• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8

Discussione: 1 colloquio

  1. #1
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    12-11-2005
    Messaggi
    184

    1 colloquio

    ciao a tutti,
    premetto che ho poca esperinza (solo tirocinio e stage)... ma voi quali test avete visto fare durante il 1 colloquio con bambini diciamo di 4-8 anni? c'e' qualche strumento che usate sempre o dipende completamente da soggetto e situazione?
    nel 1 centro dove ho fatto tirocinio di solito disegno libero e poi spesso disegno emozioni (rabbia, felicita'...) mentre dove faccio lo stage ora o disegno libero o famiglia...
    avete esperienze diverse?

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pimo_eli
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    provincia di Varese
    Messaggi
    1,480

    Re: 1 colloquio

    Originariamente postato da chiaralia
    ciao a tutti,
    premetto che ho poca esperinza (solo tirocinio e stage)... ma voi quali test avete visto fare durante il 1 colloquio con bambini diciamo di 4-8 anni? c'e' qualche strumento che usate sempre o dipende completamente da soggetto e situazione?
    nel 1 centro dove ho fatto tirocinio di solito disegno libero e poi spesso disegno emozioni (rabbia, felicita'...) mentre dove faccio lo stage ora o disegno libero o famiglia...
    avete esperienze diverse?
    Personalmente disegno libero e famiglia....cmq anche un colloquio col bambino.... e poi dipense un po' dalle varie situazioni....anche l'osservazione del gioco può andare!

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    12-11-2005
    Messaggi
    184
    si, si colloquio con il bambino lo intendevo sottinteso (gioco solo se avanza tempo...)

  4. #4
    Partecipante Super Figo L'avatar di paroletta
    Data registrazione
    07-03-2006
    Messaggi
    1,618
    Non so se tra poco cambierò modalità, ma per ora il primo colloquio lo faccio con i genitori. Nel secondo, con il bambino...dipende dalla richiesta,...comunque in genere anche io propongo un disegno libero, figura umana e famiglia.

  5. #5
    Postatore OGM L'avatar di blackfox
    Data registrazione
    25-09-2004
    Residenza
    Monfalcone
    Messaggi
    4,909
    dipende dal motivo della segnalazione...altrimenti anche un intellettivo, o wisc-r o wppsi...questo nella struttura dove sto facendo il tirocinio...
    Dany

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pimo_eli
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    provincia di Varese
    Messaggi
    1,480
    Originariamente postato da paroletta
    Non so se tra poco cambierò modalità, ma per ora il primo colloquio lo faccio con i genitori. Nel secondo, con il bambino...dipende dalla richiesta,...comunque in genere anche io propongo un disegno libero, figura umana e famiglia.
    Sì quello sì...penso che chiaralia si riferisse al primo colloquio co il bambino....
    Non inizio subito con la wisc...prima bisogna anche conoscersi

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di poldina82
    Data registrazione
    26-01-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    135
    Di solito il primo colloquio è con i genitori per raccogliere l'anamnesi, poi la prima volta che vedo il bambino di solito faccio un'osservazione del gioco e se è collaborativo i test del disegno come figura umana e famiglia. ma poi ovviamente dipende dal bambino, dall'età e dalla problematica.
    Polda82

  8. #8
    Partecipante Super Figo L'avatar di paroletta
    Data registrazione
    07-03-2006
    Messaggi
    1,618
    Originariamente postato da poldina82
    Di solito il primo colloquio è con i genitori per raccogliere l'anamnesi, poi la prima volta che vedo il bambino di solito faccio un'osservazione del gioco e se è collaborativo i test del disegno come figura umana e famiglia. ma poi ovviamente dipende dal bambino, dall'età e dalla problematica.
    Anche io nel privato faccio prima un colloquio con i genitori per l'anamnesi (anche se so che alcuni preferiscono farlo alla fine...per non essere influenzati). Nel pubblico invece l'anamnesi la fa il neuropsichiatra.

Privacy Policy