• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 6 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 79

Discussione: I vostri dialetti!!!

  1. #1

    I vostri dialetti!!!

    In un gran bel OFF TOPIC nella stanza dell'attualità, ( )siamo arrivati a parlare dalla festa della donna ai nostri dialetti...

    Allora mi son detto: perché non parire qui un post con qualche frase, sciogli lingua, particolarità e stranezze dei nostri dialetti???

    Bene, comincio io con il più famoso degli sciogli lingua baresi:

    "c' ngj na ma scì, sciamaniin, c' non ngj nà ma scì, non c' n sim scenn"

    "SE CE NE DOBBIAMO ANDARE, ANDIAMOCENE, SE NON CE NE DOBBIAMO ANDARE, NON ANDIAMOCENE"



    Proseguo con una particolarità del mio dialetto:

    il verbo FRECARE:

    Come la "i" per i giapponesi, il termine "frecare" per i baresi può essere usato in una marea di contesti diversi. Il più frequente é quello per specificare uno stato fisico ("m sò fr'cat"-mi sono frecato-mi sono ammalato ); poi viene spesso usato per rendere l'idea di un appuntamento con una ragazza andato a buon fine ("sì fr'cat?"-hai frecato?-hai combinato qualcosa? ); un altro significato é quello direi culinario, ovvero per specificare una grossa mangiata fino alla sazietà ("mo, sò fr'cat assà"-Orsù, ho frecato assai-Orsù, ho mangiato parecchio ); o ancora, può essere utilizzato nel linguaggio scolastico in tre diversi modi: per specificare la propria preparazione ("sto fr'cat"-sto fracato-sono poco preparato ), il non aver passato un esame ("m'ha fr'cat"-mi ha frecato-non mi ha fatto passare l'esame ) o aver passato un esame bluffando ("ù sò fr'cat"-l'ho frecato-gliel'ho fatta ). Questi ultimi due significati si estendono anche ad altri ambiti (contesti lavorativi, durante una comunicazione ironica o menzognera, ecc.). Riassumendo:
    FRECARE: ammalarsi, pomiciare, mangiare, imbrogliare, non essere pronti a far qualcosa, bocciare.

    (Tra le parentesi c'é prima la frase dialettale, poi italianizzata, poi tradotta)

    CIAO! :ciao2:

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Uhm... che argomentone complicato... non so da dove cominciare! intanto posso citare le parole di Margherita, una mia amica romagnola che studia a Urbino...

    dite la verità, a urbino mica c'è un vero dialetto, eeeeeh!!!
    vi ho scoperto, vi ho... fate come cattivik, semplicemente parlate in italiano e togliete la lettera finale, furbacchioni!!!
    quando sento gli autoctoni però mi cadono un pò le braccia...:
    "el dialett d'urbin"
    "perchè qua c'è la gent che mor de fam"
    "è sicur al cent per cent" (mmmh...giuro che quando ho sentito questa, per strada, ho cominciato a ridere come un idiota...nn so perchè, ma mi fa ridere un casino..e la signora che aveva detto la frase nn è che abbia gradito)
    e in effetti è vero... togliamo tutte le finali alle parole! "So' d'Urbin e facc' el brav'" ("sono di Urbino e me ne vanto" ... poi continua con una frase che non è il caso di scrivere ). Però non è vero che non abbiamo un dialetto... solo che col passare del tempo si è un pò perso ed è rimasto solo l'accento (e moltissimi detti e proverbi). Ma i nonni ancora lo parlano eccome... e non solo loro...
    Ultima modifica di Ember : 14-03-2003 alle ore 21.03.22
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    ho qualche dubbio sulle "desinenze" ... comunque provate a leggere/dire velocemente questo sciogli-lingua milanese...

    TI CHE TE TACHET I TAC,TACUM I TAC. MI TACAR I TAC A TI? TACHETI TI I TO TAC"

    ...unica concessione che vi faccio è la punteggiatura... però il significato non ve lo metto...
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  4. #4
    Giurato di Miss & Mister OPs L'avatar di Parsifal
    Data registrazione
    04-03-2002
    Residenza
    Nel buio vicino alle porte di Tannoiser
    Messaggi
    2,719
    di solito me la cavo bene nella traduzione intuitiva degli altri dialetti,perciò proverò a indovinare il significato dello scioglilingua di Arwen.
    :teach: tu che attacchi i tacchi,attaccami i tacchi.Io attaccare i tacchi a te?Attaccateli tu i tuoi tacchi.
    Ho indovinato? ..anche se il tacum non mi convince molto è proprio così?

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    , bravo, però dai questa era facile... o almeno, come sciogli-lingua è famoso...

    ... io il tacum l'ho sempre detto...
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  6. #6
    Ospite non registrato

    Re: I vostri dialetti!!!

    Originally posted by psicoivan83

    Bene, comincio io con il più famoso degli sciogli lingua baresi:

    "c' ngj na ma scì, sciamaniin, c' non ngj nà ma scì, non c' n sim scenn"

    "SE CE NE DOBBIAMO ANDARE, ANDIAMOCENE, SE NON CE NE DOBBIAMO ANDARE, NON ANDIAMOCENE"
    Visto che Ivan mi ha "frecato" , mi destreggio nel dialetto milanese o almeno ci provo : "va a dar via el ciap" lascio a voi la libera interpretazione!

  7. #7
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    Originally posted by arwen
    TI CHE TE TACHET I TAC,TACUM I TAC. MI TACAR I TAC A TI? TACHETI TI I TO TAC"
    è quello che hanno detto a Zelig qualche puntata fa?

    Io di romano nn so' che scrivervi...!! mi sentirete al Raduno

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    Originally posted by Haruka
    è quello che hanno detto a Zelig qualche puntata fa?


    Parsifaaaaaaaaaaaallllll la prossima volta che ti fingi bravo nei dialetti ti ribalto

    ... e io che vado anche a credergli

    mi spiace guardo pochissimo la tv e non credo di aver mai visto zelig ,
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  9. #9
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di LaRoby
    Data registrazione
    29-12-2002
    Residenza
    vagabondando alla ricerca di me stessa...
    Messaggi
    1,348
    FRECARE = Pomiciare????? Ma scusa non significava fare sesso??

    Beh cmq in dialetto barese so, ad esempio, che domani si dice "CRA" e dopodomani si dice "PSCRA".

    Mmmmmm adesso non mi viene in mente altro, cià :wink:
    "Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole." (Il giorno in più - F. Volo)

  10. #10
    Giurato di Miss & Mister OPs L'avatar di Parsifal
    Data registrazione
    04-03-2002
    Residenza
    Nel buio vicino alle porte di Tannoiser
    Messaggi
    2,719
    ma perchè non mi crede mai nessuno?,non ho visto quella cosa su zelig,sono bravo coi diletti,anche se solo con quelli del nord, nessuno mi apprezza povero parsi incompreso che vicenda strappalacrime

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    Originally posted by Parsifal
    ma perchè non mi crede mai nessuno?,non ho visto quella cosa su zelig,sono bravo coi diletti,anche se solo con quelli del nord, nessuno mi apprezza povero parsi incompreso che vicenda strappalacrime
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  12. #12
    Laroby, effettivamente il senso più letterale dovrebbe diventare il "fare sesso", ma ormai lo si usa per la semplice "frecata veloce" o pomiciata...che argomento imbarazzante...

    TI CHE TE TACHET I TAC,TACUM I TAC. MI TACAR I TAC A TI? TACHETI TI I TO TAC"
    Fenlamente ho capito che vuol dire!!!

    Un'altra chicca barese:

    MINACCE:

    1) "Mò a da vè nu matrimon d' schaff ca quann t'à r'piggj a dà disc: <<Mò, e a quant ievn l'nvtat>>?"

    Letterale: Ora devi avere un matrimonio di schiaffi che quando ti riprendi devi dire: Azzo, e quanti erano gli invitati?

    Più in italiano: Ora riceverai tantissimi schiaffi che quando ti riprenderai esclamerai: Orsù, ma quanti erano gli invitati???

    O ancora:
    2) "Mò a da vè mezz'or d' schaff in desc m'nut "

    Letterale: Ora devi avere mezz'ora di schiaffi in dieci minuti

    Più in italiano: Ora riceverai 30 minuti di schiaffi così rapidamente che basteranno 10 minuti per portarli a termine

    Ultima:
    3) "Mo a da vè gli schaff a du' a du' fin a quann non s' fasc'n disp'r"

    Letterale: Ora devi avere gli schiaffi a due a due fino a quando non si fanno dispari

    Più in italiano: Ora riceverai degli schiaffi a due alla volta fino a che non diverranno dispari


  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    mmmm

    ...da quello che dici sembra che a Bari passiate tutto il tempo a prendervi a botte
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  14. #14
    Beh, le frasi più divertenti le senti quando ci sono persone che litigano tra loro... Lì esce proprio di tutto...

    Non ti é capitato di sentire la lite di Pasquale con Andrea al Grande Fratello??? Uno spettacolo!!!

    CIAO! :ciao2:

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    sì... ma per me i dialetti del sud sono arabo...
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

Pagina 1 di 6 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy