• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 15
  1. #1
    lorelai.
    Ospite non registrato

    anticonformista...chi veramente lo è?

    stamani parlavo con una mia amica e siamo entrate nel discorso del conformismo. mi ha chiesto secondo me chi era il vero anticonformista. io lì per lì non gli ho risposto e lei mi ha espresso la sua opinione. mi ha detto che secondo lei quelli che vogliono passare per tali lo sono più degli altri perchè comunque seguono l'idea "conformista" di essere anticonformista! mi ha detto"infatti se li vedi sono tutti uguali". e allora le ho chiesto chi era anticonformista secondo lei.mi ha risposto una cosa interessante che voglio condividere con voi. così mi dite che ne pensate. mi ha detto che secondo lei è anticonformista chi ha il coraggio di portare a testa alta vestiti di3/4anni fà oppure chi tra un anno o più porterà le stelline tra i capelli.(premetto che lei ragiona molto"dimmi come ti vesti e ti dirò chi sei").
    quindi il discorso è da ampliare alla personalità...che dite?

  2. #2
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    06-12-2005
    Residenza
    pistoia
    Messaggi
    190
    Dimmi come ti vesti e ti dirò chi 6
    è un concetto simpatico, si potrebbe anche fare a meno della psicologia!!!
    eppure non sarebbe male avere un bell'esame dal titolo
    "psicologia dello sviluppo del vestiario"...
    In ogni caso sono molto d'accordo con la tua amica,
    il vero anticonformista è colui che tranquillamente vive la sua normalità
    e ogni tanto... ha il suo attimo di follia

  3. #3
    lorelai.
    Ospite non registrato
    deve essere perchè la frequento troppo che ho smesso di studiare
    in un certo senso però ha ragione, perchè credo che ognuno si vesta, si trucchi ecc... a sseconda di come è.della sua pesonalità

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    L'anticonformista per me è colui che riesce a non conformarsi alla maggioranza e ad essere sempre se stesso in tutta la sua personalità peculiare, dal modo di pensare alla moda del vestire. Da non confondere col ribelle o col contestatore....

    Non credo significhi necessariamente pensare o fare l'esatto contrario di quello che fa la maggior parte delle persone, ma semplicemente essere e agire in base alle proprie disposizioni personali reali, senza copiare nessuno....essere se stessi

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Non credo che essere anticonformista sia sempre un pregio... pensare con la propria testa senza curarsi del fatto che una cosa è o meno "conformante" è la cosa migliore
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  6. #6
    Johnny
    Ospite non registrato
    una persona è antconformista a seconda del punto di vista di chi osserva:
    x un paninano un hippy è anticonformista rispetto allo stile paninaro;
    x l'hippy è il paninro a essere anticonformista nei confronti della cultura hippy.

    QUINDI (seguendo il ragionamento contorto ) anticonformista è chi, all'interno del proprio gruppo, va contro le regole del proprio gruppo o cultura. Cioè l'anticonformista è un singolo, non un gruppo....altirmenti nn avrebbe senso.

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Beh ma il conformismo va inteso in senso generico... un truzzo è conformista perchè ad esempio indossa le peggio cose solo perchè sono trendy in generale, vanno per la maggiore.
    Ma come dicevo, non esiste anticonformista se non colui che pensa con la sua testa senza cercare per forza di andare con o contro la corrente che tira.
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  8. #8
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    06-12-2005
    Residenza
    pistoia
    Messaggi
    190
    Anche io penso che le persone si vestano e si trucchino a seconda della loro personalità, e spesso l'abitus può rivelare molto di una persona.
    Oltre ad studiare psicologia lavoro come estetista (sono diplomata al secondo anno), quindi mi capita di riflettere sul look delle mie clienti o sulle richieste estetiche che mi fanno...capire i loro bisogni e un pochino la loro personalità è fondamentale per avere clienti affezionate

  9. #9
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Alesxandra
    L'anticonformista per me è colui che riesce a non conformarsi alla maggioranza e ad essere sempre se stesso in tutta la sua personalità peculiare, dal modo di pensare alla moda del vestire. Da non confondere col ribelle o col contestatore....

    Non credo significhi necessariamente pensare o fare l'esatto contrario di quello che fa la maggior parte delle persone, ma semplicemente essere e agire in base alle proprie disposizioni personali reali, senza copiare nessuno....essere se stessi
    Non avrei saputo scriverlo altrimenti

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di RisingStar
    Data registrazione
    19-12-2004
    Residenza
    Far away from Earth
    Messaggi
    16,004
    Originariamente postato da Alesxandra
    L'anticonformista per me è colui che riesce a non conformarsi alla maggioranza e ad essere sempre se stesso in tutta la sua personalità peculiare, dal modo di pensare alla moda del vestire. Da non confondere col ribelle o col contestatore....

    Non credo significhi necessariamente pensare o fare l'esatto contrario di quello che fa la maggior parte delle persone, ma semplicemente essere e agire in base alle proprie disposizioni personali reali, senza copiare nessuno....essere se stessi
    Vero!

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di HellSt0rm
    Data registrazione
    02-03-2004
    Residenza
    Maleventum
    Messaggi
    3,337
    Originariamente postato da Alesxandra
    essere se stessi
    Sarebbe conforme a chi è se stesso. Non esiste l'anticonformista. Se lo sono inventati i comunisti che vestono di stracci con il conto in banca di papà a coprire le spalle quando fa freddo, sto termine. Per me qualsiasi cosa è conforme a un atteggiamento. Essere anticonformista sarebbe come annullare se stessi, annullare l'essere. E' essere il contrario di ciò che fa la maggior parte delle persone. Ma in realtà anche il contrario di ciò che fanno tutti, qualcuno lo fa. Sono anticonformista, ma in realtà conforme agli anticonformisti, non so se riesco a spiegare il ragionamento!

    Lo faccio e sono duro perchè ne ho conosciuti di metallari vestiti di borchie che urlavano sui palchi parole di testi nei quali scrivevano di essere "anticonformisti". Lo erano rispetto ai truzzi, forse, ma non rispetto al loro essere. Come loro ce ne sono e ce ne saranno a bizzeffe, fino alla notte dei tempi. Non saranno mai "diversi" totalmente.
    "La sincerità è il primo passo verso la solitudine..."

    "Chi parla male degli altri con te, parla male di te con gli altri"

    "Ste pagliacciate e fann sul e viv, nuje simm serie, appartenimm a mort!"

    A computer is like an air conditioner, it stops working when you open Windows.

    Prendete e cliccatene tutti...questo è un mio video

    Omen Mortis Live @ Heinjoy

    Omen Mortis - Delirium Tremens live @ Heinjoy

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Originariamente postato da HellSt0rm
    Sarebbe conforme a chi è se stesso.
    Non se lo fai senza volerlo... anche io mi conformo a quelle che hanno i capelli castani...
    Io personalmente mi conformo volontariamente solo alle regole sociali di base per convivere, ma non alle mode o alle contro-mode. Non cerco nemmeno di essere "come sono io" per forza. Non ci penso e basta. Per questo in alcune cose mi sento anticonformista, ma non è fondamentale per me esserlo

    Comunque non l'ho capita quella dei comunisti, mi sa che parli di un altra categoria... ad esempio i ragazzi un pò fricchettoni, non so loro hanno scelto di essere così quindi si sono conformati a un certo standard, ma non c'è niente di male... solo non sono anticonformisti.
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  13. #13
    lorelai.
    Ospite non registrato
    infatti...anche a me quela dei comunisti non è molto chiara...

  14. #14
    Postatore Compulsivo L'avatar di HellSt0rm
    Data registrazione
    02-03-2004
    Residenza
    Maleventum
    Messaggi
    3,337
    Originariamente postato da lorelai.
    infatti...anche a me quela dei comunisti non è molto chiara...
    Non fatene una questione politica. Ci sono certi tipi qui da me che FANNO i comunisti e che dicono di essere anticonformisti.

    Neanche per me è fondamentale essere anticonformista, ma per alcuni lo è, solo che se ci pensate bene nessuno può essere anticonformista per eccellenza, dato che per non adattarsi ad uno standard a volte si può cadere in un altro standard. Evidentemente mi capisco da solo... scusatemi se non riesco a spiegarmi!
    "La sincerità è il primo passo verso la solitudine..."

    "Chi parla male degli altri con te, parla male di te con gli altri"

    "Ste pagliacciate e fann sul e viv, nuje simm serie, appartenimm a mort!"

    A computer is like an air conditioner, it stops working when you open Windows.

    Prendete e cliccatene tutti...questo è un mio video

    Omen Mortis Live @ Heinjoy

    Omen Mortis - Delirium Tremens live @ Heinjoy

  15. #15
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    Originariamente postato da HellSt0rm
    se ci pensate bene nessuno può essere anticonformista per eccellenza, dato che per non adattarsi ad uno standard a volte si può cadere in un altro standard.
    Certo, purchè lo standard a cui si adatta corrisponda al suo reale modo di essere e non all'esigenza di essere accettato dal gruppo. E' questo l'anticonformista....non si tratta di individui atipici, ma di individui con personalità, a mio avviso.

Privacy Policy