• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3

Discussione: consiglio primo caso

  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di omix
    Data registrazione
    22-02-2004
    Residenza
    provincia di Ce
    Messaggi
    60

    consiglio primo caso

    avrei bisogno di un consiglio per un primo caso.
    anche senza P I devo far firmare la nota informativa per la protezione dei dati personali?
    è un minore.
    o procedo con il colloquio?

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di sulinari
    Data registrazione
    11-01-2005
    Residenza
    provincia di Bologna
    Messaggi
    2,954
    se si tratta di un minore io chiederei la firma di entrambi i genitori.
    qui ci sono anch'io --> http://internos7.wordpress.com/

    Perfer et obdura. Dolor hic tibi proderit olim.

  3. #3
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281
    Omix, santo cielo!

    DEVI assolutamente avere il consenso da parte di ENTRAMBI i genitori PRIMA di fare qualunque cosa con un minore.

    Ci sono già abbastanza sentenze di condanna passate in giudicato nei confronti di psicologi (e anche di psicoterapeuti) che non hanno chiesto prevenmtivamente il consenso di entrambi i genitori.

    Poi, al di là della partita IVA, che è questione che riguarda il fisco, devi fornire la nota informativa e il modulo per il consenso informato (sono due cose differenti: la prima spiega cosa farai, la seconda chiede espressamente il consenso del paziente-cliente o di chi può decidere per lui. Nel tuo caso, entrambe vanno fatte firmare sia al paziente che ai genitori). Se ti servono i modelli li puoi scaricare anche dal sito dell'Ordine della Lombardia, ma credo ci siano sul sito di qualunque Ordine Regionale.

    Buona vita e buon colloquio

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

Privacy Policy