• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: cooperativa

  1. #1
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    17-03-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    407

    cooperativa

    Salve vorrei gentilmente un aiuto.Sto lavorando presso una cooperativa, oltre a lavorare nelle scuole, faccio interventi familiari nall'area evolutiva.
    Sto seguendo 2 casi:
    1) Bambino di 12 anni,egiziano, ritardato mentale. Mostra diffoltà nella lettura,scrittura e nella comprensione del testo. In continuazione chiede "perchè" su tutto. Il mio intervento dovrebbe essere mirato al linguaggio e cercare di renderlo autonomo in vari settori.
    Avete dei consigli,ne ho assolutamente bisogno.
    Cosà potrei fare?Come potrei intervenire?

    2)Bambina di 6 anni,egiziana. mostra problemi del linguaggio. mostra difficoltà nel distinguere s-f, d- t, c-g...
    Mmma depressa.
    Vorrei dei consigli su che tipo di esercizi potre farle fare.


    Grazie

  2. #2
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    09-05-2005
    Residenza
    Ovunque ma altrove
    Messaggi
    232
    Sei una psicologa? Un'educatrice?
    Per quanto riguarda i disturbi del linguaggio, soprattutto nel secondo caso, è necessario l'intervento di un logopedista che è più qualificato dello psicologo per fare diagnosi e progettare un intervento efficace. I problemi possono essere di natura neurologica, ma non dimentichiamo eventualmente la loro storia personale di cui non ci dici niente. Sono nati qua i bambini? oppure i genitori si sono trasferiti qui dopo la nascita? e da quanto tempo sono in Italia?
    Prima è necessario fare la diagnosi, poi si sceglie l'intervento.
    La casa editrice Erickson offre una gamma illimitata sugli esercizi di riabilitazione e di mantenimento delle competenze di letto-scrittura. Prova a guardare il catalogo on line.
    Ciao.
    Memento augere semper

  3. #3
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    17-03-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    407
    Originariamente postato da El hanen
    Sei una psicologa? Un'educatrice?
    Per quanto riguarda i disturbi del linguaggio, soprattutto nel secondo caso, è necessario l'intervento di un logopedista che è più qualificato dello psicologo per fare diagnosi e progettare un intervento efficace. I problemi possono essere di natura neurologica, ma non dimentichiamo eventualmente la loro storia personale di cui non ci dici niente. Sono nati qua i bambini? oppure i genitori si sono trasferiti qui dopo la nascita? e da quanto tempo sono in Italia?
    Prima è necessario fare la diagnosi, poi si sceglie l'intervento.
    La casa editrice Erickson offre una gamma illimitata sugli esercizi di riabilitazione e di mantenimento delle competenze di letto-scrittura. Prova a guardare il catalogo on line.
    Ciao.
    Grazie innanzitutto per il tuo intervento...
    Per ora sono educatrice in attesa di fare l'esame di stato..
    La bambina è seguita già da un logopedista anche se è da 2 mesi che per vari problemi dei genitori nn ci va..
    La bambina è nata in italia e i genitori sono in italia da 6 anni...
    Mi potresti dire il sito dove guardare il catalogo online?
    Grazie

  4. #4
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    09-05-2005
    Residenza
    Ovunque ma altrove
    Messaggi
    232
    Io credo molto nel rispetto e nel mantenimento delle competenze professionali specifiche.
    Ti invito ad insistere perchè la bimba vada dalla logopedista e a cercare di costruire la rete, magari mantendo tu il coordinamento di molteplici azioni.
    Se sei a Roma ci sarà pure qualche risorsa per promuovere anche il benessere familiare...
    Il sito è
    www.erickson.it
    Ciao
    Memento augere semper

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di lunaluna
    Data registrazione
    03-12-2005
    Residenza
    Gran Burrone
    Messaggi
    69
    Pienamente concorde con El Hanen in entrambe le risposte. Io ho seguito, nel ruolo di educatrice, diversi bimbi con problemi del linguaggio ma "coordinata" dalla Logopedista che lavorava presso il Servizio. Se il tuo ruolo fosse istato nvece di psicologa, vi sarebbero stati alcuni test che avrebbero potuto aiutarti a meglio comprendere la situazione. Un consiglio è cercare di lavorare in rete, sempre se possile, quindi contattare la logopedista o chiedere consiglio alla psicologa della coop per cui lavori.
    Il sito Erikson inoltre è veramente ricco di spunti interessanti, puoi trovare anche vari cd-rom con giochi mirati alle diverse età e problematiche.
    Ciao!!!

  6. #6
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    17-03-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    407
    Grazie....siete state davvero utili...cercherò bene nel sito che mi avete consigliato...per qualsiasi problema conto sul vostro aiuto!!!!

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di lunaluna
    Data registrazione
    03-12-2005
    Residenza
    Gran Burrone
    Messaggi
    69
    Per quello che posso (e che so...!!) sono a tua completa disposizione! Aggiornaci!

  8. #8
    Matricola
    Data registrazione
    16-10-2004
    Messaggi
    16

    cooperative

    ciao scusa se mi intrometto..posso chiederti dove lavori e se è una cooperativa di roma? io sono psicologa dell'età evolutiva e ho la maturità psicopedagogica.attualmente sto svolgendo il servizio civile e termino il 1 ottobre..sto cercando un posibile lavoro da quella data anche come educatrice..se puoi inviarmi indirizzo te ne sarei grata..veronica

  9. #9
    gaiamaria
    Ospite non registrato

    Disturbi del linguaggio

    Ciao,sicuramente dovresti cercare una maggiore colaaborazione con il logopedista anche perchè è lui che possiede gli strumenti.
    Potreste proporre esercizi-gioco di lettura partire dalla distinzione tra le lettere,la combinazione tra queste e poi arrivare gradualmente alla lettura di una frasetta molto corta.prova a rendere l'esercizio più stimolante offrendogli delle piccole ricompense ogni volta che legge bene una lettere o la combinazione di esse,magari usate favole o argomenti di interesse.Di esercizi da fare ce ne sono tanti ma non dici il tipo di disturbo di lettura,le lettere le pronuncia?le comprende?mi dispiace ma non posso esserti molto di aiuto,dipende dagli strumenti che di solito usa il logopedista.lavori con i disturbi di apprendimento?beata te e in bocca a lupo.

Privacy Policy