• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Partecipante Figo L'avatar di Aedon
    Data registrazione
    10-05-2002
    Residenza
    L'isola che non c'è
    Messaggi
    830

    Quell'attimo che fugge tra le dita...

    Ne hanno parlato tutti. Poeti, scrittori, religiosi e senso comune.
    C'è un attimo in cui la vita ti scorre tra le dita e sembra di essere avvolti dall'idea che tutto stia per finire.

    Quell'attimo forse esiste. Ma te ne accorgi quando è ormai trascorso e ti è concessa la possibilità di raccontare.

    L'ho capito dopo lo schianto che non ho sentito, dopo l'incidente che non ricordo. L'ho capito quando i soccorsi erano intenti ad armeggiare intorno alla barella, lavorando con congegni elettronici e maschere di ossigeno.

    Ho compreso che era passato quell'attimo di cui tutti parlano, raffigurandolo come il momento in cui davanti agli occhi è proiettato il film della propria vita. Ho compreso che ero arrivata al cinema in ritardo e ne ho solo sentito parlare. Ma è stato meglio così.

    Non cambia niente nella mia esistenza se non la certezza, ancor più consolidata, che tutto sia un dono: dal sole alla pioggia. Non c'è bisogno di spingere per ottenere chissà quale regno, nè procrastinare le gioie pensando che domani saranno più gustose.
    Carpe diem, come hanno sempre detto dai tempi più antichi. Sia esso un cogli l'attimo o "datemi il pesce" come preferiva tradurre un vecchio caro compagno di scuola.

    Voi che ne pensate?

    Sostenitore del "Movimento per la riscoperta della lingua italiana"

    My Blog
    -----------------------------------------

    Il dolore di oggi...
    .......fa parte della felicità di ieri


  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pecorellablu
    Data registrazione
    28-05-2002
    Messaggi
    1,308
    Sai cosa ...è difficile darti un pensiero per una cosa così delicata e profonda che solo chi ha vissuto, proprio come te, può capire veramente...io non ho mai avuto incidenti o non mi sono mai trovata in situazioni dove ho sentito la vita scivolarmi tra le dita, apparte qualche piccolo sobbalzo in macchina per l'imprudenza di chi guidava ma ho visto negli occhi degli altri questa cosa molte volte.Tu hai scoperto il valore della vita, io a volte penso di non averlo ancora compreso questo valore e me ne vergogno ...forse un giorno l'imparerò anch'io.
    Nel momento in cui uno si impegna a fondo, infinite cose accadono per aiutarlo, cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute...Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare, incominciala. L'audacia ha in sè genio, potere e magia.Incominciala adesso!


  3. #3
    Postatore OGM L'avatar di elisa83
    Data registrazione
    15-11-2006
    Messaggi
    4,153
    a me una volta è capitato un incidente....è stata una cosa veramente strana...non so perchè ma quel giorno sentivo che c'era un qualcosa nell'aria,avevo delle sensazioni....quasi non volevo prendere il motorino....poi sono uscita con quello che allora era il mio fidanzato.....ricordo che c'era un posto di blocco che lui ha abilmente aggirato (eravamo senza casco...) e ha imboccato la discesa.....stavamo litigando...fino a che una signora ansiana ha attraversato di corsa e l'abbiamo presa in pieno.....io non ho visto niente,ho sentito solo un botto assurdo....
    poi dopo un pò ho provato una sensazione strana...come se mi stessi svegliando....avevo capito che era successo qualcosa ma non sapevo cosa,ero ancora a occhi chiusi senza accorgermene....poi di scatto mi sono alzata e ho visto il motorino schiantato addosso al muro dell'altra corsia,il mio ex che si alzava in piedi e la signora sanguinante a terra.....
    sono momenti veramente brutti e a parte lo spavento che prendi ringrazi il cielo che non sia successo qualcosa di peggiore.....e speri veramente che non accada mai una cosa simile alle persone a cui vuoi bene....almeno speri che se qualcosa del genere capiti,non sia niente di grave e di irrimediabile....
    "DIMENTICARE NON E' FACILE, MA PERDONARE E' PIU' DIFFICILE...." Vasco





  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di PsykoSamu
    Data registrazione
    30-11-2005
    Residenza
    Piemonte
    Messaggi
    1,011
    Blog Entries
    3
    Più che cogliere l'attimo, preferisco costruirmelo dandomi nuove possibilità, se possibile contemporaneamente proprio perché la vita è un soffio. E' un modo di fare che ho sempre avuto, ma dopo il frontale di due anni fa, tendo a buttarmi nelle cose, negli eventi, ancor più di prima.
    Penso che nel cambio di prospettiva la consapevolezza giochi una forte influenza.

Privacy Policy