sono uscita poco anche dopo che avevamo fatto pace ) però ti giuro che sono ehm erano una coppia splendida..non credo incompatibili più che altroè come si evoluta la situazione che è diventata inompatibile a lei...lui ti giuro che per quello che so da lei e cmq si vedeva era una persona molto alla mano e a ei la trattava bene. ora però... forse il fatto del lavoro ha tirato fuori qls che prima non si va...

  13. #13
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,703
    Niente
    Pause
    di
    riflessione
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  14. #14
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato
    Secondo me ci vuole solo un pò di coraggio da parte di lei e dirgli chiaro: mi hai persa stattene ora per i fatti tuoi e non rompere.
    Altra cosa: il fatto che non le chiede nemmeno come stai è intollerabile per un amicizia figuriamoci per uan storia di 4 anni.
    Il mio consiglio: dargli un calcione estremo.
    Non mi pare ci sia nulla da salvare francamente, secondo me è tutto morto e stramorto da un pezzo.
    Chi caspita vuole un amico che non si fà mai sentire, che a malapena ti rivolge la parola due secondi ed è pure distratto, e quando hai bsiogno di parlargli ti dice "fregnacce, non cis eo solo tu"?
    Non capisco invece la tua amica che ha retto tutto questo: se priam era diverso ora è cambiato totalmente e non vedo cosa ci si possa trovare di bello e piacevole in una persona cosi.
    Non sò cosa ha scatenato in lui questo cambiamento, ma simili atteggiamenti li trovo inaccettabili.

  15. #15
    !Faralas!
    Ospite non registrato
    angelus nn puo dare un taglio cosi netto ... se fosse cosi facile l avrebbe gia fatto è non sarebbe sorto il problema

    prima tocca valutare tutti i fattori e cosa veramente vuole il tizio
    poi in caso si pensa al taglio

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy