• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 72
  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Conciliare amore e amicizie...

    Sono un po' in difficoltà....

    Ho sempre avuto una vita piena di studio e responsabilità domestiche e familiari...tempo libero poco. Da qualche mese sono fidanzata...e il mio poco tempo libero lo dedico ovviamente al mio ragazzo, soprattutto telefonate. Le mie amiche hanno avvertito abbastanza il mio cambiamento, perchè mentre prima ero sempre disponibile ogni volta che mi cercavano, ora sono spesso costretta a dire di no perchè metto sempre al primo posto il mio ragazzo, mi viene naturale....detto in 2 parole: per me lui viene sempre prima di loro.
    Ho paura che questo alla lunga possa rovinare un po' le mie amicizie..... Il fatto è che io ho i miei impegni quotidiani...il mio ragazzo lavora buona parte della giornata....è chiaro che quando finiamo entrambi abbiamo solo un desiderio: stare insieme al telefono (visto che la nostra è storia a distanza). Se una mia amica mi chiede se può telefonarmi o se voglio uscire la sera, io declino l'invito perchè la sera è l'unica parte della giornata in cui posso parlare col mio amore.

  2. #2
    Partecipante Leggendario L'avatar di VeNeReStoRpiA79
    Data registrazione
    13-10-2006
    Residenza
    fra le nuovole!!!!!!!!!!!!!
    Messaggi
    2,485
    Alesxandra ciaooo!!

    Come ti capisco!! anch'io vivo una storia a distanza e anch'io ho la sera come unico tempo disponibile da dedicare al mio amore. le amicizie? se sono vere capiscono e non ti abbandonano. anche a me mi invitano ad uscire o ad andare a mangiare qualcosa fuori e la maggior parte delle volte non vado ma sai una cosa? credo cmq che sia possibile conciliare entrambe le cose. come? non stare sempre a casa chiusa. ogni tanto esci giusto per mantenere i contatti. del resto al tel puoi starci anche se stai fuori casa!!!

    un abbraccio forte forte!!!
    VeNeReStoRpiA




  3. #3
    flame81
    Ospite non registrato
    Le amiche se sono vere amiche capiranno!!!
    io ho trascurato molto le amicizie per amore del mio attuale ragazzo... questa estate quando la nostra storia si è fermata per tre mesi mi son resa conto dell'errore commesso... fortunatamente i miei son veri amici e quindi non c'è stato nessun problema....
    il consiglio che posso darti è questo: è vero si che le amiche devono esser comprensive ma tu cerca di mollare qualche volta altrimenti le loro telefonate diventeranno sempre meno numerose e alla fine potresti ritrovarti sola... non correre questo rischio e cerca di tutelare anche le amicizie!

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di Nethelien
    Data registrazione
    26-09-2006
    Residenza
    Trieste
    Messaggi
    239
    Quoto flame!

    Cmq, un mio amico e la sua ragazza (storia a distanza pure la loro) si erano accordati così: lei usciva, ma si mettevano d'accordo su un'ora e si parlavano almeno un dieci minuti. Naturalmente non usciva tutte le sere, quindi le altre serate si facevano le belle telefonatone ^_^

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Mi sembra esagerato... se è per una telefonata, si può fare anche mentre sei a spasso, che male c'è? Ti assenti un attimo e chiacchierate quanto vuoi
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    sì forse è esagerato, ma a volte non so propro come fare....è che la sera quando abbiamo finito entrambi le nostre ocse (studio o lavoro) stiamo le ore a telefono...potendoci vedere poco visto che viviamo lontani.... A volte ho paura del mio modo di vivere questo rapporto, perchè mi ritrovo a pensare che è inutile uscire con gli amici e che voglio solo parlare con lui. Sento che mi sto chiudendo.... So che le mie 3 vere amiche non mi abbandoneranno mai, ma al tempo stesso mi spaventa il ridurre a zero la mia vita sociale con gli altri. Devo trovare un equilibrio che non ho ancora trovato, visto che sono fidanzata da poco.

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Rae
    Data registrazione
    22-11-2003
    Residenza
    * sul ciglio di un equilibrio che non ho *
    Messaggi
    7,432
    Blog Entries
    20
    Concordo con flame, è vero che devono essere comprensive e se sono amiche davvero capiranno, ma l'amicizia va anche coltivata in due direzioni e a lungo andare rischi di perderle. ritagliati una sera a settimana per stare con loro, magari quella sera lo senti solo poco prima di uscire, anche il tuo ragazzo capirà e il rapporto non ne risentirà, ( io facevo cosi e mi ero fatta una tariffa speciale per le mie amiche cosi quando ero col ragazzo chiamavo loro al contrario ..le amiche non vanno mai abbandonate per lungo periodo, rischi che abbiano bisogno di te ma non te lo chiedano perchè sanno che sei presa da altro. )
    Ma contro i sentimenti siamo disarmati, poiché esistono e basta, e sfuggono ad una qualunque censura. Possiamo rimproverarci un gesto, una frase, ma non un sentimento: su di esso non abbiamo alcun potere.
    M. Kundera

    "Non siamo uomini di buona volontà se ci limitiamo a piangere ciò che si è perso, se ricordiamo solo ciò che non può più tornare. Lo saremo solo se diventiamo consapevoli di ciò che di meglio c'è in noi, di più vitale, e se seguiamo la voce di questa Coscienza" H.Hesse


    "Non sono cattiva.. è che mi disegnano così"
    Per gentile concessione del Lupo Solitario


    fondatrice con Ele* del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...e con una nuova adepta!!Benarrivata Claudina!!


    ...La farfalla , si dice, non sa cos'è il dolore..vive un giorno felice..e poi per sempre muore....

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di RisingStar
    Data registrazione
    19-12-2004
    Residenza
    Far away from Earth
    Messaggi
    16,004
    Io purtroppo non so conciliare assolutamente amore ed amicizie...il mio ragazzo è sempre al primo posto...prima lui, poi gli amici...forse è sbagliato, ma è il mio modo di vivere il rapporto di coppia...e non riesco a trovare il giusto equilibrio fra le due cose...ci ho provato, ma nulla...prima o poi mi manderanno a quel paese

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Rae
    Data registrazione
    22-11-2003
    Residenza
    * sul ciglio di un equilibrio che non ho *
    Messaggi
    7,432
    Blog Entries
    20
    Originariamente postato da pax83
    Io purtroppo non so conciliare assolutamente amore ed amicizie...il mio ragazzo è sempre al primo posto...prima lui, poi gli amici...forse è sbagliato, ma è il mio modo di vivere il rapporto di coppia...e non riesco a trovare il giusto equilibrio fra le due cose...ci ho provato, ma nulla...prima o poi mi manderanno a quel paese
    magari non ti mandano a quel paese, ma l'amicizia si trasforma in "uscire insieme qualche volta".. non so voi, ma se una mia amica si mette con un ragazzo all'inizio son la prima a dire di non perdere tempo con me e le ragazze e le altre sono uguali .. poi tanto so, che superata la fase iniziale, l'equilibiro torna , e anche se meno tempo di prima, comunque ci saranno sempre.
    Consiglio sempre di non lasciare mai e poi mai le amiche per un uomo, ( a prescindere che sia stronzo o no no perchè altrimenti sembra un discorso acido ) , anche perchè anche il rapporto di coppia è più ricco se ognuno ha anche le proprie amicizie , io almeno la vedo cosi. Non potrei mai stare con un ragazzo che dedica a me tuto il suo tempo, e che pretende lo stesso da me . Una relazione per essere seria e ben costruita ha anche bisogno di due individualità che si incontrano e scelgono di stare insieme. Non solamente di una coppia che perde identita da sola, e una delle fonti maggiori di questa identità individuale secondo me sono proprio le proprie amicizie
    ( wow quanto son psicologa oggi )
    Ma contro i sentimenti siamo disarmati, poiché esistono e basta, e sfuggono ad una qualunque censura. Possiamo rimproverarci un gesto, una frase, ma non un sentimento: su di esso non abbiamo alcun potere.
    M. Kundera

    "Non siamo uomini di buona volontà se ci limitiamo a piangere ciò che si è perso, se ricordiamo solo ciò che non può più tornare. Lo saremo solo se diventiamo consapevoli di ciò che di meglio c'è in noi, di più vitale, e se seguiamo la voce di questa Coscienza" H.Hesse


    "Non sono cattiva.. è che mi disegnano così"
    Per gentile concessione del Lupo Solitario


    fondatrice con Ele* del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...e con una nuova adepta!!Benarrivata Claudina!!


    ...La farfalla , si dice, non sa cos'è il dolore..vive un giorno felice..e poi per sempre muore....

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1

    Re: Conciliare amore e amicizie...

    Originariamente postato da Alesxandra
    Sono un po' in difficoltà....

    Ho sempre avuto una vita piena di studio e responsabilità domestiche e familiari...tempo libero poco. Da qualche mese sono fidanzata...e il mio poco tempo libero lo dedico ovviamente al mio ragazzo, soprattutto telefonate. Le mie amiche hanno avvertito abbastanza il mio cambiamento, perchè mentre prima ero sempre disponibile ogni volta che mi cercavano, ora sono spesso costretta a dire di no perchè metto sempre al primo posto il mio ragazzo, mi viene naturale....detto in 2 parole: per me lui viene sempre prima di loro.
    Ho paura che questo alla lunga possa rovinare un po' le mie amicizie..... Il fatto è che io ho i miei impegni quotidiani...il mio ragazzo lavora buona parte della giornata....è chiaro che quando finiamo entrambi abbiamo solo un desiderio: stare insieme al telefono (visto che la nostra è storia a distanza). Se una mia amica mi chiede se può telefonarmi o se voglio uscire la sera, io declino l'invito perchè la sera è l'unica parte della giornata in cui posso parlare col mio amore.
    Caaraaa!
    Se vuoi, io poso aiutarti con quello che NON devi fare, dal momento che io ho finito con il tagliare tutte le amicizie, a causa del mio boy...
    Però, questo non vuol dire che debba capitare lo stesso anche a te...
    Un po' ci si è messa la gelosia/possessività del mio fidanzato, un po' gli impegni di studio/lavoro/tirocinio, che veramente, mi han lasciato con pochissimo tempo a diposizione.
    Comunque:
    secondo me, su sette sere alla settimana, una la puoi ben dedicare alle tue amiche. (poco, ma meno di niente...)
    Se il tuo boy non è particolarmente geloso, manterrai ugualmente un bel rapporto.
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    A volte mi pongo davvero la classica domanda: cos'è più importante, l'amore o l'amicizia? mah...

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1
    Tutte e due!!!!!!!!!!!!!
    Non vale MAI la pena di rinunciare ad una delle due per l'altra....
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  13. #13
    flame81
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Alesxandra
    A volte mi pongo davvero la classica domanda: cos'è più importante, l'amore o l'amicizia? mah...
    sono entrambi importanti...
    se fai leva solo sull'amore che ne sarà di te (facciamo le corna) se dovesse finire per un motivo x?
    Le amicizie servono e poi non c'è niente di più bello che fare un'uscita solo amiche... ti dimentichi tutti i problemi!!!

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di Megghina
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    Fornacette (Pisa)
    Messaggi
    5,368
    a settembre mi sono lasciata dopo una storia di 8 anni e mezzo e, a parte 3 persone.. mi sono ritrovata sola. E ho capito che la colpa e' stata la mia. Universita', lavoro, casa e tutto quello che ci mettiamo in mezzo sono state delle belle scuse (e ripeto scuse) per non continuare col coltivare quelle amicizie.
    Fortunatamente mi sono bastate un paio di telefonate e ho ripreso i rapporti. Ma non lo faro mai piu'. Ora ho un nuovo ragazzo e (le mie amiche possono confermare) riesco a dedicarmi a loro.. non serve una giornata intera, a volte basta una sera ogni tanto o una telefonata o un pranzo insieme. e non solo, anche se ho un ragazzo nuovo, coltivo le vecchie amicizie, ma ne ho fatte di nuove!!!
    nella vita sono fondamentali sia il ragazzo che gli amici... e l'uno non deve escludere l'altro, altrimenti c'e' qualcosa che non funziona nel rapporto di amore o di amicizia.
    Se non puoi esser strada, sii sentiero,
    se non puoi esser sole, sii una stella;
    vincere o perdere
    non ha a che vedere con la grandezza
    ma bisogna essere al meglio quello che si è




    docente del corso accelerato di Spigazione
    attendiamo iscritte

  15. #15
    flame81
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Megghina
    a settembre mi sono lasciata dopo una storia di 8 anni e mezzo e, a parte 3 persone.. mi sono ritrovata sola. E ho capito che la colpa e' stata la mia. Universita', lavoro, casa e tutto quello che ci mettiamo in mezzo sono state delle belle scuse (e ripeto scuse) per non continuare col coltivare quelle amicizie.
    Fortunatamente mi sono bastate un paio di telefonate e ho ripreso i rapporti. Ma non lo faro mai piu'. Ora ho un nuovo ragazzo e (le mie amiche possono confermare) riesco a dedicarmi a loro.. non serve una giornata intera, a volte basta una sera ogni tanto o una telefonata o un pranzo insieme. e non solo, anche se ho un ragazzo nuovo, coltivo le vecchie amicizie, ma ne ho fatte di nuove!!!
    nella vita sono fondamentali sia il ragazzo che gli amici... e l'uno non deve escludere l'altro, altrimenti c'e' qualcosa che non funziona nel rapporto di amore o di amicizia.
    fatto bene meg!!!

Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy