• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di valebibi86
    Data registrazione
    13-04-2006
    Residenza
    piemonte
    Messaggi
    117

    Dimenticare......ma come??

    Sono una ragazza di 20 anni, una semplice studentessa al
    secondo anno di università che casualmente s'invaghisce di un
    suo compagno di corso. Può essere una trama come tutte le
    altre in cui il finale è scontato, ma non è così.
    Tutto ha inizio ad ottobre quando M. si trasferisce nel mio corso
    di laurea, frequentato anche da una sua ex compagna di liceo R.,
    nonchè mia amica (non mi sta particolarmente simpatica, a
    pelle) perchè facente parte del mio gruppo di compagne di
    università. A prima vista M è un bel ragazzo, ci presentiamo e
    nasce da subito un gran feeling, riusciamo a parlare di tutto,
    entriamo in confidenza, mi parla delle sue storie, dei suoi amici,
    dell'intimità, insomma di lui. Imparo a conoscerlo. Scopro che
    tra R e M in passato c'è stata qaulcosa di più che un'amicizia,
    non so che cosa, ma so che ora sono molto amici. Vado oltre a
    questo e stiamo spesso assieme, a pranzo, a lezione,a studiare.
    L'atteggiamento di M mi fa capire che gli piaccio e anch'io arrivo
    a capire che anche lui mi piace, provo un'attrazione per lui.
    Rimango sempre in silenzio non gli dico niente per una serie di
    motivi(siamo compagni di università, c'è R), mentre lui mi
    provoca anche dal punto di vista sessuale, io prendo tutto sullo
    scherzo. Ad un certo punto, non so per quale motivo ci
    stacchiamo, io ne soffro parecchio, non riusciamo più ad andare
    d'accordo, a parlare senza beccarci. Io provo a dimenticarlo
    anche se mi piace, ma ci riesco. Prima di Natale lui si fa avanti in
    mdo più deciso, io gli faccio capire che ci sto. Durante le
    vacanze ci si sente tramite cellulare, era una gioia saperlo vicino.
    Ci si rivede a gennaio per gli esami, le cose rimangono invariate,
    lui mi provoca, io sempre più convinta a cedere. Infatti un giorno
    dopo pranzo mi faccio coraggio e glielo dico, lui mi da una bacio
    e scappa via dicendo ne riparliamo. Io al settimo cielo, per la
    prima volta dopo tanto tempo ero felice. Dopo quell'episodio un
    disastro dopo l'altro, la storia non decolla, perchè lui fa
    retromarcia ma non mi dà spiegazioni (io credo sia colpa di R).
    Ne parlo con lui e scopro che è immaturo, un bambino ma ci
    accordiamo sul fatto di ritornare a quelli che eravamo prima:
    amici. Accetto. Supero un periodo difficile in cui soffro tanto per
    il male che mi ha fatto e per l'amicizia con R. Mi impongo di
    dimenticare, ma lo vedo tutti i giorni. Il nostro rapporto di
    amicizia non è più quello di una volta, ma mi dico che è
    normale. Ogni giorno che passa mi trovo sempre più innamorata
    di lui mentre lui non so neppure che pensi di me, credo, anzi
    sono sicura che mi sta prendendo in giro perchè se un giono mi
    coccola, l'altro manco mi parla. Ora non so, lui mi piace ma devo
    dimenticarlo e vederlo come un amico perchè mi sto facendo del
    male, perchè lui mi fa del male, m'illude, mi usa, mi prende in
    giro...ma come faccio a diementicarlo......???????
    Vorrei sapere cosa pensa lui di me sul serio, se ci tiene come tengo io a lui.......
    SEMPRE NEL CUORE

  2. #2
    !Faralas!
    Ospite non registrato
    mah puo essere che cercava di venire solo a letto con te.. provocandoti e vedendo se ci stavi. quando ha visto che le cose andavano x le lunghe ha tentato altre strade. magari nel frattempo si rifa sotto la tua amica R x cui lui si stacca da te e e va con questa. poi magari vedendo che sicuramente tu provavi ancora qualcosa x lui ha provato a rifarsi sotto ma provando cmq affetto x te non voleva farti soffrire troppo fidanzandosi con te e ha preferito allontanarsi.. avresti sofferto di piu se ti fossi fidanzata con lui e poi ti avesse lasciato che cosi sicuramente

    io la penso cosi ma è solo una piccola ipotesi..
    Ultima modifica di !Faralas! : 16-04-2007 alle ore 18.18.44

  3. #3
    lialy
    Ospite non registrato
    le dinamiche tra un uomo ed una donna sono differenti e molteplici...agli uomini come a noi donne piacciono questi giochini, almeno nelle prime fasi del rapporto...prova ad essere il suo specchio..comportati come lui si comporta, non inseguirlo se non ti insegue...e poi non pensare a lei come una tua amica...visto che non lo è..
    come si fa a dimenticare...questo non lo so...non esiste una regola precisa, una ricetta miracolosa.. posso pensare che tra un po' il semestre e le lezioni termineranno, quindi non sarai costretta a vederlo tutti i giorni...questo potrebbe essere un primo passo...

    lei come si comporta con te adesso?

  4. #4
    LucyVanPelt
    Ospite non registrato
    Non credo sia tanto il dimenticare...quanto il capire ed accettare, farsene una ragione, pensando soprattutto se davvero ne valga la pena!
    Quindi, se vuoi sapere realmente cosa pensa lui di te e cosa prova, non è a noi che devi chiedere consiglio, nè mettere in atto strategie particolari...ma solo domandare direttamente a lui

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di valebibi86
    Data registrazione
    13-04-2006
    Residenza
    piemonte
    Messaggi
    117
    Originariamente postato da lialy
    le dinamiche tra un uomo ed una donna sono differenti e molteplici...agli uomini come a noi donne piacciono questi giochini, almeno nelle prime fasi del rapporto...prova ad essere il suo specchio..comportati come lui si comporta, non inseguirlo se non ti insegue...e poi non pensare a lei come una tua amica...visto che non lo è..
    come si fa a dimenticare...questo non lo so...non esiste una regola precisa, una ricetta miracolosa.. posso pensare che tra un po' il semestre e le lezioni termineranno, quindi non sarai costretta a vederlo tutti i giorni...questo potrebbe essere un primo passo...

    lei come si comporta con te adesso?

    Lei con me è cambiata. Quando c'era la voce che tra me e m ci poteva essere qualcosa, lei è subito corsa da lui e si è appiccicata, faceva quasi la fidanzatina, voleva farmi ingelosire e ci è riuscita e per questo che io dico che ha vinto lei. Infatti ora ci parliamo, andiamo d'accordo, riusciamo anche a parlare di lui, anche se è sempre lei a vincere con lui.
    SEMPRE NEL CUORE

  6. #6
    theniaka
    Ospite non registrato
    sostanzialmente non ci piace soffrire...mi intendo che dalla nostra natura siamo fatti cosi! il motivo per cui tutti talvolta siamo in una situazione simile credo che sia molto complesso..se uno come tu soffre sentimentalmente il colpo non e' di un' altro! tu hai scelto questo ragazzo e tu hai scelto soffrire a causa di lui. si sembra che questo sentimento e' stato provocato da lui, ma mi sembra personalmente che l'e' stato provocato da te stessa e dalle tui pensieri. senz' altro non lo conosci bene. soffri per un ragazzo che tu la stessa non puoi capire. dalla tua descrizione capisco che lui non vuole farti capirlo! li colpo non e' anche di R. la tua storia e' lunga ma se penserai questo che tu desidera realmente forse non sarebbe un ragazzo come lui

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di adelemassara
    Data registrazione
    03-02-2006
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    78
    A me sembra un ragazzo immaturo che non sa che cosa vuole...adesso sta a te decidere: o volti pagina e lo allontani e ti assicuro che con il tempo lo dimenticherai o ti metti in una situazione dalla quale, visto che ti stai innamorando sempre di più, rischi di uscire con le ossa rotte! Ricorda che le persone difficilmente cambiano!!!
    Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare.
    George Bernard Shaw


  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    concordo con adelemassara...

Privacy Policy