• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 66

Discussione: Volere bene.

  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di *aurora*
    Data registrazione
    06-12-2006
    Messaggi
    63

    Volere bene.

    Ciao a tutti...
    è possibile che quando si venga lasciati nonostante si dica che si vuole bene alla persona lasciata non le si dimostri in nessun modo ciò o quantomeno lo si faccia a modo proprio anche se può apparire come menefreghismo??? O comunque farlo apparire come un modo per non far soffrire la persona alla quale si vuol bene?

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di *aurora*
    Data registrazione
    06-12-2006
    Messaggi
    63
    Ops... volevo metterlo in sentimentalmente...

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Sposto la discussione e chiedo di ri-porre la domanda con esempi perchè non ho capito niente io credo che quando si lascia una persona bisogna comunque mantenere un certo distacco anche se si sa che si rischia di far soffrire l'altro... alla fine è meno egoistico come comportamento, tutto sommato.
    Ultima modifica di Ember : 14-05-2007 alle ore 03.01.54
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1

    Re: Volere bene.

    Originariamente postato da *aurora*
    Ciao a tutti...
    è possibile che quando si venga lasciati nonostante si dica che si vuole bene alla persona lasciata non le si dimostri in nessun modo ciò o quantomeno lo si faccia a modo proprio anche se può apparire come menefreghismo??? O comunque farlo apparire come un modo per non far soffrire la persona alla quale si vuol bene?
    Tesora, io vorrei avere le palle per "far soffrire" come dici tu, la persona cui voglio bene, piuttosto che continuare a stare insieme a lui e a pensare a un altro...
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di francy1981
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    nel mondo...
    Messaggi
    3,814
    Blog Entries
    1
    Originariamente postato da Ember
    io credo che quando si lascia una persona bisogna comunque mantenere un certo distacco anche se si sa che si rischia di far soffrire l'altro... alla fine è meno egoistico come comportamento, tutto sommato.
    sono d'accodo con te, ma come si fa ad essere distaccati...già si ha lasciato...staccarsi completamente non rischia di far stare ancora peggio l'altra persona?
    è anche vero che continuare a sentirlo potrebbe alimentare una speranza però dopo magari anni e anni di vita insieme come si fa a dare un taglio netto?


    Se sapessi che questi sono gli ultimi attimi che ti vedo, direi "ti amo" e non darei scioccamente per scontato che già lo sai.

    Nessuno può mostrare troppo a lungo una faccia a sé stesso e un'altra alla gente senza finire col non sapere più
    quale sia quella vera.
    (Nathaniel Hawthorne)

    visita questo sito...per dire ANCHE IO SONO DALLA PARTE DI BAMBINI

    My Blog....venite a trovarmi...

  6. #6
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,702
    Suggerisco distacco totale, in questo periodo, per quanto cinico possa sembrare, il voler mantenere un contatto dopo aver troncato una storia mi sembra una maniera per alleviare il senso di colpa che si sta provando.
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  7. #7
    LucyVanPelt
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Biz
    Suggerisco distacco totale, in questo periodo, per quanto cinico possa sembrare, il voler mantenere un contatto dopo aver troncato una storia mi sembra una maniera per alleviare il senso di colpa che si sta provando.
    Penso anche io così. Il fatto di non volersi staccare perchè si pensa di far stare peggio l'altra persona credo sia solo egoismo...perchè, nonostante si sia deciso di troncare una storia, farebbe stare male il fatto di farsi dimenticare dall'altro.
    E poi l'altra persona potrà soffrire molto durante il primo periodo di distacco, però almeno la si lascia libera di andare per la propria strada e vivere la propria vita senza il fantasma di chi l'ha lasciata.
    Solo dopo, se è il caso, ci si potrebbe riavvicinare...anche se certo non fa al caso mio.

  8. #8
    ironica82
    Ospite non registrato
    è vero io l'ho capito per esperienza
    anche se è difficile staccarsi completamente da una persona a cui hai voluto bene e con cui hai passato molti anni della tua vita, mantenere i contatti lo farà soffrire ancora di più, specialmente se lui ha ancora una speranza e soprattutto se invece tu sei sicura che per lui nn provi più niente e che nn ritornerai più con lui.
    Io all'inizio della mia storia, quando lui mi chiamava gli rispondevo , poi ho capito che lui soffriva ancora di più, quindi sono stata chiara e ho deciso di tagliare ogni contatto...
    Ultima modifica di ironica82 : 14-05-2007 alle ore 13.45.00

  9. #9
    Partecipante Affezionato L'avatar di *aurora*
    Data registrazione
    06-12-2006
    Messaggi
    63
    Ciao...
    se io vorrei continuare a vederlo perchè penso e ritengo di starci meno male perchè lui non prova a farlo? Visto che magari ha già provato a "farsi i fatti suoi" per fare in modo che patissi di meno ma in otto mesi lo amo ancora non potrebbe saltargli per l'anticamera del cervello di provare a fare come ho proposto io???
    Non è forse più egoistico continuare a comportarsi in un modo che non ha prodotto il risultato desiderato sapendo di ferire di più una persona?
    Inoltre se lui mi fosse vicino saprei e soprattutto sentirei che sono davvero importante per lui... e lui stesso me lo dice perchè è vero... ma allora perchè continuare a persevarare nell'errore di non tenetare a fare "a modo mio" ?

  10. #10
    ironica82
    Ospite non registrato
    ma se tu lo vuoi vedere è perchè magari hai ancora una speranza?
    ogni storia è diversa, magari lui nn vuole farti soffrire, pensa che tu vuoi sentirlo perchè hai la speranza di ritornare con lui?

  11. #11
    Partecipante Affezionato L'avatar di *aurora*
    Data registrazione
    06-12-2006
    Messaggi
    63
    Diciamo che a volte è come avere davanti due persone... quella con cui stavi e quella che è ora... diciamo che con la persona con cui stavo volevamo passare tutta la vita assieme... quella di ora mi sta facendo male... io non voglio stare con una persona che non mi ama e che mi fa stare male al momento attuale e quindi ho spiegato anche a lui che non voglio tornare con lui anche se ci sentiamo per queste e altre ragioni... tuttavia sembra avere eretto un muro e nonostante lo rassicuri su questa cosa...IO E NON LUI... sembra non volere provare a fare come propongo io... perchèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè???
    Eppure continua a dirmi di tenere a me e che sono importante... oltre ad essere stata la prima e unica persona ad avere amato... non capisco...

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Io credo che lui debba essere libero di fare le sue scelte, specie perchè non credo lo faccia con cattiveria ma perchè ti vuole davvero bene... lascia passare un pò di tempo magari!
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  13. #13
    *melyxa*
    Ospite non registrato
    Scusa Aurora, forse non ho ben capito io...mi devi perdonare...ma la situazione è che lui ti ha lasciata e tu vuoi continuare a vederlo??? O è il contrario????

  14. #14
    Partecipante Affezionato L'avatar di *aurora*
    Data registrazione
    06-12-2006
    Messaggi
    63
    Una persona dovrebbe essere libera di agire come vuole purchè ciò non entri in collisione con i sentimenti di un'altra persona... a quel punto per quel che penso io dovrebbero essere tenuti in considerazione a maggior ragione perchè si tiene davvero a questa persona... non dico che sia una cosa semplice cercare di rapportarsi in modo "perfetto" con una persona la quale si è amata... però mi sembra alquanto "doveroso" cercare di venirle incontro... soprattutto se è importante... d'altro canto non è che siano passati solo pochi giorni sono passati dei mesi e quindi non è un capriccio... ritengo che "sentire" di essere davvero importanti per una persona con la quale si è instaurato un bellissimo rapporto sia una cosa da non sottovalutare anzi potrebbe magari aiutare la persona lasciata... perchè non provare???????????????????

  15. #15
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,702
    Cioè voi vi siete lasciati, tu vorresti continuare a sentirlo ma lui no?
    Vorrei capire meglio
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy