• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 17

Discussione: Accademia famiglia

  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di M. Lucia
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    Nella bella sicilia!
    Messaggi
    178

    Accademia famiglia

    ciao a tutti qualcuno ha frequentato o stafrequentando il centro milanese di terapia della famiglia o l'accademia di psicoterapia della famiglia? sono scuole che si trovano sia a Palermo che a Genova....come vi trovate?le consigliate?
    grazie ciao ciao
    "Guida da te la tua canoa..."B.P.

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277
    Ciao ho terminato nel 2000 la Scuola di Terapia della Famiglia di Milano Boscolo e Cecchin, mi sono trovata bene: docenti disponibili e (ovviamente) preparattissimi, didatti esperti. Da qualche anno sono aperte le sedi di Genova e Palermo. Su Genova ho alcune informazioni che però non sono omogenee: alcuni ne parlano bene, altri dicono che non si vedono le famiglie ma per due anni ma si leggono e rileggono articoli..... bah forse la sede di Genova non la sceglierei. Palermo come ti ho detto non la conosco ma quando frequentavo la settimana residenziale che credo sia ancora in programma ho avuto modo di ascoltare le relazioni e i gruppi dei docenti siciliani:
    Fammi sapere cosa decidi
    Bye

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di M. Lucia
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    Nella bella sicilia!
    Messaggi
    178
    grazie per la risposta!
    sinceramente mi sento molto confusa ed eventualmente penso che frequenterei la scuola a Palermo dato che sono di Messina e il mio trasferimento a La Spezia non è più certo!In realtà io non vorrei fare la psicoterapeuta e l'idea della scuola è legata più all'esigenza di avere un modello di riferimento e quello sistemico mi sembra il più adatto...comunque è ancora tutto in aria ti farò sapere...grazie
    ciao ciao
    "Guida da te la tua canoa..."B.P.

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277
    Ciao,
    cosa vuol dire che non vuoi fare la psicoterapeuta? e tutti i soldi spesi per la Scuola?..... Dai scherzo! però un po' sono curiosa di capire perchè fare la Scuola e poi non pensare di usarla.
    Guarda che è un po come quando mangi le ciliege: una tira l'altra. Quando cominci a vedere le famiglie (dietro o davanti lo specchio) o le coppie, osservi un terapeuta esperto che usa le tecniche e vedi il sistema cambiare ti appassioni al metodo.
    Insomma ti sto dicendo pensaci ancora un po su, magari vai a sentire qualche seminario per farti un'idea.
    A presto

  5. #5
    ...ciao ragazzi...vorrei iscrivermi alla scuola di Mara Selvini, ma costa un botto. qualcuno mi sa dire quanto costa la EIST di Milano? grazie

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di M. Lucia
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    Nella bella sicilia!
    Messaggi
    178
    non vorrei fare la psicoterapeuta perchè mi immagino più a lavorare nel sociale, in comunità o nelle aule di tribunale piuttosto che dentro uno studio!Ma magari è solo una mia fantasia e anch'io credo che vedere qualcuno all'opera potrebbe anzi sicuramente mi farebbe venire voglia di sperimentarmi in quella cosa....ho pensato di fare un corso di perfezionamento rorschach e non penso di potermi permettere sia l'uno che l'altro e mi chiedo cosa scegliere...penso anche che forse fare la scuola troppo grandi non ha neanche tanto senso...
    Grazie ancora ci penserò su...del resto c'è ancora tutta l'estate...
    tu cosa stai facendo?
    Non ho notizie di questa scuola di Milano!
    "Guida da te la tua canoa..."B.P.

  7. #7
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277

    PENSACI ANCORA

    Bello il corso R. io non mi ci sono mai avvicinata anche se quasi tutti gli autunni mi viene voglia di iniziarne uno.... chissà.
    Non conosco il tuo territorio da un punto di vista lavorativo (mentre lo conosco molto bene per la cucina, i monumenti delle città e dei centri minori) ma qui dalle mie parti per lavorare in CT, in Tribunale o comunque nel sociale come dici tu senza specialità è estremamente difficile. Per il Tribunale ci sono dei Bandi che escono una volta ogni tre anni a cui si accede per titoli quindi chi più ne ha più sale in graduatoria e ha possibilità di essere chiamato. Per le comunità fa fede il CV che deve avere qualche requisito per essere competitivo con i numerosi che arrivano ogni giorno.
    Cosa faccio io? dal 1997 al 31/12/07 ho lavorato in ospedale, presso un ente per l'assistenza domiciliare ai terminali, in un CD per Td e nelle scuole con progetti di prevenzione; ora un po forzatamente perchè sono terminati i finanziamenti un po perchè riesco a fare ciò che mi piace svolgo attività libero professionale nei miei studi prof. e faccio formazione agli studenti della specialistica presso l'Università Facoltà di Psicologia.
    Dai però pensaci ancora alla sc.sistemica, guarda in questo periodo quanti concorsi ci sono nella tua regione.... senza non puoi partecipare

  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di M. Lucia
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    Nella bella sicilia!
    Messaggi
    178
    Grazie per le preziose info e per i consigli...ti assicuro che ci penso in continuazione e non è per niente semplice!!!lo so che senza non posso partecipare ai concorsi...ne ho visti diversi! posso chiederti un'altra cosa???Ma come hai scelto la scuola?
    Grazie tanto, magari un giorno ti verrò a trovare...
    "Guida da te la tua canoa..."B.P.

  9. #9
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277
    Ciao M.Lucia,
    Ho scelto la Scuola perchè mi interessava formarmi sui gruppi e sistemi quindi in un primo momento mi ero orientata sulla Coirag ma parlando con la mia tutor di tirocinio post lauream (di indirizzo rogersiano) mi ha fatto riflettere sull'approccio sistemico. Mi ha entusiasmato!!!

  10. #10
    Partecipante L'avatar di giulioli
    Data registrazione
    25-07-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    33
    ciao tanatoss come mai hai scartato la coirag e scelto poi la sistemica? Sto cercando di orientarmi nella scelta della scuola e sono diciamo, tendenzialmente per la sistemica. La coirag mi è stata consigliata ma non mi ispira tanto. Cosa ti ha detto la tua tutor per farti decidere verso la sistemica? grazie
    saludos

  11. #11
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277
    Ciao Giulioli,
    la riflessione della mia tutor é stata in merito all'orientamento di fondo della Coirag ossia decisamente analitico. La scuola prevede inoltre un'analisi personale; all'epoca (era il 1996) potevi farla secondo l'approccio che desideravi, ora é vivamente incoraggiata un'analisi nel senso classico del termine.
    La seconda riflessione era in merito al campo di applicazione. Lei disse che se mi volevo indirizzare verso organizzazioni di vario genere, interventi nelle comunità su operatori e gruppi andava benissimo ma in buona sostanza le sembrava rigida in tutti i contesti individuali e di piccolo "intervento".
    A distanza di anni penso di aver fatto una scelta adeguata l'approccio sistemico mi permette di lavorare bene in studio anche con il singolo, piuttosto che nella scuola (tra l'altro é lì che ho imparato a costruire progetti d'intervento) o nelle organizzazioni. Come credo di aver già scritto la trovo flessibile e aperta ai cambiamenti come noterai da subito non appena inizierai a frequentarla.
    PS quando mi sono iscritta io il top era Boscolo e Cecchin (sublimi entrambi) forse se dovessi iscrivermi oggi sceglierei quella di Andolfi che segui in alcuni seminari durante la Formazione. Ha una creatività e un'ironia che usa nella costruzione dell'intervento che lascia senza fiato: vorresti che le sedute non finissero mai. Gli stessi membri della famiglia sorridono cogliendo l'humor e, un minuto dopo, riescono a parlare di cose pesantissime. E' la capacità del terapeuta di sentire il peso del dramma e della sofferenza e quindi di creare le condizioni perché la famiglia capisca che ciò che li fa stare male può essere contenuto.
    E' difficile rendere per scritto quelle atmosfere e sicuramente non ci sono riuscita ma, se ti capita, frequenta uno o più seminari. Credo ne rimmarrai affascinata.

  12. #12
    Partecipante L'avatar di giulioli
    Data registrazione
    25-07-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    33
    Grazie veramente sei stata molto esauriente. In effetti della coirag penso un pò anch'io lo stesso che hai detto tu. Ma i seminari di Andolfi dove li posso seguire? perchè spesso non riesco a trovarli. Si in effetti tra le mie scelte c'è anche la scuola di Andolfi anche se un pò cara in confronto alle altre. Invece dell'ITRI o della IIRP sai qualcosa? Ti ringrazio tanto per la tua disponibilità
    Saludos
    Giulio

  13. #13
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277
    Ciao,
    mi dispiace ma non conosco le 2 Scuole di cui hai scritto (ITRI e IIRP). Per i seminari di Andolfi credo tu debba andare sul sito della Scuola oltre al programma dettagliato della Quadriennale dovrebbe esserci la Sezione dei Seminari tematici.
    Prova a dare un'occhiata. Rispetto ai costi, concordo: sono una fucilata!!!

  14. #14
    Partecipante
    Data registrazione
    06-06-2006
    Messaggi
    55

    X tanatoss e giulioli

    ma quanto costa la scuola di Andolfi???la sto valutando ma tutti dicono che costa un botto??

  15. #15

    Riferimento: Accademia famiglia

    Ciao a tutte.
    Anche io voglio iscrivermi ad una scuola di specializzazione, ma ho le idee parecchio confuse.
    Intanto vi dico che sono ligure e soprattutto per comodità pensdavo di iscrivermiad una scuola a Genova.
    All'inizio pensavo ad un indirizzo psicoanalitico, poi ho rivalutato parecchio quello sistemico. Ero arrivata ad essere indecisa tra: Il ruolo terapeutico e Il centro genovese di terapia della famiglia.
    Leggendo il forum ho scoperto che anche la scuola di Andolfi non è male e che i commenti su quella di Boscolo per quel che riguarda la sede di genova non sono entusiasmanti. Per quel che riguarda invece Il ruolo terapeutico so pratuicamente nulla e sul sito c'è spiegato pochissimo circa il loro orientamento e metodo.
    Ho le idee più confuse di prima....aiutoooooooooo

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy