• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 17
  1. #1
    Matricola
    Data registrazione
    21-01-2005
    Residenza
    trieste
    Messaggi
    26

    lavoro laureati psicologia

    salve a tutti
    volevo chiedere ai laureati in psicologia (5 anni no o vo) che lavoro svolgono attualmente, che sia o no inerente con gli studi, come sono arrivati a svolgere quel lavoro, e se vogliono quanto guadagnano. grazie! così possiamo vedere quali sono le scelte più fatte o le strade più percorribili!

  2. #2
    frencyyy
    Ospite non registrato
    Ciao credo che le scelte siano le più disparate e le strade percorribili sono infinite ed utopiche molte volte...riferendomi alla professione psicologica! Per cui ci si accontenta di ciò che viene e per la maggiore tutti lavori che non riguardano il campo psicologico! Considera che a livello legislativo non siamo un granchè messi bene!!!!!!

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    14-02-2005
    Messaggi
    54
    Ciao, lavoro come psicologa scolastica, formatrice, orientatrice e ho qualche consulenza privata. Ho mandato tanti tanti curriculum e ho scritto tanti tanti progetto, ho fatto tanti colloqui con i presidi. Mi sono iscritta all'albo. Ho dato l'esame di stato due anni fa (o uno?? ho davvero dei dubbi adesso)
    Ho abbandonato la speranza di un'assunzione (che in realtà mi è stata offerta ma come educatrice) e ho preso partita IVA.
    Guadagno circa 18.000 euro quest'anno (il prossimo non si sa!). Ho tutta l'estate libera.
    Sono orgogliosa dei risultati ottenuti, anche se la situazione è ancora MOLTO precaria.

  4. #4
    Matricola
    Data registrazione
    21-01-2005
    Residenza
    trieste
    Messaggi
    26
    beh non male per esser psicologa da poco mi pare. ma come psicologo scolastico lavori pagata dalle scuole? elementari o medie? in che regione? perché non esiste attualmente formalmente quella figura in Italia. e di che ti occupi nelle scuole?
    e come consulenze private che tipo di casi hai se posso chiedere?grazie

  5. #5
    viwien1978
    Ospite non registrato
    Ciao a tutti... io attualmente lavoro come selezionatrice di un'importante azienda di servizi alle imprese e in più svolgo al sabato o in orario serale l'attività di psicologa in libera professione in ambito clinico. in totale arrivo a guadagnare sui 1800€ netti...

  6. #6
    simo3
    Ospite non registrato
    Che grande!E' quello che vorrei fare io. Per ora faccio l'educatrice....ma non ce la faccio più!Consigli?ciao grazie

  7. #7
    Partecipante L'avatar di milemila
    Data registrazione
    18-04-2006
    Messaggi
    41
    Originariamente postato da capasanta
    Ciao, lavoro come psicologa scolastica, formatrice, orientatrice e ho qualche consulenza privata. Ho mandato tanti tanti curriculum e ho scritto tanti tanti progetto, ho fatto tanti colloqui con i presidi. Mi sono iscritta all'albo. Ho dato l'esame di stato due anni fa (o uno?? ho davvero dei dubbi adesso)
    Ho abbandonato la speranza di un'assunzione (che in realtà mi è stata offerta ma come educatrice) e ho preso partita IVA.
    Guadagno circa 18.000 euro quest'anno (il prossimo non si sa!). Ho tutta l'estate libera.
    Sono orgogliosa dei risultati ottenuti, anche se la situazione è ancora MOLTO precaria.
    beh, innanzitutto complimenti davvero, con costanza a volte si riesce ad arrivare a traguardi importasnti...e soddisfacenti!!!
    ma, se posso fare una domanda anche io... come sei arrivata a fare lavori nelle scuole? spesso chiamano psicologi esterni soltanto se li conoscono direttamente o se proprio non ci sono altre figure nella scuola in grado di svolgere determinati progetti che alla scuola stanno a cuore o sono nel pof...causa scarsi fondi, così si dice...
    potresti raccontarci meglio la tua esperienza, così magari può essere utile a tutti quelli che nelle diverse realtà regionali o cittadine vorrebbero provare questa strada...
    GRAZIE ed in bocca al lupo!

  8. #8
    Partecipante
    Data registrazione
    14-02-2005
    Messaggi
    54
    Abito in Piemonte. Non conoscevo proprio nessuno, ma ho scritto i progetti, ho fatto i volantini e poi ogni anno a maggio, giugno e settembre faccio... "telemarketing"!! Ciò telefono alle scuole, chiedo di parlare con il dirigente e se è interessato fissiamo un appuntamento.
    Ho lavorato dagli asili alle superiori e collaboro anche con l'Università di Torino come orientatrice. Faccio formazione insegnanti e genitori, progetti nelle classi (psicomotricità all'asilo , ma ho fatto un corso, laboratori su favole, emozioni e bullismo alle elementari, orientamento alle medie; alle superiori finora ho fatto solo formazione insegnanti e personale ATA).

    E' vero che non è una figura riconosciuta, ma un po' di lavoro c'è, se trovi il dirigente sensibile (e qulcuno l'ho trovato, poi forse dipende anche dalla zona).
    Dal prossimo anno mi hanno detto che ci saranno ancora meno soldi, soprattutto per le Materne e le Elementari.

    Io probabilmente ripiegherò o su altre scuole o sugli enti di formazione per vari corsi di formazione adulti, che è stata la prima cosa che ho trovato.

    In ogni caso, ditemi se sbaglio, NON CERCO PIU' UN'ASSUNZIONE! Mi sembra di riuscire a fare di più quello che mi interessa così.

  9. #9
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    13-03-2005
    Residenza
    roma
    Messaggi
    128
    io invece faccio l'educatrice e guadagno solo 700 euro al mese che attualmente, poichè abito da sola a roma, non mi bastano più!! però l'esperienza e la tenacità di capasanta insegnano e ci mostrano come ancora è possibile realizzare i propri desideri se ci si mette d'impegno. BRAVA!

  10. #10
    Partecipante L'avatar di milemila
    Data registrazione
    18-04-2006
    Messaggi
    41
    grazie capasanta per la tua testimonianza...speriamo tutti si possa trovare una via d'uscita alla precarietà...o almeno riuscire a costruirsela!!!

  11. #11
    Matricola L'avatar di magnolia79
    Data registrazione
    18-03-2005
    Residenza
    roma/olbia
    Messaggi
    18
    ciao...e complimenti...io lavoro come educatrice in una comunità per adolescenti... mi sono laureata in psicologia a dicembre e nonostante mi ritenga in parte fortunata (faccio il tirocinio e in pratica mi pagano), vorrei cominciare a presenre progetti nelle scuole.
    domandona: quale è la cifra giusta da chiedere????
    grazie-michela
    ...dai diamanti non nasce niente...dal letame nascono i fiori (Fabrizio De Andrè)

  12. #12
    Partecipante
    Data registrazione
    14-02-2005
    Messaggi
    54
    Ma,... io chiedo 40 euro l'ora per la formazione adulti e 30 per gli inteventi in classe ma in alcuni casi ho dovuto accettare cifre più basse!

  13. #13
    Neofita L'avatar di priscilla
    Data registrazione
    18-01-2005
    Residenza
    Monserrato
    Messaggi
    5
    salve vorrei chiedere se è corretto inviare progetti al Ministero della Pubblica Istruzione poichè il più delle volte i dirigenti sono con l'acqua alla gola..

  14. #14
    Matricola
    Data registrazione
    21-01-2005
    Residenza
    trieste
    Messaggi
    26
    per capasanta
    ma quante ore alla settimana lavori? e guadagni sui 18000 l'anno lordi? comunque complimenti!
    altre esperienze?

  15. #15
    Dadda
    Ospite non registrato
    Ma per fare formazione in classe e ai genitori serve l'abilitazione? E' un dubbio che non so come togliermi...

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy