• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 35
  1. #1
    Postatore OGM L'avatar di chiocciolina4
    Data registrazione
    12-04-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    4,820

    Quando una persona è veramente insopportabile...

    Ciao a tutti,
    scrivo qui perchè ho bisogno di sfogarmi, e meglio che scrivo qui, se no spacco qualcosa. Poi se ci scappa qualche consiglio, ancora meglio.

    Purtroppo per me all'università circola un ragazzo/uomo/boh (cerco di essere delicata come vedete) che io proprio non sopporto, la sua sola presenza nell'edificio mi fa venire i brividi come quando sei piccolo e ti costringono a bere una medicina al sapore di merda e la sua voce mi fa venire voglia di prenderlo a sberle.
    Aggiungo però che il mio sentimento è pressochè condiviso dal 90% della popolazione del pianeta!

    Fino a qualche tempo fa mi era indifferente, o meglio non mi era simpatico ma non desideravo che emigrasse in antartide del resto si e no sapevo della sua esistenza.
    Poi in un momento di distrazione (stavo aspettando che il prof mi chiamasse a fare l'esame e quindi ero agitata e concentrata a sentire le domande e rispondevo un po' a casaccio a chi mi parlava) mi ha chiesto gli appunti di un altro esame, e io "ok poi li porto quando vengo all'uni" e lui "no mi servono subito li vengo a prendere a casa, ti chiamo e mi dici quando posso venire", e io frettolosamente per togliermelo dai maroni "si si vabbè ecco il numero".
    Non l'avessi mai fatto, se potessi tornare indietro non andrei nemmeno a quell'esame!

    Questo mi chiama a pranzo, mi chiede come è andato l'esame e mi fa 2 palle che lui ha avuto 27 mentre altri hanno avuto voti più alti, questa è una cosa che non sopporto ma mi trattengo dal dirgli che ha fatto un esame di merda e che il prof l'ha graziato perchè se fossi stata io l'avrei mandato a calci nel culo.
    Viene il pomeriggio, io scendo e gli porto il quaderno per fargli fare le fotocopie al momento, purtroppo la copisteria è chiusa e gli devo dare il quaderno raccomandandomi che me lo deve ridare al più presto. Lui comincia a fare l'idiota "ma io non voglio gli appunti volevo vederti etc" ma chi cazzo ti conosce???
    Al quinto tentativo di andarmene per non dirgli "mi fai schifo" dico "sono fidanzata" (che è vero" e lui "non sono geloso"

    poi dice "sali ti do un passaggio"
    ma quale passaggio del cazzo che siamo sotto casa mia??? e poi secondo te salgo in auto? ma vaff...
    ragazzi sarò esagerata ma ho avuto un po' paura

    comunque per farla breve da quel giorno non ho pace: quando mi ha riportato il quaderno si è ripetuta circa la stessa scena, poi mi ha chiamato varie volte, spesso da numero privato, a sanvalentino, poi a pasqua esordendo con un "mi aspettavo un messaggino"
    ma quale messaggino??? Crepa!!!

    comunque io non so che fare, già dall'inizio sono stata chiara, poi sono diventata sempre più rozza nel rispondere, con cose del tipo "i mess di auguri li mando agli amici e ai conoscenti, quindi non vedo perchè avrei dovuto mandartelo" etc e almeno non mi ha più telefonato. Però all'università cerca sempre di avvicinarmi, si piglia confidenze che non gli do, l'altra volta ho volutamente e palesemente finto di non vederlo, e mi ha inseguito schizzandomi con l'ombrello "non mi saluti, non mi hai visto?" Ma se sei una montagna ti pare che non ti ho visto, io non ti ho voluto vedere!!!

    Poi oggi se ne va, mi passa davanti e mi da un pizzico sul naso salutandomi. Io ho fatto una faccia che peggio non si può e ho detto "mi da fastidio quando mi si tocca la faccia" però senza voltarmi
    e l'idiota "non è la faccia è il naso, ahahah"
    e io allora l'ho guardato in faccia e gli ho fatto vedere bene che la mia espressione non scherzava "no, HO DETTO che mi da FASTIDIO le mani in faccia!"
    lui è sbiancato e se ne è andato, ma è così cretino che temo continuerà.

    Intanto io sto ancora tutta nervosa, e mi conosco, potrei arrivare anche a menare, però temo che sia una persona disturbata, perchè non può non capire, e quindi ho paura che diventi ossessionato, ma spero che sia semplicemente stupido.

    Che devo fare? Denunciarlo ai carabinieri? uffa

    scusate il papiello interminabile e i toni accesi, ma sono veramente furiosa!
    Ultima modifica di chiocciolina4 : 10-05-2007 alle ore 01.32.53

    Un vero amico ti pugnala sempre di fronte. (O. Wilde)

    Perchè per un uomo la psicoanalisi dura meno? Non c'è bisogno di regredire all'infanzia.

    Non sono cattiva, è che mi disegnano così...! -->

    Membro del Club del Giallo e addetta all'ufficio promozione e marketing - Tessera n° 2
    (Guardiana radar del gruppo insieme a RosaDiMaggio )

    Vieni a trovarci al social group!

  2. #2
    Giurato di Miss & Mister OPs L'avatar di Parsifal
    Data registrazione
    04-03-2002
    Residenza
    Nel buio vicino alle porte di Tannoiser
    Messaggi
    2,719
    Ho trovato la soluzione! la prossima volta che ti telefona,digli che vai a trrovarlo,e quando arrivi là usi questa tecnica raffinatissima.
    Guarda

    http://video.libero.it/app/play/inde...739269486638fd

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pecorellablu
    Data registrazione
    28-05-2002
    Messaggi
    1,308
    oh mamma un maniaco!!!
    Ultima modifica di pecorellablu : 10-05-2007 alle ore 02.27.58
    Nel momento in cui uno si impegna a fondo, infinite cose accadono per aiutarlo, cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute...Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare, incominciala. L'audacia ha in sè genio, potere e magia.Incominciala adesso!


  4. #4
    LucyVanPelt
    Ospite non registrato
    chiocciolina brutta situazione...anche se in certi passaggi del tuo racconto mi sono sbellicata

    Non hai qualche collega uomo che ti tenga compagnia quando sei in facoltà e ti aiuti, magari, a far capire a questo tizio quanto sia indesiderato e inopportuno?

  5. #5
    Postatore OGM L'avatar di chiocciolina4
    Data registrazione
    12-04-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    4,820
    Parsifal non mi tentare...

    Lucy, qualche collega uomo c'è ma giustamente non vogliono mettersi a fare casini...il massimo è che quando sto tizio passa i miei due amici mi circondano a uso guardie del corpo, o mi metto sottobraccio a uno dei due, proprio a dire "non è che io odi il contatto, è che odio il tuo!"

    il fatto è che anche se con me esagera, è proprio un tipo invadente in generale!
    Ma secondo voi mi devo preoccupare?

    Un vero amico ti pugnala sempre di fronte. (O. Wilde)

    Perchè per un uomo la psicoanalisi dura meno? Non c'è bisogno di regredire all'infanzia.

    Non sono cattiva, è che mi disegnano così...! -->

    Membro del Club del Giallo e addetta all'ufficio promozione e marketing - Tessera n° 2
    (Guardiana radar del gruppo insieme a RosaDiMaggio )

    Vieni a trovarci al social group!

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pecorellablu
    Data registrazione
    28-05-2002
    Messaggi
    1,308
    Perchè non lo dici al tuo ragazzo così magari lo va a trovare? No dai apparte gli scherzi, tieni gli occhi aperti perchè in giro c'è di tutto di più...prova a digli una volta per tutte che non hai piacere di passare alcun tempoo con lui, se non molla fai una bella querela ai carabinieri, non è una denuncia ma una bella pettinata di sicuro lo è.In bocca al lupo!
    Nel momento in cui uno si impegna a fondo, infinite cose accadono per aiutarlo, cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute...Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare, incominciala. L'audacia ha in sè genio, potere e magia.Incominciala adesso!


  7. #7
    LucyVanPelt
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da chiocciolina4
    Parsifal non mi tentare...

    Lucy, qualche collega uomo c'è ma giustamente non vogliono mettersi a fare casini...il massimo è che quando sto tizio passa i miei due amici mi circondano a uso guardie del corpo, o mi metto sottobraccio a uno dei due, proprio a dire "non è che io odi il contatto, è che odio il tuo!"

    il fatto è che anche se con me esagera, è proprio un tipo invadente in generale!
    Ma secondo voi mi devo preoccupare?
    Bhè non dico menarlo...ma magari anche, che so, uno sguardo un pochetto minaccioso da parte loro potrebbe essere più esaudiente di una tua espressione

    Preoccuparti...non credo...da ciò che ho letto ha più l'aria del tontolone che del maniaco
    Rivolgersi ai carabinieri non credo serva, lui teoricamente non ha fatto nulla, a parte essere patologicamente fastidioso

  8. #8
    Partecipante Figo L'avatar di Codename47
    Data registrazione
    11-03-2006
    Residenza
    GOMORRA - in attesa che Dio la distrugga
    Messaggi
    842
    Blog Entries
    12
    guarda, di maniaci in giro ce ne sono. Purtroppo. Non ti do colpe, però questi reagiscono spesso se uno gli dà il "la", cioè: gli hai dato subito il numero, lo hai fatto venire a casa ecc...

    come dici tu, potrebbe essere solo cretino....o forse è un maniaco.

    la cosa migliore che mi viene in mente è questa: innanzitutto evitarlo. Cercare di non andare in luoghi dove potresti incontrarlo e se proprio devi andarci, non dargli più nessun segnale positivo.

    Se il tuo ragazzo è uno grande e grosso, fatti accompagnare da lui. Se non è grande e grosso, lascialo e trovane uno grande e grosso e ti fai accompagnare da questo scherzo, no se non è grande e grosso, quando questo psicopatico ti chiama e riconosci il numero, fai rispondere al tuo ragazzo.

    In facoltà il tuo ragazzo non può accompagnarti? trova uno sfigato qualsiasi che ti sta dietro e promuovilo a corteggiatore. Siediti vicino a lui quando c'è il ceffo in giro, fatti accompagnare a casa da lui, studia con lui ecc... così il ceffo non avrà il fegato di importunarti.

    vi prego ragazze, basta diventare vittime di gentaglia e psicopatici...

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732
    è capitato anche alla mia ragazza, nei primi mesi in cui stavami insieme , all' università, un pazzo la inseeguiva letteralmente,fin giù nel parcheggio, io tra l'altro questo lo conoscevo pure perchè saltuariamente frequentava la mia palestra, quindi il tempo di dire: che dobbiamo fare? e la situazione è rientrata.
    guarda mi dispiace tantissimo per chiocciolina e non c'è niente di peggio per una ragazza che essere corteggiata con mancanza di tatto e di misura.
    bisognerebbe non usare mezzzucci di bassa lega per ottenere il numero di qualcuno, anche perchè si dovrebbe capire la situazione e l'interesse dell'altro/a.
    Cerca di parlargli chiaramente, dopo due tre chiarimenti sparirà....
    aggiornaci mi raccomando, siamo tutti con te!


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  10. #10
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,702
    Il tuo ragazzo saprà usare il linguaggio della "democrazia", le volte che l'ho usato io si è sempre chiarita la faccenda
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  11. #11
    Giurato di Miss & Mister OPs L'avatar di Parsifal
    Data registrazione
    04-03-2002
    Residenza
    Nel buio vicino alle porte di Tannoiser
    Messaggi
    2,719
    Sì ma a parte 2 volte,la telefonata e il pizzicotto sul naso,mica glielo hai detto che ti infastidisce,hai cercato di farlo capire.diglielo e basta.
    Se ti chiede gli appunti e tu invece di allontanarlo gli rispondi: "sì,ecco il numero,vieni a prenderli a casa" non è chiarissimo il tuo odio per questa persona.
    Poi se non basta esiste il colpo della morte,che consiste nel dare un pugno fortissimo sul pomo d'adamo,oppure puoi ingaggiare delle teste di cuoio

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  13. #13
    *melyxa*
    Ospite non registrato
    Ciao,
    perdonami, ma anche io sto a ricordarti la leggerezza che hai avuto non tanto a dargli il numero ma bensì l'indirizzo di casa!!! Non voglio infierire, ma il numero lo puoi cambiare...casa mi sembra un pò più difficile!!!
    ma oramai la frittata è fatta...quindi pensiamo a come rimediare....
    Io se questa persona continuasse ad insistere ci farei parlare o il mio ragazzo o cmq qualcuno molto vicino a me...
    Sentendo parlare qualcuno a brutto muso...non con violenza, ma con decisione, molto probabilmente si calmerà...se non lo fà nemmeno così...a quel punto mi rivolgerei alle forze dell'ordine chidendo cosa si potrebbe eventualmente fare.....
    Buona fortuna!

  14. #14
    Giurato di Miss & Mister OPs L'avatar di Parsifal
    Data registrazione
    04-03-2002
    Residenza
    Nel buio vicino alle porte di Tannoiser
    Messaggi
    2,719
    Originariamente postato da *melyxa*
    Ciao,
    perdonami, ma anche io sto a ricordarti la leggerezza che hai avuto non tanto a dargli il numero ma bensì l'indirizzo di casa!!! Non voglio infierire, ma il numero lo puoi cambiare...casa mi sembra un pò più difficile!!!
    ma oramai la frittata è fatta...quindi pensiamo a come rimediare....
    Io se questa persona continuasse ad insistere ci farei parlare o il mio ragazzo o cmq qualcuno molto vicino a me...
    Sentendo parlare qualcuno a brutto muso...non con violenza, ma con decisione, molto probabilmente si calmerà...se non lo fà nemmeno così...a quel punto mi rivolgerei alle forze dell'ordine chidendo cosa si potrebbe eventualmente fare.....
    Buona fortuna!
    Sì,ma non è mica detto che sia necessario tutto questo,forse basta dirgli delicatamente di levarsi dalle palle

  15. #15
    *melyxa*
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Parsifal
    Sì,ma non è mica detto che sia necessario tutto questo,forse basta dirgli delicatamente di levarsi dalle palle
    Mi sembra che gliel'abbia ampiamente detto....non bisogna essere per forza scurrili per dire le cose...ognuno ha il suo modo, e quello che ha usato lei mi sembra alquanto chiaro....

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy