• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 12 12311 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 170
  1. #1
    Banned L'avatar di jenny_blu
    Data registrazione
    10-05-2006
    Residenza
    sardegna
    Messaggi
    150

    L'omosessualità è.....

    Ciao si parla sempre di omosessuali e di discriminazioni verso di essi…

    L’omosessualità è
    1) una scelta
    2) un vizio
    3) una devianza mentale
    4) un fatto naturale


    Gli omosessuali è giusto che
    1) Si sposino è siano una famiglia come tutte le altre
    2) Possono adottare Bimbi

    I bimbi possono venire influenzati negativamente da una coppia omosessuale?


    Premette che sono eterosessuale, ma pongo a tutti questi quesiti

    A voi la parola

  2. #2
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato
    Da quel che ho imparato tramite discussioni, conoscenze ect,

    ho visto che l'omosessualità spesso è una natura di chi nasce proprio cosi, altre volte è un "vizio" per chi desidera provare esperienze sessuali oltre la propria "natura", cosa che di mio non ritengo normale ma vabbeh.

    Se due persone vogliono vivere come una famiglia e prendersi diritti e doveri del matrimonio non vedo perchè negarglieli.
    Istintivamente mi viene a da dire che un bambino dovrebbe poter godere di figure maschili e femminili, ma in america tale "taboo" è stato infranto e le ricerche fatte hanno evidenziato che non ci sono stati "provlemi" di sorta rispetto alle adozioni con genitori di due sessi diversi. Quindi, se è vero che non crea problemi ai bimbi, meglio due genitori omo che zero. E tanto tanto amore.

    a mia volta avrei uan domanda, cosa intendi con vizio e devianza mentale?

  3. #3
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Chiaraaaaaa
    Data registrazione
    17-01-2007
    Messaggi
    2,559
    l'omosessualità è......... oddio, ci stiamo sprecando milioni di parole inutili

    è come dire "il cielo blu è"

    questi discorsi manichei non portano da nessuna parte, a volte il velo del silenzio è meglio dell'indigestione di parole

    per manicheo intendo: omosessuali da una parte resto del mondo dall'altra, e poi tutti a dire se è normale, se è giusto etc.

    l'unica questione che ritengo meritevole di discussione è a proposito dell'adozione (ma confesso di non avere certezze in merito)

    quanto ai bambini che vengono turbati, bhè, qui rischio di incazzarmi, perchè.... vabbè non vi spiego il perchè

    diciamo che ci sono tanti bambini turbati da famiglie "normali", sante ed intoccabili famiglie normali, e nessuno spreca una parola e un po' di inchiostro per loro

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di psychodany
    Data registrazione
    19-03-2006
    Messaggi
    11,484
    Per me è un fatto naturale al quale segue la scelta, anche se non in tutti i casi,(coraggiosa, direi, visto tutti i pregiudizi che ci sono ingiro!) di vivere per quello che si è alla luce del sole, senza nascondersi.

    D'accordo con il fatto che gli omosessuali si sposino e formino una famigli, ma non sono d'accordo sulle adozioni, perchè i bimbi hanno bisogno di una mamma e di un papà: insomma, nascono da una mamma e da un papà, ed è giusto che vengano adotatti da una mamma e un papà.


    VIRTUTE SIDERUM TENUS

  5. #5

    Re: L'omosessualità è.....

    Originariamente postato da jenny_blu
    Ciao si parla sempre di omosessuali e di discriminazioni verso di essi…

    L’omosessualità è
    1) una scelta
    2) un vizio
    3) una devianza mentale
    4) un fatto naturale
    un orientamento sessuale esattamente come l'eterosessualità, la bisessualità, eccetera, eccetera.
    da questo discende che:


    Originariamente postato da jenny_blu

    Gli omosessuali è giusto che
    1) Si sposino è siano una famiglia come tutte le altre
    2) Possono adottare Bimbi
    Originariamente postato da jenny_blu

    I bimbi possono venire influenzati negativamente da una coppia omosessuale?
    i bimbi possono venire influenzati negativamente dalle discriminazioni, dagli stereotipi, dall'omofobia e dall'eterosessismo, come ne vengono influenzati negativamente gli adulti.
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  6. #6
    Banned L'avatar di jenny_blu
    Data registrazione
    10-05-2006
    Residenza
    sardegna
    Messaggi
    150
    secondo me, i bimbi devono avere dei modelli di riferimento, sia maschile che femminile, per lo sviluppo di una corretta identità psicosessuali, poi certo che gli omosessuali sono persone affettuose, ma qui non si mette in discussione la capacità affettive di tali soggetti.

  7. #7
    nonsolopsycho
    Ospite non registrato

    Re: Re: L'omosessualità è.....

    [QUOTE]Originariamente postato da Mia_Wallace
    [B]un orientamento sessuale esattamente come l'eterosessualità, la bisessualità, eccetera, eccetera

    Esattamente.
    E, per quanto possa io non condividere la loro scelta, secondo me gli omo-/bi- sessuali hanno il DIRITTO di 'concedersi' a chi gli pare e
    io li RISPETTO così come rispetto chiunque altro non la pensi al mio stesso modo.

    Detto questo, sono però fermamente CONTRARIO a matrimoni gay e ancora peggio al discorso adozione di bambini..
    OK che chissà/ magari potrebbero rivelarsi degli educatori anche migliori di certe coppie 'tradizionali'/'standard' , ma i bambini (con la loro sensibilità, ecc.) non sono CAVIE su cui fare degli esperimenti..

    Per quanto riguarda il matrimonio, che bisogno c'è ?!?
    vorrei che un gay mi spiegasse che gusto proverebbe nello sposare il proprio compagno..
    non parliamo di diritti perchè in realtà come insegna il buon vecchio 'fatta la legge trovato l'inganno' c'è sempre il modo di tutelare il proprio partner anche in caso di successione,
    non parliamo di guadagnarsi automaticamente il rispetto della gente, perchè da che mondo è mondo la cattiveria gratuita, le maldicenze, le discriminazioni, la 'paura del diverso' non si placano così semplicemente.

    Penso che la FAMIGLIA sia formata da un padre, una madre e, se ne vogliono avere, i loro figli.
    E non mi ritengo antiquato solo perchè mi viene spontaneo non immaginarne una diversa da così.

  8. #8
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,925
    Blog Entries
    3
    Ma tu che gusto ci proveresti a sposare il tuo partner (anche scegliendo di non avere figli) ?
    Penso che loro ci provino lo stesso gusto che ci provi tu!

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  9. #9
    nonsolopsycho
    Ospite non registrato
    ma tu sei gay o sei una portavoce ?!?

    a parte questo, di fronte alle tante INGIUSTIZIE del mondo, non trovo che la non-possibilità delle coppie omosessuali di sposarsi e di adottare figli sia una delle + vergognose..

  10. #10
    nonsolopsycho
    Ospite non registrato
    p.s. il gusto PIU' GRANDE, sempre secondo me, è quello di STARE insieme col proprio partner, LIBERTA' che non è preclusa comunque a nessuno...

    per questo ribadisco, se non vogliamo parlare di gusto, parliamo di bisogno: che bisogno c'è di sposarsi ?
    non è possibile ACCONTENTARSI della libertà di stare insieme ?

    mi sembra + che sufficiente, la SOSTANZA c'è...
    Ultima modifica di nonsolopsycho : 11-05-2007 alle ore 23.42.09

  11. #11
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,925
    Blog Entries
    3
    Sono eterosessuale e felicemente fidanzata da quasi 4 anni:non voglio accontentarmi della libertà di stare con lui ma lo voglio,ci vogliamo sposare,e come noi penso che lo vogliano anche altre coppie.
    A te che disturbo dà il fatto che 2 gay o 2 lesbiche si sposino?

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  12. #12
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato
    concordo con Grace e mi farebbe piacere leggere la discussioni con dei toni meno accesi nonsolopschico, mi puoi venire incontro ?

  13. #13
    nonsolopsycho
    Ospite non registrato
    toni accesi ?!??
    va beh... io avevo solo chiesto che un gay mi spiegasse, è intervenuta *grace* e le ho chiesto a che titolo. tutto qua.


    il punto è: cosa significa Libertà ?!
    Non credo che essere liberi significhi poter fare QUALSIASI cosa ci passi per la testa, specialmente se le nostre azioni turbano/disturbano/ledono qualcun altro.

    DI FATTO possono amarsi, convivere, sono liberi. Non è sufficiente ?!

    Il matrimonio è un istituto alla base della società, alla base della famiglia, storicamente ha sempre avuto una connotazione etero- (e non parliamo poi di matrimonio religioso..) .

    Termino qua. Non volevo suscitare un vespaio, volevo CAPIRE un punto di vista diverso dal mio.
    E quando faccio una domanda, detesto che mi si risponda con un'altra domanda, della serie "non ci arrivi da solo, intelligentone?!"



  14. #14
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,925
    Blog Entries
    3
    Scusa se ti ho risposto con un'altra domanda ma non volevo certamente offenderti,anzi.

    Comunque io non parlo di matrimonio religioso perchè sappiamo la Chiesa come la pensa e non voglio disturbare i fedeli.
    Ma secondo me il matrimonio civile non offende la sensibilità di nessuno,perlomeno io mi sentirei molto più offesa dai matrimoni d'interesse,vedi motivazioni di cittadinanza ad esempio.
    Secondo me il matrimonio ha sempre avuto una connotazione etero perchè è stata la società a dargli questa connotazione,ma dopotutto,se lo consideriamo alla base della famiglia,come mai celebriamo matrimoni tra persone sterili?
    Il fatto è che considerare il matrimonio come un passaggio verso la maternità e paternità secondo me mette in secondo piano la vera motivazione del matrimonio,cioè L'AMORE TRA 2 PERSONE.

    Volevo chiederti perchè non ti turbano 2 gay/lesbiche che si amano e perchè invece ti turbano 2 gay/lesbiche sposati che si amano?

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  15. #15
    Partecipante Figo L'avatar di Codename47
    Data registrazione
    11-03-2006
    Residenza
    GOMORRA - in attesa che Dio la distrugga
    Messaggi
    842
    Blog Entries
    12

    Re: L'omosessualità è.....

    Originariamente postato da jenny_blu


    Gli omosessuali è giusto che
    2) Possono adottare Bimbi?

    NO,

    Noi viviamo in una società in cui i bambini prendono in giro gli altri che sono diversi, ed una cosa del genere rende il bambino molto diverso dafli altri. Io, se avessi dei figli, cercherei di farli sentire il più possibile integrati e simili agli altri.

    Alle Iene di Italia 1, fecero una prova in cui 2 uomini entravano in diversi luoghi facendo la parte che stavano insieme e si dovevano sposare, adottare i figli ecc... Poi una terza persona restava in quel luogo dopo che i due se n'erano andati e registrava le reazioni.
    Erano in un bar, e dopo essere andati via, il barista parlò con un amico e disse: "ma ti immagini al bambino gli chiedono 'come su chiama tua madre?' e il bambino 'Mario!' "

    Non so se un bambino cresciuto da una coppia omosessuale sia diverso da una uomo donna, ma la ragione che ho espresso sopra è sufficiente ad essere contrario.

    Ribadisco infine il principio con cui "giudico" una cosa giusta o sbagliata: le persone possono fare quel che vogliono, finche si tratta di se stessi. Quando si tratta di scelte che coinvolgono gli altri, la comunità deve intervenire.

    Allora qualcuno potrebbe dire: se per te è sfavorevole per un bambino, crescere con una coppia omosessuale e vorresti impedirlo, non è ugualmente sfavorevole che una persona criminale, o violenta e sempre ubricaca ecc ecc ecc..avere dei figli?
    Infatti.
    Andrebbe impedito anche lì.
    Ultima modifica di Codename47 : 12-05-2007 alle ore 02.40.24

Pagina 1 di 12 12311 ... UltimoUltimo

Privacy Policy