• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10

Discussione: Pubblicità

  1. #1
    Matricola
    Data registrazione
    20-10-2004
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    16

    Pubblicità

    Salve colleghi!!!!!!! Ho una curiosità......... ma se volessi divulgare biglietti da visita o opuscoli....devo richiedere qulche permesso......utilizzare marche da bollo.......inserire nel cartaceo divulgato riferimenti di legge........???????????

    Grazie per la collaborazione e in bocca al lupo a tutti!!!!
    CHICCA

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Dampyr
    Data registrazione
    08-05-2004
    Residenza
    Sardegna
    Messaggi
    1,320
    Sinceramente non si capisce più niente...col decreto Bersani la pubblicità sarebbe dovuta essere libera mi pare...

  3. #3
    c'è quest'articolo di Stefano Sirri che penso possa esserti utile

    http://www.humantrainer.com/articoli...ubblicita.html

  4. #4
    Matricola
    Data registrazione
    20-10-2004
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    16
    L'articolo non è stato utile.............. di più!!!!!!!!!!!!!!! Grazie mille.
    CHICCA

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di Lithium
    Data registrazione
    01-03-2003
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    155
    E' stato ultile anche a me Tuttavia una cosa non mi è chiara (l'ottimo Stefano Sirri non vi fa riferimento): per realizzare una brochure, è necessario far richiesta all'ordine oppure no? Mi piacerebbe avere chiarezza su questa cosa, perchè in una brochure possiamo specificare i servizi che offriamo e chiarire il nostro ambito d'intervento e la sua utilità...quindi mi sembra un ottimo mezzo per pubblicizzarsi....
    the Dark side Clouds everything


    -------------------------------------

    Sei uno psicologo e vuoi contribuire allo sviluppo scientifico delle applicazioni della Psicologia su Internet?
    Partecipa alla RICERCA SPERIMENTALE SUL COUNSELING PSICOLOGICO ONLINE

    Segnala questa importante iniziativa anche ai tuoi colleghi!

    Per informazioni, visita il link del progetto, oppure contattami


    -----------------------------------------------------------------

  6. #6
    samirast
    Ospite non registrato
    ...articolo utilissimo anche a me....grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee e grazieeeeeeeeeeeeeeeeeee

  7. #7
    HT Sirri
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Lithium
    E' stato ultile anche a me Tuttavia una cosa non mi è chiara (l'ottimo Stefano Sirri non vi fa riferimento): per realizzare una brochure, è necessario far richiesta all'ordine oppure no? Mi piacerebbe avere chiarezza su questa cosa, perchè in una brochure possiamo specificare i servizi che offriamo e chiarire il nostro ambito d'intervento e la sua utilità...quindi mi sembra un ottimo mezzo per pubblicizzarsi....
    Ciao Lithium, tutto bene?

    In generale ogni informazione che riguarda la pubblicità della nostra professione è meglio se viene sottoposta all'ordine di appartenenza, questo per due motivi:
    - ogni ordine interpreta le direttive del nazionale con una certa autonomia;
    - un singolo ordine NON è composto sempre dalle stesse persone, quindi, cambiando presidente e consiglieri, può cambiare anche il modo in cui l'ordine interpreta le direttive.

    A parte questo, la risposta alla tua domanda è, come dire, complessa.

    Se la tua brochure è una comunicazione privata, ad esempio la consegni ad un medico di base con cui collabori, solo per dare a lui alcune informazioni di base, generalmente hai ampie possibilità.
    Viceversa se è una comunicazione ad ampio raggio, ad esempio viene lasciata sul banco di un'erboristeria, in questo caso diviene comunicazione pubblicitaria a tutti gli effetti.

    Altro particolare che aumenta la complessità della risposta:
    mettiamo che la brochure venga posta all'interno dello studio del medico.
    In questo caso NON è una comunicazione pubblicitaria al pubblico in senso stretto: lo studio è uno studio privato di un professionista, non un luogo a pubblico accesso come può essere una farmacia, un'erboristeria, l'università, la biblioteca, ecc.

    In questo caso peculiare alcuni ordini interpretano la situazione come comunicazione privata, altri come comunicazione pubblicitaria.

    Spero di esserti stato utile.


    A presto,

    Stefano Sirri

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140
    [OT]

    Stefano!!!
    BENTORNATO!!!


  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di Lithium
    Data registrazione
    01-03-2003
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    155
    Originariamente postato da HT Sirri
    Ciao Lithium, tutto bene?

    In generale ogni informazione che riguarda la pubblicità della nostra professione è meglio se viene sottoposta all'ordine di appartenenza, questo per due motivi:
    - ogni ordine interpreta le direttive del nazionale con una certa autonomia;
    - un singolo ordine NON è composto sempre dalle stesse persone, quindi, cambiando presidente e consiglieri, può cambiare anche il modo in cui l'ordine interpreta le direttive.

    A parte questo, la risposta alla tua domanda è, come dire, complessa.

    Se la tua brochure è una comunicazione privata, ad esempio la consegni ad un medico di base con cui collabori, solo per dare a lui alcune informazioni di base, generalmente hai ampie possibilità.
    Viceversa se è una comunicazione ad ampio raggio, ad esempio viene lasciata sul banco di un'erboristeria, in questo caso diviene comunicazione pubblicitaria a tutti gli effetti.

    Altro particolare che aumenta la complessità della risposta:
    mettiamo che la brochure venga posta all'interno dello studio del medico.
    In questo caso NON è una comunicazione pubblicitaria al pubblico in senso stretto: lo studio è uno studio privato di un professionista, non un luogo a pubblico accesso come può essere una farmacia, un'erboristeria, l'università, la biblioteca, ecc.

    In questo caso peculiare alcuni ordini interpretano la situazione come comunicazione privata, altri come comunicazione pubblicitaria.

    Spero di esserti stato utile.


    A presto,

    Stefano Sirri
    Tutto bene, ti ringrazio. Non credevo fossi iscritto a questo forum....vedere una tua risposta qui mi ha lasciato di stucco! (Considera che ho seguito parecchi dei tuoi corsi su HT, sono stati ultilissimi per chiarirmi le idee e capire come orientarmi...mi hanno dato anche forza quando per un periodo, l'anno scorso, mi stavo abbattendo e chiudendo verso la professione che ho amato così appassionatamente quando ero ancora all'università. Ammiro molto sia quello che fai che come lo fai....complimenti, davvero!)

    La tua risposta è stata chiarissima, utile e confortante come sempre. Grazie ancora di tutto

    Elisa
    the Dark side Clouds everything


    -------------------------------------

    Sei uno psicologo e vuoi contribuire allo sviluppo scientifico delle applicazioni della Psicologia su Internet?
    Partecipa alla RICERCA SPERIMENTALE SUL COUNSELING PSICOLOGICO ONLINE

    Segnala questa importante iniziativa anche ai tuoi colleghi!

    Per informazioni, visita il link del progetto, oppure contattami


    -----------------------------------------------------------------

  10. #10
    Partecipante Figo L'avatar di simona.c
    Data registrazione
    02-05-2007
    Residenza
    scandicci (FI)
    Messaggi
    852
    Grazie anche da parte mia...
    .. a volte sembra tutto così complicato prima di iniziare...

Privacy Policy